Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * * * *

Sony A9 : la Professionale

Sony alpha9 E-mount stacking sensor G Master lens

fotocamera e zoom Sony, oggetto del test 
sono disponibili in rental, presso il negozio Fotoluce 

 Immagine Allegata: 521  20062017 -_D5K0690  Max Aquila photo (C).jpg

 

Inauguriamo con questo articolo sulla fotocamera mirrorless piu' interessante del momento, 

la collaborazione di Nikonland con Immagine Allegata: post-2-0-93768500-1497114111.png il negozio catanese  di Alfio e Lucia Sparta',
che gentilmente ci ha messo a disposizione Sony A9 ed un bellissimo zoom Sony FE 4/70-200 G OSS, Immagine Allegata: 501  10062017 -001  10062017 -_DSC0381  Max Aquila photo (C)  Max Aquila photo (C).jpg
 
Nikonland ha gia' pubblicato una ricchissima (e molto letta) anteprima sulle caratteristiche tecniche innovative di questa nuova ammiraglia Sony E-mount, alla quale rimando per ogni intento esplicativo, al fine di non ripetere gli stessi concetti anche in questa sede da test "on the road" della Sony a9
L'ensamble in questione rappresenta una delle soluzioni possibili con le quali questa, lungamente aspettata, mirrorless Sony puo' essere utilizzata: nel senso che vedremo, in quanto il massimo delle prestazioni di questo sistema ormai dipende in maniera determinante dall'abbinamento fotocamera/obiettivo.
 
Immagine Allegata: 503  20062017 -_D5K0602  Max Aquila photo (C).jpg  Immagine Allegata: 505  20062017 -_D5K0609  Max Aquila photo (C).jpg
Cominciamo subito dichiarando altro importante fattore: Sony a9 sceglie di lavorare ancora con schede di memoria di formato SD, certamente il formato piu' diffuso, tanto da annoverare nel suo insieme schede di generazioni anche molto lontane da quelle attuali, ma le caratteristiche dinamiche dell'otturatore a9 impongono l'utilizzo di SD piu' evolute possibile, capaci di elevate velocita' di scrittura, cosa che influisce come vedremo oltre, in maniera importante sull'utilizzo della a9 in ripresa e playback.
Immagine Allegata: 522  20062017 -_D5K0697  Max Aquila photo (C).jpg
No, certamente la Sony a9 non e' stata pensata dimensionalmente per le evolutissime schede XQD che Sony ha progettato per prima, ma utilizza (con profitto) solo sulle videocamere PRO, al contrario di Nikon che le ha introdotte gia' sulla "lontana" D4 e, successivamente , anche sulla D500
 
Immagine Allegata: 504  20062017 -_D5K0607  Max Aquila photo (C).jpg Insomma, pur disponendo di una valanga di altre schede Sd, utili sulla maggior parte delle compatte e reflex con velocita' di scrittura da 30 o 45 Mb/s, per i motivi indicati e per riscontrare se i "rumours" di surriscaldamento della macchina fossero solo relativi a simili impropri utilizzi, ho utilizzato per due settimane le due Lexar illustrate, capaci di 150Mb/s in scrittura e da 64Gb di capacita' ciascuna... gia', perche' una delle principali innovazioni "materiali" (oltre quelle elettroniche, ben trattate nell'articolo di Mauro Maratta) di questa Sony consiste appunto del doppio slot di memorie Immagine Allegata: 510  20062017 -_D5K0636  Max Aquila photo (C).jpg
e della nuova batteria, finalmente di capacita' adeguata al concetto di PRO, cui questa ML aspira.
Immagine Allegata: 508  20062017 -_D5K0628  Max Aquila photo (C).jpg Comparti ovviamente separati per batteria e schede, in funzione della necessita'
per usi che non siano da scampagnata, del battery grip che consenta a questo leggero e compatto, ma ...esile, corpo macchina di reggere una giornata di lavoro fotografico in condizioni di operativita' professionale.
 
I due slot realizzano l'esigenza, basilare per ogni professionista, di ottenere a scelta, autonomia di due schede, oppure backup del primo sul secondo slot, oppure ARW sul primo e jpeg di backup sul secondo, senza dare pero' la scelta al fotografo di dare priorita' ad uno qualsiasi dei due, bensi' soltanto al primo.
 
Cio' comporta il fatto che esistano alcuni bug, tra i quali la necessita' di abilitare il secondo slot in scrittura quando si esaurisca la capacita' della scheda di memoria presente sul primo, effettivamente improponibile in un utilizzo lavorativo di questa macchina. Oppure, nel caso si tolga la Sd dallo slot 1, lasciando solo la seconda, la macchina si blocca e chiede di spostare la scheda nello slot principale.
O ancora, ben peggio, la formattazione dello slot principale, influisce anche sullo slot2, anche qualora la modalita' di registrazione sia di backup di quest'ultimo: un disastro, se inavvertitamente compiuto!
Sperando essere questo un problema fw gestibile via aggiornamento e non un problema di periferica del sistema, progettuale e piu' difficile da risolvere.
 
Eccellente questa batteria Sony NP-FZ100 Immagine Allegata: 509  20062017 -_D5K0635  Max Aquila photo (C).jpg  
un elemento ben dimensionato in funzione della capacita' finalmente di 2280 mAh per 16,4 Wh, contro gli esigui 1020mAh e 7,3Wh della batteria dedicata alla serie 7, vero anello debole della catena di quella generazione di Sony E-mount camera. Immagine Allegata: 301  21062017 -_D5K0790  Max Aquila photo (C).jpg
 
I 450 scatti dichiarati per questo nuovo accumulatore sono assolutamente prudenziali, io non sono mai riuscito ad andare oltre il 45% di consumo con lotti di 1600 scatti, non solamente in raffica, ma ovviamente anche a scatto singolo e con frequentissime visite all'interno dei menu' della macchina e con un costante monitoraggio in playback sull'eccellente monitor.
Non ho mai scaricato del tutto la batteria (ne avevo a disposizione una solamente) ma ritengo si possa stare in condizioni operative usuali, tranquillamente sui 3500 scatti (o ancora di piu') ad elemento e nel battery grip ce ne vanno due, garantendo a questa Sonya 9 un'autonomia degna dell'appellativo di PRO.
Immagine Allegata: 512  20062017 -_D5K0656  Max Aquila photo (C).jpg
 
Monitor da 3" e 1.440k punti, articolato per basculare fino a quasi 90°, eccellente per nitidezza e contrasto ma, in assenza del battery grip davvero troppo esposto ad urti e ogni altra possibile ingiuria da professionista: lo scalino che lo separa dal fondello macchina e' davvero irrisorio
Immagine Allegata: 514  20062017 -_D5K0662  Max Aquila photo (C).jpg Immagine Allegata: 513  20062017 -_D5K0659  Max Aquila photo (C).jpg
Inoltre touch...ma non per lo scatto: cosa del quale mi arrovello per scoprire il perche'...
 
  

Immagine Allegata: 519  20062017 -_D5K0683  Max Aquila photo (C).jpg

Altra innovazione del corpo macchina, davvero importante, nell'intento di levar via dai menu' e dai pulsanti custom esterni funzioni cui accedere molto spesso, la torretta di sx sul pontecomandi, Immagine Allegata: 511  20062017 -_D5K0646  Max Aquila photo (C).jpg che oltre alla replica della sigla dorata  :marameo:
contiene i selettori coassiali (e ben zigrinati) per la regolazione della velocita' di scatto/autoscatto/bracketing e quello per AF-S, AF-C, MF e DMF.
Bene realizzati, in metallo come il resto del corpo macchina, con dei blocchi funzionali e semplici da manovrare, non eccessivamente piccoli, se non forse, nell'utilizzo con i guanti in situazioni climatiche avverse, cui dovrebbero sempre pensare i progettisti di prodotti destinati ai professionisti.
 
Al suo fianco il mirino elettronico, gioiello Sony per questa realizzazione, contrassegnato come gia' su quello della A7rII dal simbolo Tessar, 3,7milioni di punti, dotato di tutte le possibili regolazioni di luminosita', temperatura colore e aggiustamento diottrico, la nuova frontiera degli EVF per mirrorless, in quanto mai oscurato durante la raffica di scatto della quale questa macchina e' capace.
Completo (o spoglio, a scelta) delle indicazioni richieste in ripresa o in review degli scatti. A copertura dichiarata del 100% del fotogramma, necessaria anche a causa dell'enorme distribuzione di sensori Af sul fotogramma, ben 693, sul 93% del fotogramma, come ben vedremo nelle pagine successive!
 
Ma passatemi l'originalita' da recente Sony user, prima che con questa ammiraglia con una APS-C come la a6000 e poi, per un paio di settimane, con una a7II, a mio parere l'innovazione del pannello comandi piu' richiesta, sentita ed utilizzata di questa Sonya 9 e' certamente  lui:
Immagine Allegata: 506  20062017 -_D5K0619  Max Aquila photo (C).jpg il JOYSTICK !!!!
 
Incredibile che giusto Sony, regina di questi selettori di comando sulle consolle di cui ha saturato il pianeta, avesse bisogno di tutte queste a7 gia' edite prima di rendersi conto che in una macchina professionale autofocus con una moltitudine di selettori (che erano tanti e piccoli gia' dalla a7II in poi) questi vadano attivati con un comando capace e veloce nella transizione da un angolo all'altro dell'inquadratura.
 
Questo pirullino Sony e' eccellente!
Funziona, come deve essere, sia per linee orizzontali e verticali che per diagonali, e' elastico quanto basta e robusto quanto debba: non ferisce il pollice nell'uso continuato (che con questa macchina avviene per sua natura) e se una critica devo muovere e' quella dell'hardware che non consente a bordo fotogramma l'opzione endless , cioe' quella di poter uscire da un lato per rientrare immediatamente all'estremo opposto, senza dover tornare indietro, (anche se cio' sia peraltro eseguibile in estrema velocita')
 

Immagine Allegata: 516  20062017 -_D5K0666  Max Aquila photo (C).jpg

Da questo momento pero' andiamo a mettere sottosopra questa Sony a9 per verificare tutte queste potenzialita' alla prova dei fatti 
 

 

introduzione  caratteristiche   sensore   autofocus   otturatore  conclusioni 





Test: Yes



92 Comments

Foto
Max Aquila
giu 12 2017 09:26

Appena avuta in mano, subito alla ricerca della prestazione, promessa dall'otturatore elettronico oltre che meccanico:

in spiaggia, cagnolini imprevedibili nei movimenti, congelati 

Immagine Allegata: 001   -_SA90409  200 mm  1-10000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg @ 1/10.000" ed

Immagine Allegata: 001   -_SA90411  200 mm  1-8000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg @1/8.000"

 

ed in sequenza (tutta a fuoco con selettori estremi di bordo, in AF-flex+espanso), a 20 ftg/s circa:

Immagine Allegata: 001   -_SA90436  200 mm  1-4000 sec a f - 5,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

Immagine Allegata: 001   -_SA90438  200 mm  1-4000 sec a f - 5,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

Immagine Allegata: 001   -_SA90439  200 mm  1-4000 sec a f - 5,0  Max Aquila photo (C)_.jpg (crop....si legge anche il tatuaggio sull'orecchia al vento)

Immagine Allegata: 001   -_SA90442  200 mm  1-4000 sec a f - 5,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

sequenza come si puo' vedere di 17ftg, dal 430 al 447 esaurita secondo gli EXIF in un secondo, dalle 11.49.43  alle 11.49.44

Immagine Allegata: first.PNG Immagine Allegata: last.PNG

 

 

in giardino, a caccia di farfalle, non meno irrequiete, come immaginerete

con un obiettivo come questo 70-200/4, non certo indicato per il close up

Immagine Allegata: 001   -_SA90368  200 mm  1-4000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

Immagine Allegata: 001  11062017 -_SA90330  Max Aquila photo (C).jpg

crop della precedenteImmagine Allegata: 001   -_SA90330  200 mm  1-3200 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

Max....   ho visto tra l'altro, cosa tira fuori da un crop di una farfalla in volo, ma fatta con un un'ottica che anche se pur buona, non è specialistica..

 

COSA MI SALTA FUORI ALLORA CON UN VERO MACRO?

 

"" mipossosoloimmaginare...  ""

 

ottima prestazione dell'accoppiata Sonymax   :)  :)

Foto
takeaphoto
giu 12 2017 10:25

.. accidenti, veramente un peccato che tu non abbia la possibilità di provarla con la lente nella versione Master (70-200 f2.8 GM)   :GrattaTesta:

Foto
Max Aquila
giu 12 2017 11:43

.. accidenti, veramente un peccato che tu non abbia la possibilità di provarla con la lente nella versione Master (70-200 f2.8 GM)   :GrattaTesta:

non era al momento disponibile, ma non disperiamo.

 

Avrei invece voglia del 100-400 promesso, ma ancora non disponibile prima della fine del mese... :bigemo_harabe_net-143:

Foto
Mauro Maratta
giu 12 2017 13:40

Richieste :

 

- la funzionalità di riconoscimento di faccia e, in particolare, di occhio. Con la A7R II è alquanto ridicola. Come siamo messi con la A9 ? Bisogna abilitarla in una notte di plenilunio, sacrificando dopo riti propiziatori una giovane gallina vergine ?

- quando scrive sulla scheda di memoria si blocca come la A7R II (che non consente nemmeno di premere un tasto o altro, mentre nelle Nikon nemmeno ti accorgi che si sta svuotando il buffer), oppure è fluida come una cardellina ?

- il rosso è sempre degno dei vecchi Cossutta e Macaluso, oppure è finalmente una cosa alla Renzi ? (se hai il ColorChecker e mi fai avere un paio di scatti te la profilo io).

 

Il vecchio Ken qui dà alcune dritte di regolazione.


Max....   ho visto tra l'altro, cosa tira fuori da un crop di una farfalla in volo, ma fatta con un un'ottica che anche se pur buona, non è specialistica..

 

COSA MI SALTA FUORI ALLORA CON UN VERO MACRO?

 

"" mipossosoloimmaginare...  ""

 

ottima prestazione dell'accoppiata Sonymax   :)  :)

 

 

No Roby, meglio anticiparlo in grosso, anche ai fini di chi si infervora subito e poi scopre che non è la macchina per lui.

 

La Sony A9 è una macchina pensata quasi esclusivamente per la fotografia d'azione. Non che non si possa fare la macro ma ... c'è di meglio sotto al sole e sarebbe semplicemente uno spreco (tipo andare a comprare il latte giù all'angolo muovendo una ruspa da miniera con una benna da 5 tonnellate).

 

E' certo che entro 5 o 6 mesi Sony presenterà questa tecnologia dentro una nuova macchina ad alta risoluzione pensata per la massima dinamica a basse sensibilità.

Foto
Max Aquila
giu 12 2017 14:49
Tranquillo, Mauro...abbiamo tempo per tutto.

A parte il fatto che fermare in volo una farfalla di quelle dimensioni a due metri di distanza non è molto macro, quanto ...azione, metteremo questa A9 nelle condizioni di esprimersi per come e' stata progettata.
Oggi sto litigando con assurdi limiti come quello che vuole abilitata la seconda scheda quando finisce lo spazio nella prima:non passa automaticamente e sto...attivamente cercando il menu apposito (sempre che esista)
per quanto riguarda i limiti di velocità in scrittura, mi sa permangano anche se almeno qui non limitano nel continuare a scattare.
Ma vedremo oltre.
Foto
takeaphoto
giu 12 2017 16:16

 

Avrei invece voglia del 100-400 promesso, ma ancora non disponibile prima della fine del mese... :bigemo_harabe_net-143:

 

Sarebbe stato il plus-ultra .. ma ad oggi mi pare che in pochi abbiano avuto il privilegio di testare l'accoppiata.

 

Dai video e recensioni sulla rete pare che il riconoscimento facciale ed anche quello degli occhi funzioni bene, molto bene.

Vediamo se Max confermerà di persona appena testato.

 

Il passaggio automatico tra le due schede speriamo provvedano quanto prima alla modifica perché mi pare ridicola l'abilitazione manuale.

 

Bisogna usare le loro schede = 250 euro per 128gb  :marameo:

Foto
Max Aquila
giu 12 2017 16:21

 

Sarebbe stato il plus-ultra .. ma ad oggi mi pare che in pochi abbiano avuto il privilegio di testare l'accoppiata.

...

ancora nessuno: l'obiettivo non e' disponibile.

 

Una finestra per fine giugno, inizio luglio.

 

Se del caso vedremo di testarlo specificamente allora


...

 

Il passaggio automatico tra le due schede speriamo provvedano quanto prima alla modifica perché mi pare ridicola l'abilitazione manuale.

 

...

ritengo esista tra le pieghe dei tentacolari menu' della fotocamera l'opzione in oggetto.

 

Per conoscenza, utilizzo SD Lexar Pro 1000X da 150Mb/sec in scrittura

 

Comunque stasera (prima giornata da quando ho avuto in mano la a9, nella quale ho a disposizione il mio pc) faro' aggiornamento fw...la macchina ha su l' 1.0...

Foto
Max Aquila
giu 12 2017 19:02
Intanto...sono contento di questa nuova batteria Sony NP-FZ100 da 2280mAh: altro pianeta rispetto la serie A7.
Oggi sono a 1500scatti (raffiche in prevalenza) e molta visione di menu' oltre alla trasmissione files attraverso Playmemories mobile e sono ancora al 55%.

Così si....!
Immagine Allegata: LRG__SA90979_1.jpg

Immagine Allegata: LRG__SA91914_1.jpg
Foto
takeaphoto
giu 12 2017 19:26
Per la batteria è un'ottima conferma, sono contento; peró pare che con il bg, in cui ci stanno due batterie, non si possa mettere e/o lasciare la terza nel corpo macchina
Foto
Max Aquila
giu 12 2017 19:38
Infatti no: il vano batteria della camera viene occupato dal connettore.
Foto
Max Aquila
giu 13 2017 13:48

Purtroppo il Sony FE 4/70-200 non rientra nella schiera degli obiettivi capaci della massima velocità di raffica dell otturatore elettronico della A9
Il suo massimo è "soltanto" 15 ftg/s
Ciononostante questa raffica è entusiasmante quanto impercettibile.

Se soltanto....Immagine Allegata: 001  13062017 -_SA91972  Max Aquila photo (C).jpg

Foto
takeaphoto
giu 13 2017 15:32

.. confermi anche che il mirino non ha nessun "lag"/nessun oscuramento? Nel caso, mi gusta assai :ibf_thumbup:  

Foto
Max Aquila
giu 13 2017 16:39

.. confermi anche che il mirino non ha nessun "lag"/nessun oscuramento? Nel caso, mi gusta assai :ibf_thumbup:  

la mancanza di oscuramento dell'EVF e' proprio uno dei cavalli da battaglia di questa Sony a9, e te lo confermo tutto, insieme all'assenza del lag che invece affligge molte A7

 

La cosa straordinaria e' la totale silenziosita' dell'otturatore elettronico, tale da restare in serio dubbio (senza review) se la foto sia stata davvero scattata, tanto da dover utilizzare nello sport (dove non disturba) l'audio fasullo dello scatto, peraltro (singolarmente, come per molte ...Sonyate del genere) non regolabile nel volume.

Il segno del file scattato e' una cornice che lampeggia al momento effettivo dello scatto .

 

Ma a teatro questa macchina cancella qualsiasi Leica e similLeica a telemetro, grazie non solo alla silenziosita' ma sopratutto all'AF agganciato anche solamente al volto del soggetto centrale e/o decentrato, non per forza all'occhio, come peraltro possibile con ulteriori input dai DeepMenu' della macchina.

 

Ecco: un tuffo dove il menu' e' piu' blu...per trovare le stelle (marine) di questa A9 Immagine Allegata: 001  13062017 -_SA91973  Max Aquila photo (C)-2.jpg

Immagine Allegata: 001  13062017 -_SA91973  Max Aquila photo (C).jpg (crop)

Foto
takeaphoto
giu 13 2017 17:19

... quante belle cose che mi stai dicendo Max  :bravo:  ... ovviamente tante grazie

Foto
Max Aquila
giu 13 2017 17:33

... quante belle cose che mi stai dicendo Max  :bravo:  ... ovviamente tante grazie

e meno male che abbiamo trovato queste persone "illuminate" di Immagine Allegata: post-2-0-93768500-1497114111.png

 

E' da mo' che cerchiamo di essere sempre all'altezza di saper dire per esperienza personale.

 

Comunque, prima di saltare subito a conclusioni, ricordo che questo e' un testinprogress, per cui consiglio di aspettare la stesura finale dell'articolo dove, come nostro costume,

insieme alle rose... :marameo: mettiamo anche le spine !

Foto
Max Aquila
giu 14 2017 23:04

Stasera tra le altre cose, davo un occhiata a come il famoso stabilizzatore a 5 assi Sony si comporti su questa A9 con obiettivi non stabilizzati.

Immagine Allegata: 6c421901f12e9ed460c9d24bf8141872 (1).jpg

Piccoli esperimenti con un semplice Sigma 60/2,8 DN standard APS-C per E-mount e,

caspiterina...

 

mi pare ci siano grandi migliorie rispetto la mia A7II, 

 

Immagine Allegata: 001   -_SA92123  60 mm  1-13 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg f/2,8 @ 1/13"

 

Immagine Allegata: 002   -_SA92124  60 mm  1-6 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg f/4 @ 1/6"

 

Immagine Allegata: 003   -_SA92130  60 mm  0,6 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg f/8 @ 0,6"

 

display di cellulare:

 

Immagine Allegata: 004   -_SA92135  60 mm  1-6 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg f/4 @ 1/6"

 

Immagine Allegata: 005   -_SA92136  60 mm  1-3 sec a f - 5,6  Max Aquila photo (C)_.jpg f/5,6 @ 1/3"

 

e, mentre cambiava l'ora...

 

Immagine Allegata: 006   -_SA92139  60 mm  1,3 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg f/11 @ 1",3  a mano libera... :inchino:

Foto
Max Aquila
giu 15 2017 19:11

gocce di otturatore a 1/10.000" ed 1/16000"

Immagine Allegata: 517   -_SA92448  111 mm  1-10000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

Immagine Allegata: 521   -_SA92524  146 mm  1-10000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

Immagine Allegata: 525   -_SA92762  141 mm  1-10000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg quante vasche mancano ancora...?

grazie anche ad Auto ISO e AF-C incollato al soggetto con sensore flex+ espanso

 

Immagine Allegata: 526   -_SA92922  200 mm  1-10000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

e virata... Immagine Allegata: 530   -_SA93197  174 mm  1-16000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

 

meglio dei video dei giapponesi che ballano apposta davanti al sensore della Sonya 9, no...?  :marameo:

Foto
takeaphoto
giu 15 2017 19:25
sempre più insistenti i rumors del nuovo 400 2.8 attacco FE, mamma mia che "roba"

Molto interessanti Max, va a finire che ti tieni la macchina  :ciao:

Molto interessanti Max, va a finire che ti tieni la macchina  :ciao:

Penso anch'io!! fatti fare una proposta irrifiutabile e via!!


...

 

e virata... attachicon.gif530 -_SA93197 174 mm 1-16000 sec a f - 4,0 Max Aquila photo ©_.jpg

 

meglio dei video dei giapponesi che ballano apposta davanti al sensore della Sonya 9, no...?  :marameo:

Enormemente meglio dei giapponesi che ballano, grazie!

PS...ma il veciotto non sa fare la virata! ;) (a stile e a dorso si fa con la capriola)

Foto
Max Aquila
giu 15 2017 21:05

...

...

Enormemente meglio dei giapponesi che ballano, grazie!

PS...ma il veciotto non sa fare la virata! ;) (a stile e a dorso si fa con la capriola)

in allenamento in vasca da 25metri se fai come questi triatleti 250 vasche, fare 249 virate ti porterebbe via qualche neurone...

 

che non abbiano un buono stile ne convengo, ma considera che e' gente abituata a gareggiare in mare, li' si nuota in modo differente che in vasca... :rambo:

Foto
Max Aquila
giu 15 2017 21:10

Molto interessanti Max, va a finire che ti tieni la macchina  :ciao:

un otturatore incredibile, nulla di riscontrato fin qui...

 

Ma aspettate le considerazioni globali che intendo fare nell'articolo che seguira'.

Foto
Max Aquila
giu 17 2017 06:42

Gia' buona l'uva, quest'anno Immagine Allegata: 001   -_SA93506  28 mm  1-125 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg

 

Immagine Allegata: 001   -_SA93499    1-1000 sec  Max Aquila photo (C)_.jpg Immagine Allegata: 001   -_SA93497    1-1000 sec  Max Aquila photo (C)_.jpg

Foto
Max Aquila
giu 18 2017 23:35

Un bel sensore,

sia in luce,

 

Immagine Allegata: 001   -_SA93822  109 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

 

Immagine Allegata: 001   -_SA93820  130 mm  1-1600 sec a f - 5,6  Max Aquila photo (C)_.jpg

 

sia in controluce

 

Immagine Allegata: 001   -_SA93791  127 mm  1-1000 sec a f - 5,6  Max Aquila photo (C)_.jpg

 

Immagine Allegata: 001   -_SA93777  175 mm  1-1250 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi