Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

La nonnina delle pozioni

street

  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1 Silvio Renesto

Silvio Renesto

    Affezionato a Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2983 messaggi

  • Nazione : Solomon Islands

  • Cittą: Milano (dintorni)
  • Data di nascita: 24-12-1958
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D610
  • Ob.vo Principale: 300mm F4 PF E
  • Nikonista dal: 1980
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per condividere idee ed esperienze con altri appassionati di fotografia e di ... nikon.
  • Generi fotografici praticati: Macro, natura, street, astratto...

Inviato 18 dicembre 2016 - 14:34

Ho pensato la foto in bianco e  nero perchè le luci artificiali sotto la bancarella davano colorito giallastro e perchè volevo evidenziare il volto della vecchina in contrasto con i cartelli quanto mai intriganti (unguenti-veleni).

Io la trovo una foto simpatica, voi?

Buona così, migliorabile? Come?

 

Grazie... come sempre.

 

 

vechweb1.jpg



#2 nikolas

nikolas

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 391 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Padova
  • Data di nascita: 14-11-1951
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D4
  • Ob.vo Principale: AF-S 300mm f/2.8G
  • Nikonista dal: 1978
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: C'č sempre da imparare...

Inviato 18 dicembre 2016 - 14:57

Soggetto molto azzeccato, espressione del viso ok, lettura ombre pure. Gli elementi base ci sono tutti.   L’inquadratura secondo me va migliorata: capisco che in situazioni simili uno pensa di perdere l’attimo  e scatta. Non saprei dirti con certezza come sarebbe potuta venire meglio,  forse più frontale e con un angolo di campo maggiore che in questo caso non sarebbe stato "dispersivo". 

 

Ciao!


Nicola

#3 Andrea Zampieron

Andrea Zampieron

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 385 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: mestrino
  • Data di nascita: 09-06-1962
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D700
  • Ob.vo Principale: vari
  • Nikonista dal: 2009
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: su consiglio di un amico gią iscritto
  • Generi fotografici praticati: Paesaggistica

Inviato 18 dicembre 2016 - 22:37

ciao Silvio,secondo me è il punto di ripresa che non convince e forse è anche un po sacrificata



#4 Giannantonio

Giannantonio

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 245 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Sesto San Giovanni
  • Data di nascita: 18-10-1961
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D 7100
  • Ob.vo Principale: ..... dipende .....
  • Nikonista dal: 2013
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Fotoamatore,leggo da tanto e non so ancora quanto devo imparare.
    Nikonland č una buona partenza.

  • Generi fotografici praticati: Sport,Natura,Paesaggio,Ritratto

Inviato 19 dicembre 2016 - 13:20

So che non è facile prender questi scatti ed a volte si rischia senza badare alla composizione, che sono sicuro, anche a te non soddisfa.

Tutte le foto che proponi sono curate sotto questo aspetto, questa mi pare quella .... presa al volo.

Difficile dirti come migliorarla, posso immaginare la difficoltà in mezzo alla gente, solo tu sai se era possibile fare meglio.

:ciao:


Giannatonio


#5 happygiraffe

happygiraffe

    Nikonlander Verace

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 688 messaggi

  • Nazione : France

  • Cittą: Parigi
  • Data di nascita: 03-01-1975
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D810
  • Ob.vo Principale: Sigma 50mm f/1.4 Art
  • Nikonista dal: 1997
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: .
  • Generi fotografici praticati: Street, ritratto, paesaggio

Inviato 19 dicembre 2016 - 21:50

Concordo con quanti mi hanno preceduto. L'idea è simpatica, ma l'inquadratura andava curata di più. La nonnina è defilata e pure in ombra...

Una domanda: ma a cosa serve il veleno d'api che vende??



#6 Silvio Renesto

Silvio Renesto

    Affezionato a Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2983 messaggi

  • Nazione : Solomon Islands

  • Cittą: Milano (dintorni)
  • Data di nascita: 24-12-1958
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D610
  • Ob.vo Principale: 300mm F4 PF E
  • Nikonista dal: 1980
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per condividere idee ed esperienze con altri appassionati di fotografia e di ... nikon.
  • Generi fotografici praticati: Macro, natura, street, astratto...

Inviato 19 dicembre 2016 - 22:53

Nella medicina popolare si usa come antireumatico e contro i dolori articolari. Funziona (ho letto, non provato).



#7 Massimo Vignoli

Massimo Vignoli

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 479 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Corbetta
  • Data di nascita: 20-06-1968
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 e D810
  • Ob.vo Principale: 500/4 e 16-35/4
  • Nikonista dal: 1999
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Il sito ed il forum sono molto interessanti, con contenuti utili e linguaggio garbato.
  • Generi fotografici praticati: Wildlife e Paesaggi, con incursioni su ritratto e sport

Inviato 19 dicembre 2016 - 23:30

A me piace, ma credo sia da lavorare diversamente. Scurirei il primo piano e aprirei le ombre, in modo da fare uscire la vecchina.
Aumenterei anche un po' il contrasto.

#8 Leonardo Visentģn

Leonardo Visentģn

    Leonardo Visentin

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2058 messaggi

  • Nazione : Iceland

  • Cittą: Rosą (VI)
  • Data di nascita: 17-08-1981
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: X-T2
  • Ob.vo Principale: XF 14/2.8, XF 56/1.2
  • Nikonista dal: 2009
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: -
  • Generi fotografici praticati: Vari

Inviato 20 dicembre 2016 - 08:57

Forse la nonnina guarda dal lato sbagliato...
The hardest thing in photography is to create a simple image. - Anne Geddes


Your first 10,000 photographs are your worst. - Henri Cartier-Bresson

#9 Fab Cortesi

Fab Cortesi

    Sir.

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1567 messaggi

  • Nazione : Australia

  • Cittą: Barcelona
  • Data di nascita: 13-03-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 - D750
  • Ob.vo Principale: 24-70 f2.8 AFS
  • Nikonista dal: 1985
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Why not?

Inviato 20 dicembre 2016 - 09:12

La foto in se mi piace (il concetto) pero non sta realizzata bene.

Quello che non cuadra sono le vie di fuga e le luci..

Per come leggiamo noi occidentali (da sinistra a destra) non mi soffermo sul soggetto. La nonnina e' a sinistra in un lato oscuro dell'immagine e la inclinazione del tavolo va verso destra (lato piu' chiaro) guidando il lettore a cercare altro soggetto/oggetto nell'altra direzione.

Forse avendo cambiato l'incuadratura  o la posizione del soggetto si avrebbe ottenuto un altro risultato.

 

In questo caso si dovrebbe utilizzare la tecnica del "pescatore" ossia , si incontra il punto giusto perche ci piace l'inquadratura e si attende pazientemente che passi "l'azione" che avevamo in mente.

 

Questa la mia opinione.


 

 

fabcortesi.com    flickr Gallery

 

"Faber est suae quisque fortunae"


#10 egidio65

egidio65

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 144 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: milano
  • Data di nascita: 14-06-1965
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D750
  • Ob.vo Principale: Sigma 24-105 f4 / Nikon 70-200 f4 / Nikon 50 f1.4
  • Nikonista dal: 1990
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: per imparare
  • Generi fotografici praticati: ritratto e ambiente

Inviato 20 dicembre 2016 - 11:54

La foto in se mi piace (il concetto) pero non sta realizzata bene.

Quello che non cuadra sono le vie di fuga e le luci..

Per come leggiamo noi occidentali (da sinistra a destra) non mi soffermo sul soggetto. La nonnina e' a sinistra in un lato oscuro dell'immagine e la inclinazione del tavolo va verso destra (lato piu' chiaro) guidando il lettore a cercare altro soggetto/oggetto nell'altra direzione.

Forse avendo cambiato l'incuadratura  o la posizione del soggetto si avrebbe ottenuto un altro risultato.

 

In questo caso si dovrebbe utilizzare la tecnica del "pescatore" ossia , si incontra il punto giusto perche ci piace l'inquadratura e si attende pazientemente che passi "l'azione" che avevamo in mente.

 

Questa la mia opinione.

 

Condivido pienamente, sei riuscito a scrivere quel che provo guardando la foto

e quel che non mi torna

 

Complimenti :bravo:



#11 Silvio Renesto

Silvio Renesto

    Affezionato a Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2983 messaggi

  • Nazione : Solomon Islands

  • Cittą: Milano (dintorni)
  • Data di nascita: 24-12-1958
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D610
  • Ob.vo Principale: 300mm F4 PF E
  • Nikonista dal: 1980
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per condividere idee ed esperienze con altri appassionati di fotografia e di ... nikon.
  • Generi fotografici praticati: Macro, natura, street, astratto...

Inviato 20 dicembre 2016 - 14:41

Grazie a tutti, quello che qui si dimostra è che la fretta, o la paura di essere notati, o tutte e due, portano a foto mal riuscite.

La prossima volta faccio il "pescatore" come scrive Fab.

:)



#12 Fab Cortesi

Fab Cortesi

    Sir.

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1567 messaggi

  • Nazione : Australia

  • Cittą: Barcelona
  • Data di nascita: 13-03-1970
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: D5 - D750
  • Ob.vo Principale: 24-70 f2.8 AFS
  • Nikonista dal: 1985
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Why not?

Inviato 20 dicembre 2016 - 16:35

Grazie a tutti, quello che qui si dimostra è che la fretta, o la paura di essere notati, o tutte e due, portano a foto mal riuscite.

La prossima volta faccio il "pescatore" come scrive Fab.

:)

Nessun problema.

Comunque non si deve aver paura di essere scoperti, al contrario, se hai visto la scena pero non e' quello che cercavi aspetta pazientemente e solo allora sollevi la fotocamera e scatti vedrai che non terrai problemi.

Passerai quasi inosservato. "L'invasivita" di uno spazio lo hai quando insistentemente cerchi di realizzare quello che e' irrelizzabile (per posizioni o luci. Chiaramente non farai tutte le foto che hai in mente pero quelle che farai saranno quelle ben riuscite e porterai a casa scatti d'autore.

 

Non si deve aver paura a fotografare la gente, a volte la rilassatezza e un sorriso sono un ottimo incentivo. Certo si che se vedi che l'altra persona non e' minimamente concorde con quello che vuoi scattare lascia perdere, non vai li per conquistare un premio Pulitzer.

Le situazioni verranno col tempo l'importante pero e' quello di non ossessionarsi con la riuscita di uno scatto perché a quel punto si che si invade uno spazio altrui perché si pensa egoisticamente solo al proprio risultato, tralasciando la cortesia e la leggerezza dell'essere invisibile. A nessuno piace che si punti un cannone nel viso che sia un telefonino, una mirror-less o una fotocamere di grande formato.

Inomma la discrezione e il rispetto prima di qualsiasi foto.

 

Tornando al tema e sebben suoni scontato, prima di scattare pensa a la foto che vuoi realizzare, osserva le varianti, la composizione e la luce ideale..... e  poi scatta.


 

 

fabcortesi.com    flickr Gallery

 

"Faber est suae quisque fortunae"






Anche taggato con street

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi