Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

La mia nuova Nikon1os: Nikon 1 J2 underwater

Nikon 1 Nikonos Nikon 1 J2 Nikon 1 10 mm f/2.8

Ho venduto la mia Nikonos V e ho inventato la Nikon1os  :bigemo_harabe_net-143: 
Ebbene si, mi sono deciso a vendere la Nikonos V che non usavo piu' da tempo immemore Immagine Allegata: 001 _XE11859 18032014 Max Aquila photo (c).JPG
ma che non ero fin qui riuscito a sostituire degnamente, passando da compatte digitali piu' o meno impermeabili ma tutte infine naufragate nella considerazione di non essere che un palliativo al concetto Nikonos di macchina anfibia, utile dentro, ma anche (con i limiti del caso) fuori dall'acqua.
 
Mi sono arreso all'evidenza che comunque la possibilita' di interfaccia con un flash subacqueo degno del ruolo che dovrebbe rivestire non sia possibile che quando le case madri riprensano a considerare l'ambito della fotosub degno di interesse commerciale, liberando i praticanti dalla necessita' di assemblare accrocchi costosissimi e comunque pur sempre effimeri.... l'acqua (specie del mare) alla lunga non perdona!
 
Allora, limitando il campo d'azione ad un attrezzatura utile a stare sopra e sotto il pelo dell'acqua, sulla sabbia, e a qualche metro sott'acqua (fin dove arrivi parte della propagazione dello spettro del giallo/rosso) negli anni ho usato varie soluzioni, tutte valide fin quando non si pretendesse un utilizzo anche esteso alla normale ripresa terrestre, con tutte le opzioni consentite oggi dal digitale, dal formato file ai controlli dei parametri fondamentali.
Ma a questo livello, l'ottica incorporata alle compatte waterproof, per ovvii motivi wide, arriva fino ad un certo punto e poi (dopo la foto di gruppo) serve a ben poco e va sostituita, comportando la necessita' del doppio corredo anche in vacanza.
 
Oggi vi propongo la mia soluzione per l'estate 2014...



 Immagine Allegata: 002 05072014 _XE15977 Max Aquila photo.JPG

Corpo Nikon 1 J2, diretta filiazione della piu' completa V1, corredata da obiettivo small size 10mm f/2,8 equivalente a 27mm sul FF e...
custodia in policarbonato della cinese Meikon, dedicata a questa macchina



 Immagine Allegata: 003 05072014 _XE15981 Max Aquila photo.JPG

il tutto comprato ad un prezzo ridicolo, stante la svendita delle rimanenze dei corredi ONE da parte dei grossisti europei, spesso costretti al loro acquisto in proporzione a quello di corpi macchina ben piu' richiesti, e al prezzo di questa custodia cinese, pari al quinto di quel che sarebbe necessario per comprarne una di concorrenza, che diventa un ottavo, rispetto il prezzo della custodia Nikon dedicata (WP-N1)
Immagine Allegata: wpn1.JPG
 
La custodia, marchiata Meikon e pagata su ebay 92 euro (spedizione inclusa) 
arriva in una scatola corredata di tracolla, bracciale da polso e bustina completa di O-ring principale di ricambio, tubetto di lubrificante siliconico e panno antigraffio.
Immagine Allegata: 001 05072014 _XE15972 Max Aquila photo.JPG
 




Test: Yes



2 Comments

bel servizio.. bravo come sempre..  ed anche la nikonnina...

Foto
Fab Cortesi
lug 06 2014 11:14

Bravo Max, ottimo articolo grazie.

 

Io ho acquistato recentemente una custodia Meikon per la mia Sony Rx100mkII e devo dire che mi son trovato bene.

Chiaramente nulla a che vedere con custodie come Sea Sea, Recsea o Nautican pero il prezzo 7 volte minore la rende molto appetitosa.

Dico nulla a che vedere con le sopracitate per la qualita costruttiva, i pulsanti e comandi..... pero per quello che se ne fa, va "ottimamente" bene.

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi