Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

- - - - -

Sony E 16mm f/2,8 + converter VCL-ECU1 0,75X

Sony E 16mm f/2.8 E-mount SEL16F28 converter 0.75x Sony VCL-ECU1 OSS

un'abbinata molto...wide


 
Anche senza arrivare a 90° di copertura, un 24mm e' un grandangolare spinto, che va usato con attenzione per evitare di aggiungere distorsione prospettica a quella curvilinea di cui certamente, in qualche misura, rispetto un obiettivo standard un grandangolare non puo' non patire.
 
In piu' questo 16mm APS-C di Sony  e' un obiettivo da meno di 23mm di spessore..., certamente arduo per Sony riuscire anche a contenere le inevitabili pecche, con uno schema ottico tutto sommato semplice ed un prezzo di mercato (nuovo, attorno a 240 euro) che ne fa uno dei wide di pari focale piu' economici della storia della fotografia  :marameo:  : vediamole quindi!
 
Sapete come mi venga facile, prima di tutto, andare a vedere come un accoppiata del genere reagisca a mare, cielo e spiaggia... anche d'inverno, per cui sono rimasto molto sorpreso, nonostante la parziale collaborazione del meteo, che gia' a dicembre le premesse non siano per nulla male, tanto da progettare fin da subito l'acquisto di una custodia in policarbonato che nella buona stagione mi consenta di portare...in acqua questa sperimentazione.
Immagine Allegata: 902   -_DSC4574  16 mm  1-1000 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg 16mm nudo
 

 

Immagine Allegata: 007   -_DSC4242  16 mm  1-640 sec a f - 10  Max Aquila photo (C)_.jpg 16mm nudo

 
Immagine Allegata: 901   -_DSC4590  16 mm  1-1600 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg 16mm+converter
 

 

Immagine Allegata: 008   -_DSC4604-Modifica-Modifica  16 mm  1-640 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

beh, intanto i miei auguri di Capodanno sono stati almeno originali!

 

Senza dubbio la luce brillante ed i contrasti accesi, sono pane quotidiano per questo 16mm sia naked, sia...vestito del converter, che lo aiuta a guadagnare quei gradi di angolo di copertura che consentono di...cacciare dentro l'inquadratura altro spazio: come tendenza attuale, non per forza condivisibile.

 

 

Cercando invece di sfruttare gli "abbondanti" 83° del 16mm da single piegando la prospettiva a contenere quanto necessario a descrivere in inquadratura, non mi pare mai di dover accusare Sony di aver fatto economia di progetto: abbiamo visto di peggio e a costi di gran lunga piu' dolorosi del prezzo di questo brillante wide
Immagine Allegata: 038   -_DSC8366  16 mm  1-200 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg Immagine Allegata: 039   -_DSC8371  16 mm  1-640 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
 




Test: Yes



3 Comments

male non mi sembra proprio.. ma una cosa la si deve dire.. in mano tua, anche una scopa di saggina fa delle belle foto..

 

comunque per un uso prettamente fotografico senza tanti patemi d'animo, non sembra affatto male l'accoppiata alfa 6000 + 24 e

 

converter.

 

bravo max

Foto
Max Aquila
mag 13 2017 12:10

Mi piacerebbe provare anche l'analogo 2,8/20 pancake anch'esso, se non fosse per il formato dedicato che lo riduce alla copertura di un 30mm,ma con le caratteristiche fisiognomiche di un 20mm, in termini di planeita' di campo, distorsione etc.

Il formato Aps-c ha senso per me dai medio-tele in su.
Io faccio finta di non accorgermene, usando ultrawide,ma poi... i nodi vengono sempre al pettine.

Infatti guardo gia ai corpi Sony A7...
non passerà molto

Sei incontentabile...          sti    ragazzi...

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi