Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * * * *

Nuovo Nikon Zoom 70-200mm F/2.8E FL VR III


Finalmente è arrivato.
 
Non è solamente un aggiornamento ma una completa riprogettazione.
 
Immagine Allegata: 4225865374.jpg
 
22 lenti di cui ben 6 a bassa dispersione ED, 1 in fluorite e 1 a basso indice di rifrazione.
Diaframma a controllo elettromagnetico e soprattutto, messa a fuoco minima a 1.1 metri (circa come il 70-200/4, ben meno rispetto al precedente 70-200/2.8 che non poteva lavorare a meno di 1.45 metri. Il che si traduce in pratica in un rapporto di ingrandimento doppio !).
 
Peso di 1.4 chilogrammi.
 
Disponibile dal mese prossimo a 2.799 dollari.
 
Montato su Nikon D5 :
 
Immagine Allegata: Nikon-AF-S-NIKKOR-70-200mm-f2.8E-FL-ED-VR-lens-on-Nikon-DSLR-camera.jpg
 
il complesso schema ottico :
 
Immagine Allegata: Nikon-AF-S-NIKKOR-70-200mm-f2.8E-FL-ED-VR-lens-design.png
 
MTF ufficiale :
 
Immagine Allegata: Nikon-AF-S-NIKKOR-70-200mm-f2.8E-FL-ED-lens-MTF-chart-768x456.png
 
tutti gli elementi mobili interni sono isolati tramite anelli a prova di polvere e acqua.
Immagine Allegata: Nikon-AF-S-Nikkor-70-200mm-f2.8E-FL-ED-VR-sealing-768x584.jpg
La lente anteriore ha il trattamento impermeabile al fluoro.
 
Immagine Allegata: pic_05_l.jpg
la focale effettiva e la minima distanza di messa a fuoco consentono finalmente di tornare a fare il ritratto "a tutta testa" cosa che con il VR II non é possibile.
 
La nitidezza a tutta apertura sembra molto elevata.
 
 

 
The Ultimate Workhorse Lens for Seasoned Photographers
Long considered an essential lens in the bag of professional photographers, this updated AF-S NIKKOR 70-200mm f/2.8E FL ED VR sets a new benchmark for fast telephoto zoom lenses, taking image quality and handling to the next level. An indispensable and powerful tool for nearly any photographic scenario, the NIKKOR 70-200mm remains the professional’s choice with a wide f/2.8 constant aperture that is ideal for capturing sports, weddings, stunning portraits and more, even in low-light.
The next generation design of the lens helps ensure the very best in image quality, speed and low-light performance, while offering balance and handling that is nothing short of superb. Nikon’s new 70-200mm provides up to four stops1 of Vibration Reduction (VR) image stabilization, an improvement from its predecessor that helps users to eliminate blur and camera shake even when shooting handheld or in challenging light. During burst shooting, the lens takes advantage of an electromagnetic diaphragm for consistent auto-exposure control. Additionally, a Silent Wave Motor (SWM) enables ultra-fast and quiet AF operation with seamless manual focus override. Discerning photographers will also appreciate assignable function buttons on the lens barrel that offer customization, perfect for engaging pre-set autofocus or other focusing options.
A new optical formula consisting of six ED elements, one Fluorite element, a high refractive element and Nano Crystal Coat helps make for a lighter and more versatile lens, while reducing chromatic aberration and helping to all but eliminate distortion, ghosting and flare. Ready for even the most rugged of assignments, the magnesium alloy lens barrel features superior weather-sealing that achieves anti-dust and waterdrop-resistance, while Fluorine coating on both the front and rear glass facilitates easy cleaning. Whether shooting with a camera like the Nikon D5, D810, D750 or D500, capturing sports or weddings, the AF-S NIKKOR 70-200mm f/2.8E FL ED VR is a fantastic lens choice for experienced photographers.

 
 
 
SEASONED PHOTOGRAPHER ? Cioè noi, finalmente ! :marameo:
 
 
 
 
 
 




38 Comments

Interessante... 

Foto
Max Aquila
ott 19 2016 07:23

...ed il prossimo step?

Uno zoom f/2 in casa Nikon...

 

impossibile?

 

A me questo f/2,8 imposto da trent'anni sta proprio stretto

Foto
Leonardo Visentìn
ott 19 2016 07:24
Speriamo non diventi un mediotele da ritratto, a 1.1m...

Anche qui il prezzo segue il trend al rialzo, ma è in linea col prezzo di lancio del Canon II, e giustificato se la resa è degna degli ultimi 105/1.4 e 300 PF.
Foto
Leonardo Visentìn
ott 19 2016 07:25
Max, uno zoom in quei lidi significa 5000... E 3kg... Saresti disposto a spenderli?
Foto
Max Aquila
ott 19 2016 07:57

Max, uno zoom in quei lidi significa 5000... E 3kg... Saresti disposto a spenderli?

Non sono piu' tempi ne' di quei pesi ne', tantomeno, di quei prezzi...

Non sono piu' tempi ne' di quei pesi ne', tantomeno, di quei prezzi...

 

Infatti: il prezzo sarebbe ben piú alto, ed il peso siamo lí. 

 

Guardiamo in faccia la realtá... 

Tutti gli ultimi obbiettivi, con l'eccezione del 300 PF, sono molto piú grossi di quelli che vanno a sostituire. 

 

Ed il mercato sarebbe in grado di assorbire pochissimi pezzi, per cui il prezzo sarebbe molto piú alto. 

a_

Foto
Fab Cortesi
ott 19 2016 09:12

Grazie Max,

 

Credo che mi aggiornero' presto a questo 70-200.

Per il prezzo non mi facevo illusioni, lo scotto da pagare in questi tempi. Tutte le case e le varie tecnologie vanno (sfortunatamente per noi) in crescendo 

Foto
Adriano Max
ott 19 2016 11:42

Io mi tengo la cosa adatta alla mia D750: il 70-200 f/4 ... quel missile va montato sulla base di lancio della D5 o D5X ...

:D

Foto
Fab Cortesi
ott 19 2016 12:05

Io mi tengo la cosa adatta alla mia D750: il 70-200 f/4 ... quel missile va montato sulla base di lancio della D5 o D5X ...

:D

Concordo e sono pienamente soddisfatto anche del mio f4, pero ci sono situazione ove l' f2.8 si rende indispensabile e apto per risultati ad hoc.

Foto
Fabrizio Ruzzier
ott 19 2016 13:03

Sono stati rimessi i pulsanti per il blocco AF come nel mio 80-200 2,8 AF-S forse in questo modello potranno venir programmati per altre funzioni, comunque interessante.

Il costo almeno negli States è importante, vedremo in Italia, mi sa che il mio mi farà compagnia ancora qualche annetto.. :)

Foto
Mauro Maratta
ott 19 2016 15:51

Bellissimo e probabilmente renderà giustizia di tutti i limiti dell'asino

 

Per me non è un obiettivo fondamentale quindi posso aspettare. E poi so per certo che ad inizio 2017 Sigma proporrà il suo atteso 70-200/2.8 OS serie Sport.

Che facilmente avrà prestazioni allineate a questo, il diaframma elettromagnetico, niente fluorite ma probabilmente costerà la metà :marameo:

Sicuramente adesso Sigma ha il riferimento per tarare il suo prodotto.

Certo che con i prezzi in continua salita l'acquisto di una lente Nikon di qualità richiede sempre più attenzione.

Foto
Silvio Renesto
ott 19 2016 16:34

Speriamo non diventi un mediotele da ritratto, a 1.1m...

 

Massimo ingrandimento alla minima distanza 1:5 circa (0,21), per cui se non ho sbagliato i conti,  focale effettiva di circa 150mm (qualcosina in più). Meglio del precedente.

Foto
Max Aquila
ott 21 2016 23:53
Immagine Allegata: 70200.JPG
accreditato di tante etichette...
 
 
 
A-M_Large.jpg
A-M
A-M stands for Auto-Manual Mode. Thanks to a mechanism incorporated in the lens barrel, smooth focusing operation in Manual focus mode is realized in the same way as users have become accustomed to with conventional manual-focus lenses by adding an appropriate torque to the focus ring.
ED_Large.png
ED (Extra-Low Dispersion) Glass
An optical glass developed by Nikon that is used with normal optical glass in telephoto lenses to obtain optimum correction of chromatic aberrations.
E_Large.png
Electromagnetic Diaphragm Mechanism
An electromagnetic diaphragm mechanism in the lens barrel provides highly accurate electronic diaphragm or aperture blade control when using auto exposure during continuous shooting. With conventional D/G type lenses, the diaphragm blades are operated by mechanical linkage levers.
FL_Large.png
Fluorite Lens Element
Fluorite (FL), a lightweight mono-crystal optical material, has excellent optical properties while reducing overall lens weight to improve balance and handling, especially useful in longer focal length lenses.
HRI_Large.png
HRI
HRI stands for High Refractive Index Lens. With a refractive index of more than 2.0, one HRI lens can offer effects equivalent to those obtained with several normal glass elements and can compensate for both field curvature and spherical aberrations. Therefore, HRI lenses achieve great optical performance in an even more compact body.
IF_Large.png
IF Lens
A NIKKOR lens in which only the internal lens group shifts during focusing. Thus, IF NIKKORS do not change in size during AF operation, allowing for compact, lightweight lenses capable of closer focusing distances. These lenses will be designated with the abbreviation IF on the lens barrel.
MA_Large.png
M/A
Select NIKKOR lenses have a focusing mode which allows switching from automatic to manual focusing with virtually no lag time by simply turning the focusing ring on the lens. This makes it possible to seamlessly switch to fine manual focusing while looking through the viewfinder.
N_Large.jpg
Nano Crystal Coat
An anti-reflective coating developed by Nikon that virtually eliminates internal lens element reflections across a wide range of wavelengths. Nano Crystal Coat uses ultrafine, nano-sized* crystal particles to eliminate reflections inside the lens throughout the spectrum of visible light waves (380 to 780 nm) in ways that far exceed the limits of conventional antireflection coating systems. Nano Crystal Coat not only solves ghost effects caused by red light, which was incredibly difficult for previous systems. It also effectively reduces ghost and flare effects caused by light entering the lens diagonally. The result: clearer images.
SWM_Large.png
Silent Wave Motor
AF-S NIKKOR lenses feature Nikon’s Silent Wave Motor (SWM), which represents a significant advance in AF lens technology. SWM uses ultrasonic vibrations—rather than a gear system—to focus the lens, providing incredibly smooth, silent and precise autofocus operation.
SIC_Large.png
Super Integrated Coating
Nikon Super Integrated Coating is Nikon's term for its multilayer coating of the optical elements in NIKKOR lenses.
VR_Large.png
Vibration Reduction
A Nikon in-lens technology that improves image stability by automatically compensating for camera shake. Lenses that offer VR will feature the abbreviation VR on the lens barrel.

alcune delle quali sono una novita'... come HRI, altre sono invece parte dell'immaginario collettivo dei nikonisti che si rinnova ogniqualvolta che Nikon ci fa un regalo gradito, come questo nuovo zoom

A questi prezzi ci vogliono tante patacche sul bavero della giacchetta.  :P

 

Ma la Fluorite farà la differenza con il VRII ?

Foto
Dario Fava
ott 22 2016 09:56

A questi prezzi ci vogliono tante patacche sul bavero della giacchetta.  :P

 

Ma la Fluorite farà la differenza con il VRII ?

 

Le lenti con trattamento alla fluorite (FLD) ci sono già sul mio sigma 70/200 HSM OS... la differenza con il precedente HSM è netta, ma non saprei dire se per le lenti alla fluorite o per tutto l'insieme riprogettato.

 

Ottica uscita già da diversi anni che al prezzo attuale è una spesa molto ben fatta..  :P

 

A questo punto la domanda è:

 

Ma è Sigma che ha un elemento di partenza per riprogettare il nuovo Sport, oppure Nikon che arriva sempre in ritardo?  :GrattaTesta:

 

...

Foto
danighost
ott 22 2016 11:52

 

Le lenti con trattamento alla fluorite (FLD) ci sono già sul mio sigma 70/200 HSM OS... la differenza con il precedente HSM è netta, ma non saprei dire se per le lenti alla fluorite o per tutto l'insieme riprogettato.

 

Ottica uscita già da diversi anni che al prezzo attuale è una spesa molto ben fatta..  :P

 

A questo punto la domanda è:

 

Ma è Sigma che ha un elemento di partenza per riprogettare il nuovo Sport, oppure Nikon che arriva sempre in ritardo?  :GrattaTesta:

 

...

 

Ovviamente intendo l'ultima versione? :)

Foto
Valerio Brùstia
ott 22 2016 15:55
Certo che "Ready for anythings" con quella foto li? Cioè è pronto a far foto offuscate dalle goccioline sulla lente frontale??
Boh, beata ingenuità (la mia,chiramente)

Tra l'altro: le ghiere di zoom e fuoco sono invertite rispetto al modello precedente... Non risulta scomoda la ghiera zoom così avanzata?

Foto
Max Aquila
ott 25 2016 13:43
Veramente quello zoom con la sinistra si impugna esattamente la: Tra la ghiera di maf e i pulsanti di blocco af.

Direi che invece l'ergonomia sia ideale.

Ovvio che sia da provare prima di sostenerlo.
Foto
Valerio Brùstia
ott 25 2016 17:19

 

 

A mio avviso è invece sempre meglio avere la ghiera zoom (senz'altro la più usata) più vicina possibile al corpo macchina così da restare più "compatti" in composizione ed evitare micromosso. Portare la mano sinistra "avanti" per prendere la ghiera zoom rende l'insieme meno "compatto" e facile a movimenti... (naturalmente restando nel range di zoom ancora tutto sommato piccoli come questo)

 

Il precedente è così, altrettanto il VR I che ancora utilizzo... mentre il tele che oggi uso più spesso, l'AF-S 80-400, è proprio con la ghiera avanti come questo nuovo 70-200 e non mi trovo altrettanto bene (per restare su cose in effetti provate).

 

 

Dipende da dove cade il baricentro dell'insieme, il lontano o vicino è relativo. Di certo se fossero state invertite (zoom davanti e fuoco dietro) sarebbe stato un disastro fotonico. Sul VR2 sono posizionate in modo intelligente e pratico. Ciò che fa cacà è il gambecchio dell'attacco treppiede, ma vedo che sul VRIII è tal quale  :GrattaTesta:  mah..

Foto
Dario Fava
ott 25 2016 17:29

Ne parlai già col sigma (quando lo cambiai) l'ultima versione che ho preso ha lo zoom avanti tutta... è scomodo c'è poco da dire, ma ci si fa l'abitudine... tra l'altro il sigma gira pure al contrario.

Foto
Valerio Brùstia
ott 25 2016 18:42
Noooo ma veramente?
Mi scherzate, vado a vedere non ci credo
Foto
Valerio Brùstia
ott 25 2016 18:51
Ma roba da pazzi! Ho visto son basito.
Ma chi li consiglia a questi??
Ma fan due foto ogni tanto o no??
Santa pace che spinata, tanti aguri Nikon! Ma va che è forte: l'autofocus oggi è assolutamente indispensabile e questi mi mettono la messa a fuoco manuale in mezzo ai cog..oni!??! Maddai. Penso alla primissima serie di ob af quando l'af era 90% marketing e 10% utilizzabilita' reale e ci proponevano ghiere manual focus minimali. Oggi che è esattamente il contrario ghiera af enorme ed in mezzo ai piedi . Mavaff... che cape di razzo.
Foto
Valerio Brùstia
ott 25 2016 19:32
Ma non esiste proprio (anche questa è una citazione), non ho uno zoom che sia uno che presenta ghiere "a guisa" di minkiata pazzesca cioè invertite e ne ho parecchi, tutti Nikon (anche due sigma ed entrambi han ghiere ben disposte)
Probabilmente vogliono creare del malcontento per proporre tra 5 anni il VR 4 con disposizione ghiere razionale, si stanno portando avanti, una specie di pianificazione quinquennale stile Soviet. Non san più che fare per allungarsi l'orizzonte, che brutta cosa.

Se invece pretendono che si sia noi a dover adattarci alle loro scomodità imposte, segue pernacchia con risata e gesto dell'ombrello.
E sono ancora un signore perché si meriterebbero il ditone di Cattelan in treD real dimension davanti all'ingresso della dirigenza adella sede di Tokyo.

Tutto il mio biasimo.
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi