Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

[Commenti] Sigma 24-105mm F4 Art : l'insospettabile (test/prova)


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
31 risposte a questa discussione

#1 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 10 agosto 2016 - 08:25

D5H_8935.jpg

 
Ho già avuto modo di dirlo e lo ripeto in questa occasione.
Trovo gli zoom un male necessario ma un male.
Nessuno zoom può sostituire i migliori obiettivi a focale fissa e in questo momento, per fortuna, di eccellenti focali fisse ne abbiamo a disposizione tante.
 
Potendo io fotograferei esclusivamente solamente con ottiche fisse.
 
Ma ci sono occasioni in cui è indispensabile la flessibilità di uno zoom.

 

 

[...]

 

Clicca qui per leggere l'article


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#2 Dario Fava

Dario Fava

    Professionista

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1447 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Piacenza
  • Data di nascita: 29-11-1975
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Testa
  • Ob.vo Principale: Fotografare bene
  • Nikonista dal: 2000

Inviato 10 agosto 2016 - 09:36

Sti grancà.... ehm volevo dire, grazioso... qualcuno sta per essere odiato lì dalle vostre parti....  :lol:

Mai visto un bokeh così in uno zoom che non sia lungo... però ho appena preso un 85, e visto che lo zoom resta uno zoom, la differenza con il mio 24-85 la mia clientela non la noterebbe... resto così, ste ottiche buie mi lasciano sempre insoddisfatto.  :specchio:



#3 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 10 agosto 2016 - 09:40

Sti grancà.... ehm volevo dire, grazioso... qualcuno sta per essere odiato lì dalle vostre parti....  :lol:

[...]

 

ROTFL  :post-42-1201873916:


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#4 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 10 agosto 2016 - 10:52

La nitidezza agli angoli è scarsa.

Mentre sulle focali sotto ai 48mm, come indicato nelle statistiche, ho poche casistiche da confrontare.

Certamente non in controluce.


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#5 Dario Fava

Dario Fava

    Professionista

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1447 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Piacenza
  • Data di nascita: 29-11-1975
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Testa
  • Ob.vo Principale: Fotografare bene
  • Nikonista dal: 2000

Inviato 10 agosto 2016 - 13:45

La nitidezza agli angoli è scarsa.
Mentre sulle focali sotto ai 48mm, come indicato nelle statistiche, ho poche casistiche da confrontare.
Certamente non in controluce.

Come quasi tutti i sigma. Lo scopo non è avere nitido tutto il fotogramma, ma creare quell'effetto wow nelle foto, bokeh cremoso, toni neutri e nitidezza al centro piuttosto alta.
Chi ama il ritratto non può che andarne orgoglioso, chi fa paesaggi, forse meglio i fissi nikkor.

#6 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 10 agosto 2016 - 13:51

[...]
Chi ama il ritratto non può che andarne orgoglioso, chi fa paesaggi, forse meglio i fissi nikkor.

 

E spiegati i 10.526 scatti in due mesi scarsi, per quanto mi riguarda. Per il paesaggio ho già dato negli anni '80 del secolo scorso ;)


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#7 cris7

cris7

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 457 messaggi

  • Nazione : Seychelles

  • Cittą: La Digue
  • Data di nascita: 15-04-1977
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Leica
  • Ob.vo Principale: Fissi Manual Focus
  • Nikonista dal: 1998
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per diletto
  • Generi fotografici praticati: Un po' tutti, ma con preferenza per il ritratto e la figura umana.

Inviato 10 agosto 2016 - 19:56

Gran bella recensione!



#8 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 11 agosto 2016 - 07:33

 

 

Ok ora mi è chiaro, è uno zoom 24-105/4 votato al ritratto. In effetti era perfetto lo avessero allora fatto 35-135 !

A questo punto per quel genere di foto resto fedele ai fissi 35 e 85 ;)

 

E per il tuttofare "non solo ritratti" resto fedele al vecchio Nikon 24-120/4

 

Grazie ancora per la disamina!

 

 

Si, o almeno questa é la ragione della mia scelta.

Che ovviamente non esclude che questo Sigma si possa utilizzare con diletto per ogni altro genere.

 

Credo che però Sigma lo abbia pensato come alternativa specifica al pari-classe Canon 24-105/4 L, obiettivo principe per i matrimoni (e quindi in sostanza ritratto singolo o di gruppo ambientato in interni e in esterni) che, guarda caso, proprio per aggiornarlo "sopra" al Sigma che al test è nettamente meglio delle due versioni del Canon, sta per uscire in versione migliorata Mk III insieme alla Canon 5D Mk IV.

 

In casa nostra c'è Nikon il 24-120/4 che è più chiaramente ottimizzato sulle focali corte e non su quelle lunghe, e che - sempre secondo me - entra in rotta di collisione con il 24-70/2.8 prima serie che oramai si trova usato a poco più del 24-120/4 nuovo. Due obiettivi che a me - personalmente - non interessano.


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#9 Paolo Iacopini

Paolo Iacopini

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 79 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Massarosa Lucca
  • Data di nascita: 04-02-1948
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D7200
  • Ob.vo Principale: Nikkor 18/70 F3,5-4,5
  • Nikonista dal: 2015
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Info, scambio idee, imparare

Inviato 07 novembre 2016 - 19:41

Buonasera, ritorno su questa recensione per una domanda agli esperti :

Ho D7200 con

Sigma 8/16

Nikon 18/70

Sigma 105

Tamron 70/300

 

Vorrei sostituire il Nikon 18/70 con questo Sigma 24/105 per usarlo (APS-c) sopratutto per paesaggi in montagna. E' una scelta consigliabile ? Le alternative sono il Nikon 24/120 che costa poco di più oppure il Nikon 16/80 che ha focali più centrate per paesaggio ma costa una volta e mezzo.

Grazie per il vostro tempo

Paolo



#10 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Cittą: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 07 novembre 2016 - 20:37

Buonasera, ritorno su questa recensione per una domanda agli esperti :

Ho D7200 con

Sigma 8/16

Nikon 18/70

Sigma 105

Tamron 70/300

 

Vorrei sostituire il Nikon 18/70 con questo Sigma 24/105 per usarlo (APS-c) sopratutto per paesaggi in montagna. E' una scelta consigliabile ? Le alternative sono il Nikon 24/120 che costa poco di più oppure il Nikon 16/80 che ha focali più centrate per paesaggio ma costa una volta e mezzo.

Grazie per il vostro tempo

Paolo

Paolo,

una qualsiasi tra le scelte che proponi valgono la sostituzione dell'obsoleto, distorto, cromaticamente incorretto e plasticoso 18-70....

 

Mentre tra le opzioni il 24-105 Art ti concederebbe una linearita' decisamente superiore al 24-120, diretto concorrente, mentre il 16-80 e' il tardivo sostituto del tuo vetusto zoom, nato per vivacizzare i sensori della D100 e imbrogliare con quello delle D70...

 

Se ritieni che quest'ultimo sia piu' centrato per il tuo modo di fotografare il paesaggio, tieni conto che il Sigma Art pesa anche 885 grammi (metallo giapponese) contro i soliti 480 del plasticotto Nikon: ma se guardi i risultati dei test sul campo Nikonland piu' in basso, non sara' solo il criterio del prezzo (praticamente coincidente) a poterti guidare...: io non avrei dubbi!

 

Sigma 24-105mm F4 Art : l'insospettabile

 

Nikon Zoom 16-80mm F2.8-F4E VR DX : (dis)onesto lavoratore

Max Aquila RFSP ©


#11 Paolo Iacopini

Paolo Iacopini

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 79 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Massarosa Lucca
  • Data di nascita: 04-02-1948
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D7200
  • Ob.vo Principale: Nikkor 18/70 F3,5-4,5
  • Nikonista dal: 2015
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Info, scambio idee, imparare

Inviato 07 novembre 2016 - 21:41

Ti ringrazio per la velocità ed il senso della tua risposta. Il peso è un problema relativo perchè lo userei in montagna come unico obiettivo anzichè 2 (raramente 3) .Con il vetusto che vorrei sostituire , ho fatto il 90% delle foto in Perù e con la D7200 faceva un'accoppiata tropicalizzata. ( si , lo so, tropicalizzatega...ma insomma tutto fa) e considerando che l'ho pagato 70 euro potevo sbattermene della polvere degli urti etc.

La mia domanda era finalizzata all'uso per paesaggio perchè l'articolo era molto centrato sul ritratto. Ora non solo so cosa comprare ma addirittura risparmio. Cosa voglio di più ?

Grazie



#12 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Cittą: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 08 novembre 2016 - 00:15

Ti ringrazio per la velocità ed il senso della tua risposta. Il peso è un problema relativo perchè lo userei in montagna come unico obiettivo anzichè 2 (raramente 3) .Con il vetusto che vorrei sostituire , ho fatto il 90% delle foto in Perù e con la D7200 faceva un'accoppiata tropicalizzata. ( si , lo so, tropicalizzatega...ma insomma tutto fa) e considerando che l'ho pagato 70 euro potevo sbattermene della polvere degli urti etc.

La mia domanda era finalizzata all'uso per paesaggio perchè l'articolo era molto centrato sul ritratto. Ora non solo so cosa comprare ma addirittura risparmio. Cosa voglio di più ?

Grazie

Si, gli articoli di Mauro sono molto centrati sul ritratto, che e' un banco di prova severo per ogni obiettivo: se riesci a scandire le nuances della carnagione direi che con la vegetazione ed i paesaggi dovresti essere abbastanza sicuro... :)


Max Aquila RFSP ©


#13 Paolo Iacopini

Paolo Iacopini

    Amico di Nikonland

  • Nikonlander
  • StellettaStellettaStelletta
  • 79 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Massarosa Lucca
  • Data di nascita: 04-02-1948
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D7200
  • Ob.vo Principale: Nikkor 18/70 F3,5-4,5
  • Nikonista dal: 2015
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Info, scambio idee, imparare

Inviato 08 novembre 2016 - 13:05

Dopo tutte le vostre considerazioni credo di restringere il campo tra Sigma 24/105 e Sigma 17/70

Ovviamente si tratta di obiettivi che zoomano range non proprio uguali. Forse il 17/70 è più centrato per fare paesaggio ( e non disprezzabile per un particolare al volo visto che è quasi un macro)

Lasciando a me la scelta del range focale secondo i miei bisogni, da un punto di vista strettamente ottico come qualità di immagine legata al paesaggio sapete darmi una preferenza ?

Grazie



#14 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Cittą: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 08 novembre 2016 - 13:17

Dopo tutte le vostre considerazioni credo di restringere il campo tra Sigma 24/105 e Sigma 17/70

Ovviamente si tratta di obiettivi che zoomano range non proprio uguali. Forse il 17/70 è più centrato per fare paesaggio ( e non disprezzabile per un particolare al volo visto che è quasi un macro)

Lasciando a me la scelta del range focale secondo i miei bisogni, da un punto di vista strettamente ottico come qualità di immagine legata al paesaggio sapete darmi una preferenza ?

Grazie

li ho usati entrambi (di piu' il 17/70) ma sono due obiettivi di progetto tendenzialmente differente: le due denominazioni Art e Contemporary stanno proprio a definire lo stato dell'arte da una parte e la somma di compromessi "smart" dall'altra.

 

Tanto differenti: per situazioni di scatto itinerante e' chiaramente piu' indicato il leggero e brillante 17-70, cosi' come ti e' stato dimostrato essere particolarmente indicato e performante il 24-120 di cui avevi parlato prima e che vedo meglio, dato il range di focali, come antagonista al 24-105...anche qui da parti opposte della barricata.

 

Il 24-105 Art e' un obiettivo sicuramente adatto ad un reportage di cerimonia, da interni, da esaltazione delle piu' tenui differenze di gradazione cromatica.

 

Non e' squillante, non e' esagerato, non e' shocking, come tutti gli obiettivi della serie Art.... che io uso anche nella fotografia di paesaggio proprio per tornare ad una resa neutrale (con la luce di cui dispongo alla mia latitudine) che in questo genere i nanocristalli e le "contemporaneita" non mi permetterebbero piu'.

 

ccs-2-0-21143900-1444697279.jpg

 

Pensaci.


Max Aquila RFSP ©


#15 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 11 dicembre 2016 - 11:47

'L'insospettabile" Sigma 24-105/4 a 105mm, F4, su Nikon D5 ad ISO "quanto basta", luce naturale, nessun fotoritocco.

 

gallery_1_14_1886939.jpg

 

premere per vedere al 100%

 

Un obiettivo che in questi ultime sei mesi mi ha permesso qualche cosa come 36.000 scatti esemplari, quasi sempre su D5, comportandosi benissimo anche al rally su D500.


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#16 Max Aquila

Max Aquila

    Founder

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5305 messaggi

  • Nazione : Isle of Man

  • Cittą: Panormus
  • Data di nascita: 10-03-1964
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon
  • Ob.vo Principale: occhio
  • Nikonista dal: 1987
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: sono il fondatore di questo sito insieme a Mauro Maratta
  • Generi fotografici praticati: tutttti

Inviato 11 dicembre 2016 - 15:15

e poi... e' f/4...

 

invece dei soliti tuoi ritratti a f/1,4 che fanno crescere la fila dei pazienti dell'oculista...

 

Non te lo scriveranno, ma gli estimatori stanno pensando: e finalmente le modelle di Mauro le vedremo tutte a fuoco!  

Prima fa i casting per sceglierle belle e poi le fotografa con una striscia solo nitida !!!


Max Aquila RFSP ©


#17 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 11 dicembre 2016 - 16:04

Veramente anche qui, l'occhio sinistro è sfuocato. Volutamente .. !


per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#18 Dario Fava

Dario Fava

    Professionista

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1447 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: Piacenza
  • Data di nascita: 29-11-1975
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Testa
  • Ob.vo Principale: Fotografare bene
  • Nikonista dal: 2000

Inviato 11 dicembre 2016 - 16:22

e poi... e' f/4...

 

invece dei soliti tuoi ritratti a f/1,4 che fanno crescere la fila dei pazienti dell'oculista...

 

Non te lo scriveranno, ma gli estimatori stanno pensando: e finalmente le modelle di Mauro le vedremo tutte a fuoco!  

Prima fa i casting per sceglierle belle e poi le fotografa con una striscia solo nitida !!!

 

Su questo io non potrei essere più d'accordo, con in mano ottiche super luminose finisce sempre di lavorare almeno uno stop troppo aperto, (parlo di me)  con tutto quello che comporta a livello gestionale ma anche sul risultato finale, non a tutti piace vedere poche cose a fuoco, avere il limite ad f4 su di un'ottica di prestigio è un buon modo per evitare di esagerare con il bokeh, e già ad f4 se stringiamo molto il campo di cose a fuoco ce ne saranno poche, figuriamoci avendo a disposizione il 2.8 od il 2....



#19 Mauro Maratta

Mauro Maratta

    ammi-Raglio

  • Admin
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 messaggi

  • Nazione : Kaiserliche Marine

  • Cittą: Nikonland
  • Data di nascita: 25-07-1917
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D5 in attesa della D850 !
  • Ob.vo Principale: Sotto gli 85mm sono tutti troppo corti !
  • Nikonista dal: 1982
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Sono il fondatore di questo sito insieme a Max Aquila
  • Generi fotografici praticati: Ritratto, nudo, fotografia sportiva e d'azione : fotografo i miei simili

Inviato 11 dicembre 2016 - 17:16

Meglio ancora, sarebbe usare sempre il 28-300 VR, fissato col Bostik, ad F8 dove rende meglio :marameo:
 
D5H_9475r.jpg
D5H_9479r.jpg
D5H_9540r.jpg
D5H_9600r.jpg
D5H_9499r.jpg
 
Nikon D5 con Sigma 24-105/4, sempre ad F4, sempre a 105mm ;)

per me post-1-0-10355500-1498806984.jpg non è solo uno slogan !


#20 Aldo Del Favero

Aldo Del Favero

    Attivo su Nikonland

  • Nikonlander Veterano
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 302 messaggi

  • Nazione : Italia

  • Cittą: valle di cadore
  • Data di nascita: 01-04-1967
  • M/F: Maschio
  • Corpo Principale: Nikon D800E
  • Ob.vo Principale: Nikon 24-70mm f/2.8G ED AF-S
  • Nikonista dal: 2012
  • Perchč mi sto iscrivendo ?: Per condividere foto, consigli e esperienze

Inviato 11 dicembre 2016 - 18:23

Trovo che le aperture più "strette" siano più "sincere" in quanto più reali, mentre quelle grandi e nebulose siano bugiarde perchè nascondono molti difetti... :)






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi