Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nuovo Nikon 35/1.8G full frame


Annunciato come da attese il nuovo grandangolare medio Nikon 35/1.8G che va a sostituire idealmente il vecchio modello AF-D fermo nello sviluppo da un ventennio a quasi.
 
L'apetto e la costruzione riprendono quelli dei precedenti modelli F1.8G, ovvero 50/1.8G, 85/1.8G e 28/1.8G.
Il prezzo è allineato a questi ultimi (599,95 dollari). Disponibilità dal 20 febbraio 2014
 
Lo schema interno :
 
Immagine Allegata: schema.png
 
l'MTF ufficiale :
 
Immagine Allegata: mtf.png
 
ancora la foto :
 
Immagine Allegata: 35_18.jpg
 
il comunicato stampa :
  A wide-angle 35mm fixed focal length (prime) lens with a maximum aperture of f/1.8 compatible with the Nikon FX format
TOKYO - Nikon Corporation is pleased to announce the release of the AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G ED, a wide-angle 35mm fixed focal length (prime) lens with a maximum aperture of f/1.8 compatible with Nikon FX-format digital SLR cameras.
The AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G ED*1 is an extremely portable lens that, when used with a Nikon digital SLR camera, offers the bright viewfinder image of a fast fixed focal length lens and the beautiful blur characteristics of a shallow depth of field.
In addition, adoption of an ED lens element and an aspherical lens element, which ensure superior image quality, and optical design that controls sagittal coma flare*2 for excellent point image formation make the lens capable of maximizing the distinctive characteristics of high pixel-count digital SLR cameras with expression of the finest details.
Releasing the AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G ED responds to a variety of needs by enriching our fast prime lens lineup covering focal lengths from wide-angle to the mid-telephoto range.
  • *1When used with a Nikon DX-format digital SLR camera, the effective angle of view is equivalent to that of a lens with a 52.5mm focal length.
  • *2A phenomenon with which the edges of pinpoint light sources in photos of night landscapes and the like are not rendered as point images, but appear distorted to resemble the outspread wings of a bird in flight
Nikon considers point-image formation with design of all NIKKOR lenses, utilizing its long history of striving for the ideal of rendering point images as sharp points. The AF-S NIKKOR 58mm f/1.4G, which offers superior point-image rendering from maximum aperture, was another fast, fixed focal length lens developed with this same design concept and released last year. Our lineup already includes the AF-S NIKKOR 35mm f/1.4G, which offers similar characteristics, and we have continued this design concept with the AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G ED.
The AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G ED responds to the needs of users looking for a high-performance, wide-angle fixed focal length lens that can easily be taken anywhere, as well as those who want to enjoy capture of more impressive in portraits, night landscapes, photos of starry skies, and the like.

AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G ED Primary Features
  • Optical design that considers point image formation for very little sagittal coma flare
  • A new optical design utilizing ED and aspherical lens elements for superior optical performance that enables excellent resolution and contrast
  • Convenient portability with good balance when mounted on camera bodies
  • Smooth blur characteristics that render subjects more impressively
  • A Silent Wave Motor (SWM) for fast and quiet autofocusing
 
caratteristiche essenziali :
 
35 mm
F1.8-F16
11 elementi in 8 gruppi di cui uno ED e uno asferico
diaframma a 7 lamelle
passo filtri 58 mm
72x72 mm per 305 grammi
distanza minima di messa a fuoco 25 cm
 


34 Comments

Foto
vetrofragile79
gen 07 2014 09:03

Aspettiamo di vederlo all'opera, il prezzo però è davvero eccessivo considerando anche la presenza sul mercato di un certo sigma 35 art a 100 dollari in più.

Foto
Mauro Maratta
gen 07 2014 09:07

Aspettiamo di vederlo all'opera, il prezzo però è davvero eccessivo considerando anche la presenza sul mercato di un certo sigma 35 art a 100 dollari in più.

 

 

Il prezzo è assolutamente in linea con gli altri Nikkor F1.8 :)

Il Sigma 35/1.4 HSM su Adorama costa 899 dollari. Quindi 300 dollari in più, circa il 50% di differenza. Non proprio una cosa trascurabile per chi ha necessità di una cosa più compatta  ...

 

Mentre il Nikon 35/1.4G costa 1.699 dollari. Per questo è da considerare molto conveniente.

 

Sospetto però che sarà made-in-China con quello che comporta in termini di controllo di qualità e di qualità media. :(

Foto
Kintaro70
gen 07 2014 09:25

 

 

Il prezzo è assolutamente in linea con gli altri Nikkor F1.8 :)

Il Sigma 35/1.4 HSM su Adorama costa 899 dollari. Quindi 300 dollari in più, circa il 50% di differenza. Non proprio una cosa trascurabile per chi ha necessità di una cosa più compatta  ...

 

Mentre il Nikon 35/1.4G costa 1.699 dollari. Per questo è da considerare molto conveniente.

 

Sospetto però che sarà made-in-China con quello che comporta in termini di controllo di qualità e di qualità media. :(

 

La vera differenza la vedremo sul prezzo street, supponendo il solito cambio 1-1 per via del pizzo dell'importatore italiano, che per ora vede Sigma a 140 euro in meno, vedi Amazon.it.

Peccato, ancora una volta Nikon sta un passo indietro agli altri.

Canon ha giá presentato un pari categoria stabilizzato, ed anche a mio parere la stabilizzazione é quello che potrebbe fare la differenza in queta categoria di obbiettivi, e renderli interessanti oggi.

Altrimenti a chi cerca la compattezza conviene rivolgersi alle mirrorless, per chi vuole le massime prestazioni ci sono giá in listino il 24-70/2.8 ed il 35/1.4 (a seconda della destinazione d'uso).

Considerato che il prezzo é in linea con gli altri (a mio parere altrettanto inutili) fissi rinnovati, ma comunque alto per un oggetto fatto in serie in Cina.

 

Anche questa lente avrá delle rpestazioni senz'altro valide, ma... c'era proprio bisogno di una ennesima lente del secolo scorso?

Secondo me no, assolutamente. :(

a_

Foto
Mauro Maratta
gen 07 2014 09:42

L'utilità di questi obiettivi invece è duplice :

 

- introdurre il motore SWM anche su questi obiettivi (al momento restano fuori il 20 e il 24 di quella generazione)

- riproporre un prezzo di ingresso adeguato al loro budget (il 35/2 si trova a listino ufficiale a 349 euro, scontato a molto meno)

 

mica sono fattori trascurabili. La resa ottica per modelli a posto sarà senza dubbi superiore (ma diversa) dai precedenti. :)

 

Lo spazio di mercato per chi si fida solo del marchio Nikon c'è.

 

In quanto alle mirrorless a sensore "grande", nella sua comunicazione recente Nikon ha nuovamente affermato che a loro modo di vedere, per il momento c'è più fumo che arrosto sul mercato, quindi loro restano impegnati sulle reflex. ;)

Foto
vetrofragile79
gen 07 2014 09:58

Su amazon veramente sta a 800 dollari nuovo e son 200 dollari in più per un obiettivo che è un benchmark nel settore, considerando che nikon appunto vende un 35 f1.4 ad un prezzo assolutamente non giustificato dalle performace non vedo come possa esistere questo nuovo f1.8 a quel prezzo di lancio che ha ancora tutto da dimostrare...vedremo.

Foto
Mauro Maratta
gen 07 2014 10:07


Su amazon veramente sta a 800 dollari nuovo e son 200 dollari in più per un obiettivo che è un benchmark nel settore, considerando che nikon appunto vende un 35 f1.4 ad un prezzo assolutamente non giustificato dalle performace non vedo come possa esistere questo nuovo f1.8 a quel prezzo di lancio che ha ancora tutto da dimostrare...vedremo.

 

 

A' fra', che stai a dì ? :specchio:

 

Immagine Allegata: Untitled.jpg

 

Amazon.com ?

 

E' quello del 35/1.4G che è un prezzo ingiustificato, dopo che è uscito il Sigma 35/1.4 HSM ...  ma Sigma non fa un 35/1.8 a meno di 600 dollari, non ne è capace perchè Sigma produce solo in Giappone  :)

Foto
vetrofragile79
gen 07 2014 10:10
Foto
Mauro Maratta
gen 07 2014 10:13

Gabriele, l'uomo intelligente capisce quando arriva il momento di ... finiamola :specchio:  (parlo in generale)

Immagine Allegata: Untitled2.jpg

 

mi vuoi confrontare un prezzo per un oggetto in pronta spedizione con un mark di qualche cosa che non esiste e che se lo ordini dopo tre settimane ti arriva una mail con scritto "ci dispiace ma il fornitore non ci fornisce il pezzo al prezzo proposto e siamo costretti ad annullare" ...

 

Se vuoi ti posso offrire il mio a 1 dollaro, consegna entro il 2099. Ma il prezzo ufficiale USA del Sigma 35/1.4 HSM è 899 dollari, consegna stesso giorno, free tax and shipping.

 

 

Come che sia il Nikkor 35/1.8G è un oggetto di un'altra fascia. Può non interessare (e a me interessa ZERO) ma tant'è. ;)

Foto
Kintaro70
gen 07 2014 10:19

Immagine Allegata: Immagine.JPG

 

Su quello Italiano (amazon) parliamo di prezzi molto più interessanti

Foto
Mauro Maratta
gen 07 2014 10:21

Con l'euro/dollaro a 1.36 mi pare pure normale (899 dollari sono 656 euro, + IVA di Monti andiamo a 800 euro).

Però cercavamo di avere un raffronto omogeneo.

Quando Amazon.it avrà in listino scontato anche il Nikkor 35/1.8G ... il Nikkor 35/1.8G sarà un modello dell'anno scorso ;)

 

Ma tanto, il Sigma ha i colori brutti, no ?

Foto
vetrofragile79
gen 07 2014 10:25

Onestamente sarebbe la prima volta che amazon mi rifilerebbe una "sòla" per di più non è nel market place, in prime etc etc.. tutto può essere però perchè non conosco amazon.com ma solo amazon.it .de .co.uk

 

Al di là dei 100 dollari di differenza nikon dovrebbe sia rivedere il prezzo del f1.4 che di questo, non può far finta di nulla quando sul mercato c'è l'art che ha stupito un po' tutti... non vorrei che se ne accorgesse così tardi da proporre sempre più prodotti made in china/thailand per recuperare.

 

PS: il sigma 35 ha degli shift di colore che trovo orrendi e la lente va profilata al volo almeno per azzerarne le dominanti, poi sembra anche possibile ricrearne di migliori con un profilo ma devo ancora provare..mi accontento al momento di azzerarle per quanto quanto.

Lo spazio di mercato per chi si fida solo del marchio Nikon c'è.

 

In quanto alle mirrorless a sensore "grande", nella sua comunicazione recente Nikon ha nuovamente affermato che a loro modo di vedere, per il momento c'è più fumo che arrosto sul mercato, quindi loro restano impegnati sulle reflex. ;)

Giá, ma io intendevo utile per il cliente.

 

Nikon sta continuando a dare per scontato che con il nome che si ritrova puó fare un po' quello che vuole, senza innovare praticamente nulla.

Evidentemente conta sul fatto che il mondo sia ricalcato sulla maggioranza relativa dei Nikonlnder. ;)

 

Ma basta uscire dall'orticello Nikon per accorgersi che esiste altro, e che quell'altro é piú avanti di Nikon.

Perfino Nikonland se ne é accorta, con i Sigma Art...  :rolleyes:

 

Questa lente é senza alcun dubbio il tassello che va a completare perfettamente il recente rimodernamento delle focali fisse "normali" (non ultraluminose, intendo). O meglio, sará completato con un 135mm o simili, che immagino arriverá.

 

Bene, brava Nikon.

Peccato che, appunto, la concorrenza sia giá avanti, ed a noi nikonisti ci toccheranno le ennesime esclamazioni di sorpresa mista a soddisfazione quando finalmente si degneranno di mettersi al pari degli altri con molti anni di ritardo.

Esattamente come stiamo facendo con il 70-200mm f4 VR, obbiettivi che se invece di ostinarmi a tenere la D2x avessi cambiato tutto per passare a Canon... Oggi probabilmente starei cambiando con il secondo esemplare per usura del primo. :)

 

Come ho scritto e dichiarato, sono felicissimo di quella lente, ma al contempo mi sento preso per i fondelli per il ritardo ingiustificato.

La stessa sensazione che mi danno questi "nuovi" obbiettivi f1.8.

Se fossero stabilizzati potrebbero essere molto interessanti... Peccato che non uso Canon. :)

 

Insomma, guardiamo a questo obbiettivo per quello che é: un aiuto (forse) alle casse di Nikon ed un contentino per qualcuno che ha voglia di spendere tre volte il prezzo di un 35/2D come nuovo per avere il motore SWF e tanta aria nel barilotto.

Non certo un obbiettivo "moderno" o "indispensabile".  -_-

a_

 

P.S. Quanti compreranno questo obbiettivo per montarlo su una macchina che non potrebbe usare al 100% il vecchio AFD?

Uno? Due?  :rolleyes:

Foto
Mauro Maratta
gen 07 2014 10:55


[...]

P.S. Quanti compreranno questo obbiettivo per montarlo su una macchina che non potrebbe usare al 100% il vecchio AFD?

Uno? Due?  :rolleyes:

 

Non tutto il mondo è Nikonland. Qui credo che non lo comprerà nessuno, chi potrà comprerà il Sigma di fascia superiore, gli altri avranno uno zoom o un 35/2.

Tutto sommato non è un'ottica così diffusa oggigiorno, un tempo lo era.

Adriano è felice del suo 28/1.8G che io ho rivenduto dopo due settimane dopo aver constatato che è esattamente come tu lo hai descritto (anzi, molto peggio !).

Di contro nessuno stamattina ha commentato l'annuncio della D3300 con il 18-55 quarta edizione che entro sei mesi sarà in cima alla classifica delle vendite mondiali di reflex  :)

 

Ma Nikon ha riscontri dei dati di vendita mensili (come questi qua) che descrivono una realtà diversa da come la vediamo noi.

E che vede peraltro solo Canon e Nikon chiudere trimestrali in utile (anche se in calo), anzichè in perdita.

 

:)

 

io peraltro sto vendendo il mio 24-70/2.8G (il terzo) perchè non lo uso proprio più. mentre qui c'è gente che non potrebbe farne mai a meno.

Siamo tutti molto differenti. Meglio così.

 

;)

 

Ma Nikon ha riscontri dei dati di vendita mensili (come questi qua) che descrivono una realtà diversa da come la vediamo noi.

E che vede peraltro solo Canon e Nikon chiudere trimestrali in utile (anche se in calo), anzichè in perdita.

 

...Ed infatti é Canon che non va lasciata avanti ad innovare...

Un altro ritardo di anni come quello che ci ha imposto la D2x quando "loro" avevno giá due diverse fasce di FF credo sarebbe fatale per Nikon.

Ma é proprio un intero corredo di lenti come questa, che mi fa pensare in termini negativi. :(

 

Non credo che Adriano avrebbe schifato un 28/1.8VR. ;)

 

 

L'utente medio della D3X00 (ma anche delle 5X00 e 7X00) non capisce neppure il perché esistano delle lenti non-zoom.

Nikon potrebbe evitare di grattare il fondo del barile (e guadagnare pochissimo) con queste lenti f1.8, ed iniziare a fare delle "f2VR".

Guadagnando altrettanto pochissimo, ma incrementando la reputazione. :)

a_

 

P.S. Sabato ero in giro con il gruppo di fotografi-hobbisti quassú, ed il discorso "Canon IS" é venuto fuori piú volte...

Credo che Nikon si stia perdendo per strada una fetta di persone interessate (ed interessanti), pensando che tra l'utente di alta fascia (pro o amatore che sia) ed il grosso degli utenti da DSLR un tanto al chilo ci sia il vuoto.

Invece sono in molti che occupano quello spazio, e solo una parte é interessata alle novitá mirrorless.

Molti degli altri guardano con interesse proprio questa fascia di lenti, e se devono spendere per alzare i profitti di una casa... in questo momento spendono per Canon.

Soprattutto ora che anche il mercato dell'usato degli EOS esiste, e consente di affiancare lenti vecchie e nuove.

 

É per questi motivi che mi sento piuttosto scorato nel leggere di queste "novitá" nel secolo sbagliato. :(

Foto
Leonardo Visentėn
gen 07 2014 18:01

Per confronto, posto gli MTF appaiati del nuovo e del vecchio

 

Immagine Allegata: 1200.jpg

 

Per quanto mi riguarda, appena posso prendo il Sigma 35/1.4 (perchè mi interessa la parte "Art") quindi questo 35G non mi interessa, come non mi interessa la D3300 (e mi sono risparmiato di commentare stamattina perchè non saprei che dire se non..). Però potrebbe avere un seguito appena il prezzo si dovesse stabilizzare sui 5-600€.

Foto
Paolo Tagliaro
gen 07 2014 20:20

Mossa prevedibile (secondo le logiche Nikon).

Se avesse le qualità dei fratellini e la corrispondente discesa del prezzo già in uscita dovrebbe avere anche un certo mercato.

Mi incuriosisce l'enfasi su quelle caratteristiche ottiche di sfuocato (sia anteriore che posteriore al piano di fuoco) e correzione della coma; sembra ricalcare parzialmente la recente presentazione del 58 f1.4.

Sarà una nuova filosofia?

Foto
Robitreno
gen 10 2014 19:36

Giá, ma io intendevo utile per il cliente.

 

Nikon sta continuando a dare per scontato che con il nome che si ritrova puó fare un po' quello che vuole, senza innovare praticamente nulla.

Evidentemente conta sul fatto che il mondo sia ricalcato sulla maggioranza relativa dei Nikonlnder. ;)

 

Ma basta uscire dall'orticello Nikon per accorgersi che esiste altro, e che quell'altro é piú avanti di Nikon.

Perfino Nikonland se ne é accorta, con i Sigma Art...  :rolleyes:

 

Questa lente é senza alcun dubbio il tassello che va a completare perfettamente il recente rimodernamento delle focali fisse "normali" (non ultraluminose, intendo). O meglio, sará completato con un 135mm o simili, che immagino arriverá.

 

Bene, brava Nikon.

Peccato che, appunto, la concorrenza sia giá avanti, ed a noi nikonisti ci toccheranno le ennesime esclamazioni di sorpresa mista a soddisfazione quando finalmente si degneranno di mettersi al pari degli altri con molti anni di ritardo.

Esattamente come stiamo facendo con il 70-200mm f4 VR, obbiettivi che se invece di ostinarmi a tenere la D2x avessi cambiato tutto per passare a Canon... Oggi probabilmente starei cambiando con il secondo esemplare per usura del primo. :)

 

Come ho scritto e dichiarato, sono felicissimo di quella lente, ma al contempo mi sento preso per i fondelli per il ritardo ingiustificato.

La stessa sensazione che mi danno questi "nuovi" obbiettivi f1.8.

Se fossero stabilizzati potrebbero essere molto interessanti... Peccato che non uso Canon. :)

 

Insomma, guardiamo a questo obbiettivo per quello che é: un aiuto (forse) alle casse di Nikon ed un contentino per qualcuno che ha voglia di spendere tre volte il prezzo di un 35/2D come nuovo per avere il motore SWF e tanta aria nel barilotto.

Non certo un obbiettivo "moderno" o "indispensabile".  -_-

a_

 

P.S. Quanti compreranno questo obbiettivo per montarlo su una macchina che non potrebbe usare al 100% il vecchio AFD?

Uno? Due?  :rolleyes:

E' talvolta difficile comprendere le scelte di mercato di un produttore. Peraltro mi chiedo: "ho proprio bisogno di capirlo?"

Consideriamo che l'ottica che va a sostituire ha ormai una ventina d'anni, quindi progettata ai tempi della pellicola, forse un aggiornamento per far giungere sui sensori  la luce con maggiore perpendicolarità, era necessario?

Foto
Paolo Tagliaro
gen 11 2014 00:48

Sul sito ufficiale nessuna foto di esempio!

Sarà un nuovo corso Nikon?

Sarà che in precedenza erano discutibili?

:GrattaTesta:

Foto
vetrofragile79
gen 11 2014 00:56

Arriveranno, ma come al solito non saranno molto indicative delle performance ..aspettiamo che qualche nikonlander lo testi per bene, non c'è prova migliore :)

Foto
Adriano Max
feb 23 2014 19:22

 

[...]

Adriano è felice del suo 28/1.8G che io ho rivenduto dopo due settimane dopo aver constatato che è esattamente come tu lo hai descritto (anzi, molto peggio !).

[...]

 

Contentissimo ! dovresti riprovarlo dopo averlo messo a fuoco con il live view ... :) rispetto al 28mm f/2 Ais ha una resa splendida, senz'altro più corretta, moderna. Io del resto sostengo ancora che il 50mm f/1,8 AFS, il 28mm f/1,8 e l'85mm f/1,8 siano splendide lenti, il cui prezzo è giusto ... mentre trovo assolutamente ingiustificato il prezzo dei più luminosi (2/3 di diaframma più luminosi) f/1,4 ... specie se poi li usate da f/4 in poi i più luminosi non hanno senso alcuno: il loro senso sta a TA, esclusivamente a TA. Per un fotoamatore come me sono un nonsense ... Sigma rimedia ? bene, starò a vedere ...

 

Questo 35mm f/1,8 AFS è un oggetto che Nikon ha dovuto fare ma in cui non ha certo iniettando tutto il suo know-how: probabilmente non è superiore al Sigma f/1,4 ... ma ancora non credo sia quello il target di Nikon ...Probabilmente i Nikonlander sono di palato fine, lo so, lo sono anch'io, ma se so che uno Zeiss 35mm f/2 ZF.2 o il recente Sigma 35mm f/1,4 sono superiori a questo ... so anche che il prezzo di questo a breve sarà più basso nettamente di quelli e che il suo ruolo è quello, un f/1,8 che mi pare comunque dai commenti sentiti sia migliore del vecchio f/2 AFD.

 

Le scelte ci sono, ogni lente ha un sapere diverso, un prezzo diverso ... vedremo le prime vere foto da questa lente cosa diranno di buono o non buono ...

;)

 

Ciao,

A.

Foto
Federico777
feb 23 2014 19:40

Io utilizzo gli 1.4 da f/1.4 a f/16... nel più è compreso il meno, come si suol dire :)

 

F.

Foto
Adriano Max
feb 23 2014 19:47

Io utilizzo gli 1.4 da f/1.4 a f/16... nel più è compreso il meno, come si suol dire :)
 
F.


Ci mancherebbe e non ti devi giustificare ! :) dico solo che gli f/1,8 hanno le loro ragioni che gli f/1,4 non hanno... ad esempio sono generalmente piú maneggevoli e leggeri e costano meno.
;)

Ciao,
Adri.
Foto
Federico777
feb 23 2014 20:05

No ma non era per giustificarmi, per carità, era solo per sottolineare che gli obiettivi sono strumenti al servizio del fotografo, il quale utilizza l'apertura che reputa più adatta alla circostanza... avere una scala più ampia dovrebbe essere soltanto un vantaggio (al netto del prezzo e dell'ingombro, è chiaro), ma troppe volte negli ultimi anni vedo quasi come una "vanteria" quella di tenere a tutt'apertura anche presentando foto che spesso avrebbero tratto giovamento, anziché no, da qualche stop di chiusura... :)

 

Federico

Foto
Adriano Max
feb 23 2014 20:14
:)
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi