Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* - - - -

06 - come si usano sti aggeggi?


La maggior parte delle persone che si iscrivono ad un corso base di fotografia sono di solito interessate sia alla comprensione di determinate funzioni delle attrezzature acquistate, da poco o da molto che sia, oppure cercano conferma alle proprie capacita’ fotografiche, tradite dall’acquisto appena compiuto e dalle relative difficolta’ incontrate.

Per fare un facile parallelo, come se una persona che abbia comprato un’automobile dopo un po’ di tempo vada a cercarsi qualcuno che gli spieghi come funzioni o perche’ funzioni in un determinato modo, difforme dalle proprie aspettative. Immagine Allegata: service_mainstage.jpg
Il bello e’che, nel caso dell’automobile, il tizio trovera’ con facilita’ qualcuno che gli dia una risposta rapida ed efficace, magari anche soltanto facendo una ricerca sul web, mentre nel caso del nostro potenziale fotografo, di solito e’ arrivato a noi (nikonland), o all’iscrizione ad un corso base nell’assoluta carenza di nozioni o di validi aiuti personali, non essendoci modi univoci di risolvere difficolta’ del genere.
Immagine Allegata: post-2985-0-19010300-1379928365.jpg
In realta’ il corsista ideale per un corso di base e’ si una persona che dopo un periodo di pratica piu’ o meno felice si rivolga a chi organizzi un corso per ampliare i propri orizzonti e le proprie capacita’, ma non soltanto:
il corsista ideale e’ di solito una persona che sappia gia’ ben utilizzare le proprie attrezzature e voglia aggiungere ulteriori tasselli, sommando la capacita’ di chi tenga il corso alla propria, interagendo con interventi e domande appropriate, che consentano al corso un livello di crescita ulteriore.
Come al solito, l’ideale resta tale e si ragiona il piu’ delle volte in termini concreti:quelli del ricorso alla didattica solo quando si cozza contro un ostacolo.

L’attrezzatura acquistata da un corsista di base “standard” consta di solito di:  Immagine Allegata: kittone.jpg
  • Corpo macchina DSLR entry level, frutto di regalo oppure, piu’ raramente, di acquisto sudato.
  • Obiettivo zoom da kit, all plastic, allinone, ollibile...
  • Residuati di attrezzatura del giurassico a pellicola, robabuonadimiopadre, per l’utilizzo della quale il piu’ delle volte ci si iscrive al detto corso non riesco a capire perche’ con questi oggetti riuscivo a fare le foto e quelle che faccio adesso non mi soddisfano piu’!   Immagine Allegata: 001 D3C_1030 14032009 Max Aquila photo (c).JPG







0 Comments

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi