Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Phottix lancia il primo flash che incorpora un commander radio


Si tratta del Mitros+, un flash che integra il commander radio Odin (un prodotto separato in grado di controllare flash Canon e Nikon in completo automatismo eTTL e CLS).
 
L'apparecchio è per ora in versione Canon, ha un numero guida di 58, incorpora funzioni sia di trasmettitore che di ricevitore.
 
Può quindi essere utilizzato sia come flash ordinario su slitta, sia come remoto (controllato da un Odin o da un altro Mitros+) che come commander per controllare più flash, anche in configurazioni miste con flash Canon asserviti ad un Odin.
 
Il tutto, è meglio sottolinearlo, con tecnologia radio, non ad infrarossi o via pre-lampi flash come si limita a fare l'oramai obsoleto sistema Nikon.
 
Phottix è una società con sedi e centri di ricerca in Germania, Polonia e Hong Kong ed ha un catalogo prodotti piuttosto variegato tra cui il già citato Odin che, è meglio ripeterlo, non è un semplice trigger radio come i tanti "cinesi" disponibili ma un completo sistema di comando e ricezione in grado di pilotare in totale automatismo flash Canon o Nikon.
 
Nikon, che stai aspettando ? Dobbiamo continuare con l'inefficente accoppiata SB900/SB910 guidati da segnali luminosi a vista per ancora molto tempo ?


12 Comments

dai.. non fatemi ridere...    a pensare che vabbe.. lasciamo stare..

 

solo che si sveglino...

Foto
Adriano Max
set 24 2013 09:12

Davvero interessante, io uso un Metz con tecnologia IR ma le varie volte che non è stata affidabile mi fa ben sperare per questi sviluppi 'radio' !

:)

Foto
Kintaro70
set 24 2013 11:45

Se poi aggiungiamo il rifacimento del sistema flash su Nikon ONE che non è manco compatibile col CLS delle reflex, della serie spremiamo il limone prima che ci marcisca tra le mani.

Mario Bollani
set 24 2013 20:45

il sistema Nikon è il migliore in giro anche se obsoleto (come la D90 che non è più prodotta ma molti la cercano ancora) essendo solo wireless ottico, sicuramente quando comincerà a proporre wireless radio sara sempre il migliore, è meglio un veloce (e non si sa con che risultati) inseguimento a tutti i costi del marketing o qualcosa che arriva dopo ma sicuramente non delude.

Che sia ora che in Nikon si diano una smossa è comunque cosa vera.

ciao

Resta comunque il fatto che occorre un Mitros+ sulla slitta per comandare ricevitori Pottix sotto ad altri flash o avere un trasmettitore radio Pottix sulla slitta per comandare il Mitros+, quindi, se non ho capito male, 1 flash Mitros+ sulla slitta ed altri in slave oppure un trasmettitore sulla slitta ed il flash in slave.

A questo punto, un  YN 622 sulla slitta ed un flash TTL con sotto l'altro YN 622 e siamo pari, piccola differenza, flash Mitros+ (450$) e Phottix Odin e-TTL (150 $) contro un qualsiasi flash TTL dedicato e 80 £. di YN.

Il vero salto ci sarà quando le fotocamere non useranno più il pop up ma avranno il trigger radio incorporato (tipo la nuova Canon) ed il flash TTL sarà comandato ddal trigger radio incorporato (tipo il nuovo flash Canon) tutto il resto sono adattamenti e non vere novità

ciao

Foto
Mauro Maratta
set 24 2013 22:05
Il Nikon sarà il migliore ma se gli apparecchi non si vedono, non funziona (semplicemente) e se i flash sono SB900/SB910, in ambito professionale al 15* lampo s'incantano e non lavori piú.
Mentre, anche un SB con un Pocket Wizard lo controlli da 100 metri di distanza e in mezzo agli alberi.

Se Nikon non si dà una mossa io mi compro il Nissin 8000, altro che Yonguo :(
Mario Bollani
set 24 2013 23:16

io, in realtà non parlavo di un flash, parlavo di un trigger radio (YN perchè il meno caro in commercio), non ho citato flash particolari proprio per rispettare le opinioni di tutti sulla eventuale marca.

Il mio ragionamento era semplicemente che per avere un complesso funzionale, aggiornato, ecc. ecc. non si deve partire dal flash ma dalla fotocamera, dotandola di un sistema di trasmissione wireless radio, poi, tutti gli altri sistemi sostitutivi per migliorare la trasmissione via radio costringono a pezzi aggiuntivi che, sappiamo, sono prodotti da diverse marche e si equivalgono. Non è certo un flash innovativo il Pottix con trigger radio incorporato, che comunque ci costringe ad usare un trasmettitore aggiuntivo oltre al flash stesso.

Per me questo nuovo Pottix è e resterà solo per Canon ed è studiato per fare concorrenza ai flash Canon 600EX con trigger radio incorporato ma che necessitano della specifica fotocamera Canon con trasmettitore radio incorporato in particolare la 6D.

Sinché Nikon non produrrà fotocamere con trigger radio incorporato resterebbe, per il suo prezzo e por le funzionalità che darebbe paragonabili a quelle di un qualsiasi trigger radio TTL che troviamo in giro, del tutto fuori mercato.

Come già detto, ne esistono già di accessori aggiuntivi molto meno  cari per la trasmissione radio dei segnali TTL senza buttare 450 $. per qualcosa che puoi avere a molto meno con le stesse caratteristiche.

Per fare un paragone, sinchè Nikon non produrrà qualcosa di simile alla nuova Canon 6D con master wireless radio a noi quel flash non serve proprio per il costo che ha.

ciao

Foto
Mauro Maratta
set 25 2013 07:37

Mario, ho il timore che parliamo di cose differenti.

 

In un uso dinamico non si può pensare di avere dei flash wireless impostati in manuale. Almeno non se le condizioni di luce outdoor cambiano e il soggetto si muove. Se poi ci sono ampie superfici in gioco buona notte.

 

Al momento ci sono solo due sistemi stand-alone in grado di assicurare l'eTTL e il CLS con flash rispettivamente Canon e Nikon.

E sono il Pocket Wizard TT1+TT5 dedicati e il Phottix Odin.

 

Yunguo e gli altri diecimila trigger radio cinesi da 30 euro, si limitano a dare l'impulso del contatto caldo e quindi, non vanno oltre la simulazione del cavo ... senza cavo.

 

In questa ottica se Canon ha proposto una sua soluzione con i 600EX, ha dovuto comunque mettere in commercio anche un trasmettitore per tutte le fotocamere diverse dalla 6D che sono la maggioranza, specie in ambito professionale o semi.

 

Sui costi alla fine siamo li : una coppia di Pocket Wizard costa sui 350 euro, un Odin non va oltre. Questo flash quindi è interessante perchè fa ANCHE il flash. E ai cambi attuali costa molto meno di un SB910 e non necessita in aggiunta di un ricevitore per ogni flash, come invece richiede l'SB910.

 

Sono gli apparecchi Canon che costano enormemente. Ma per chi vuole la soluzione in casa non ci sono alternative.

 

Alternativa che in casa nostra non c'è, perchè Nikon è ferma alle segnalazioni luminose, ha un flash di punta scarso e un commander che non va oltre le funzionalità dei flash pop-up integrati nelle altre camere e che è stato pensato per l'abbinata con l'R1C1, entro un raggio di qualche braccia.

 

Adesso, considerando che i rumors sulla D610 e sulla D5300 non parlano di trasmitter incorporati e che, credo, D800 e D4 resteranno come sono fino ad almeno tutto il 2015, dubito che Nikon proporrà macchine professionali con sistemi interni.

 

Ergo, una soluzione stnad-alone, sarebbe dovuta uscire come minimo a metà del 2011.

 

Ma ho il timore che in Nikon stiano utilizzando tutti i progettisti disponibile per un qualche prodotto rivoluzionario, tipo un telefonino Nokia con ottiche intercambiabili Nikon e sistema operativo Windows Phone 8. Il futuro di Nikon ... :(

 

Intendiamoci, io ho in mente situazioni svolte a livello professionale con un funzionamento intuitivo, senza fallo e buona la prima.

 

In tutti gli altri casi, l'hobbista ha modo di usare i suoi flash anche senza ulteriori ammenicoli con la semplice servocellula, pre-regolando potenza, parabola, direzione e quanto altro gli necessiti.

 

Cose che in generale si fanno in studio con flash di ben altra caratura ;)

Mario Bollani
set 25 2013 08:47

permettimi una precisazione, di trigger radio i-TTL per Nikon ne esistono altri modelli, ad esempio eccone due dai costi minori

http://www.aokatec.com/AK-TTL.html

http://www.hkyongnuo...tail.php?ID=314

che non sono i soliti tirggerini da 30 €. solo contatto di cui parli tu, professionalmente non ho idea della affidabilità e, probabilmente, per lavoro non mi affiderei ad essi, ma a livello amatoriale potrebbero andare più che bene, soprattutto il 2°, ed i commenti letti su esso ne parlano in modo buono.

In mewrito al trigger radio inserito nei prodotti Canon, se leggi bene il manuale non sono poi migliori dell'attuale wireless ottico Nikon, la loro portata max seconodo Canon non supera i 30 mt., quindi si radio ma nulla di eccezionale.

ciao

Foto
Dario Fava
set 25 2013 08:58

Gli yongnuo sopra linkati sono la versione economica dei più costosi pixel King, funzionano bene su CLS ma credo che usino l'infrarosso anche loro per i collegamenti in CLS (cioè su canali e gruppi distinti) per il contatto caldo viaggiano a frequenza fino a 100m

Quindi per studio ok... li uso anch'io con soddisfazione, in TTL semplice Ok ma in CLS non c'è nulla di innovativo.

Mario Bollani
set 25 2013 09:05

lavorano via radio su 3 canali e 4 gruppi, possono comandare flash in TTL, Manuale e in modalità mista, parte in TTL parte in M nel modo Mix. Unico difetto non hanno il monitor in cui vedi le impostazioni in modo comodo ed immediato. Quel piccolo led che hanno sul frontale non ha nulla  a che fare con la trasmissione dati e il led dell'illuminatore AF.

ciao

Mario Bollani
set 25 2013 09:12

dimenticavo, ecco le caratteristiche tecniche degli YN 622N

- modalità flash compatibile: i-TTL, flash manuale
- Sincronizzazione otturatore compatibile: Syncro sulla prima tendina, sincro sulla seconda tendina e la sincronizzazione ad alta velocità (HSS / FP), la più alta velocità di sincronizzazione 1/8000s è *
- Supporto remoto, è possibile impostare i parametri di Flash attraverso il ricetrasmettitore (modalità di controllo remoto)
- Supporto in modalità flash mix per cui si possono usare in contemporanea flash in TTL e Manuale e strobo
- Slitta superiore per flash montato sul trigger che trasmette i dati TTL al flash stesso permettendogli di mantenere tutte le funzioni TTL. E' possibile (se non interpreto male) regolare il trigger YN622 dallo stesso flash master posto su di esso. 
- Sostenere l'uso di unità master tipo SU4 sul trasmettitore imposta i parametri di ogni gruppo (Modalità di controllo Master)
- Supporto FEC (compensazione dell'esposizione), funzione FVL (penso sia un errore, probabilmente si tratta della funzione FEB) meglio conosciuta come Bracketing flash
- Supporto di modellazione flash e riduzione effetto occhi rossi Flash
- Supporto del flash zoom (auto)
- Lampada di ausilio AF (emettitore di fascio luminoso LED)
- Salvataggio automaticamente delle impostazioni 
- Compatibile con flash YONGNUO / Nikon
- Porta PC per collegamento altri flash
- Supporto scatto sulla 1° e 2° tendina e funzione di sincronizzazione ad alta velocità (Super Sync)
- Sulla slitta è possibile applicare flash con corrente di trigger di 300 V. max

Foto
Mauro Maratta
set 25 2013 12:52

Ma ... li avete provati ?

 

Perchè io ho sostituito perfino gli Elinchrom Skyport  con i Pocket Wizard Plu III perchè sono di gran lunga più sicuri.

 

Le caratteristiche sulla carta sono sempre belle da leggere ma in questo campo, come dice Dario Fava, non c'è proprio nulla di nuovo e la cosa più importante è che ... funzionino sicuramente e, in particolar modo ... sempre !  ;)

 

E tutti questi affari son basati sul reverse engineering degli originali Canon e Nikon. Pratica molto lunga e costosa da fare perchè sia affidabile :)

 

Resta sempre il punto che un SB900/SB910 senza booster esterno proprio non va oltre i 15-20 scatti (ad essere generosi) e quindi se abbiamo anche un flash di base poco affidabile in casa Nikon : di che stiamo parlando ? :(

Questo Phottix propone un flash con dentro il controller anche per Nikon. E Nikon no ;)

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi