Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
  • You cannot edit this record

Nikon Nikkor 18-200mm f/3.5-5.6G IF-ED AF-S VR DX ... Il tuttofare -----

Submitted by: gpb01
Submitted: mag 13 2006 23:00
Last updated: set 30 2010 13:29
Category: DX
Titolo : Nikon Nikkor 18-200mm f/3.5-5.6G IF-ED AF-S VR DX ... Il tuttofare
Keywords : ZOOM DX .
Partite per le vacanze con i bambini ? Andate a fare un passeggiata e volete poter disporre del grand'angolo cos? come del tele senza portarvi dietro tutta la vostra attrezzatura ?


Bene, il Nikkor 18-200mm f/3.5-5.6G IF-ED AF-S VR DX ? l'obiettivo giusto, un oggetto pratico, non molto ingombrante, non molto pesante e che vi copre dal 18 mm al 200 mm (FOV equivalente sulle nostre digitali pari a 27 mm - 300 mm).


Certo, con un'estensione di focale come quella indicata (11.1x), non ci si pu? certo aspettare il non plus ultra della qualit?, ma in tutti quei casi in cui si predilige la praticit? rispetto alla qualit?, ? senz'altro l'obiettivo adatto.


Immagine Allegata: 18-200.jpg



Progettato esclusivamente per il sistema DX (e anche li con qualche problemino di vignettatura, come vedremo in seguito) e non utilizzabile su fotocamenre 35mm, esso ? realizzato con uno schema ottico di 16 lenti (tre lenti asferiche e due lenti in vetro ED) in 12 gruppi, ha una distanza di messa a fuoco minima di 50 cm ed ? dotato del sistema di stabilizzazione dell'immagine VR II.



Immagine Allegata: 18-200-L.jpg Immagine Allegata: 18-200-S.jpg



Il diaframma, composto da 7 lamelle, chiude da un minimo di F3.5 (solo a 18mm) ad un massimo di F36 (sopra i 100mm). Nella fascia di focale intermedia va piuttosto considerato come un F4.2/F30. Il suo peso si attesta attorno ai 560 gr. e le sue dimensioni variano da 77 x 96.5 mm (con focale 18 mm) a 77 x 163 mm (con focale 200 mm).


E' dotato di commutatore per la selezione della messa a fuoco Manuale o Automatica/Manuale. Un secondo commutatore permette l'attivazione e la disattivazione del sistema di stabilizzazione VR, mentre un terzo permette la selezione tra sistema di stabilizzazione normale o attiva (esattamente come nei fratelli maggiori).


E' dotato di un paraluce a tulipano, rimovibile, realizzato con una plastica ... forse un po' troppo leggerina e delicata.



Passiamo ad esaminare una serie di immagini di test effettuate a varie focali e con differenti aperture.

Poich? alcune aperture sono disponibili solo a determinate lunghezze focali, ho introdotto due colonne F min e F max dove il diaframma utilizzato ? indicato sotto l'immagine stessa :

NIKKOR AF-S 18-200mm f/3.5-5.6G IF-ED DX VR II

mm/F

F min

F5.6

F8

F11

F16

F max

18 mm

Immagine inserita

F3.5

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F22

24 mm

Immagine inserita

F3.8

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F25

35 mm

Immagine inserita

F4.2

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F29

50 mm

Immagine inserita

F4.8

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F32

70 mm

---

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F32

135 mm

---

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F36

200 mm

---

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

F36



Tutte le foto sono state scattate con la D200 montata su cavalletto. I NEF sono stati convertiti in JPG senza, naturalmente, applicare alcuna correzione.




Una cosa salta subito agli occhi ed ? ben visibile confrontando questi due crop al 100% il primo relativo allo scatto a 24 mm F3.8, il secondo relativo allo scatto a 35mm F5.6 (le linee rosse le ho aggiunte io come riferimento verticale):


Immagine Allegata: 24mmF3_8_crop.jpg [Immagine Allegata: 35mmF5_6_crop.jpg



... aspettatevi deformazioni a barilotto/cuscinetto non solo alle focali pi? corte, ma anche a focali intermedie !!!


Inoltre, come potete vedere, specie alle focali molto corte ed a tutta apertura, quest'obiettivo presenta evidenti segni di vignettatura che comunque, fortunatamente, sono oramai facilmente corregibili con qualsiasi buon programma di elaborazione di immagini.


Per il resto ... lascio a voi l'esame delle foto alle varie focali e vari diaframmi ... ;)



Un'altro punto negativo da tenere presente ? una certa fragilit? dell'obiettivo quando ? prossimo alla massima estensione focale. Mi riferisco naturalmente ad una certa fragilit? meccanica ben evidenziata da questa foto :


Immagine Allegata: 18-200-broken.jpg



relativa ad un incidente _QUI_ documentato.


In pratica sembra che la parte mobile dell'obiettivo (quella che fuoriesce aumentando la focale) si collegata alla parte fissa solo tramite tre parti di plastica piuttosto fragili. L'afferrare, magari all'improvviso perch? si vede la fotocamera scivolare, la suddetta parte anteriore pu? significare distruggere l'obiettivo !!! :(



Da queste prove si possono trarre le seguenti conclusioni :


PRO:

- Obiettivo estremamente versatile ... da 18mm a 200mm

- Sufficientemente leggero

- Dotato di sistema VRII, VR di tipo II, che dovrebbe permettere di utilizzare tempi di posa fino a 4 stop pi? lenti

- Presenza del selettore di messa a fuoco Manuale/Automatica

- Utilizzo del SWM (Silent Wave Motor) per una messa a fuoco veloce e silenziosa

- Assenza di evidenti aberrazioni cromatiche (grazie alle due lenti ED)


CONTRO:

- Prezzo eccessivo per la qualit? dell'obiettivo

- Evidenti vignettature con i diaframmi pi? bassi

- Evidenti deformazioni a barilotto delle immagini non solo alle basse focali, ma anche alle focali intermedie

- Comprovata fragilit? meccanica quando ? prossimo alla massima focale

- Luminosit? ... non prorpio eccellente; a parte il F3.5 a 18mm ? pi? da considerarsi un F4.2 o F4.8


GIUDIZIO FINALE:

Come definito all'inizio un comodo obiettivo per "andare in vacanza con i figli" o per tutte quelle occasioni in cui si vuole una qualit? superiore a quella di una compatta, senza per? volersi portare dietro tutta la borsa con le varie lenti.

Il prezzo ? senz'altro elevato, non certo giustificabile dalla qualit? di costruzione, ma, tutt'al pi?, dal VR II.

Insomma ... se volete viaggiare leggeri, ma disporre comunque di un'ampia gamma focale, va bene ... purch? siate poi disposti a passare un po' di tempo in post produzione a raddrizzare le immagini e a correggere le vignettature ;)


Commenti ed interventi _QUI_


-
Copyright ? 2006 - 2010 Guglielmo Braguglia per Nikonland - riproduzione riservata
-

Articoli simili : NIKON ZOOM-NIKKOR 80-200mm STORY

SIGMA 10-20 F4-5.6 EX DC HSM [Test] Così vicino, così lontano

Angenieux 28-70mm f/2,6 AF

Nikkor 10.5mm f/2.8G ED DX Fisheye ... 180? di visione

Sigma APO 300-800 F5.6 EX DG HSM ... Il Gigante

  • You cannot edit this record
Array
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi