Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * - - -

Zoom Nikkor 8,5-25,0cm f/4-4,5: il primo zoom!


 Immagine Allegata: 85250mmPDFsml.jpg
- angolo di campo: 28,3°-10°
- 15 lenti in 8 gruppi
- maf minima 4 metri (2,2m con lente addizionale)
- peso: 1,8 kg
- diametro filtri: 82mm (oppure filtri drop-in serie 9)

Immagine Allegata:  0003_D8X2054 30012016  Max Aquila photo (C).JPG  

 
 
Veramente il primo zoom della storia della Fotografia fu il Voigtlander 36-82 Zoomar (da cui il nome alla categoria)
del 1959, 
Immagine Allegata: zoomar.jpg
 
ma nello stesso anno Nippon Kogaku sforna il precursore di una lunga serie di obiettivi a focale variabile, disegnato dal progettista Higuchi Takashi e splendidamente realizzato in metallo e vetro, dal ragguardevole peso di ben 1800 grammi!
Immagine Allegata:  0006_D8X2072 30012016  Max Aquila photo (C).JPG Immagine Allegata: 85250mmsmlview2.jpg
Primo zoom da tele a tele mai costruito, viene commercializzato in tre diverse versioni, l'ultima delle quali, nel 1969 riesce anche a mantenere l'apertura massima costante a f/4 oltre all'aumentato numero di lenti.
 

La seconda versione, questa Immagine Allegata:  0005_D8X2069 30012016  Max Aquila photo (C).JPG
Immagine Allegata:  0004_D8X2067 30012016  Max Aquila photo (C).JPG

 che appena un mese dopo la sua presentazione sostitui’ la prima (ormai rara), ha la ghiera delle focali a pompa ma con un blocco per consentire di mantenere la focale scelta, Immagine Allegata:  0001_D8X2037 30012016  Max Aquila photo (C).JPG
un paraluce in due pezzi a vite, che consente l'inserimento di speciali filtri non filettati al suo interno ed una lente addizionale (optional molto ricercato) con un filetto arancione, che abbassa fino a 220 cm la minima messa a fuoco.Immagine Allegata:  0008_D8X2103 30012016  Max Aquila photo (C).JPG

 


Attacco per treppiede all'antica (saldato al barilotto per entrambe le posizioni orizzontale e verticale di ripresa)Immagine Allegata:  0002_D8X2046 30012016  Max Aquila photo (C).JPG  

 
 
 


ed un tappo argenteo con la scritta Nikkor incisa, che gia’ da solo vale la pena di procurarsi questo pezzo da collezione del corredo Nikon, per molto tempo avvenire, accreditato di buone prestazioni! (certo, a parte il peso!!!)
Immagine Allegata:  0007_D8X2092 30012016  Max Aquila photo (C).JPG
 

 

Max Aquila per Nikonland 2006 ©
 

Test: Yes



4 Comments

Foto
Max Aquila
feb 01 2016 02:10

...direttamente dai primi giorni di Nikonland...  (17/10/2016)  :happybday:

Foto
Andrea Zampieron
feb 02 2016 08:34

Un pezzo di storia,avrai avuto modo di provarlo ,come sono le prestazioni 

grazie

Foto
Max Aquila
feb 02 2016 10:14

L'ho provato, come un pazzo, sulla d70 sulla quale lo vedi raffigurato nella scheda. Come pazzo in quanto incompatibile con ogni Dslr. Per fortuna senza conseguenze sulla baionetta. Purtroppo ne era vietato l'utilizzo anche sulla Df. L'ho utilizzato su Nikon F F2 e sulle mie Nikkormat e i ricordi che ritengo sono di un ottima resa vispa e dettagliata al centro fotogramma con un decadimento progressivo ai bordi a TA.
Il peso dell'oggetto ma soprattutto la massa, determinata da un barilotto, in fondo di diametro contenuto per un f/4 del 1959, faceva si che fosse d'obbligo un robusto monopiede.
La maneggevolezza pur limitata che ne derivava era pero in parte compensata dall'eccellente ergonomia di questa seconda versione specie in rapporto a quella pessima della serie I di appena un anno prima.

Questo è il primo zoom tele al mondo. Che ha introdotto il concetto di diaframma variabile con la lunghezza focale. Ma che possiede in se' i germi dei progetti ottici che nei primi anni 60 resero unica Nikon per un decennio o due.

Poi arrivarono gli ...altri

Foto
Andrea Zampieron
feb 02 2016 10:37

Grazie Max, qui ci si arricchisce sempre

 

Andrea

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi