Light Style© by Fisana

Vai al contenuto

Risultati Ricerca

C'erano 2 risultati taggati con Bianconero

Ordina per                Ordina  
  1. Profumo d'erba in Bianconero

    Montagna estiva, il profumo d'erba appena tagliata, una falce a mano (un'ambulanza in fondo che non si sa mai :P)... e la luce.
    Ecco, qui di luce ce n'é davvero pochina pochina... 
     
    Contrariamente a quello che farei con una mia foto, in questo caso apro la fotografia in Lightroom a colori.
    Non c'ero quando é stata scattata, e mi serve sapere come era la scena in quel momento.
     
    [attachment=82347:SAM_3652-3.jpg]
     
    Uhm... si, decisamente sottoesposta.
    Ma c'é una cosa in questa foto tremendamente scura che mi piace, e che vorrei mantenere: la trama della canottiera.
    Mi colpisce, e cercheró di mantenerla fino alla fine, migliorandola.
     
    [attachment=82348:Screen Shot 2015-08-03 at 22.39.14.png]
     
    L'altra cosa che salta subito all'occhio é una quantitá di luce sprecata, da recuperare ed usare.
    [attachment=82349:Screen Shot 2015-08-03 at 22.39.23.png]
     
    Provo due profili (ma i profili che Adobe ha costruito per Nikon scuriscono l'immagine praticamente tutti), e vado con Adobe Standard.
    E tutto a zero, per iniziare.
     
    Ho davanti l'immagine cosí:
    [attachment=82351:Screen Shot 2015-08-03 at 22.25.07.png]
     
    Ho due scelte possibili per recuperare luminositá velocemente: aumentare l'esposizione o agire sulle curve, affetatandone via un pezzo, per non usarlo piú.
    Normalmente andrei per la prima possibilitá (aumentare l'esposizione), perché vengono mantenuti meglio i rapporti tra la luminositá delle diverse aree della foto.
     
    In questo caso no.
    Il soggetto é indubbiamente il falciatore, e non farei un favore al fotografo schiarendo tutto con un +2.0EV (nei commenti metteró il confronto tra i due metodi).
     
    Taglio pesante nella parte destra della curva, ed inizio a lavorare su questo:
    [attachment=82352:Screen Shot 2015-08-03 at 22.25.42.png]
     




    • ago 04 2015 15:21
    • da andre_
  2. Una foto in Bianconero - "Vederla" ment...

    Spessissimo su queste pagine ed altrove si leggono frasi del tipo. "Metto la versione a colori ed in bianconero, cosa ne pensate?". 
    Oppure richieste della stessa cosa, confronti o addirettura "Facci vedere la versione a colori, per avere un termine di paragone". 
     
    Personalmente non ho mai risposto a cose di questo tipo, perché se una foto la faccio in bianconero, non ne esiste "una versione a colori". E viceversa. :) 
     
    Insomma, se fossi capace di dipingere e disegnassi questo:
    [attachment=82062:pablo-picasso-guernica1.jpg]
     
    Non esisterebbe questa versione:
    [attachment=82063:steve_kaufman_homage_to_picasso_guernica.jpg]
    ;)
    (Steve Kaufman, un omaggio che personalmente trovo bellissimo)
     
    In vista della Mostra di Nikonland a Conegliano, e delle iniziative correlate, provo a mettere giú due spunti per imparare a vedere la foto in bianconero, e non semplicemente fare una foto a colori e convertirla. :) 
     
    Niente di esaustivo o stringente, ma solo qualche consiglio e spunto di riflessione.
     
     
    Partiamo da una nota squisitamente tecnica:
    Per scattare una foto in BW, é utile impostare la modalitá bianconero direttamente on-camera, e continuare a tenere la foto in BW fino alla fine. 
    A partire dall'apertura in Lightroom CaptureOne, RAWTherapee o qualsiasi altro software si usi.
     
    Ovviamente il RAW raccoglierá comunque tutti i colori, che saranno utilissimi (meglio, indispensabili) in fase di sviluppo, ma l'avere la fotografia direttamente in toni di grigio fin dal primo momento, a cominciare dall'eventuale revisione sul monitor della macchina, aiuta non poco a vedere come sará il risultato finale, ed eventualmente a correggere la ripresa. 
    [attachment=82065:Screen Shot 2015-07-27 at 11.02.28.png]
     
    Una qualsiasi mirrorless o il Live View delle DSLR permetterá di vedere il bianconero direttamente nel mirino, ma non é una cosa indispensabile.
    Meglio abituarsi a vedere la foto monocromatica... anche senza la macchina fotografica. ;) 
     
    Un preset creato ad arte nel software permette di importare le immagini direttamente come le si vuole.
    [attachment=82064:Screen Shot 2015-07-27 at 10.58.40.png]
     
    E via cosí... fino alla stampa.
     




    • ago 03 2015 13:18
    • da andre_