Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * * * -

Ritratto in Bianconero - Ricetta dietetica

Ritratto Bianco e Nero Lightroom

Una ricetta alternativa per un risultato molti simile a QUESTO, giá degustato con il cuoco Spinoza. :) 
 
Gli ingredienti sono gli stessi, con una foto scattata a pochi minuti da quella giá vista. Credo giusto il tempo di un cambio obbiettivo.
Quindi un file di partenza di gran classe, con pochi aggiustamenti necessari.
 
Apro tutto a zero, profilo Adobe Standard giusto per congruitá con l'altra foto, ed ho questo:
Immagine Allegata: Screen Shot 2015-08-04 at 16.46.06.png
 
Le luci sono giá bilanciate, ai neri serve poco o nulla, ma occorre aumentare di un poco la luminositá della pelle.
 
Uso l'approccio che preferisco da quando Lightroom ha superato l'arcaico Luci/Ombre ed offre la possibilitá delle quattro regolazioni separate ed interconnesse. 
 
Nel pannello di sviluppo in generale Adobe azzecca piuttosto bene la sequenza piú ovvia delle azioni. 
Viene infatti naturale sistemare il WB, poi l'Esposizione, poi il contrasto, poi....
Poi la sequenza proposta é Highlights -> Shadows -> Whites -> Blacks
No, secondo me non ci siamo proprio.  :wacko:
 
La mia, personalissima sequenza piú ovvia é qualcosa del tipo:
Whites (+) -> Highlights (-) -> Contrast -> Blacks -> Shadows
 
Con i primi due comandi che la fanno da padrone (di solito le ombre hanno meno problemi delle alte luci, per la generale tendenza a sottoesporre...).
 
Quindi prima aumento i Whites, al limite esagerando un po', per avere la luminositá che cerco:
Immagine Allegata: Screen Shot 2015-08-04 at 16.46.33.png
 
E poi abbasso gli Highlights, per recuperare i dettagli nelle alte luci:
Immagine Allegata: Screen Shot 2015-08-04 at 16.47.04.png
 
E giá con questi due banalissimi interventi un'ottima foto come questa.. si illumina. :) 
Immagine Allegata: Screen Shot 2015-08-04 at 16.47.32.png
 







2 Comments

Facile veloce e con un buon risultato,a volte veramente basta saper usare quello che si ha.

Ottimo tutorial, e interessante il sistema che hai mostrato per usare il pennello di regolazione! :)

 

Anch'io utilizzo una sequenza diversa da quella proposta per lo sviluppo delle immagini, ma è il risultato finale che conta.

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi