Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Come utlizzate il VR sui vostri tele e supertele?

500mm 600mm 400mm 300mm

  • Per cortesia connettiti per rispondere
8 risposte a questa discussione

#1 Ospite_Valentino.Todeschini_*

Ospite_Valentino.Todeschini_*
  • Guests

Inviato 23 ottobre 2011 - 13:37

Ciao a tutti
finche utilizzavo un ottica non stabilizzata non mi ero posto il problema ora però mi chiedo (visto che nel manuale c'è scritto ben poco) quando usate il VR?

mi spiego,
se lo mettete su cavaletto, lo spegnete o lasciare la modalità tripod?
a mano libera?
infine, avete una mano che tiene la parte anteriore e il braccio è appoggiato a un piano stabile (capanno)?

x tutti e tre i casi e se state scattando da 1/800 in su?

#2 MB 1942

MB 1942

    Soldato di trincea

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1880 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Firenze
  • Data di nascita: 21-04-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: Nikon
  • Nikonista dal: 2007
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: In Nikon we trust

Inviato 23 ottobre 2011 - 15:24

Ne ho parlato nel topic dedicato al 300 2.8 VR I che non ha la "modalità tripod" ma che dovrebbe riconoscere da solo quando sta su cavalletto ed operare di conseguenza.
Ti dico per quanto ho provato che secondo me il VR è molto efficace anche su stativo: ho pure fatto prove con e senza a 1/60" e i risultati sono senza dubbio a favore del VR attivo.

A mano libera, poi, ancora più utile sia in caccia fotografica "vagante" oppure in autodromo per panning (di solito quindi con tempi intorno a 1/100").

La mano sotto la parte anteriore la tengo sempre ma raramente in capanno ho un appoggio.

Infine, se ho seguito i tuoi topic, tu stai parlando del 500 AFS VR che è una cosa ben diversa rispetto al 300 che è più maneggevole. Anche per i tempi, parlare genericamente di 1/800" senza specificare la focale e il corpo può essere fuorviante: ritengo in particolare che ti riferisca ad un formato DX dove il tempo che indichi è quasi il reciproco della focale equivalente da considerarsi "tempo di sicurezza". Prova: con il VR attivo puoi scendere e di parecchio!
Era già tutto previsto.

#3 Lieve

Lieve

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20273 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 23 ottobre 2011 - 15:41

In teoria sotto a 1/500'' si dovrebbe disattivare perchè quella è la frequenza cui funziona il VR.
Ma io di fatto lo lascio sempre attivo tranne nello still-life su treppiedi, dove non lo utilizzo proprio.

Non ho mai utilizzato la posizione tripod per il 400/2.8 VR che impiego esclusivamente nello sport dove il tempo minimo è per forza di cose inferiore ad 1/200''.

Ma immagino che ognuno debba trovare i suoi limiti.

per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#4 Bruno Mora

Bruno Mora

    Veterano

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 727 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Mondovi (CN)
  • Data di nascita: 05-03-1969
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D500
  • Ob.vo Principale: 24/70, 500 e 600
  • Nikonista dal: 1999
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Perchè vivo anche per fotografare.

Inviato 23 ottobre 2011 - 18:33

Su treppiede dis-attivo con tempi sotto 1/500".
Su sacchetto di sabbia disattivato sempre, risulta estremamente stabile.

La modalità tripod non viene ben descritta nel manuale di istruzioni, la cosa migliore è fare molte prove e poi adottare il sistema più congeniale.

Bruno

 Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.

 

il mio blog su Nikonland:
http://www.nikonland...uno-mora-gatsu/
 


#5 MB 1942

MB 1942

    Soldato di trincea

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1880 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Firenze
  • Data di nascita: 21-04-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: Nikon
  • Nikonista dal: 2007
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: In Nikon we trust

Inviato 23 ottobre 2011 - 19:16

[...]
Non ho mai utilizzato la posizione tripod per il 400/2.8 VR che impiego esclusivamente nello sport dove il tempo minimo è per forza di cose inferiore ad 1/200''.
[...]


Inferiore? Intendi più veloce? Perché per certi panning o azioni di rugby può pure essere più lento.... E allora tenendolo attivo, montato su cavalletto (ad esempio a bordo campo) oppure su monopiede, potrebbero uscire fuori anche cose interessanti.... Secondo me, da provare.
Era già tutto previsto.

#6 Lieve

Lieve

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20273 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 23 ottobre 2011 - 19:20

1/500'' è inferiore ad 1/200'' : è una divisione ! :wacko:
Infatti io ho detto che lo tengo sempre attivo ;) a qualunque tempo. Ma su normal :ph34r: e su monopiede.
Lo 027B con la 400 a cremagliera e tre manopole stanno fissi in mansarda.

per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#7 Ospite_Valentino.Todeschini_*

Ospite_Valentino.Todeschini_*
  • Guests

Inviato 25 ottobre 2011 - 20:43

Ne ho parlato nel topic dedicato al 300 2.8 VR I che non ha la "modalità tripod" ma che dovrebbe riconoscere da solo quando sta su cavalletto ed operare di conseguenza.
Ti dico per quanto ho provato che secondo me il VR è molto efficace anche su stativo: ho pure fatto prove con e senza a 1/60" e i risultati sono senza dubbio a favore del VR attivo.

A mano libera, poi, ancora più utile sia in caccia fotografica "vagante" oppure in autodromo per panning (di solito quindi con tempi intorno a 1/100").

La mano sotto la parte anteriore la tengo sempre ma raramente in capanno ho un appoggio.

Infine, se ho seguito i tuoi topic, tu stai parlando del 500 AFS VR che è una cosa ben diversa rispetto al 300 che è più maneggevole. Anche per i tempi, parlare genericamente di 1/800" senza specificare la focale e il corpo può essere fuorviante: ritengo in particolare che ti riferisca ad un formato DX dove il tempo che indichi è quasi il reciproco della focale equivalente da considerarsi "tempo di sicurezza". Prova: con il VR attivo puoi scendere e di parecchio!


Parlo propio del 500VR, un pò su DX e un pò su FX,
su dx l'altra sera a 1/30" a mano libera il micromosso era molto contenuto

Ho rivisto le foto di sabato fatte un pò con lo stabilizzatore e un pò senza e non vedo problemi di mosso o simili. proverò ancora per avverne la certezza

#8 Bruno Mora

Bruno Mora

    Veterano

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 727 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Mondovi (CN)
  • Data di nascita: 05-03-1969
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D500
  • Ob.vo Principale: 24/70, 500 e 600
  • Nikonista dal: 1999
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Perchè vivo anche per fotografare.

Inviato 06 marzo 2012 - 22:19

Prova di oggi:
qui ho tenuto il VR disattivato.
E mi sono spinto al limite con 1/100 sec. Su cavalletto, naturalmente.

Miniature Allegate

  • Germano1.JPG

Bruno

 Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.

 

il mio blog su Nikonland:
http://www.nikonland...uno-mora-gatsu/
 


#9 Bruno Mora

Bruno Mora

    Veterano

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 727 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Mondovi (CN)
  • Data di nascita: 05-03-1969
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D500
  • Ob.vo Principale: 24/70, 500 e 600
  • Nikonista dal: 1999
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Perchè vivo anche per fotografare.

Inviato 06 marzo 2012 - 22:21

Come sopra, scatto in sequenza.
Files raw aperti con View NX2, niente ritagli, unico ritocco il comando Sharpness ( portato da 0 a 2).

Miniature Allegate

  • Germano2.JPG

Bruno

 Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.

 

il mio blog su Nikonland:
http://www.nikonland...uno-mora-gatsu/
 




Topic simili Comprimi

  Discussione Forum Iniziata da Statistiche Informazioni ultimo messaggio



Anche taggato con 500mm, 600mm, 400mm, 300mm

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi