Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Sony Oled - il viewfinder per le fotocamere di nuova generazione

Oled Sony viewfinder

Sempre più protagoniste del mercato fotografico le fotocamere a ottiche intercambiabili che hanno ormai perso quello specchio che caratterizza le reflex necessitano ora di nuove soluzioni tecnologiche che permettano di sostituire il mirino ottico senza perdere eccessivamente in qualità.
In questa direzione si è mossa Sony con il suo nuovo viewfinder basato sulla tecnologia OLED (Organic Light Emitting Diode).

Immagine Allegata: HDVF-EL100(img1).jpg


Cratteristica di questa tecnologia è la capacità dei materiali polimerici di cui sono costituiti i display di emettere luce propria che consente di non dover realizzare display dotati di retroilluminazione cosa che permette di eliminare le emissioni luminose nella riproduzione delle tonalità scure, ottenendo così dei neri molto profondi e un rapporto di contrasto suoperiore a 1.000.000:1.
Oltre a questo c’è da aggiungere che i display oled possono essere stampati su una grande varietà di materiali, anche flessibili utilizzando tecnologie economiche come può essere, ad esempio, la stampa a getto d’inchiostro.

Immagine Allegata: OLED1.jpg


Con un angolo di visione molto ampio e una risposta molto rapida i display oled possono trovare applicazione in molti campi sebbene attualmente l’utilizzo sia stato limitato a causa dei costi elevati alla produzione di dispositivi di piccole dimensioni impiegati nelle fotocamere digitali e nei cellulari, ma anche piccolissime come sono, appunto, i mirini elettronici di nuova generazione che offrono una elevata risoluzione: 2,4 milioni di pixels in un formato estremamente ridotto (12,7 mm di diagonale).

Immagine Allegata: organic_ellcd.jpg


Sony sta utilizzando queste tecnologie anche in configurazioni ibride sulle ultime reflex e sulle Nex.
Al momento solo Epson e Fuji hanno tecnologie paragonabili.


0 Comments

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi