Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

ONE WIDE


Immagine Allegata: 009 20130317 D8C_1867  Max Aquila ph.jpg
Un fisso 20mm equivalente per Nikon V1?
"Ma che...! Dopo aver comprato a dure gocce di sangue il mio 6,7-13,5 appena presentato? (pensera' subito Roby C)"

Ebbene si.... Immagine Allegata: 010 20130317 D8C_1871  Max Aquila ph.jpg

E l'accrocchio in questione riguarda una gloria indiscussa della produzione "vintage" Nikon,
quella marchiata Nippon Kogaku, che nel 1966 stupi' il mondo con la seconda versione del suo obiettivo fish-eye circolare, il Nikkor 7,5 mm f/5,6
che generava un'immagine circolare del diametro di 23mm sul fotogramma 24X36
Immagine Allegata: 011 20130317 D8C_1874  Max Aquila ph.jpg

Io, temerario di un temerario, ritengo per primo al mondo mai visto prima................Immagine Allegata: 012 20130317 D8C_1875  Max Aquila ph.jpg

ho montato il fungo in questione, forte di un tubo di retrofocus lungo ben 3cm fuori flangia posteriore, il che determinava la necessità su reflex di utilizzare questo obiettivo a specchio sollevato, limitandone pertanto l'uso alle reflex a cio' predisposte e rendendone pertanto impossibile l'utilizzo in digitale.....

almeno fino all'acquisto della mia Nikon V1 la quale, forte del suo minisensore da 13,2X8mm !!!! che, essendo vieppiu' mirrorless... copre l'intero cerchio d'immagine del fisheye (23mm) e non interferisce col sensore, se montato sul tubo di raccordo a baionetta F che ho comprato con 32 euro da un rivenditore ebay...
Immagine Allegata: 015 20130317 D8C_1883  Max Aquila ph.jpg

Insomma...un accrocchio da paura e bello pure altrettanto, stanti i segni di vita del mio fisheye di quasi cinquant'anni fa, ma ancora oggi utilizzabile all'insaputa di qualsiasi tecnico Nikon progettista o commerciale contemporaneo.

Le foto che ne vengono fuori sono ovviamente iperdistorte, stante la natura circolare della lente, priva di ogni sistema di messa a fuoco (inutile, già da TA è sempre tutto abbastanza nitido) e da correggere in PP per aumentare contrasto e chiarezza....
Immagine Allegata: 005 20130317 _DSC0518  Max Aquila ph.jpg Immagine Allegata: 006 20130317 _DSC0519  Max Aquila ph.jpg

Ma volete mettere il divertimento e il mettere i misuroni a distanza (scappano a gambe levate da matrimoni del genere...)
Immagine Allegata: 001 20130317 _DSC0497  Max Aquila ph.jpg

Il mio 20mm equivalente (7,5X2,7=20,25mm) e' per giunta dotato di torretta mobile portafiltri incorporata per consentire l'uso di uno skylight L1a, un giallo medio Y48, un giallo intenso Y52, un rosso R60, un arancio 057, ed un verde leggero X0
Immagine Allegata: 013 20130317 D8C_1878  Max Aquila ph.jpg

Ecco nell'ordine due scatti filtrati con profilo colore V1 Monocromatico

Immagine Allegata: 002 20130317 _DSC0501  Max Aquila ph.jpg filtro rosso

Immagine Allegata: 003 20130317 _DSC0505  Max Aquila ph.jpg filtro giallo medio

Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo Immagine Allegata: 004 20130317 _DSC0515  Max Aquila ph.jpg


Immagine Allegata: Cattura2.JPG
Max Aquila per Nikonland 2013
Test: Yes



13 Comments

Foto
Mauro Maratta
mar 17 2013 16:55
Divertente ! Dimostra che il mondo sta cambiando ...
... quando ti saresti sognato di montare ancora questo fish-eye su qualche cosa con lo specchio ?

I risultati probabilmente non sono di rilievo assoluto ma il gusto certamente si :)

E forse facendo credere al software di sviluppo che è un Nikkor 10.5 o un qualche fisheye Sigma magari ... :)
Foto
Max Aquila
mar 17 2013 17:10
se mi facessero una modifica firmware....
ma sulla V1 si imposta M e si fa tutto ad occhio, cambiando tempo diaframma ed iso in maniera empirica...ad libitum.

I risultati sono solo i primi scatti, ma vedrai che tirero' fuori qualcosa di migliore di questo
Foto
Mauro Maratta
mar 17 2013 17:13
Sabato prossimo, se fai il bravo, ti faccio provare con la Fujifilm X-E 1 ;)
Foto
Adriano Max
mar 17 2013 17:43
Hehheee !! tu te sei fuori come un poggiolo ... bellissimo, però !!
:P

Adri.
Foto
Max Aquila
mar 17 2013 18:27

Hehheee !! tu te sei fuori come un poggiolo ... bellissimo, però !!
:P

Adri.

:coniglietto: :coniglietto: :coniglietto:
mah.. ho notato il seriale particolarmente basso di questo tuo wide... era di fatto appena appena uscito dalla preserie?..
Foto
Max Aquila
mar 17 2013 23:42

mah.. ho notato il seriale particolarmente basso di questo tuo wide... era di fatto appena appena uscito dalla preserie?..

bravo....
uno dei primi:
serial number tra 750011 e 752222
Foto
Max Aquila
mar 17 2013 23:48

Divertente ! Dimostra che il mondo sta cambiando ...
... quando ti saresti sognato di montare ancora questo fish-eye su qualche cosa con lo specchio ?

e beh...di fatto quel fisheye e' il primo obiettivo progettato per una mirrorless...
Loro non lo sapevano nel 1966 ma io si e aspettavo che facessero questa V1 da allora...
pensa che attesa durata tutta l'infanzia, adolescenza, maturita' e solo alle soglie della senescenza hanno dato compiutezza a quel progetto.

Di questo passo avviso mio figlio piccolo di cominciare preparare i soldi per comprare il 300/4 VR ?
Foto
danighost
mar 19 2013 21:59
Direttamente da Frankenstein Junior: "Si può fareeeeeee!!!"
Foto
Adriano Max
mar 24 2013 20:26
E QUI l'occasione ci ha fatto baloccare con questo spledido gioiellino di rfsp !
;)

Ciao,
A.
Foto
Mauro Maratta
mar 26 2013 18:44
Certo che quando Nikon si deciderà di fare una mirrorless decente con un sensore di dimensioni accettabili, si potranno anche fare cose egregio con qualsiasi di questi così :

Immagine Allegata: _DSF2453.jpg

Fuji X-E 1, jpg in camera, Nikon fisheye circolare a ... rientranza (lente interna ad un millimetro dal sensore) ;)
Foto
Adriano Max
gen 24 2014 15:51

:) incredibile !

Mi sono rivisto un'anno fa... anzi.. di più..  

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi