Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

[Commenti] Lettera aperta a Nikon nell'anno del centenario


  • Per cortesia connettiti per rispondere
72 risposte a questa discussione

#61 Fab Cortesi

Fab Cortesi

    Sir.

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1454 messaggi

  • Nazione : Australia

  • Città: Barcelona
  • Data di nascita: 13-03-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 - D750
  • Ob.vo Principale: 24-70 f2.8 AFS
  • Nikonista dal: 1985
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Why not?

Inviato 23 aprile 2017 - 22:41

Concordo abbastanza (se non in tutto) con quanto scritto da Tiziano.  :marameo:

Soprattutto pensando a la nuova Sony che nasce espressamente per professionisti dello sport, forse non soddisfara a pieno le loro esigenze.

Chiaro, parliamo per parlare perche tutto quello che sappiamo e' ancora (solo) su carta.

 

Io credo che Nikon (ma anche Canon) oggi per i professionisti offre molto....moltissimo.

Che si pu' migliorare? Certo che si ma forse molti di noi fotografi dovrebbero migliorare la propria tecnica prima di esigere grossi cambi al settore. IMHO


 

 

fabcortesi.com    flickr Gallery

 

"Faber est suae quisque fortunae"


#62 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19070 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Il 50mm è un grandangolare spinto !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 24 aprile 2017 - 05:52

Quindi : viva i punti AF solo in centro, l'otturatore/specchio che fa voltare tutta la piazza quando scatti, il live-view artritico e il video cropped :) e stop al progresso!

Per favore Nikon, ascoltaci: la D5s con un solo slot di memorie, due al vero fotografo pensante non servono.
e la raffica, limitata a 3 fps che così in studio non abbiamo troppe foto da selezionare ;)

Viva Ken Rockwell e quel manager IBM che disse 'real man dont use mouse' e naturalmente abbasso la locomotiva a vapore, noi inglesi preferiamo il cavallo con la biada :)

Prends moi tel que je suis


#63 Leonardo Visentìn

Leonardo Visentìn

    Leonardo Visentin

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1984 messaggi

  • Nazione : Iceland

  • Città: Rosà (VI)
  • Data di nascita: 17-08-1981
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: X-T2
  • Ob.vo Principale: XF 18-55 e XF 60/2.4
  • Nikonista dal: 2009
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: -
  • Generi fotografici praticati: Vari

Inviato 24 aprile 2017 - 07:55

Non c'è solo il bianco o il nero (senza riferimenti calcistici), per cui in medio stat virtus.
The hardest thing in photography is to create a simple image. - Anne Geddes


Your first 10,000 photographs are your worst. - Henri Cartier-Bresson

#64 Fab Cortesi

Fab Cortesi

    Sir.

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1454 messaggi

  • Nazione : Australia

  • Città: Barcelona
  • Data di nascita: 13-03-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 - D750
  • Ob.vo Principale: 24-70 f2.8 AFS
  • Nikonista dal: 1985
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Why not?

Inviato 24 aprile 2017 - 07:56

Quindi : viva i punti AF solo in centro, l'otturatore/specchio che fa voltare tutta la piazza quando scatti, il live-view artritico e il video cropped :) e stop al progresso!

Per favore Nikon, ascoltaci: la D5s con un solo slot di memorie, due al vero fotografo pensante non servono.
e la raffica, limitata a 3 fps che così in studio non abbiamo troppe foto da selezionare ;)

Viva Ken Rockwell e quel manager IBM che disse 'real man dont use mouse' e naturalmente abbasso la locomotiva a vapore, noi inglesi preferiamo il cavallo con la biada :)

Non sto dicendo questo.

Non voglio dire che la tecnologia si debba arrestare e che dobbiamo fare passi indietro, anzi.

Abbiamo fatto passi da giganti e ancora c'e' molto cammino da fare.

Le fotocamere del futuro ci porteranno sicuramente innovazioni, sensori, AF e quant'altro. E saró il primo a darle il benvenuto e utilizzarle.

 

Ma a volte sembra che con i mezzi che abbiamo e senza tanta tecnologia desiderata si sia incapaci di fare le foto.

Molti credono che solo con la machina del "futuro" potranno fare le foto che non fanno, dubito sinceramente che sia cosi perche dietro a ogni fotocamera ci deve stare un fotografo con un cervello pe(n)sante.

Oggi, con tanta tecnologia a portata di mano (dai cellulari, alle fotocamere piu' specializzate) ci si sente tutti fotografi e le foto che non vengono si attribuiscono alla mancanza di tecnologia.

 

Credo che con Tiziano si voglia far guardare un po piu' in la del proprio capriccio.

Come dire che senza una calcolatrice non si possa piu' fare i conti per la spesa del supermercato e quindi di conseguenza se ho una calcolatrice sono un contabile.

Quello che passa oggi e' come se nella era dei PC e del CAD non si abbia piu' bisogno di ingegnieri e architetti e che i progetti non realizzati siano per mancanza di tecnologia. Non credo che tutte le opere d'arte siano state realizzate dietro un monitor. 


 

 

fabcortesi.com    flickr Gallery

 

"Faber est suae quisque fortunae"


#65 takeaphoto

takeaphoto

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 240 messaggi

  • Nazione : Madagascar

  • Città: MXP (dintorni)
  • Data di nascita: 00-00-0000
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: .
  • Ob.vo Principale: .
  • Nikonista dal: 0000
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: .

Inviato 24 aprile 2017 - 08:19

Mauro,

io la penso esattamente come te.

 

Riguardo la velocità qualche anno fa quando le macchine davano 6/7 fps si facevamo le medesime riflessione all'uscita delle nuove ammiraglie con 10 scatti, ebbene oggi nessuno rinuncerebbe ai 12 fps delle D5 o ai 14 dell 1DxII.

 

Non mi hanno nemmeno mai convinto le considerazioni sulle diverse necessità fra professionisti della fotografia e non professionisti, nove su dieci dei miei amici che hanno le ammiraglie sono appassionati esattamente come me e te; del resto Porche e Ferrari non fanno macchine per solo piloti.

 

In sostanza se la tecnologia offre di meglio è giusto pretendere il meglio .. ovviamente ciascuno è libero di fare le proprie valutazioni.


M.

#66 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19070 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Il 50mm è un grandangolare spinto !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 24 aprile 2017 - 08:24

[...]

Quello che passa oggi e' come se nella era dei PC e del CAD non si abbia piu' bisogno di ingegnieri e architetti e che i progetti non realizzati siano per mancanza di tecnologia. Non credo che tutte le opere d'arte siano state realizzate dietro un monitor. 

 

 

Perciò va bene se la prossima Nikon D820 sarà tale e quale ad una D810 con solo l'autofocus della D500 e quella cagata di Snapbridge, quando c'è chi propone macchine che ti permettono di scattare in chiesa nel silenzio più assoluto ?

Andrà ancora meglio se a fine anno Nikon licenzierà altri 2 o 3000 operai perchè non vende più un chiodo.

 

Di quelli che riflettono, naturalmente in Giappone. Perchè tanto in Cina c'è chi assembla D3500 senza pensare ;) tanto quando Nikon si venderà anche le fabbriche, quelli si riconvertiranno ad estrudere tubetti di dentifricio.


Prends moi tel que je suis


#67 Silvio Renesto

Silvio Renesto

    Affezionato a Nikonland

  • Uomo blu
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2738 messaggi

  • Nazione : Solomon Islands

  • Città: Milano (dintorni)
  • Data di nascita: 24-12-1958
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D610
  • Ob.vo Principale: 300mm F4 PF E
  • Nikonista dal: 1980
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Per condividere idee ed esperienze con altri appassionati di fotografia e di ... nikon.
  • Generi fotografici praticati: Macro, natura, street, astratto...

Inviato 24 aprile 2017 - 08:32

Ma a volte sembra che con i mezzi che abbiamo e senza tanta tecnologia desiderata si sia incapaci di fare le foto.

Molti credono che solo con la machina del "futuro" potranno fare le foto che non fanno, dubito sinceramente che sia cosi perche dietro a ogni fotocamera ci deve stare un fotografo con un cervello pe(n)sante.

 

 

E' che sono due discorsi differenti, uno riguarda gli strumenti e uno gli utilizzatori degli strumenti.

 

Quelli che  fanno foto scadenti, ritengo le farebbero tali a prescindere dalla tecnologia di cui dispongono e quelli che le fanno buone altrettanto, solo che  questi ultimi, se si offrono mezzi con prestazioni superiori, potranno in larga misura essere in grado di avvalersene secondo le loro necessità per fare ancora meglio quello che vogliono fare,  quindi è buona cosa. 

 

Poi, può esserci chi sceglie di  stampare al collodio o esporre senza nemmeno esposimetro e mettere a fuoco a mano perchè lì il divertimento è più  nel processo che nel prodotto (che può anche magari forse risultare buono). E questo è un terzo discorso.



#68 Fab Cortesi

Fab Cortesi

    Sir.

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1454 messaggi

  • Nazione : Australia

  • Città: Barcelona
  • Data di nascita: 13-03-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 - D750
  • Ob.vo Principale: 24-70 f2.8 AFS
  • Nikonista dal: 1985
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Why not?

Inviato 24 aprile 2017 - 08:37

Mauro,

io la penso esattamente come te.

 

Riguardo la velocità qualche anno fa quando le macchine davano 6/7 fps si facevamo le medesime riflessione all'uscita delle nuove ammiraglie con 10 scatti, ebbene oggi nessuno rinuncerebbe ai 12 fps delle D5 o ai 14 dell 1DxII.

 

Non mi hanno nemmeno mai convinto le considerazioni sulle diverse necessità fra professionisti della fotografia e non professionisti, nove su dieci dei miei amici che hanno le ammiraglie sono appassionati esattamente come me e te; del resto Porche e Ferrari non fanno macchine per solo piloti.

 

In sostanza se la tecnologia offre di meglio è giusto pretendere il meglio .. ovviamente ciascuno è libero di fare le proprie valutazioni.

 

Si ma se io mi compro una delle macchine citate, non dico di essere un pilota per andare a 130 sull'autostrada o a 50 in citta.

 

 

 

Perciò va bene se la prossima Nikon D820 sarà tale e quale ad una D810 con solo l'autofocus della D500 e quella cagata di Snapbridge, quando c'è chi propone macchine che ti permettono di scattare in chiesa nel silenzio più assoluto ?

Andrà ancora meglio se a fine anno Nikon licenzierà altri 2 o 3000 operai perchè non vende più un chiodo.

 

Di quelli che riflettono, naturalmente in Giappone. Perchè tanto in Cina c'è chi assembla D3500 senza pensare ;) tanto quando Nikon si venderà anche le fabbriche, quelli si riconvertiranno ad estrudere tubetti di dentifricio.

 

Son proprio le mezze (820/850 o 7500 etc etc ) che Nikon o Canon o Sony......non dovrebbero proprio fare.

Se chiediamo una fotocamera all'anno perche ormai siamo in balia del ritmo del mercato, questi saranno i risultati.


 

 

fabcortesi.com    flickr Gallery

 

"Faber est suae quisque fortunae"


#69 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19070 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Il 50mm è un grandangolare spinto !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 24 aprile 2017 - 08:48

Ha perfettamente ragione Silvio.
 
Questo articolo è una lettera aperta a Nikon e a come dovrebbe riconquistarsi i clienti che sta perdendo.
 
Non una riflessione sulle turbe psicologiche di certi fotografi di oggi. Per quello ci si era proposto di aprire una discussione apposita, cui io non parteciperò se non si parlerà in termini concreti e non generici.
 
Personalmente io credo di NON AVER MAI FOTOGRAFATO MEGLIO DI COME RIESCO A FARE OGGI.
E per far di meglio, l'ispirazione ce l'ho, le occasioni anche. Vorrei strumenti che mi facciano fare meno fatica, scartare meno foto "imperfette", fotografare come oggi non posso fare per carenze tecnologiche delle mie reflex.
 
Di quelli che non saprebbero che farsene di una fotocamera in grado di scattare a 20 frame al secondo in totale silenzio con un campo AF grande come il mirino, non mi curo affatto.

 

Quindi, se avete qualche suggerimento da porgere a Nikon, continuate in questa discussione.
 
Se invece volete dire la vostra sullo stato dell'arte della fotografia e della tecnologia, continuate di qua


Prends moi tel que je suis


#70 Andrea Zampieron

Andrea Zampieron

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 361 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: mestrino
  • Data di nascita: 09-06-1962
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D700
  • Ob.vo Principale: vari
  • Nikonista dal: 2009
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: su consiglio di un amico già iscritto
  • Generi fotografici praticati: Paesaggistica

Inviato 24 aprile 2017 - 11:34

Dico la mia da semplice spettatore,in quanto ho zero esperienza ,ma concordo sul fatto che ogni volta che mauro propone qualcosa con qualcosa di nuovo e valido, la differenza si vede,che poi lui sia abile è fuori discussione.

 

Quindi perché non volere il meglio se poi i risultati sono quelli desiderati e sopratutto ottenuti



#71 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    Admiral

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19070 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Città: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D810/D5/D500
  • Ob.vo Principale: Il 50mm è un grandangolare spinto !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 24 aprile 2017 - 17:34

Ecco le contromosse di Nikon : chiede i danni a Zeiss e ad ASML per utilizzo di tecnologia brevettata.

Un modo come un altro per compensare il calo di fatturato ;)

Prends moi tel que je suis


#72 Bernardo Gattabrìa

Bernardo Gattabrìa

    Veterano di Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1004 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Città: Roma
  • Data di nascita: 27-03-1951
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Hasselblad/nikon D700
  • Ob.vo Principale: Distagon/Nikkor 28-70 AFS
  • Nikonista dal: 1968

Inviato 24 aprile 2017 - 21:28

 

 

Ma a volte sembra che con i mezzi che abbiamo e senza tanta tecnologia desiderata si sia incapaci di fare le foto.

Molti credono che solo con la machina del "futuro" potranno fare le foto che non fanno, dubito sinceramente che sia cosi perche dietro a ogni fotocamera ci deve stare un fotografo con un cervello pe(n)sante.

Oggi, con tanta tecnologia a portata di mano (dai cellulari, alle fotocamere piu' specializzate) ci si sente tutti fotografi e le foto che non vengono si attribuiscono alla mancanza di tecnologia.

 

 

 

 

Non credo che  noi fotoamatori senza tecnologia desiderata, ci sentiamo incapaci di fare foto. Saremmo capaci anche di farle con mezzi antiquati, specialmente se abbiamo vissuto l'era analogica e abbiamo il concetto della camera oscura. Il problema è un altro: e' che moltissimi di noi cercano stimoli per fotografare cose che abbiamo già fotografato in passato (contrariamente agli stupidi selfisti atti a uso solo del telefonino) e un prodotto nuovo con nuova tecnologia è un modo , forse anche consumistico, per continuare a coltivare la passione fotografica.


Saluti

bergat

#73 Valerio Brùstia

Valerio Brùstia

    Veterano di Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2641 messaggi

  • Nazione : Trinidad and Tobago

  • Città: --
  • Data di nascita: 03-12-1968
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: -
  • Ob.vo Principale: -
  • Nikonista dal: 1993
  • Perchè mi sto iscrivendo ?: Su questo forum si trovano informazioni di prima mano, non mediate da interessi di mercato ma solo testimonianze pesate sulle necessita' e esperienze degli utenti. Nikonland e' Utile

Inviato Ieri, 11:20

Nikon deve rispondere alla A9

DEVE, è il momento giusto per cominciare un vero rilancio.
Magari senza 20fps, van bene anche 15, ma con tutti quei caratteri che Nikon ha sempre innestato nelle sue fotocamere di fascia alta: robustezza affidabilità praticità d'uso e integrazione nel sistema esistente, con qualche limite, con un occhio al futuro ma senza scordare il passato. Quest'ultimo è stato il vero skill di nikon, ragione per la quale in molti sono su questo forum e non su Canonland, perché non tutti abbiamo 25anni, anzi in molti abbiamo si 25 anni ma di riprese foto non di anagrafe.

Per il bene di Nikon è bene che faccia capolino una seria ML 35mm, baionetta nuova e un bel tubo per usare gli ob. FX in essere.
Oggi non manca nulla per assemblare un oggetto del genere.

Ecco, questo sarebbe un vero centenario, una risposta che farebbe annichilire le saponette Minolta ribattezzate Sony , azienda a cui però dobbiamo riconoscere il merito di aver prodotto un oggetto avveniristico che ha cambiato la vita di molti fotografi: il WALKMAN !

Valerio Brustia





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi