Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto

[Commenti] Sony A6000 : saggiamente ? (test/prova)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19835 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti grandangolari, per me !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 18 aprile 2017 - 09:06

A questa mirrorless Sony abbiamo già dedicato un articolo completo :
 
Sony A6000: the NEX...t choice - autore : Max Aquila
 
e uno più specialistico
 
Macro con Sony A6000 e Sigma (più Sigma) -  autore : Silvio Renesto
 
cui vi rimando per considerazioni più specifiche.
 
In questo mio nuovo scritto mi vorrei soffermare di più su considerazioni generali sulla scelta oggi, di una mirrorless di utilizzo comune e, in fondo, sui perchè abbiamo adottato questa particolare Sony ILCE ;)

 

6000.jpg

 

[...]

 

Clicca qui per leggere l'article


Prends moi tel que je suis


#2 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5114 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Città: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 18 aprile 2017 - 12:38

sono completamente d'accordo con te, salvo per il fatto che la mia sopravvivera' all'estate perche' voglio scafandrarla con una custodia neewer da 150 euro e provare ad usarla anche sotto il pelo dell'acqua con il suo 16/2,8

 

Vero che in questi due/tre mesi io l'abbia usata anche come apribottiglie (non abbiamo scritto essere discretamente ben costruita, anche se in plastica)

 

Vero che il decantato AF che all'epoca si vantava di essere il piu' reattivo, arrossisce di vergogna di fronte a quello fulmineo della mia ONE V3

 

Vero che i profili colore incorporati sono inutili, salvo il neutral e, a pieno sole, lo standard.

E che (aggiungo io) la calibrazione manuale del bianco e' erronea.

 

Ma il sistema, per quanto non piu' sviluppato da anni, consente di costituire, come ho fatto io, un corredo di ottiche assolutamente sufficiente alle esigenze di chi usi macchine simili per viaggiare con poco ingombro ma completezza di obiettivi.

 

Non siamo su livelli di eccellenza neppure da lontano, ma di affidabilita' cromatica superiore a quella orrenda delle Fujifilm (orrenda perche' sempre orientata allo stesso risultato di sviluppo file, per nulla addomesticabile) questo a Sony glielo dobbiamo riconoscere.

 

E ribadisco il fatto che per la prima volta in ambito ML con EVF e monitor a pieno servizio, riguardando spesso i files scattati ed entrando altrettanto spesso nei menu (complessi, tortuosi, definiti male, gestiti peggio e poco flessibili) la batteria, anche quella Patona compatibile,  finalmente mi dura quei 500 scatti minimo che ritengo la soglia di affidabilita' elettrica di una compatta come questa a6000

 

Ora, con il zhongyi che mi hai segnalato tu, uso anche i micro Nikkor che mi affascinano con un focus peaking dieci volte superiore e piu' intellegibile di quello Fuji...

 

Dimenticavo: trasmissione wifi che in dieci secondi mi permette di ricevere sul mio smartphone Android un file opportunamente compresso (come voglio io) e un secondo dopo sullo smartphone del destinatario..

Semplicemente

 

Che voglio di piu'?

 

Una ML Nikon (anche solo DX) con un AF veloce come quello delle ONE e con le stesse funzioni di una D7200 ... con schede SD ed obiettivi nativi piccoli e compatti come questi Sony e Sigma x Sony.

 

Che costi cifre umane.


Max Aquila RFSP ©


#3 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19835 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti grandangolari, per me !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 18 aprile 2017 - 13:30

[...]

 

Non siamo su livelli di eccellenza neppure da lontano, ma di affidabilita' cromatica superiore a quella orrenda delle Fujifilm (orrenda perche' sempre orientata allo stesso risultato di sviluppo file, per nulla addomesticabile) questo a Sony glielo dobbiamo riconoscere.

[...]

 

 

Per carità, indagare sul perchè del successo del tanto decantato colore dei file delle Fujifilm (e delle Leica digitali) temo che ci esporrebbe a monsonate di mugugni da parte dei loro piccoli fans.

 

Anche io li trovo orridi, e, peggio ancora, anche profilando le cose restano uguali :( buona parte della responsabilità sarà pure del software di sviluppo Adobe ma io comunque diffido di chi cerca di costringermi ad usare altri software perchè ... i suoi file sembrano migliori), con un contrasto esagerato e rossi che tirano sempre al porpora.

 

Qui le cose al contrario sono anche troppo neutre e bisogna scaldarle con un filo di Tabasco :marameo: ma sono cose che comprendiamo (ad esempio, nella mia nuova A7R II ho impostato come predefinito il Neutral con il contrasto a -2 e mi trovo benissimo così ... non è il flat della D810 ma almeno a display si vede cosa succede nelle ombre ;)).

 

Concordo sulle altre tue considerazioni ma ho comunque precisato la destinazione di questa macchina : foto del sabato pomeriggio (senza in nessun modo denigrare le sacrosante fotografie in ambito familiare).

 

Certo quando a suo tempo Sony suonava la fanfare e i suoi tromboni a magnificare questo autofocus le sparava più grosse di lei.

 

Ma era giusto togliersi la curiosità, cosa che noi abbiamo fatto come da costume di Nikonland, senza interposta persona ;)

 

Per il resto io la consiglio caldamente a chiunque abbia le esigenze coperte da questa macchina comoda ed economica. Anche come secondo corpo compatto e spendibile. Ciò che dovevano essere le Nikon 1 :(


Prends moi tel que je suis


#4 Diego

Diego

    Utente

  • Nikonlander
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Massa
  • Data di nascita: 06-06-1979
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon 1 V1
  • Ob.vo Principale: Nikkor 1 6,7-13 f3,5-5,6 e Nikkor 1 70-300 f4,5-5,6
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Il sito è ricco di contenuti ed articoli interessanti che generano discussioni piacevoli da leggere. Adoro la Nikon 1 è quà mi sembra che la cosa sia condivisa.
  • Generi fotografici praticati: Tramonti, ad animali domestici, paesaggio, sport, documentazione di viaggio. Scatto solo in JPEG.

Inviato 18 aprile 2017 - 14:05

Questo è ciò che oggi dovrebbe essere una fotocamera APS-C entry level piuttosto che reflex modello Nikon D5xxx o peggio ancora D3xxx. Il 16-50 del kit sarà scadente ma ti consente di poter avere in una piccola borsina a tracolla una macchinetta fotografica anche quando non hai tasche, consentendo comunque di poter ambire a buoni risultati dotandola di obiettivi di buona qualità. Resta il limite teleobiettivi, comunque su corpi così minuti è assai arduo andate oltre l'economico 55-210 da circa 300€ proposto da Sony, che, comunque, offrendo oltre 300mm di focale abbinati ad un modesto ritaglio dell'immagine da 24 MPx consentono anche di riuscire a divertirsi anche per fotografie a soggetti in rapido movimento a distanza non troppi ravvicinata, ovviamente senza troppe ambizioni di qualità che materiale ben più prestigioso (ma pure grande, pesante e molto molto più costoso) può offrire. 



#5 Fab Cortesi

Fab Cortesi

    Sir.

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1534 messaggi

  • Nazione : Australia

  • Città: Barcelona
  • Data di nascita: 13-03-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 - D750
  • Ob.vo Principale: 24-70 f2.8 AFS
  • Nikonista dal: 1985
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Why not?

Inviato 18 aprile 2017 - 15:15

Grazie mauro dell'articolo.

 

Anche io ero tentato dalla ML Sony, poi mi e' stata offerta una Fuji X-pro2 che trovo ottima come ML compatta e da "borsetta".

Sinceramente non riscontro gravi problemi di affidabilitá dei file, vero si che passo i file sempre per software per gli aggiustamente del caso e che per i lavori importanti mi affido alla D5.

 

Credo che Sony in questo settore ha molto da offrire e che Fuji e' una via di mezzo. Pero se dovessi scegliere Sony andrei sulla A7.


 

 

fabcortesi.com    flickr Gallery

 

"Faber est suae quisque fortunae"


#6 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19835 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti grandangolari, per me !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 18 aprile 2017 - 15:46

Non di affidabilità ma di "cucina" (ma certo i tempi di elaborazione con LR sono superiori a quelli degli altri) : e non c'è modo di addomesticarli, ho provato di tutto, restano sempre così cupi e crudi. Non di mio gusto.

 

La X-PRO2, comunque, costa circa 3 volte e un tocco quanto questa Sony. E poi ha l'etichetta "PRO" :marameo:


Prends moi tel que je suis


#7 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5114 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Città: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 18 aprile 2017 - 16:44

...

. Resta il limite teleobiettivi, comunque su corpi così minuti è assai arduo andate oltre l'economico 55-210 da circa 300€ proposto da Sony,

...

io il mio 55-210 l'ho preso a 200 euro, nuovo ma su HK

e l'ho pagato anche troppo.

Lasciamo perdere altri obiettivi come i macro, per i quali Sony chiede cifre spropositate.

 

Cio' che sostengo e' che comunque abbiano prodotto dei pezzi utili a chi cerca macchine di questa categoria: allround...senza specificita'.

 

Il discorso dei prezzi e del valore degli oggetti prodotti ci porterebbe da un altra parte del ragionamento corrente: quello che loda Sony o Fujifilm perche' quantomeno ci hanno provato a creare un sistema.

 

Cosa che Nikon e, permettetemi, anche Canon ...non hanno ancora compreso di dover fare.

 

(Ho provato la caccavella Canon EOS M3 con la quale dicono di aver conquistato il mercato...)  :mangia:


Max Aquila RFSP ©


#8 Diego

Diego

    Utente

  • Nikonlander
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Massa
  • Data di nascita: 06-06-1979
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon 1 V1
  • Ob.vo Principale: Nikkor 1 6,7-13 f3,5-5,6 e Nikkor 1 70-300 f4,5-5,6
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Il sito è ricco di contenuti ed articoli interessanti che generano discussioni piacevoli da leggere. Adoro la Nikon 1 è quà mi sembra che la cosa sia condivisa.
  • Generi fotografici praticati: Tramonti, ad animali domestici, paesaggio, sport, documentazione di viaggio. Scatto solo in JPEG.

Inviato 18 aprile 2017 - 21:11

io il mio 55-210 l'ho preso a 200 euro, nuovo ma su HK
e l'ho pagato anche troppo.
Lasciamo perdere altri obiettivi come i macro, per i quali Sony chiede cifre spropositate.
 
Cio' che sostengo e' che comunque abbiano prodotto dei pezzi utili a chi cerca macchine di questa categoria: allround...senza specificita'.
 
Il discorso dei prezzi e del valore degli oggetti prodotti ci porterebbe da un altra parte del ragionamento corrente: quello che loda Sony o Fujifilm perche' quantomeno ci hanno provato a creare un sistema.
 
Cosa che Nikon e, permettetemi, anche Canon ...non hanno ancora compreso di dover fare.
 
(Ho provato la caccavella Canon EOS M3 con la quale dicono di aver conquistato il mercato...)  :mangia:

Credo che Sony a6000 e Fuji X-T10 siano prodotti molto validi per chi voglia iniziare a sviluppare la passione fotografica, trovando poi nei rispettivi corredi anche espansioni che possono seguire efficacemente una eventuale crescita, avendo tra le mani qualcosa che ha un limite posto sufficientemente in alto che può essere raggiunto da chi ha notevole bravura in ambito fotografico.
Canon con il sistema M è assai poco invitante e neppure sembra granché intenzionata a rendersi tale, Nikon aveva LA mirrorless ma ha continuato a proporre inutili D3xxx e D5xxx piuttosto che qualche altro belll'obiettivo per una 1 dotata di sensori stacked e si è data la zappa sui piedi.

#9 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5114 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Città: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 19 aprile 2017 - 00:19

Credo che...

...

 

Nikon aveva LA mirrorless ma ha continuato a proporre inutili D3xxx e D5xxx piuttosto che qualche altro belll'obiettivo per una 1 dotata di sensori stacked e si è data la zappa sui piedi.

Ne abbiamo detto abbondantemente, direi anzi che due tra gli ultimi articoli che ho scritto sul sistema ONE di Nikonland siano stati piuttosto eloquenti riguardo il nostro pensiero al riguardo


Max Aquila RFSP ©


#10 Diego

Diego

    Utente

  • Nikonlander
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Massa
  • Data di nascita: 06-06-1979
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon 1 V1
  • Ob.vo Principale: Nikkor 1 6,7-13 f3,5-5,6 e Nikkor 1 70-300 f4,5-5,6
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Il sito è ricco di contenuti ed articoli interessanti che generano discussioni piacevoli da leggere. Adoro la Nikon 1 è quà mi sembra che la cosa sia condivisa.
  • Generi fotografici praticati: Tramonti, ad animali domestici, paesaggio, sport, documentazione di viaggio. Scatto solo in JPEG.

Inviato 19 aprile 2017 - 08:42

Ne abbiamo detto abbondantemente, direi anzi che due tra gli ultimi articoli che ho scritto sul sistema ONE di Nikonland siano stati piuttosto eloquenti riguardo il nostro pensiero al riguardo

Quanta tristezza.... ed anche rabbia... La critica negativa verso Nikon per la sua scelta non finirà nel breve tempo e capitano tante occasioni per rinvigorirla! 



#11 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19835 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti grandangolari, per me !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 19 aprile 2017 - 08:48

Quanta tristezza.... ed anche rabbia... La critica negativa verso Nikon per la sua scelta non finirà nel breve tempo e capitano tante occasioni per rinvigorirla! 

 

 

Siamo decisamente O/T ma concordo : siamo pure nell'anno del centenario ma credo che mai Nikon sia stata così distante dai pensieri dei suoi pur fedeli clienti.

 

Per recuperare credito - ammesso che sia ancora umanamente possibile - ci vorranno almeno 5 anni di successi (cosa di cui comincio seriamente a dubitare pure io) :(


Prends moi tel que je suis


#12 Diego

Diego

    Utente

  • Nikonlander
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Massa
  • Data di nascita: 06-06-1979
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon 1 V1
  • Ob.vo Principale: Nikkor 1 6,7-13 f3,5-5,6 e Nikkor 1 70-300 f4,5-5,6
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Il sito è ricco di contenuti ed articoli interessanti che generano discussioni piacevoli da leggere. Adoro la Nikon 1 è quà mi sembra che la cosa sia condivisa.
  • Generi fotografici praticati: Tramonti, ad animali domestici, paesaggio, sport, documentazione di viaggio. Scatto solo in JPEG.

Inviato 19 aprile 2017 - 10:27

 

 

Siamo decisamente O/T ma concordo : siamo pure nell'anno del centenario ma credo che mai Nikon sia stata così distante dai pensieri dei suoi pur fedeli clienti.

 

Per recuperare credito - ammesso che sia ancora umanamente possibile - ci vorranno almeno 5 anni di successi (cosa di cui comincio seriamente a dubitare pure io) :(

Forse non più di tanto O/T: si parla di una macchina mirrorless piccola e con mirino integrato per la quale Sony sbandierava mirabolanti performance AF che poi alla prova dei fatti tali non sono e che non dispone di adeguati obiettivi tele (anche in virtù delle dimensioni del sensore che renderebbero tali obiettivi esageratamente sproporzionati con il corpo macchina), che come qualità d'immagine è molto buona ma non enormemente superiore rispetto agli ultimi sensori da 1 pollice specialmente fino a medio alti valori ISO  che Nikon probabilmente saprebbe spremere ancor meglio ( a pari sensore la D7100 mi sembra un poco meglio della a6000); caratteristiche e performance che le ONE hanno e che, lato qualità immagine, potrebbero avere ampie possibilità di miglioramento, con una buona ed ipotetica nuova 1 V e qualche nuovo obiettivo migliorerebbero. Oramai i volumi di vendita si sono immensamente ridotti, forse ancor più che in passato ci sarebbe spazio per riproporre il sistema 1. 



#13 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19835 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti grandangolari, per me !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 19 aprile 2017 - 10:32

Io invece sono piuttosto convinto - e l'annullamento dell'intero progetto Nikon DL lo confermerebbe - che Nikon abbia del tutto abbandonato il sensore da 1'', oramai considerato entry-level con margini di vendita ridotti, oltre che abbondantemente presidiato dai concorrenti e che abbastanza presto uscirà con qualche cosa di simile alle Sony A6X00 e sensore di formato circa-DX di fascia premium.

 

Troppo tardi e troppo poco. Ma ne parleremo a suo tempo.


Prends moi tel que je suis





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi