Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Zoom 300mm economico per sensore crop ?

300mm aps-c aps

  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 massimo

massimo

    Poco attivo

  • Iscritto
  • 2 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Viterbo
  • Data di nascita: 24-02-1980
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D3300
  • Ob.vo Principale: 35mm f/1.8
  • Nikonista dal: 1995
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Fare domande
  • Generi fotografici praticati: Paesaggistica

Inviato 27 aprile 2017 - 00:37

Ringrazio anticipatamente quanti leggeranno questa domanda.

 

Vorrei comprare un tele per evitare che mi sfuggano inquadrature fortuite di animali selvatici (come mi è capitato, trovandomi soltanto col 18-55mm kit) senza però spendere molto in quanto per facilità e possibilità prediligo i paesaggi (tra disboscamenti e simili, non è rimasta molta fauna interessante a zonzo da fotografare, per dirla breve).

 

Cercando pareri, mi ero fatto un'idea piuttosto positiva del AF-P DX NIKKOR 70-300mm f/4.5-6.3G ED VR e del 70-300 Sigma APO DG zoom (intrigandomi la possibile versatilità in macro del secondo, pur mancando di stabilizzatore che non so quanti stop possa compensare), finché non ho letto il parere piuttosto negativo sul primo, proprio su questo sito.

 

Dato che mi son trovato molto bene nei consigli dati su corpo macchina e altri obiettivi, non so bene come interpretare il giudizio dato, se si tratta di un paragone con gli obiettivi a focale fissa molto più costosi o se il nuovo 70-300 Nikon è effettivamente un cattivo acquisto nella fascia economica.

 

Cosa mi suggerite?

 

Grazie

 

Massimo



#2 Lieve

Lieve

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20273 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 27 aprile 2017 - 05:10

Il nuovo Nikon AF-P,  é la scelta migliore.

Questo 70-300 AF-P é un obiettivo perfettamente equilibrato con la tua D3300, anzi, è stato pensato per questa generazione di macchine.

Su questo obiettivo noi abbiamo dato un parere genericamente negativo, non avendolo provato, perchè secondo noi è veramente al di sotto degli standard cui Nikon dovrebbe lavorare e perchè invece da anni attendiamo un upgrade di primo livello del vecchio 70-300 full-frame, decisamente obsoleto.

Però ci sforziamo di dare consigli calati sulle necessità di chi fa il quesito, anche quando molto distanti dalle nostre, come é indubbiamente questo caso.

 

Piuttosto, a mio parere sbaglieresti comperando qualche cosa di più costoso  :) (oppure avresti sbagliato a comperare una reflex entry-level come la tua D3300 per dotarla poi di obiettivi costosi, potendoli sfruttare solo in parte).


Adesso, per informazioni più aggiornate sul mondo Nikon, ci trovate solo su Nikonland.it : questo sito è congelato all'agosto 2017


#3 massimo

massimo

    Poco attivo

  • Iscritto
  • 2 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Viterbo
  • Data di nascita: 24-02-1980
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D3300
  • Ob.vo Principale: 35mm f/1.8
  • Nikonista dal: 1995
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Fare domande
  • Generi fotografici praticati: Paesaggistica

Inviato 27 aprile 2017 - 21:33

Il nuovo Nikon AF-P,  é la scelta migliore.

Questo 70-300 AF-P é un obiettivo perfettamente equilibrato con la tua D3300, anzi, è stato pensato per questa generazione di macchine.

Su questo obiettivo noi abbiamo dato un parere genericamente negativo, non avendolo provato, perchè secondo noi è veramente al di sotto degli standard cui Nikon dovrebbe lavorare e perchè invece da anni attendiamo un upgrade di primo livello del vecchio 70-300 full-frame, decisamente obsoleto.

Però ci sforziamo di dare consigli calati sulle necessità di chi fa il quesito, anche quando molto distanti dalle nostre, come é indubbiamente questo caso.

 

Piuttosto, a mio parere sbaglieresti comperando qualche cosa di più costoso  :) (oppure avresti sbagliato a comperare una reflex entry-level come la tua D3300 per dotarla poi di obiettivi costosi, potendoli sfruttare solo in parte).

 

Ti ringrazio Mauro per la risposta, tenevo moltissimo al parere dello staff del sito perché come già detto mi son trovato molto bene con altri consigli letti qui.

 

Riguardo la D3300, il motivo è sostanzialmente economico, le reflex digitali diventano (ai miei occhi) obsolete in poco tempo rispetto a quelle a rullino, e non sentivo giustificate spese superiori e con famiglia in crescita, per usarla soltanto nei fine settimana.

 

Tuttavia (forse sbagliando, riconosco la mia amatorialità) ho fatto l'acquisto pensando che un corpo macchina di basso livello con obiettivi "buoni" fosse un compromesso migliore di un corpo macchina performante con obiettivi non all'altezza o peggio ancora "scarsi", perciò ho considerato la mancanza di AF fine tune, HDR e raffiche elevate accettabile e compensabile operando in modalità completamente manuale (come faccio sempre) o con tempo in più tra uno scatto e l'altro.

 

Così come (ripeto, forse sbagliando) ho considerato la D7200 (se non erro costava il doppio della D3300) migliore della D3300 ma non così tanto da essere effettivamente "il doppio" migliore, e quindi per soldi spesi avrei beneficiato più da quest'ultima (e potendo comprare qualche obiettivo in più, come un grandangolo ampio) semplicemente sacrificando del tempo e qualche comodità ma non la qualità (che considero, forse erroneamente, derivante soltanto dall'ottica se si considera lo stesso sensore su corpi diversi), tutto sommato sopportabile se abituati a scattare in modalità completamente manuale.

 

Viaggio sempre con treppiede leggero (1.8 kg) al seguito, però riconosco che quando non si ha il tempo d'aprirlo il VR è una bella comodità.

 

Chiedo scusa se ho scritto delle cose erronee, potrei sbagliarmi e sarei in tal caso felice di venire corretto, ho voluto soltanto contestualizzare per far capire meglio la mia indecisione, perché certo l'importante è risparmiare ma se per poca differenza posso avere più flessibilità d'utilizzo o nitidezza, non starei certo a tirare le somme tra 55-300 o 70-300 Nikon o Tamron.

 

Grazie

 

Massimo



#4 Lieve

Lieve

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20273 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 28 aprile 2017 - 06:52

Ma certo. E poi si fa sempre in tempo a progredire quando le esigenze crescono e la disponibilità economica lo consente.


Adesso, per informazioni più aggiornate sul mondo Nikon, ci trovate solo su Nikonland.it : questo sito è congelato all'agosto 2017






Anche taggato con 300mm, aps-c, aps

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi