Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
  • You cannot edit this record

BrightScreen ... vetrini alternativi per D3/D3x e similari -----

Submitted by: gpb01
Submitted: gen 22 2010 14:33
Last updated: set 30 2010 13:34
Category: Ripresa
Titolo : BrightScreen ... vetrini alternativi per D3/D3x e similari
Keywords :
Alcuni anni fa fui uno dei primi a segnalare (QUI) la possibilit? di avere sulle nostre care DSLR i vetrini a microprismi tanto utili per la messa a fuoco manuale.

Non pi? prodotti da Nikon, all'epoca mi ero rivolto verso la KatzEye, dove avevo potuto acquistare sia quello per la D200 che quello per la D2x.

Passato da tempo a D3 e D3x, sono andato a verificare sul loro sito se era possibile avere gli stessi schermi, per l'ausilio alla messa a fuoco manuale, anche per le suddette fotocamere. Purtroppo la KatzEye produce schermi per praticamente tutte le DSLR di Nikon (inclusa la D700), ma NON per la D3 e D3x.

Non mi ? rimasto quindi null'altro da fare che mettermi di nuovo a cercare un qualche altro produttore di detti schermi, che fosse in grado di fornirli per le suddette fotocamere.

Dopo varie ricerche la scelta ? caduta su BrightScreen, casa di indubbia reputazione che produce vetrini di ottima qualit? (... e dal prezzo proporzionato a ci? :D).


BrightScreen produce diversi vetrini le cui caratteristiche sono elencate nella sottostante tabella :


Schermo Piano: offerta di base tradizionale, vetro smerigliato di messa a fuoco simulato.
Microprismi a punto centrale: mostra un pattern di punti (microprismi) che sono altamente visibili quando la fotocamera non ? a fuoco, e gradualmente scomparire quando la messa a fuoco ? corretta. Tale aiuto ? particolarmente vantaggioso per i soggetti in movimento.
Immagine Spezzata: due prismi (posti ad un determinato angolo) appaiono come un
cerchio diviso in mezzo e permette di verificare la messa a fuoco tramite la linea di separazione. L'immagine su detta linea appare "spezzata" fino a quando non si raggiunge la corretta messa a fuoco.
Immagine Spezzata e Collare di microprismi : unisce i vantaggi del vetrino #2 e del #3.
Reticolo : adatto essenzialmente per l'architettura o i lavori di "copiatura". Utile per gli allineamenti verticali ed orizzontali, non ? consigliato a chi non abbia una certa familiarit? con questo tipo di vetrini.



L'immagine spezzata (vetrini #3,4,5) ? disponibile in tre opzioni :

Immagine inserita - Immagine inserita - Immagine inserita


... ovvero orizzontale, diagonale e verticale.

Al momento dell'ordine occorre specificare la propria preferenza.


Sempre al momento dell'ordine ? possibile chiedere un'ulteriore lavorazione del vetrino per l'aggiunta di linee (CropLines).

Anche qui vi sono pi? scelte base possibili, funzione delle proprie esigenze. Inoltre, la BrightScreen, si dichiara disponibile a realizzare delle CropLines su disegno dell'utente :


Immagine inserita

crop #1 - formato 8/10


Immagine inserita

crop #2 - per uso verticale, come il crop #1 con l'aggiunta di un box di proporzionalit? (copyright BrightScreen)


Immagine inserita - Immagine inserita

crop #3 - linee secondo la "regola dei terzi"


Immagine inserita - Immagine inserita

crop #4 - divisione in quarti


Immagine inserita - Immagine inserita

crop #5 - formato quadrato


Immagine inserita

crop #6 - formato ideale (per Brightscreen ... che lo st? anche brevettando)



Esaminate le varie possibilit?, personalmente ho optato, sia per D3 che per D3x, per il vetrino #5 con linea spezzata orizzontale e con crop #3.

Dopo circa venti giorni dall'ordine, ho ricevuto il tutto.

La confezione, oltre ai vetrini, include le seguenti cose :

Immagine Allegata: changing tools.jpg


Ovvero : una pompetta per rimuovere la polvere, un paio di "copri dita" di latex, una pinzetta metallica ed un bastoncino di legno ideato per lo sgancio della molletta che ...
normalmente tiene in posizione il vetrino (ricordo questo sistema di blocco del vetrino sia sulla D200 che sulla D2x):

Immagine Allegata: releasing.jpg - Immagine Allegata: released.jpg


... e qui una piacevole sorpresa : nella D3 e nella D3x, Nikon ha cambiato metodo di blocco rendendolo molto pi? semplice (... che per?, secondo la mia opinione, risulta anche molto pi? fragile ... plastica al posto del metallo)

In queste fotocamere, il vetrino di messa a fuoco ? ora tenuto in posizione da una "cornice" di plastica, dove esso trova allogiamento, bloccata in alto tramite un dentino ed una linguetta, facilmente sbloccabile agendo su quest'ultima :

Immagine Allegata: D3F_3893 2.jpg


Agendo sulla linguetta, la cornice si libera e scende verso il basso (verso lo specchio), dando accesso al vetrino in essa posizionato :

Immagine Allegata: D3F_3894 2.jpg


Tolto il vetrino originale, detta cornice rimane ben visibile (attenti ai riflessi sottostanti, nello specchio, che confondono le idee) :

Immagine Allegata: D3F_3895 2.jpg


Utilizzando le apposite "dita di latex" fornite (per non lasciare spiacevoli impronte sul vetrino), si prende il nuovo vetrino e lo si mette in posizione (marcatura rossa nello stesso punto dove il vetrino originale ha un dentino) :

Immagine Allegata: D3F_3896 2.jpg


Basta ora sollevare di nuovo la cornice per riportarla in posizione e, con una lieve pressione, si ottiene l'aggancio del dentino nella linguetta di blocco :

Immagine Allegata: D3F_3900 2.jpg


Risultato finale :

Immagine Allegata: D3F_3899.jpg



Bene, questo ? quanto per il montaggio ...
... passiamo ai risultati pratici :)


Non ho potuto provare ancora cos? a lungo, come invece ? stato per i KatzEye, questi vetrini di messa a fuoco della Brightscreen, ma comunque ho effettuato alcune prove sia con il Nikkor 50mm f/1.2 AIS che con il Nikkor 85mm f/1.4 AIS, obiettivi estremamente luminosi.

La visibilit? attraverso i nuovi vetrini risulta perfetta; le "Crop Lines" sono, giustamente, appena percettibili, cos? da non disturbare quando non se ne intende fare uso, ma essere comunque presenti per tutti quei casi in cui le si vogliono sfruttare.

Ho provato a verificare la precisione della messa a fuoco attraverso l'immagine spezzata ed ? risultata perfettamente in sincronismo con quanto rilevato dall'elettronica della fotocamera attraverso il sistema di messa a fuoco; quando l'immagine diventa unica (non spezzata) il pallino verde di corretta messa a fuoco si accende :)

Naturalmente il sistema ad immagine spezzata diventa particolarmente utile in tutti quei casi in cui l'indicatore elettronico non riesce a rilevare la corretta messa a fuoco (es. scarsa illuminazione).

Devo dire inoltre che, l'accensione del pallino verde ? sicuramente una conferma del raggiungimento della messa a fuoco corretta, ma vedere l'immagine spezzata diventare unica, per chi ha un certo passato con vecchie fotocamere non dotate di sistema autofocus, e psicologicamente molto rassicurante (... e secondo me, chi ? abituato, fa anche prima che con l'ausilio dell'elettronica).


Sono quindi stati circa 512 US$ (160US $ x 2 vetrini + 50US$ x 2 CropLines + 46US$ spese di spedizione + 10% circa dazio e IVA CH) spesi bene ?
La risposta, per me, ? sicuramente SI ! Ero troppo ben abituato con i KatzEye su D200/D300/D2x (quest'ultima ancora operativa) per poter rinunciare alla stessa comodit? su D3 e D3x e, pertanto, li consiglio sicuramente a chi abbia ottiche a messa a fuoco manuale.

Certo, per i pi? giovani, abituati all'autofocus ed alle indicazioni elettroniche, occorrer? un po' di tempo per prendere la necessaria manualit?, ma per chi ha un po' pi? di anni di esperienza ed ha vissuto i tempi in cui l'autofocus non esisteva ... b? ... ? un gran bel ritorno alle sane, vecchie, abitudini ! ;)


Per commeni o domande relative a quest'articolo : QUI

-
Copyright ? 2010 Guglielmo Braguglia per Nikonland - riproduzione riservata
-

Articoli simili :
  • You cannot edit this record
Array
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi