Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Sigma sd Quattro : l'altro modo di bere scuro (test/prova)


Ancora una volta un sentito grazie alla sensibilità di Mtrading Srl, ditributore italiano dei prodotti Sigma che ci offre l'opportunità di provare la Sigma sd Quattro, certamente tra i primi in Italia.

****

E' fine luglio e ricevo una telefonata :
"Stiamo andando in vacanza ma entro la prossima settimana ti arriverà la Sigma sd Quattro".
Non passano nemmeno 7 giorni che, arrivato a casa, trovo un pacco appena consegnato da DHL
 
Immagine Allegata: D8X_4832.jpg
 
E' lei !
 
Per una volta faccio anche io la cerimonia del "unboxing"
 
Immagine Allegata: D8X_4835.jpg
 
la scatola che contiene la sd Quattro è tutto sommato compatta.
All'interno ci sono altre tre scatolette bianche.
Dentro la più grossa c'è solo la macchina.
Nella più piccola c'è il manuale e i documenti.
Nell'altra gli accessori, i cavi, la batteria e il suo caricabatterie, la cinghia.
 
Immagine Allegata: D8X_4837.jpg
 
voi lo sapete, io non uso le cinghie. Quindi rimetto tutto dentro e tengo solo la macchina, la batteria e il piccolo trasformatore per ricaricarla.
 
Immagine Allegata: D8X_4838.jpg
 
ma questa Sigma è una mirrorless e nel pacco quindi mi hanno messo anche un obiettivo.
Quel meraviglioso Art 50mm F1.4, che già abbiamo apprezzato su Nikon (link al test) e che qui è con attacco Sigma SA ma del tutto identico per tutto il resto.
 
Immagine Allegata: D8X_4839.jpg
 
La macchina si presenta molto ben fatta. E' quasi interamente in lega, fresca al tatto.
La forma è sostanzialmente simile a quella "a mattonella" delle Leica M.
Le dimensioni alla fine - tolto il pentaprisma - sono simili a quelle di una Nikon D810.
 
Immagine Allegata: D8X_4843.jpg
 
Immagine Allegata: D8X_4845.jpg
 
il retro è quasi del tutto occupato dal display superpanoramico che consente un agevole controllo di tutti i parametri della macchina durante la visualizzazione delle immagini scattate.
Tutti i comandi fisici sono solidi e affidabili. Interruttori e switch sono in ogni dove.
 
Tanto che ... messa la batteria ho impiegato svariati minuti per capire dove fosse l'interruttore di accensione :)
 
Immagine Allegata: D8X_4846.jpg
 
che si trova sul bocchettone ottiche, un cilindro che fuoriesce dal corpo e che in sostanza ha la funzione di "normalizzare" il tiraggio da reflex delle ottiche SA, concepite per le tradizionali reflex Sigma che hanno un tiraggio più corto del Nikon ma comunque molto più lungo di una comune mirrorless.
 
Immagine Allegata: D8X_4847.jpg
 
L'impugnatura è molto comoda e sagomata per le dita.
 
Immagine Allegata: D8X_4848.jpg
 
il complesso non è certo compatto tanto che il non certo piccolo Sigma 50mm 1.4 Art, non sfigura.
 
Immagine Allegata: D8X_4850.jpg
 
La serigrafia frontale sd Quattro è incisa, non solo verniciata.
 
Immagine Allegata: D8X_4851.jpg
 
Immagine Allegata: D8X_4852.jpg
 
anche tutti gli sportellini sono robusti.
 
Immagine Allegata: D8X_4854.jpg
 
Complessivamente sul piano costruttivo la macchina è secondo lo standard - ottimo - delle fotocamere Sigma. Non sembra poter durare per tutta una era geologica come l'anziana SD1 ma comunque non è un oggetto consumer come il vantaggioso prezzo di lancio potrebbe far pensare.
 
Nel funzionamento la macchina si comporta bene e posso affermare, benchè fotocamere Sigma e velocità non dovrebbero essere concetti utilizzabili nella stessa frase ( ;)) che si tratta della più veloce e reattiva Sigma che mi sia capitata sinora in mano.
 
Le prime impressioni le ho già ... ma mi riservo di confidarvele nei prossimi giorni nelle prossime pagine :marameo:
 




Test: Yes



61 Comments

Da l'impressione di essere bella massiccia.

Foto
Mauro Maratta
ago 04 2016 11:21

Da l'impressione di essere bella massiccia.

 

Si una impressione che si conferma al tatto.

E non vedo l'ora di provarla con il battery-grip e due batterie aggiuntive.

Foto
Mauro Maratta
ago 04 2016 11:45

Un segnale dal mercato per chi fosse interessato ad acquistare le Sigma sd Quattro e le relative ottiche Sigma SA.

 

Con i tempi di Amazon.it, tutto il catalogo dovrebbe arrivare ad essere online con riassortimento rapido.

 

Intanto, tutti i negozi italiani - anche online - che normalmente trattano obiettivi Sigma con garanzia Mtrading possono tranquillamente disimpegnare ordini a prezzi allineati e concorrenziali, anche se magari non hanno una pagina dedicata.

 

Con il vantaggio di avere assistenza e garanzie italiane (allo stesso prezzo, per esempio, di quanto spuntato su Amazon.de, al netto della differenza di IVA).

La butto lì...  il ,patron di sigma ha fatto i miracoli...

 

ma....

 

se ci fosse una serie di queste macchinette, che pare promettano meraviglie, con il loro tiraggio oserei dire nativo.. basterebbe mettere in produzione un adattatore per i possessori di vetri sigma di ultima generazione e l'attacco con cui sono stati comperati..  

 

chissà se fosse possibile, penso che chi ha già ottiche sigma con attacco o nikon o canon, magari un bel pensierino lo potrebbe fare...

Foto
Mauro Maratta
ago 04 2016 12:23

Penso che sarà il passo successivo. Come il sensore full-frame.

 

Se ci sarà successo di vendita :marameo:

Foto
Gabriele Castelli
ago 04 2016 12:32

Mamma mia che bell'oggetto. Elegante come una dama.

 

Non vedo l'ora di vedere le immagini.

rettifico.. e, non è detto che lo scriva alla casa madre, una serie di SD 4 con attacco sia nikon che canon..  magari spopola...

 

se tra un' anno, il sogno si avverasse... potrei avere un corpo macchina performante.. e le ottiche base le avrei già... ovvio, sarebbe più pesante della serie V.. ma magari con ben altre rese...  già il fatto di avere una fotocamera con le scritte incise.. e non verniciate, la dice lunga...

 

vedremo cosa salterà fuori..

Foto
Mauro Maratta
ago 04 2016 16:36

Un crop a 250 ISO (c'è già rumore ma la definizione è elevata, a 2 metri, F1.4, 50mm)

Immagine Allegata: SDIM0180.jpg

 

Immagine Allegata: SDIM0185.jpg

F1.4, 1/80'', 200 ISO

 

 

Foto
Gabriele Castelli
ago 04 2016 17:08

Il fiore ingrandito mi salta fuori dal monitor, giuro. Stavo per annaffiarlo.

No,  guarda Gabriele.. che sono andato a recuperare il vaso.. 

 

poi era il monitor...    che delusione... pensavo fosse vero..

 

aggiungo: sono 625 grammi senza batteria ottica e scheda...     ( sono andato sul sito  di mtrading )  non mi pare poi molto.

Foto
Massimo81
ago 04 2016 19:25
Mmmolto interessante... Aspetto con ancora più interesse la SD 4h!
Foto
Adriano Max
ago 04 2016 20:48

Il fiore ingrandito mi salta fuori dal monitor, giuro. Stavo per annaffiarlo.


Oggetto interessante. Attendo la prova completa e l'orientamento d'uso secondo Mauro.
Come Roby ha lasciato intendere sarebbe un oggetto molto 'spiazzante' e competitivo se avesse il tiraggio nativo ( ovvero ridottissimo) delle mirrorless... ma forse Sigma sta guardando avanti e questi non sono altro che prototipi e tutto il cinema un test sul campo...
;)

Ciaooo,
Adri.
Foto
Giannantonio
ago 05 2016 22:03

Ah però, attendiamo .... attendiamo,

Foto
Mauro Maratta
ago 06 2016 09:27

Immagine Allegata: SDIM0241.jpg

F4, sole

 

Immagine Allegata: SDIM0282.jpg

F2, ombra

 

Immagine Allegata: SDIM0284.jpg

F2, ombra

 

Immagine Allegata: SDIM0287.jpg

F4, ombra

 

Sarebbe interessante un test "all'americana" su questi soggetti tra la Sigma e la D810 !
Foto
Mauro Maratta
ago 06 2016 13:35

Qualcuno in rete sta lamentando errori di messa a fuoco a tutta apertura.

Io non li riscontro

 

Immagine Allegata: SDIM0319.jpg

Immagine Allegata: SDIM0326.jpg

Immagine Allegata: SDIM0328.jpg

(il terzo è il monocromatico del Foveon)

 

Immagine Allegata: SDIM0193.jpg

 

Immagine Allegata: SDIM0313.jpg

a F2.8

 

Immagine Allegata: SDIM0313_crop.jpg

dettaglio 1:1

Foto
Mauro Maratta
ago 06 2016 13:45

Questo é un primissimo esperimento di fusione SFD su treppiedi, ovviamente

 

Immagine Allegata: SDIM0255.jpg

F2, solo luce pilota

Questo é un primissimo esperimento di fusione SFD su treppiedi, ovviamente

 

 

 

Interessante. E' una sorta di questo http://petapixel.com...with-photoshop/ realizzato in macchina??

Foto
Mauro Maratta
ago 06 2016 13:50

Sarebbe interessante un test "all'americana" su questi soggetti tra la Sigma e la D810 !

 

conto di provare il confronto tra 50mm, Sigma dp3 Quattro, Sigma sd Quattro e Nikon D810 con Sigma Art 50/1.4


 

 

Interessante. E' una sorta di questo http://petapixel.com...with-photoshop/ realizzato in macchina??

 

no, é un bracketing a forcellone impacchettato in un solo file da 400megabyte. Tende a migliorare dinamica e rumore, non risoluzione.

 

conto di provare il confronto tra 50mm, Sigma dp3 Quattro, Sigma sd Quattro e Nikon D810 con Sigma Art 50/1.4


 

no, é un bracketing a forcellone impacchettato in un solo file da 400megabyte. Tende a migliorare dinamica e rumore, non risoluzione.

 

 

Wow per la prova dei 50 mm, sono davvero curioso di vedere il confronto diretto per capire questo Foveon dove può arrivare. Ha una resa molto interessante nelle foto pubblicate, salvo alcuni casi in cui invece non ne capisco il comportamento (ad esempio nelle ultime che hai messo poco sopra: la foglia verde è straordinaria, non solo per il dettaglio ma soprattutto per i colori, mentre il cielo al tramonto mi lascia un po' perplesso, ha una resa sempre dei colori che non mi convince).

 

Grazie per la spiegazione dell'SFD, in sostanza è quello che ogni tanto faccio con la D5 + LR (tradotto in pratica qui ad esempio) ;)

Foto
Mauro Maratta
ago 07 2016 06:43

A la Turner :

 

Immagine Allegata: SDIM0347.jpg

Immagine Allegata: SDIM0398.jpg

Foto
Mauro Maratta
ago 10 2016 09:06

Segnalo che anche su Amazon.it cominciano ad essere disponibili obiettivi Sigma con tutti gli attacchi, compreso il Sigma SA, come nel caso del 18-35/1.8 :

 

Immagine Allegata: sigma.jpg

 

possibilità che prima era disponibile solo su Amazon.ed

 

;)

"conto di provare il confronto tra 50mm, Sigma dp3 Quattro, Sigma sd Quattro e Nikon D810 con Sigma Art 50/1.4..." Salve. Nella comparativa, sarebbe possibile inserire anche una sd1 Merrill o al limite una dp3 Merrill? Per me il Foveon Merrill, ha qualcosa in più rispetto al nuovo "quattro". Cordialità Massimo
Foto
Mauro Maratta
ago 13 2016 05:26
Salve, solo se qualche amico ce ne rende una disponibile.

Anche io credo che le Merrill abbiano un sensore con una impronta interessante.

Purtroppo però "vantano" una tecnologia di contorno ad essere generosi di tipo primitivo :(
Foto
Mauro Maratta
ago 13 2016 16:29

Immagine Allegata: SDIM0430.jpg

Sigma 50/1.4 Art con lente addizionale Marumi DHG 330

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi