Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon segnala la presenza di macchine contraffatte sul mercato


Fotocamere che rientrano in assistenza per interventi e che alla verifica, risultano non essere le macchine che sembrano.
 
Nikon segnala ufficialmente la presenza sul mercato di macchine chiaramente contraffatte che sembrano quello che non sono.
 
In un primo momento sembrava che la cosa fosse circoscritta alle D800/D800E ma adesso viene estesa anche alle D4/D4s e ... addirittura alle D7100 trasformate in D610.
 
Sono "trasformazioni" piuttosto becere, in quanto limitate alle sole serigrafie sul corpo. Viene grattata quella originale e sostituita con quella nuova.
La macchina venduta al prezzo superiore e tanti saluti.
 
Tolto il caso dell'incauto che acquista una macchina DX spacciata per FX, è più complicato distinguere una D4 da una D4s.
 
L'unica è scattare una foto e vedere nel display esteso le caratteristiche dello scatto. In alto a destra verrà riportato il modello corretto della macchina :
 
Immagine Allegata: 4674.gif
come in questo caso dove viene evidenziata la marcatura D800E inequivocabilmente.
Nelle macchine contraffatte ci sarebbe il nome del modello originario.
 
Finora non ci sono notizie di macchine il cui firmware sia stato "truccato". Ma aspettiamoci anche questo ...
 
... l'unica difesa è la solita. Comprare solo da venditori ben conosciuti o stimati che offrono garanzie a tutta prova (se su Ebay, con decine di migliaia di feedback positivi e una politica inequivocabile di reso o di rimborso).
 
Il riferimento ufficiale di Nikon Europe è qui sicuramente riportato anche in lingua italiana da qualche altra parte.


10 Comments

Se adesso siamo arrivati al punto che ti falsificano pure una macchina fotografica per fare soldi...

significa una cosa sola..

ANDIAMO MALE, MOLTISSIMO MALE..
Foto
Mauro Maratta
apr 15 2015 08:55

Peraltro mi chiedo quanto si possa guadagnare "camuffando" una D800 da D800E se poi, come credo, la vendi senza scatola e senza manuale, quindi a prezzi già molto più bassi del normale usato con imballo.

 

Perchè se è relativamente facile cambiare le marchiature davanti e dietro ad una fotocamera, per la scatola e il manuale è praticamente impossibile ... se non hai imballi vuoti.

 

Insomma, ci sono incauti acquirenti (come si fa a comprare una macchina DX spacciata per FX ?) ma ci sono anche imbroglioni degni del Totò che vende la Fontana di Trevi.

 

Poi, ovviamente, tu puoi anche comprare una cosa in buona fede per corrispondenza e ti arriva il classico pacco di pallini da caccia. Ma siamo già sul versante della normale truffa (a me è capitato di recente di acquistare su Ebay un obiettivo Nikon e ... non ricevere un bel nulla ! da parte di un venditore con centinaia di feedback positivi al 100%. Aperta la contestazione Paypal, ricevuto il rimborso senza se e senza ma in pochi giorni).

 

;)

Foto
Valerio Brùstia
apr 15 2015 09:26

come dicevamo qui:

http://www.nikonland...e-contraffatte/

evidentemente la "sete" di qualsiasi tipo di EXTRA induce ad azzannare l'amo con gran decisione.

Del resto se si ha in mano un usato a cui l'aggiunta di una lettera sul frontale ne fa lievitare il prezzo di un bel centone (e anche più ) queste scenette sono da mettere in conto, non ti pare?

Foto
Mauro Maratta
apr 15 2015 09:39

Del resto se si ha in mano un usato a cui l'aggiunta di una lettera sul frontale ne fa lievitare il prezzo di un bel centone (e anche più ) queste scenette sono da mettere in conto, non ti pare?

 

No, come scrivevo, la scenetta deve essere ben congegnata, perchè io non abbocco se scatola e manuale non sono coerenti con il prodotto.

E non compro una fotocamera di questo livello che non abbia la dotazione completa. Senza "involucro" ho comperato solo la D1h, pagata con una cena.

Ricordo peraltro che Nikon in prima istanza aveva riservato D4 e D800E (non la D800 "liscia") ai soli rivenditori qualificati, proprio per controllarne l'immissione sul mercato.

Con la D810 la cosa adesso è venuta meno. La D4s però dovrebbe essere più oggetto di controlli da parte dei possibili acquirenti.

 

Sulle D7100 spacciate per D610 ... mi viene proprio da ridere :(

Chissá se si saprá mai di quante macchine si parla... 

Il fatto che Nikon Europe lo ammetta mi fa pensare non siano pochissime. Magari un intero lotto, che rimarchiato ha preso la strada del mercato grigio. 

I numeri potrebbero anche dare un'idea di come é stato fatto.

a_

Foto
Mauro Maratta
apr 15 2015 10:50

Chissá se si saprá mai di quante macchine si parla... 

Il fatto che Nikon Europe lo ammetta mi fa pensare non siano pochissime. Magari un intero lotto, che rimarchiato ha preso la strada del mercato grigio. 

 

Due comunicati ufficiali consecutivi a distanza di mesi. Quindi la faccenda è più che episodica :(

Foto
Valerio Brùstia
apr 15 2015 11:16

 

No, come scrivevo, la scenetta deve essere ben congegnata, perchè io non abbocco se scatola e manuale non sono coerenti con il prodotto.

E non compro una fotocamera di questo livello che non abbia la dotazione completa. Senza "involucro" ho comperato solo la D1h, pagata con una cena.

Ricordo peraltro che Nikon in prima istanza aveva riservato D4 e D800E (non la D800 "liscia") ai soli rivenditori qualificati, proprio per controllarne l'immissione sul mercato.

Con la D810 la cosa adesso è venuta meno. La D4s però dovrebbe essere più oggetto di controlli da parte dei possibili acquirenti.

 

Sulle D7100 spacciate per D610 ... mi viene proprio da ridere :(

 

Mauro diamine, SI SI non NO.

Se l'occasione fa l'uomo ladro, figurati uno che è già delinquente di suo! Per la vicenda D800E si tratterebbe di una semplice scritta fatta bene. Scatola, non scatola, sull'usato non si sta a guardare troppo per il sottile e nemmeno su un sedicente nuovo se il risparmio è importante. Certamente questa faccenda è congegnata bene, così bene che se ne sono accorti solo in assistenza, in altre parole se nel FMW dell'apparecchio ci fosse stato scritto "E" sulla schermata INFO forse manco lì ... da ciò ciascuno tragga le deduzioni che vuole.

 

Di certo tutta sta produzione sincopata di Nikon offre una bella serie di opportunità a personaggi qualificati nel settore del falso, del resto comincio a faticare anche io a stare dietro a questa profusione di modelli :)

ciao

Scusate.. ma pensiamo per ipotesi.. che si possa intercettare un carico da uno spedizioniere all'altro..-, cosa mi pare del tutto plausibile, visto che fanno di peggio..
allora dicevamo: io ho di fatto arrubato un Tir, di fotocamere e, mi viene il pallino di volerci guadagnare di più.. commissiono a chi di dovere di cambiare il nome sulla cassa .. quando la porto al dettagliante, ovviamente disonesto.. gli do solo i corpi e poco più..

ora, visto come è imbecille l'uomo.. e non ditemi che sbaglio.. non vuoi trovare una certa quantità di personaggi che, per il vanto di portare al collo una Nikon che non avrebbero avuto mai.. vuoi per il costo e per il resto.. non abbocchi?..

i fatti mi dicono di si..
Foto
Mauro Maratta
apr 15 2015 12:09

Ma si, ci sono anche quelli che si comprano i Breitling tarocchi con il meccanismo a pila da 40 euro. Però qui staremmo parlando di macchine di fascia alta che "dovrebbero" finire in mano a fotografi competenti ;)

Foto
Max Aquila
apr 15 2015 12:16

beh se trovo il taroccatore e trasformo la D3 che tra Mauro e me si avvicina a 180mila scatti...in una bella D4s (dove S sta per...senza scrollino), e la rivendo a un buon prezzo...diciamo il doppio di quanto l'ho comprata tre anni fa da Mauro....

 

Immagine Allegata: 001 image (5) Max Aquila photo Copyright».jpg

 

Affarone no?

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi