Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Domanda ai possessori di Sony RX100IV


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 Aldo Del Favero

Aldo Del Favero

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 302 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: valle di cadore
  • Data di nascita: 01-04-1967
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D800E
  • Ob.vo Principale: Nikon 24-70mm f/2.8G ED AF-S
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per condividere foto, consigli e esperienze

Inviato 26 giugno 2017 - 22:47

Avevo già chiesto aiuto tempo fa per lo stesso problema, ma non avendo ricevuto riposta vediamo se questa volta qualcuno si fa avanti, mi sembra che ci sia qualcuno tra i nikonlander che possiede questa macchinetta...

 

Il problema è il bagliore diffuso che si nota quando si inquadrano soggetti molto luminosi, è un problema della mia macchina o è normale? Dall'anno scorso mi sembra quasi peggiorato... anzi le prestazioni della macchina mi sembrano peggiorate, quasi una mancanza di definizione, guardando da davanti l'obbiettivo non riscontro problemi, tipo aloni o graffi :(

 

DSC02452.jpg

 

DSC02491.jpg



#2 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Cittą: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 27 giugno 2017 - 01:26

scattare in controluce pieno e diretto a TA o poco meno con un obiettivo grandangolare su sensore da 1" espone al rischio di flare, tanto piu' ampi, quanto piu' grande l'apertura utilizzata.

 

Specie nella cupola del Pantheon se ne vede traccia definita, mentre nell'altra, scattata a f/1,8 il flare e' talmente ampio da non avere confini intellegibili.

 

Se provassi a scattare la stessa foto progressivamente chiudendo il diaframma vedresti comparire con maggiore definizione tutti gli elementi di cui si compone il tuo zoom, variamente colorati e dimensionati.

 

Suggerisco di evitare il problema, cambiando inquadrature: non mi pare un problema sporadico ma...fisiologico di quello zoom su quel sensore


Max Aquila RFSP ©


#3 Aldo Del Favero

Aldo Del Favero

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 302 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: valle di cadore
  • Data di nascita: 01-04-1967
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D800E
  • Ob.vo Principale: Nikon 24-70mm f/2.8G ED AF-S
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per condividere foto, consigli e esperienze

Inviato 27 giugno 2017 - 22:44

Grazie della spiegazione tecnica, ho scattato sempre in Auto per non avere altro pensiero che la composizione, magari la prossima volta prendo un maggiore controllo della macchina... comunque gradirei sempre un commento di qualche altro utilizzatore per essere sicuro che non sia la mia macchina ad avere dei problemi...



#4 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Cittą: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 27 giugno 2017 - 22:56

... comunque gradirei sempre un commento di qualche altro utilizzatore per essere sicuro che non sia la mia macchina ad avere dei problemi...

speriamo leggano... e che poi scrivano anche  ;)


Max Aquila RFSP ©


#5 Mullah

Mullah

    Potrebbe andare peggio...

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1660 messaggi

  • Nazione : Japan

  • Cittą: Tanabe
  • Data di nascita: 01-01-0001
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D800
  • Ob.vo Principale: 17-35 f2.8
  • Nikonista dal: 2005
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per contribuire ed imparare, nei limiti della mia esperienza...

Inviato 28 giugno 2017 - 07:11

Io ho la MKIII, secondo me è abbastanza normale in quelle condizioni.

Chiudendo il diaframma l'effetto si riduce molto.

Al limite puoi alzare gli ISO, secondo il tipo di scena la Sony se la cava abbastanza bene.


La gente é il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto. Charles Bukowski

#6 bimatic

bimatic

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 107 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Milano
  • Data di nascita: 22-06-1971
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D750
  • Ob.vo Principale: Sorridere quando rivedo i miei scatti.
  • Nikonista dal: 1989
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Mi piace(va) il "taglio" delle prove e l'approccio "provo, uso e solo dopo giudico".

Inviato 28 giugno 2017 - 09:23

Io la uso ( poco, purtroppo ) come compattina evoluta, il paragone con la reflex e' banalmente sbilanciato verso il sensore piu' grosso...quindi accetto certi risultati dando la tara ai limiti del sensorino da 1" e alle varie impostazioni auto se non addirittura P che lascio per praticita' se, appunto, la tengo in tasca per le occasioni in cui la reflex sarebbe d'impaccio ( parlo di vacanze con la famiglia ).

 

In sintesi...per me ci puo' stare, faro' delle prove appena mi si presentano condizioni simili e mi rifaro' vivo.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi