Light Style© by Fisana

Vai al contenuto

Risultati Ricerca

C'erano 1 risultati taggati con D7100 D800 confronto

Ordina per                Ordina  
  1. Nikon D7100 vs Nikon D800 confronto alla pari...

    Ho da poco pubblicato le mie impressioni d'uso della nuova piccola Nikon di punta, la D7100. L'articolo è la prima parte di una prova sulla resa nella fotografia naturalistica. La seconda parte avrebbe dovuto riguardare la macro, e la terza sarebbe dovuta essere incentrata sul confronto fra la D7100 e la D800.
    Visto il periodo "monsonico", ho deciso di postporre la prova in macro, nell'attesa che il tempo consenta di fotografare all'aperto qualche cosa di interessante e non solo i soliti fossili, fiorellini e ninnoli di casa.
    Così eccomi a  pubblicare prima il confronto fra la D7100 e la D800, che ha per tema la differenza fra le diverse inquadrature, la risoluzione e qualche aspetto di contorno.
    Non ho certo la pretesa di essere di scientifico, e non ho dato nessun giudizio qualitativo, solo i risultati perchè possiate trarre le vostre conclusioni
     
    Le due fotocamere.
     
    [attachment=46067:corpi.jpg]
     
     
    Solo poche note sul feeling personale, perchè le descrizioni, le prestazioni  e le impressioni d'uso si trovano ovunque: e'una bella coppia, entrambe gradevoli esteticamente e piuttosto simili, a parte le ghiere ed alcuni pulsanti. Più ponderosa e robusta la D800, più piccola ma ugualmente solida la D7100.
    Nell'uso mi sono trovato molto bene con tutte e due.
     
     

    Il metodo.
    Le foto sono scattate in raw e convertite in jpeg tramite photoshop.
    Nelle foto ridimensionate a 800 pixel ho applicato un po' di "contrasta migliore/smart sharpening" per compensare la compressione  e ho corretto i livelli (punto di nero), tranne naturalmente in quelle in cui si discute dell'esposizione.
    Nei crop 100% nessuna postproduzione per quel che riguarda la nitidezza. 
    Le foto sono state scattate con obiettivo Nikon 300mm f4 AFS e Sigma 150mm F2.8 Apo Macro DG, su cavalletto con alzo specchio e cavo MC30 per la D800 e comando a distanza ML3 per la D7100.
    Stessi ISO e diaframmi per le due fotocamere:  400 ISO,  f8 con il 300 f4 AFS e 400 ISO, f11 per il 150 Sigma f2.8 APO Macro. esposixzone in matrix.
     
    IL CONFRONTO
     
    Esposizione.
    Ho notato una leggera differenza nell'esposizione fra le due fotocamere.
     
    [attachment=46068:esposizione.jpg]
     
     
    [attachment=46069:esposizione2.jpg]
     
     
    Le inquadrature 
     
    La D7100 è in formato dx quindi l'area coperta è minore, circa 16x24mm al posto di circa 24x36 mm.
     
    [attachment=46071:inquadratura2.jpg]
     
    La D7100 ha anche un formato ridotto (simile concettualmente all'high speed crop delle D2x) che comporta un ritaglio pari ad 1.3x.
     
    [attachment=46070:inquadratura.jpg]
     
    La copertura della D7100 e della D800 in formato dx sono uguali, in questo formato  la prima dispone di 24 megapixel, la seconda "solo" di 15.  La D800 ha quasi lo stesso numero di pixel nel formato ridotto 1.2x, ma  l'area inquadrata è ovviamente maggiore
     
     [attachment=46072:paripixel.jpg]
     
     
    Nitidezza.
     
    E' difficile comparare la nitidezza di immagini a diversa risoluzione,
     
    [attachment=46073:risoluzione.jpg]
     
     
    Così ho fatto due cose:
     
    Ho interpolato il file della D800 portando l'immagine alla dimensione  di quello originale della D7100 
     
    [attachment=46074:upsize.jpg]
     
     
    e poi, ho lavorato  al contrario, interpolando il file dalla D7100 per portare l'immagine alla dimensione  di quello  della D800. 
     
    [attachment=46075:downsize.jpg]
     
    Tutti crop al 100%.
     
    Nota sulla macro.
    Per avere la stessa inquadratura con le due fotocamere ho due possibilità, ritagliare l'immagine ottenuta con la D800 oppure avvicinarmi al soggetto. Nell'ultimo caso, in macro con la D800 posso avere una  riduzione della  profondità di campo  dovuta alla minore distanza di messa a fuoco, tanto più visibile quanto più elevato è il rapporto di ingrandimento (ossia tanto più vicino si è al soggetto).
    Ma questo lo discuterò in dettaglio nell'articolo dedicato all'uso della  D7100 nella macrofotografia.
     
     
    Silvio Renesto
     

    • dic 27 2015 11:24
    • da Silvio Renesto