Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon V3: darkness on the edge of ONE

Nikon 1 Nikon V3 ONE

In questo articolo voglio delineare pagina per pagina i difetti piu' evidenti della Nikon V3, temendo che la nuova ammiraglia ONE gia' in fase di presentazione, non sia stata progettata per colmare molte di queste lacune.
Sperando pero' di essere presto smentito  

:oracolo: 

Ballando ballando... (dancing in the dark) la mia Nikon 1 V3 ha compiuto sei mesi di vita e superato la boa dei ventimila scatti, mai raggiunta con nessun'altra macchina fotografica posseduta, specie considerando la valenza di oggetto da divertimento con cui l'ho considerata fin qui.
Sulle pagine di Nikonland abbiamo dichiarato la nostra ammirazione per le potenzialita' del sistema ONE, specialmente per i suoi capisaldi, come la V3 risulta certamente essere, ma non abbiamo lesinato contemporaneamente critiche alle incredibili (a volte) mancanze che questo sistema manifesta, frutto probabilmente della incapacita' della blasonata Casa a vedere oltre.
 
La Nikon V3 si differenzia da V1 e V2 che l'hanno preceduta, principalmente per essere venduta in tre pezzi, corpo base, mirino elettronico ed impugnatura aggiuntiva, che definiscono questa macchina come "modulare", come se al posto del mirino DF-N1000 o del grip GR-N1010 si possano montare analoghi accessorii di differente valenza.
 
Immagine Allegata: 0002  002 15092015 -DSC_1968  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
Di fatto una V3 naked funziona di certo, ma assomiglia maledettamente per operativita' e limiti ad una J4 coeva (oggi ben superata dalla diabolicamente inutile J5)
La prima domanda che quindi ci poniamo e'
 
1) perche' un mirino separabile dal corpo?
  • Che ruba sul tetto della macchina la slitta al flash o ad altri potenziali accessori collegabili a quella slitta.
  • Che pesa soltanto 24 grammi, ma probabilmente ben piu' di quanto sarebbe pesato incorporandolo allo chassis.
  • Che e' molto carino, ma altrettanto esposto agli urti e alle drammatiche conseguenze di una caduta.
  • Che possiede un sensore di presenza (dell'occhio) che automaticamente oscura il monitor posteriore: utile, ma che spesso interferisce se non disattivato...
 
Passando al secondo "accessorio", l'importantissimo grip GR-N1010, senza il quale la preziosa (in tutti le accezioni) V3 diventa ingestibile senza una tracolla che non ce la faccia volare via di mano, la seconda domanda e':
 
2) Perche' un'impugnatura aggiuntiva che impedisca l'accesso rapido allo sportellino del vano batteria?
Immagine Allegata: 0010  010 15092015 -DSC_1992  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg Immagine Allegata: 0011  011 15092015 -DSC_1995  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
 
  • Che non copre l'intero fondo macchina creando uno scalino di un cm (ONE?) di altezza il quale lascia esposto il bordo inferiore, delicatissimo, del monitor Immagine Allegata: 0012  013 15092015 -DSC_2004  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
 
  • Che lascia fuori dal centro dell'asse ottico il sottostante attacco per il treppiede Immagine Allegata: 0013  014 15092015 -DSC_2006  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
 
  • Che non non consente di impugnare con tutte le dita della mano la macchina e che per giunta tende a svitarsi nell'uso massiccio che questa V3 e' nata per fare (ma non e' stata progettata per assistere)
Immagine Allegata: 0018  019 15092015 -DSC_2025  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
  • Che va usato insieme all'eccezionale zoom 70-300, con l'ausilio dello zoccolo progettato per questo zoom TR-N100, incredibilmente venduto a parte, stante l'assolutamente inutile filettatura per treppiede (fuori standard) di cui viene dotato il 70-300Immagine Allegata: 0019  021 15092015 -DSC_2030  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg Immagine Allegata: 0017  018 15092015 -DSC_2021  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
 
senza il quale c'e' uno scalino tra obiettivo e macchina Immagine Allegata: 0016  017 15092015 -DSC_2016  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg
 
ma montato il quale zoccolo, gloriosamente Made in China, incredibilmente si crea un ulteriore scalino che non consente reale continuita'!!!Immagine Allegata: 0015  016 15092015 -DSC_2011  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg Immagine Allegata: 0014  015 15092015 -DSC_2007  NIKON 1 J2 Max Aquila photo Max Aquila photo.jpg




Test: Yes



29 Comments

Spero che in Nikon qualcuno ti legga... E poi passi alle maniere forti nel reparto marketing.

Foto
Mauro Maratta
set 17 2015 15:56

Condivido quanto scrive Max (l'ho anche detto in estrema sintesi su Dpreview qualche giorno fa).

 

Ma devo anche dire che ... con la V3 in un anno ho fatto 65.000 scatti, qualche cosa che non ho fatto nemmeno con la D3 :)

Questo a sottolineare potenzialità inespresse dal design ma che nelle mani giuste la trasformano in uno strumento micidiale.

 

Ecco, però, vorrei mandare a dire a Nikon che la V4 (o V5) dovrà essere una piccola D4s in formato CX perchè io spenda ancora quanto ho speso per la V3 ;)

Foto
danighost
set 17 2015 16:54

Interessante articolo, ammetto che nonostante non l?abbia provata, non mi è mai piaciuta, però non pensavo a tutti questi problemi :( ...

Foto
Giannantonio
set 17 2015 16:56

Io credo che dopo tutto quello che ho letto, difficilmente, pur comprendendone i punti di forza, acquisterei questa ONE.

Ma io sono un principiante attento a dove mette i soldi che può spendere e non ho le capacità per spremere questo oggetto come avete fatto voi. 

 

Senz'altro fa fico girare con un oggettino così diverso, ma devi saperlo usare e il prezzo di tutto l'insieme a me pare di tutto rispetto.

Bho chissà quante ne hanno vendute, e se hanno venduto tutte quelle che hanno prodotto, ma cosa più importante, chissà se chi le ha acquistate è soddisfatto dei soldi spesi.

Foto
Max Aquila
set 17 2015 17:51
Soddisfattissimo

O pensi che avrei scattato tutte quelle migliaia di foto in sei mesi.
Badate: Questo articolo non mette in guardia dall'acquistare una macchina infinitamente superiore per mille aspetti alle fujifilm, olympus e simili (che abbiamo comprato, usato per il meglio delle loro potenzialità poi rivenduto)
Serve a capire quali debbano essere i margini di miglioramento dei parametri NON ESSENZIALI di un sistema come il Nikon Cx che per raggiungere l'apice delle sue potenzialità deve ancora migliorare.

La dove altri sistemi sono già belli che cotti.

Invece io con convinzione ritengo che Nikon 1 possa con la prossima V ... diventare cio' cui utilizzatori seri di un sistema aspirano.

chi usi questa macchina e' quindi invitato a contribuire con le sue impressioni al riguardo.

Gli altri...sono sinceramente invitati a provarla a loro volta...

Senza paura.
Fotografando
Foto
danighost
set 17 2015 17:57

Chiaro Max, e sono d'accordo, ma secondo te una V2 (tralasciando il lato estetico), quanto può essere superiore ad una delle altre Mirrorless che hai citato?

 

Perché per me il mirino integrato è essenziale!!! ;) 

Foto
Gianni_54
set 17 2015 18:01

Pur condividendo quanto scritto da Max Aquila, sperando che in Nikon qualcuno legga questo interessante articolo, devo comunque dire che da quando uso il sistema ONE (V3 e ottiche dedicate), la reflex non esce quasi più. Attendo, pertanto, con impazienza l’uscita della futura V4/V5, con la speranza di veder risolto almeno il 70% dei difetti enunciati nell’articolo.

Foto
Max Aquila
set 17 2015 18:09

Pur condividendo quanto scritto da Max Aquila, sperando che in Nikon qualcuno legga questo interessante articolo, devo comunque dire che da quando uso il sistema ONE (V3 e ottiche dedicate), la reflex non esce quasi più. Attendo, pertanto, con impazienza l’uscita della futura V4/V5, con la speranza di veder risolto almeno il 70% dei difetti enunciati nell’articolo.


Anch'io!!!

Nonostante le reflex le continui ad usare..ma certo non quanto le 1
Foto
Alberto Salvetti
set 17 2015 18:49

Soddisfattissimo

O pensi che avrei scattato tutte quelle migliaia di foto in sei mesi.
Badate: Questo articolo non mette in guardia dall'acquistare una macchina infinitamente superiore per mille aspetti alle fujifilm, olympus e simili (che abbiamo comprato, usato per il meglio delle loro potenzialità poi rivenduto)
Serve a capire quali debbano essere i margini di miglioramento dei parametri NON ESSENZIALI di un sistema come il Nikon Cx che per raggiungere l'apice delle sue potenzialità deve ancora migliorare.

La dove altri sistemi sono già belli che cotti.

Invece io con convinzione ritengo che Nikon 1 possa con la prossima V ... diventare cio' cui utilizzatori seri di un sistema aspirano.

chi usi questa macchina e' quindi invitato a contribuire con le sue impressioni al riguardo.

Gli altri...sono sinceramente invitati a provarla a loro volta...

Senza paura.
Fotografando

Mi trovo d'accordo con il bel articolo quasi del tutto.

Basti pensare che in meno di 14 mesi con la V3 ho scattato 27.000 foto (quasi tutte col 70-300).

A chi fa considerazioni senza averla provata..... consiglio di provarla. 

Come diceva Mauro quand'era appena uscita non è di facile approccio, ma una volta conosciuta è senza alcun dubbio fantastica.

L'unico dispiacere è che le reflex con tutta la sfilza di obiettivi restano quasi sempre nell'armadio.

 

Per il mio utilizzo trovo inutile il poter usare le altre ottiche Nikon con l'adattatore.

L'altra grave lacuna, come stigmatizzato nell'articolo, è la inconsistenza delle batterie.

Ma quello che trovo insopportabile nell'uso sono i difetti del mirino elettronico. 

Baratterei volentieri il basculaggio del monitor posteriore con un mirino decente, lo uso una volta su mille.

1 - Si vede peggio che nella mia telecamera betamax del 1975.

2 - Si spegne continuamente.

3 - Per riaccendersi occorrono due secondi che in naturalistica sono ore.

Aspetto anch'io con ansia alla prossima V4 o V5 sperando che alcune lacune vengano colmate anche se la V3 non la venderò mai.

Foto
Max Aquila
set 17 2015 19:05

Interessante articolo, ammetto che nonostante non l?abbia provata, non mi è mai piaciuta, però non pensavo a tutti questi problemi :( ...

 

 

Chiaro Max, e sono d'accordo, ma secondo te una V2 (tralasciando il lato estetico), quanto può essere superiore ad una delle altre Mirrorless che hai citato?

 

Perché per me il mirino integrato è essenziale!!! ;)

Dani,

 

il sistema ONE ha dei punti di forza che nessuno, fin quando non si metta ad usare una di queste macchine, puo' valutare.

Le foto di questo articolo le ho scattate apposta con la "mattonella" J2 comprata per andare in custodia sott'acqua ma ciononostante utile anche fuori.

 

I vantaggi delle V stanno essenzialmente nelle qualita' dinamiche di AF e sensore: la copertura totale dell'inquadratura con i punti di messa a fuoco, la reattivita' del sistema AF per la quale e' davvero difficile ottenere un fuori fuoco, la velocita' di scatto in raffica che fa' di queste CX uno strumento mai visto in funzione del prezzo, sia pure sbagliato, al quale sono state collocate inizialmente (poi rimodulato dal mercato).

 

Le caxzate di questo sistema risiedono (come scritto) nell'incapacita' dell'entourage progettistico/commerciale di comprendere a chi vadano in mano le V1-2-3:

non certo alla signora che voglia fare le foto alla gara di nuoto o di basket del figlio

 

MA A NOI !!!!  Quelli delle reflex che vogliono un sistema potente e analogamente prestazionale in dimensioni a misura di viaggio di piacere.

 

In risposta a chi continua a chiedere che attrezzatura portarsi in Laos o Cile io dico: questa Nikon V3 con 6,7-13  10-100 e 70-300.

In mezzo un paio di fissi iperluminosi: un 24 o 35mm equivalente ed un 135-180mm equivalente

 

Ce la possono fare con la V4... basta che lo vogliano.

 

Lascia stare la V2: o una V3 usata (la mia appena compro la nuova) oppure ti devi ancora convincere di scegliere per il meglio.

 

Fino a quando l'optimum sara' una reflex: poi ne ridiscuteremo... :ibf_thumbup:

Buona sera a tutti, sono tornato on line da questa sera.. e vedo con gioia questo bel pezzo di max.. che condivido al 95%..   perché? personalmente sono un pochino più tollerante..   ad esempio a torto o ragione che sia..  io il grip, l'ho montato una volta per vedere l'effetto che fa e... basta..

quindi non ho problemi di cambio batteria e scheda..  ma io sono io.. e la vedo così..  ma vorrei aggiungere due cose, inezie forse.. ma mi scocciano..  la gomma sul bordo della rotella di comando, verso l'esterno.. stà andandosene e.. se non la tenessero una vita lassù in LTR, sarebbe già sostituita..  poi, i tastini di comando  iniziano a mangiarsi.. per il resto, non raggiungo il limite di scatti di mauro e di max.. ma.. non stà poi ferma molto..

 

ho venduto la V1, per due ragioni.. ormai superata alla grande, la prima.. per far cassa la seconda..  la V2, è il muletto con il 10-100, mentre la V3 ha montato il 6.7-13..   difatti l'altro giorno, io è la mia signora, ci siamo accorti che la V3 era imbiancata..  di farina, ma non togliendo l'ottica non vi erano problemi..

 

se max.. fa una traduzione in lingua di albione di tutto quanto.. e.. magari con lettera anonima.. mandarla come copia al mega direttore galattico..  chissà..

 

comunque sia.. sono contento della macchinetta, certamente si potrebbe fare meglio.. e, se la signora non migliora a sufficienza.. la V4/V5.. aspettano..

Foto
danighost
set 17 2015 22:36

 

 

Dani,

 

il sistema ONE ha dei punti di forza che nessuno, fin quando non si metta ad usare una di queste macchine, puo' valutare.

Le foto di questo articolo le ho scattate apposta con la "mattonella" J2 comprata per andare in custodia sott'acqua ma ciononostante utile anche fuori.

 

I vantaggi delle V stanno essenzialmente nelle qualita' dinamiche di AF e sensore: la copertura totale dell'inquadratura con i punti di messa a fuoco, la reattivita' del sistema AF per la quale e' davvero difficile ottenere un fuori fuoco, la velocita' di scatto in raffica che fa' di queste CX uno strumento mai visto in funzione del prezzo, sia pure sbagliato, al quale sono state collocate inizialmente (poi rimodulato dal mercato).

 

Le caxzate di questo sistema risiedono (come scritto) nell'incapacita' dell'entourage progettistico/commerciale di comprendere a chi vadano in mano le V1-2-3:

non certo alla signora che voglia fare le foto alla gara di nuoto o di basket del figlio

 

MA A NOI !!!!  Quelli delle reflex che vogliono un sistema potente e analogamente prestazionale in dimensioni a misura di viaggio di piacere.

 

In risposta a chi continua a chiedere che attrezzatura portarsi in Laos o Cile io dico: questa Nikon V3 con 6,7-13  10-100 e 70-300.

In mezzo un paio di fissi iperluminosi: un 24 o 35mm equivalente ed un 135-180mm equivalente

 

Ce la possono fare con la V4... basta che lo vogliano.

 

Lascia stare la V2: o una V3 usata (la mia appena compro la nuova) oppure ti devi ancora convincere di scegliere per il meglio.

 

Fino a quando l'optimum sara' una reflex: poi ne ridiscuteremo... :ibf_thumbup:

Bho io con la x-e1 mi ci trovo bene, e la uso anche come FF con l'adattatore tipo metabones, sopratutto per le uscite con una sola lente e via :) ci lavoro in M e anche il mettere a fuoco manualmente non mi dispiace ... infatti il 18-55mm che ho preso, sto meditano di venderlo ... invece per le macro e in tutte quelle altre situazioni in cui ci vuole un tuttofare, mi spiace, ma una mirrorless che mi soddisfi non c'è ancora, più che altro come ottiche eq. ... eppure sono stato tentato più volte dal sistema 1 :) ;)

Foto
Max Aquila
set 18 2015 06:36

Bho io con la x-e1 mi ci trovo bene, e la uso anche come FF con l'adattatore tipo metabones, sopratutto per le uscite con una sola lente e via :) ci lavoro in M e anche il mettere a fuoco manualmente non mi dispiace ... infatti il 18-55mm che ho preso, sto meditano di venderlo ... invece per le macro e in tutte quelle altre situazioni in cui ci vuole un tuttofare, mi spiace, ma una mirrorless che mi soddisfi non c'è ancora, più che altro come ottiche eq. ... eppure sono stato tentato più volte dal sistema 1 :) ;)

Mi pare tu stia parlando piu' di obiettivi che di sistema.

 

E nel sistema ONE di obiettivi, come dici tu, tuttofare ce ne sono davvero, senza bisogno di adattatori: guardati le foto che scattiamo con i tre zoom in particolare (6,7-13 10-100 e 70-300)

Specie quelle di macro.

 

La tua Fuji XE-1 in effetti funziona meglio con un obiettivo MF che con i suoi, pur buoni, in AF: quindi se ti piace mettere a fuoco a mano, la mirrorless che ti soddisfi...l'hai gia' a casa.

 

Perche' cercare oltre?

:ciao:

Foto
Max Aquila
set 18 2015 06:52

Mi trovo d'accordo con il bel articolo quasi del tutto.

Basti pensare che in meno di 14 mesi con la V3 ho scattato 27.000 foto (quasi tutte col 70-300).

A chi fa considerazioni senza averla provata..... consiglio di provarla. 

...

Ma quello che trovo insopportabile nell'uso sono i difetti del mirino elettronico. 

Baratterei volentieri il basculaggio del monitor posteriore con un mirino decente, lo uso una volta su mille.

1 - Si vede peggio che nella mia telecamera betamax del 1975.

2 - Si spegne continuamente.

3 - Per riaccendersi occorrono due secondi che in naturalistica sono ore.

Aspetto anch'io con ansia alla prossima V4 o V5 sperando che alcune lacune vengano colmate anche se la V3 non la venderò mai.

come ti comprendo...immagino nell'uso che ne fai tu, quante volte un mirino imperniato come quello delle D5xxx e delle culpics che ce l'hanno da tempo ti darebbe aiuto in inquadrature scomode e/o difficili.

 

Per il discorso dello spegnimento, ricordati che dal pulsante laterale del mirino quel sensore del piffero si puo' tranquillamente escludere: io me lo dimentico sempre!  :angry:

 

La constatazione atroce della idiozia dei progettisti Nikon 1 si manifesta nell'evoluzione del pantografo della V3 sulla J5:

Immagine Allegata: ccs-1-0-38107800-1430837489_thumb.jpg Immagine Allegata: ccs-1-0-44099300-1430837493_thumb.jpg

a modifica dell'impernaggio per....consentire i selfie...!!!

 

Questo per significare quanto possano ritenere che macchine come queste ONE vadano in mano a fotografi come te, me o Mauro... :wacko:

Foto
Leonardo Visentìn
set 18 2015 08:01
Dani: se lo vendi scrivimi, al giusto prezzo te lo prendo io.

Sull'articolo, trovo che descriva bene, e come nell'anima di Nikonland, sul campo, quello che è nell'essenza la V3.
Foto
Mauro Maratta
set 18 2015 08:08

Bho io con la x-e1 mi ci trovo bene, e la uso anche come FF con l'adattatore tipo metabones, sopratutto per le uscite con una sola lente e via :) ci lavoro in M e anche il mettere a fuoco manualmente non mi dispiace ... infatti il 18-55mm che ho preso, sto meditano di venderlo ... invece per le macro e in tutte quelle altre situazioni in cui ci vuole un tuttofare, mi spiace, ma una mirrorless che mi soddisfi non c'è ancora, più che altro come ottiche eq. ... eppure sono stato tentato più volte dal sistema 1 :) ;)

 

Bah, il sistema Fujinon è il più completo che c'è sul mercato.

 

Diciamo che io con una Fujifilm farei proprio tutto tranne che la macro. Ma certamente quello che non ha capito nulla sono io :)

Foto
Kintaro70
set 18 2015 08:29

 

 

Dani,

 

il sistema ONE ha dei punti di forza che nessuno, fin quando non si metta ad usare una di queste macchine, puo' valutare.

Le foto di questo articolo le ho scattate apposta con la "mattonella" J2 comprata per andare in custodia sott'acqua ma ciononostante utile anche fuori.

 

I vantaggi delle V stanno essenzialmente nelle qualita' dinamiche di AF e sensore: la copertura totale dell'inquadratura con i punti di messa a fuoco, la reattivita' del sistema AF per la quale e' davvero difficile ottenere un fuori fuoco, la velocita' di scatto in raffica che fa' di queste CX uno strumento mai visto in funzione del prezzo, sia pure sbagliato, al quale sono state collocate inizialmente (poi rimodulato dal mercato).

 

Le caxzate di questo sistema risiedono (come scritto) nell'incapacita' dell'entourage progettistico/commerciale di comprendere a chi vadano in mano le V1-2-3:

non certo alla signora che voglia fare le foto alla gara di nuoto o di basket del figlio

 

MA A NOI !!!!  Quelli delle reflex che vogliono un sistema potente e analogamente prestazionale in dimensioni a misura di viaggio di piacere.

 

In risposta a chi continua a chiedere che attrezzatura portarsi in Laos o Cile io dico: questa Nikon V3 con 6,7-13  10-100 e 70-300.

In mezzo un paio di fissi iperluminosi: un 24 o 35mm equivalente ed un 135-180mm equivalente

 

Ce la possono fare con la V4... basta che lo vogliano.

 

Lascia stare la V2: o una V3 usata (la mia appena compro la nuova) oppure ti devi ancora convincere di scegliere per il meglio.

 

Fino a quando l'optimum sara' una reflex: poi ne ridiscuteremo... :ibf_thumbup:

 

Sono parzialmente in accordo con quanto dici, il sistema ONE effettivamente ha diversi punti di forza ed altrettanti punti deboli (ho usato la V1 la V2, ed ora ho la J5 quindi parlo non per pregiudizio ma per esperienza).

L'AF è vero è performante ma anche in virtù del fatto che il fattore di crop 2.7 obbliga ad usare focali più corte che a parità di inquadratura e diaframma impostato regala più margine di manovra per l'AF e quindi complessivamente minori errori per foto generalistiche, finalmente col sensore Sony la ONE J5 è anche sufficientemente moderna ed allineata alla concorrenza migliore.

Ovviamente se invece serve un controllo della ridotta PdC servono i formati maggiori, ed in questo caso ovviamente emergono anche i limiti dei sistemi AF sopratutto ad alte risoluzioni.

Per quanto mi riguarda uso ben tre formati:

CX, APSC di fujifilm (sopratutto per i fujinon e la particolare resa sul rumore dell'Xtrans), ed FX di nikon

Ed ognuno ha i suoi pregi e difetti,

-Il CX come dici tu ha ottime doti per reportage leggero e action video/fotocamera, ma soffre di limitazioni di sistema per la suddetta assenza di flash e ottiche luminose (in questo nikon punta più agli zoom che accontentano tutti che non ad ottiche specializzate per gli entusiasti).

-L'FX di nikon con la D810 è il max qualitativo ottenibile in digitale OGGI, senza dover affrontare costi ed i limiti operativi dei formati superiori, ovviamente tirare fuori cose buone è molto più impegnativo e richiede ottiche a livello adeguato ed adeguato manico (per quest'ultimo aspetto purtroppo il sottoscritto è il vero limite, ma preferisco essere io il collo di bottiglia, piuttosto che la mia attrezzatura)

-L'APSC fujifilm è nel complesso il più tagliato a livello di fotoamatore, permette di ottenere con semplicità grandi risultati e non fa rimpiangere il full frame nella stragrande maggioranza delle situazioni, certo non è il FF per prestazioni e nemmeno il CX per velocità ma nel complesso spesso in medio stat virtus.

Per quanto mi riguarda la scelta di cosa prendere su quando esco diventa:
-CX per reportage disinvolto e azione o video

-FX per massima qualità ma ridotti spostamenti
-DX se devo avere l'uno e l'altro, ovvero portabilità anche se minore del CX, e prestazioni ottiche.

Foto
Mauro Maratta
set 18 2015 08:33
[...]

Per quanto mi riguarda la scelta di cosa prendere su quando esco diventa:
-CX per reportage disinvolto e azione o video

-FX per massima qualità ma ridotti spostamenti
-DX se devo avere l'uno e l'altro, ovvero portabilità anche se minore del CX, e prestazioni ottiche.

 

Ma tu ce li hai tutti e tre, mica parli per sentito dire o di filosofia teoretica come tanti altri :marameo:

 

Aggiungerei come opzione anche il 2x di Olympus con i suoi obiettivi realmente piccoli, gli unici comparabili ai Nikkor 1 e che oramai per qualità si avvicina (il sistema) a quanto di meglio offerto dal formato APS-C ;) per chi tollera i 4/3 :(

L'autofocus della EM-1 è ancora oggi tra i più performanti delle mirrorless a mirino elettronico.

Foto
Kintaro70
set 18 2015 08:35

Io il 4/3 non lo sopporto, limite mio l'ammetto.

Foto
Giannantonio
set 18 2015 08:48
"......... chissà se chi le ha acquistate è soddisfatto dei soldi spesi."

 

 

Max, (posso darti del tu?) non era riferito a te, se non era chiaro.

 

Se capitasse di averla fra le mani ci fotograferei serenamente, ci mancherebbe, apprezzerei il sensore e l'autofocus, ma non la comprerei per tutti gli altri punti che tu sottolinei  e che anche a me non piacciono proprio.

 

Si resta perplessi sul perché Nikon proponga un sistema con queste potenzialità/contenuti in quel corpo per nulla ottimizzato a ricevere accessori nati per lui ?

Qui non so rispondere, semplicemente non acquisto.

 

La mia curiosità è piuttosto verso un sistema ML FF, diaframma elettromagnetico, autofocus 171 punti .......in un corpo che posso maneggiare comodamente con tasti accessibili almeno come nella 7100 che uso.

 

Un sistema così fatto sì che vorrei provarlo ........ tutte cose già lette qui che condivido.

 

Ciao

Foto
danighost
set 18 2015 11:52

Mi pare tu stia parlando piu' di obiettivi che di sistema.

 

E nel sistema ONE di obiettivi, come dici tu, tuttofare ce ne sono davvero, senza bisogno di adattatori: guardati le foto che scattiamo con i tre zoom in particolare (6,7-13 10-100 e 70-300)

Specie quelle di macro.

 

La tua Fuji XE-1 in effetti funziona meglio con un obiettivo MF che con i suoi, pur buoni, in AF: quindi se ti piace mettere a fuoco a mano, la mirrorless che ti soddisfi...l'hai gia' a casa.

 

Perche' cercare oltre?

:ciao:

Sul discorso Fuji ok, ci siamo capiti :) ... per risondere anche a Mauro, è solo perchè con Fuji ho una risposta anche a livello croatico che preferisco, inoltre per mettere a fuoco manualmente è meglio del live view della D300 :) ... mi riferisco all'uso con il soffietto PB-4 e il 105 Bellows che possiedo, ovvero quando faccio macro con cavalletto, la D300 mi serve per macro con ottiche AF ... e quindi a mano libera ...

 

Per Max invece, se parlo/scrivo di tuttofare, mi riferisco ad una sola ottica ;) ... ovvero il vantaggio di non dover camb aire, perché altrimenti vado di fissi :) ... quello che mi fà più incazzare è che un 10-100 mi costa di più di un 18-200 eq. :( ... stessa cosa per il 14-140mm ... 

Foto
danighost
set 18 2015 11:56

Dimenticavo, riconosco che il 70-300mm della 1 è un'ottima lente, ma secondo me non c'è ancora una V degna per tale ottica ... perché comunque riconosco che il 2,7x del CX sia veramente comodo :) ...

Foto
danighost
set 18 2015 12:10

Dani: se lo vendi scrivimi, al giusto prezzo te lo prendo io.

Sull'articolo, trovo che descriva bene, e come nell'anima di Nikonland, sul campo, quello che è nell'essenza la V3.

Scusa, a cosa ti riferisci?

Foto
Leonardo Visentìn
set 18 2015 13:42
18-55.
Foto
Max Aquila
set 18 2015 14:53

Dani: se lo vendi scrivimi, al giusto prezzo te lo prendo io.

Sull'articolo, trovo che descriva bene, e come nell'anima di Nikonland, sul campo, quello che è nell'essenza la V3.

strano,

perche' dell'essenza della V3 in questo articolo io non ne ho proprio parlato.

 

Meglio faresti a leggere quest'altro... :)

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi