Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Io e il mio fish-eye

fish-eye

  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 effe

effe

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 messaggi

  • Nazione : Vanuatu

  • Città: Sassari
  • Data di nascita: 10-01-1959
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D7100
  • Ob.vo Principale: Tamron 17-50 f/2.8
  • Nikonista dal: 1979
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Apprezzo i nikonisti di fede non settari. Sapete essere critici e dimostrate di apprezzare tutto ciò che di valido offre il mercato. E poi siete tutti veramente competenti.
  • Generi fotografici praticati: Fotografia outdoor. Lunghe passeggiate con la fotocamera al collo e questo comprende di tutto, anche qualche street (quando capita) ma non cerco niente di specifico. Da ragazzo ho praticato la fotografia sportiva, mi divertivo molto ma era in un'altra vita :)

Inviato 18 luglio 2017 - 14:40

Visto il proliferare di thread sui fish-eye e vista anche la leggerezza degli argomenti tipicamente estivi prendo la palla al balzo per raccontare una storia. La storia di un ragazzo fresco di reflex, convinto di poter fare qualsiasi cosa con qualsiasi obiettivo, compreso il più folle degli obiettivi, il famoso (o famigerato) e psichedelico fish-eye. Ma non di quelli che oggi, nella maggior parte dei casi, vengono definiti tali; bensì i “circolari” che da 180° si spingevano oltre i 200°. Non ne vennero prodotti molti e solo due meritano di essere menzionati.

 

A lanciare la sfida fu Nikon (e non poteva essere diversamente) con il suo pachidermico e stupefacente 6mm f. 2,8 da 5 chili, 220° , dotato persino di ghiera di messa a fuoco (?). Sono certo che non fosse importante venderlo (visto anche il prezzo) ma che fosse molto più importante, in quel momento storico, occupare il mercato con un sistema di ottiche professionali il più ampio possibile.

 

Incredibile

fish_3.jpg

nikon-6mm-f2.8-fisheye-lens.jpg

 

In quegli anni solo un costruttore appariva tanto sfrontato e innovativo da accettare la sfida: Minolta. Il suo Rokkor MC 7,5mm f.4, 180°, grande come un 50 macro, compatto, con 6 filtri incorporati a tutt'oggi è un vero e proprio capolavoro di progettazione e di costruzione. Cura dei particolari maniacale e un trattamento antiriflesso che raramente, persino ai giorni nostri, si riesce a vedere; per non parlare di quella sottilissima guarnizione in gomma che protegge la lente frontale dalla filettatura del copriobiettivo in metallo. In una parola: BELLISSIMO.

 

min_mc_4-75_1e.jpg

s-l225.jpg

 

Solo uno stupido ragazzo con uno stipendio favoloso e senza famiglia da mantenere poteva fare una follia simile. Io. Una mattina uscii di casa con 1.400.000 lire in tasca e lo acquistai. Era talmente bello che impiegai un'ora a rigirarlo tra le mani prima di agganciarlo alla baionetta della srt101. Che emozione.

Una cosa ricordo distintamente: con quella lente scattai solo quattro rulli di diapositive _ facendo bene attenzione a non inquadrarmi le scarpe _ dei quali due in b/n sviluppati da me con il trattamento GHE F215 Ornano (bellissime e divertentissime), durante una mega festa tra amici con l'alcool che scorreva a fiumi e lo stereo a palla, un clima ideale per una lente di tale immensa e incommensurabile stravaganza.

Da quella volta non l'ho mai più usato. Però non ho mai neanche lontanamente contemplato l'eventualità di rivenderlo e ancora oggi è uno degli oggetti più belli in mio possesso. Solo per profondo rispetto verso i progettisti che lo crearono non lo uso come fermarcarte. Lo tengo in un cassetto e ogni tanto lo tiro fuori e lo ammiro: è un antistress pazzesco.

Oggi viene classificato “rarità”, roba da collezionisti. Il suo valore sul mercato oscilla tra i 600 e i 1.500 euro a seconda delle condizioni (niente in confronto al Nikon che ne varrebbe circa 100.000). Ma io non rinuncerò mai al piacere, di quando in quando, di aprire quel cassetto, prenderlo e rigirarlo tra le mani, facendo scattare la ghiera dei filtri solo per sentire la camma che si blocca con un suono secco … tlack!

 

Non sono più un ragazzo e anche se sono passati così tanti anni non mi sono mai pentito di aver fatto quella stupidaggine. :)

 

 


"Ciò che è più terribile di una guerra è che pare non finire mai" - W. Eugene Smith


#2 Bernardo Gattabrìa

Bernardo Gattabrìa

    Veterano di Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1055 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Roma
  • Data di nascita: 27-03-1951
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Hasselblad/nikon D700
  • Ob.vo Principale: Distagon/Nikkor 28-70 AFS
  • Nikonista dal: 1968

Inviato 18 luglio 2017 - 14:50

Caro effe vedo che sei come molti un appassionato di vecchia data, ma dalle tue parole traspare emozione e sono contento che ci hai resi partecipi di questo tua racconto :)


Saluti

bergat

#3 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Città: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 18 luglio 2017 - 15:38

Visto il proliferare di thread sui fish-eye

...

 

Incredibile

...

 

Non sono più un ragazzo e anche se sono passati così tanti anni non mi sono mai pentito di aver fatto quella stupidaggine. :)

 

 

 

ccs-2-0-17535900-1363529936.jpg

ah, figurati... qui sei in ottima compagnia...  ccs-2-0-11450600-1463780237.jpg

continuiamo a fisheggiare in tanti...

ccs-2-0-71764800-1363530096.jpg

 

e ancora adesso... 001  18072017 -_DSC4270  Max Aquila photo (C).jpg


Max Aquila RFSP ©


#4 effe

effe

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 messaggi

  • Nazione : Vanuatu

  • Città: Sassari
  • Data di nascita: 10-01-1959
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D7100
  • Ob.vo Principale: Tamron 17-50 f/2.8
  • Nikonista dal: 1979
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Apprezzo i nikonisti di fede non settari. Sapete essere critici e dimostrate di apprezzare tutto ciò che di valido offre il mercato. E poi siete tutti veramente competenti.
  • Generi fotografici praticati: Fotografia outdoor. Lunghe passeggiate con la fotocamera al collo e questo comprende di tutto, anche qualche street (quando capita) ma non cerco niente di specifico. Da ragazzo ho praticato la fotografia sportiva, mi divertivo molto ma era in un'altra vita :)

Inviato 18 luglio 2017 - 15:47

Mi sento a casa :ibf_thumbup:


"Ciò che è più terribile di una guerra è che pare non finire mai" - W. Eugene Smith


#5 gian62

gian62

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 161 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: cogoleto
  • Data di nascita: 03-12-1962
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D200
  • Ob.vo Principale: mediotele
  • Nikonista dal: 1984
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: ---

Inviato 18 luglio 2017 - 17:02

Complimenti !!!



#6 Valerio Brùstia

Valerio Brùstia

    Veterano di Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2788 messaggi

  • Nazione : Trinidad and Tobago

  • Città: --
  • Data di nascita: 03-12-1968
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: -
  • Ob.vo Principale: -
  • Nikonista dal: 1993
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Su questo forum si trovano informazioni di prima mano, non mediate da interessi di mercato ma solo testimonianze pesate sulle necessita' e esperienze degli utenti. Nikonland e' Utile

Inviato 18 luglio 2017 - 17:03

Enrico, la prima volta che passo da SS vengo a trovarti.

giuro

 

ed io ogni tanto da SS ci passo


Valerio Brustia


#7 effe

effe

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 169 messaggi

  • Nazione : Vanuatu

  • Città: Sassari
  • Data di nascita: 10-01-1959
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D7100
  • Ob.vo Principale: Tamron 17-50 f/2.8
  • Nikonista dal: 1979
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Apprezzo i nikonisti di fede non settari. Sapete essere critici e dimostrate di apprezzare tutto ciò che di valido offre il mercato. E poi siete tutti veramente competenti.
  • Generi fotografici praticati: Fotografia outdoor. Lunghe passeggiate con la fotocamera al collo e questo comprende di tutto, anche qualche street (quando capita) ma non cerco niente di specifico. Da ragazzo ho praticato la fotografia sportiva, mi divertivo molto ma era in un'altra vita :)

Inviato 18 luglio 2017 - 18:09

Complimenti !!!

 

Grazie :)


Enrico, la prima volta che passo da SS vengo a trovarti.

giuro

 

ed io ogni tanto da SS ci passo

 

Sarà un piacere Valerio :)


"Ciò che è più terribile di una guerra è che pare non finire mai" - W. Eugene Smith





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi