Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

* * * - -

Nikon D810 : la terra promessa (test/prova)


Ho ordinato appena disponibile la Nikon D810. Non ho avuto esitazioni perchè sapevo ...
... o speravo. Non lo so. Parliamone insieme :)
 
Nessuna sorpresa, la solita scatola dorata. Qui appena consegnata da UPS il 12 agosto 2014
 
Immagine Allegata: _D8E4591.jpg
Immagine Allegata: _D8E4592.jpg
 
era partita da Manchester il giovedì prima.
 
Vediamola meglio :
 
Immagine Allegata: _DF03557.jpg
con il Nikkor 58/1.4
Immagine Allegata: _DF03558.jpg
e in dettaglio
 
Chi ha buona vista ha già notato un paio di novità nei comandi.
 
Confrontiamola con la D800E (a sinistra, la D810 è sempre a destra)
 
Immagine Allegata: _DF03544.jpg
davanti
 
Immagine Allegata: _DF03545.jpg
dietro
 
Immagine Allegata: _DF03549.jpg
sopra
 
Immagine Allegata: _DF03550.jpg
ghiera dei comandi D810
 
Immagine Allegata: _DF03551.jpg
ghiera dei comandi D800E
 
Immagine Allegata: _DF03554.jpg
sportellini connessioni
 
Immagine Allegata: _DF03552.jpg
made in Thailand !
 
Di fronte, se ci sono differenze oltre al differente marchietto ... mi devo sguerciare. Si, c'è un pulsantino in più nella D810, proprio attaccato al marchietto.
E così mi accorgo che il marchietto della D810 è appena sopra al microfono. Che è stato messo in orizzontale.
La carrozzeria non è esattamente identica ...
Nella D810 ci sono due microfoni. Evviva la stereofonia !
 
Dietro notiamo il nuovo pulsante che permette di modificare i parametri principali della macchina tramite pulsanti senza entrare nel menù.
E' sparito l'esposimetro !
 
Ebbene si, il selettore dell'esposimetro è andato sulla ghiera superiore sinistra, come sulla D4. Gli ha fatto posto il pulsante del bracketing (una cosa che io ho usato una volta sola nella vita !) che è andato sopra al comando di regolazione del flash incorporato.
Bene per me, così è coerente con la D4 :)
 
Per il resto niente di che.
 
Il mitico Ken dice che nella D800E lui vedeva le immagini sullo schermo LCD tirare al verde. Con la D810 no.
Io non vedevo il verde prima e non vedo soverchie differenze adesso.
 
Il live-view è sicuramente più reattivo e meno macchinoso di prima.
 
Gli sportellini laterali sono stati cambiati e separati. La consistenza è la stessa di prima (non mi pronuncio sulla loro durata).
 
Per il resto le fotocamere sono molto simili.
L'ergonomia è leggermente migliorata ma parliamo realmente di nuances.
 
Di certo io mi sono trovato a mio agio immediatamente, nemmeno avessi la macchina da anni.
 
E il primo test è stato impegnativo, mica due scatti dalla finestra. 2.000 scatti in giardino alla mia modella preferita !
 




Test: Yes



110 Comments

Sì, dàì, convincetemi a cambiare la D700 per la D810 a partire da dati non inerenti i pixel ...

:)

 

Adriano : per il tuo genere di foto, la D810 è l'ultima macchina che ti possa interessare :)

 

Quando uscirà la Sony A7s Mk II dovresti fare un pensierino alla A7s.

Compatta, silenziosa, alti ISO come la D4, i pixel che ti servono (anche di più), la possibilità di tenere tutte le ottiche che hai, salvo cedere i tuoi zoom F4 totalmente useless con quella macchina e sostituirli con gli omologhi Zeiss ;)

Adesso troppo cara ma a 850-1000 euro, buona da comperare vendendo la M8 :)

Foto
Adriano Max
dic 11 2014 15:35

Ehhh, sono daccordo, quei 12MP sono davvero sostanziosi ... ma Nikon ? 

:)

 

Proverò più a fondo l'oggetto Sony ...

;)

 

Adri.

 

 

 

PS: il 70-200 f/4 AFS Nikkor è meglio del Sony ... e se uscisse una - diciamo - D701 con il sensore da 16, mirino elettronico e mirrorless io starei servito come Totò o Sordi col piatto di spaghetti ! aspetterò come al solito il mio compleanno ...

Visto che nessuno post nulla metto due scatti banali  tra i primissimi che ho fatto con 810 e 50/1.8G

 

Immagine Allegata: DSC_0056.jpg

 

Immagine Allegata: DSC_0057.jpg

 

Domani faccio un giro più serio.

Sembrano entrambe mosse... :(

Sembrano entrambe mosse... :(

 

 

Marco, guarda che Emilio si stava facendo un selfie : lui è fermo, è il resto del mondo che è mosso :)

Con ste risoluzioni bisogna stare attenti a cosa capita nei riflessi... :wacko:

Complice lo sciopero generale sono tornato a casa a piedi e ho fatto qualche foto.

 

Ho usato per lo più il 20/3.5 AI con tempi del tutto parenti a quelli che usavo su D700; con le dovute accortezze si scende anche a 1/15. Ottimo lavoro Nikon.

Alcune foto sono scattate col 50/1.8G che si sta rivelando un ottimo rapporto qualità/prezzo/peso. Poi come dice Mauro si sbriciolerà solo a guardarlo ma vabbè quando accadrà lo cambierò.

 

Bilanciamento del bianco ed esposizione le ho trovate perfette. Un grande passo avanti rispetto a D700.

 

Unico neo che trovato fin'ora: ma quanto sono grossi i file...il workflow è molto più lento ora ma me lo tengo, non ho voglia di aggiornare 3 pc...

Sicuramente cancellerò più foto di prima nella selezione per non intasare gli hdd.

 

Immagine Allegata: DSC_0119.jpg

 

Immagine Allegata: DSC_0120.jpg

 

Immagine Allegata: DSC_0144.jpg

 

Immagine Allegata: DSC_0154.jpg

 

 

Foto
danighost
dic 13 2014 10:38

Come ti trovi con il 20mm f3.5 sulla D810?

3 foto su 4 di quelle sopra sono fatte col 20mm e per me i 20mm sono la focale wide che mi piace e riesco a gestire.

L'ho pagato meno di 100€ e mi trovo bene, cosa voglio di più?

 

Certo è buietto, forse col nuovo 1.8 mi troverei meglio ma non ho 500€ da investire oggi.

Il "rischio" di usare un 20mm su FX è quello di realizzare delle foto tutte uguali trascinati dall'ampio campo di inquadratura che la lente offre.

 

Tu non ci sei caduto. Bravo Emilio! ;)

Foto
Gianluca Proietto
dic 16 2014 03:12
Dopo aver letto tutti post inviati su D750 e D810 avrei quasi deciso di acquistare una D810 (anche se forse ad alti iso la D750 è superiore) ma non so' dove acquistarla e con quale garanzia!!!??😟
ITechitalia.eu sembra avere il prezzo migliore ma alla domanda se c'è un certificato di garanzia Nikon(anche international) è molto evasivo (qualcuno ha mai comprato da loro?) per avere un certificato di garanzia Nikon Europe si deve spendere almeno 500/600 euro in più (fototreviso o nikonD800shop) ma ne vale la pena? Con garanzia Nital neanche a pensarci! Mentre invece sulla D750 c'è un ottima offerta Nital. 🔦 Qualcuno mi può aiutare a sbrogliare la matassa quale certificato di garanzia Nikon occorre per avere assistenza da LTR anche quando è scaduta la garanzia?🔎

Qualcuno mi può aiutare a sbrogliare la matassa quale certificato di garanzia Nikon occorre per avere assistenza da LTR anche quando è scaduta la garanzia?

 

Per quanto ne so, LTR è ben felice di riparare qualsiasi oggetto Nikon, meglio senza garanzia... ;)

 

E una volta finita la garanzia che sia Nital o import poco importa.

O no?

 

Per quanto ne so, LTR è ben felice di riparare qualsiasi oggetto Nikon, meglio senza garanzia... ;)

 

E una volta finita la garanzia che sia Nital o import poco importa.

O no?

 

Secondo quanto  asserito da un venditore di NOC non è proprio cosi'

 

La settimana scorsa ero la per mettere in conto vendita del materiale e durante la negoziazione

del prezzo, alle mie osservazioni riguardo  che una volta terminata la garanzia,  Nital  o export cambia nulla

ha replicato che Nital offre una  riduzione del 20% sul costo della manodopera.a prescindere dalla data di scadenza

della medesima

Non ho capito se già hai reflex Nikon/Nital, in ogni modo, per i prodotti Nital trovi una tesserina Nital all'interno della scatola con numero di serie da registrare sul sito Nital. garanzia estesa di due anni oltre quella di legge ( totale 4 anni sulle reflex ) ma solo per il primo proprietario del nuovo ( anche se, di fatto, pare che non facciano grandi domande su questo ). Alcuni servizi extra tra i quali uno sconto del 20% sulla manodopera degli interventi extra garanzia ( pulizia del sensore compresa ).

Poi, se hai anche altri prodotti registrati Nital entri a far parte di alcune categorie di clienti con altri extra, secondo me di pochissima importanza.

 

Vedi qui:  http://www.nikonphot...rs.it/requisiti e qui: http://www.nital.it/nitalcard/

 

Riguardo la convenienza tra import e Nital valuta sempre con la differenza finale di costo, io per le reflex ho sempre trovato qualche offerta che riduceva il delta e mi ha fatto preferire Nital, ma è più facile il contrario. Anche considerando che non ho mai usato la loro garanzia finora e dopo tre reflex acquistate in 10 anni.

Foto
danighost
dic 16 2014 10:02

3 foto su 4 di quelle sopra sono fatte col 20mm e per me i 20mm sono la focale wide che mi piace e riesco a gestire.

L'ho pagato meno di 100€ e mi trovo bene, cosa voglio di più?

 

Certo è buietto, forse col nuovo 1.8 mi troverei meglio ma non ho 500€ da investire oggi.

Il 20mm ce l ho anch io, ed è stato uno dei motivi per cui presi la D700, mi chiedo solo come qualità come si comporta sulla D810 :) ... ovvero se il sensore da 36megapizze regge, o l'obiettivo è vecchio e si sente? ...

Foto
Gianluca Proietto
dic 16 2014 10:44
Per quanto riguarda il 20 mm f2,8 su Nikon D810 secondo DxO è un ottimo vetro.
Attualmente la Nikon D810 Nital si aggira sui 2950-3150 euro mentre senza si trova a 2150-2490 euro, mi chiedo se qualcuno ha già fatto acquisti di questo genere su siti e-commerce e si è trovato bene se me li può segnalare.
Foto
Federico777
dic 16 2014 18:51

Confermo quella del 20%... anzi, credo per la verità sia il 30%... di sconto sulla manodopera per materiale Nital a garanzia scaduta.

Il 20mm ce l ho anch io, ed è stato uno dei motivi per cui presi la D700, mi chiedo solo come qualità come si comporta sulla D810 :) ... ovvero se il sensore da 36megapizze regge, o l'obiettivo è vecchio e si sente? ...

 

L'obiettivo è vecchio a prescindere. Secondo me mostra la corda già con la Df a tutta apertura.

Per panorami a distanza a diaframma medio può andare bene.

 

Ma a prezzi ragionevoli non si trova altro, quindi è un quesito sostanzialmente che non porta da nessuna parte :)

 

Il nuovo è molto nitido al centro a diaframma aperto ma a diaframma chiuso è come il vecchio.

In compenso costa uno sproposito di più, dato che il vecchio si trova usato a tutti i prezzi (io ho pagato il mio 174 euro), mentre il nuovo non si trova facilmente nemmeno nuovo.

 

Detto questo, lo scalino di prestazioni della D810 (anche rispetto alla D800 o alla D800E) si può verificare ad occhio solo utilizzando ottiche superiori, intendendo tra queste fissi di ultima generazione di Sigma e di Zeiss.

 

Non che gli altri non funzionino sulla D810, solo che non reggono il confronto (lo Zeiss 2/135, ad esempio, ad F2 è ben superiore al Nikkor 135/2 a diaframma chiuso ...) :)

 

Insomma, dipende dallo scopo per cui si compra una D810. Se si cerca il massimo, ci vorrà davanti il massimo.

Per gli altri ci sono tutte le altre reflex comprese le D3/D700. E gli zoom. ;)

Insomma, dipende dallo scopo per cui si compra una D810. Se si cerca il massimo, ci vorrà davanti il massimo.

Per gli altri ci sono tutte le altre reflex comprese le D3/D700. E gli zoom. ;)

 

Qualcuno ha provato zoom recenti? Tipo il 70-200 tamron?

Guardavo anche il 24-105 art ma photozone gli ha fatto una recensione pesantina. Possibile che non esca uno zoom comodo di nuova generazione?

 

Guardavo anche il 24-105 art ma photozone gli ha fatto una recensione pesantina. Possibile che non esca uno zoom comodo di nuova generazione?

Ehm...

A guardare quella recensione (tra l'altro su Canon) pare che siano stati usati dei dati diversi da quelli presentati, e peggiori.

 

Uno zoom senza traccia di LoCA e con una CA piuttosto controllata?

Con una definizione ai bordi praticamente pari a quella del 24-70/2.8 Nikon (chiuso ad f4, ovviamente...)?

Un bokeh che ha solo il 24-70G e praticamente nessun altro zoom sul mercato?

 

Che vogliono di piú?

 

Alla distorsione ormai occorre farci l'abitudine, e correggerla in PP.

Ma per il resto, non vedo zoom migliori, nel mondo reale.

 

Mi permetto di consigliare un poco di critica autonoma, quando si leggono le recensioni.

Se non si ha la possibilitá di provare un obbiettivo in prima persona, secondo me vale la pena di osservare le foto disponibili, e decidere se vale la pena per le proprie esigenze o meno, a prescindere dalle conclusioni del relatore.

Magari si scopre che si aspetta l'araba feince, mentre invece quello che giá c'é é piú che sufficiente. ;)

a_

 

P.S. Mi permetto di scrivere queste cose proprio perché mi sono trovato nell'identica situazione poche settimane fa, quando ho deciso di prendere il 24-70/4 per la Sony A7.

Tutti ne parlano in maniera poco benevola, quando non lo stroncano direttamente.

Ma le foto dicono ben altro, ed ad esempio per chi come me lo usa esclusivamente ad f4 ed f5.6... é un perfetto partner per street.

Se avessi dato retta alle conclusioni di chi lo compara con qualcosa di inesistente (quando addirettura non lo compara con la schifezza del kit, solo ad f8 ed f11), semplicemente no avrei niente per la A7, invece di avere un'ottimo obbiettivo. ;)

 

[...] Possibile che non esca uno zoom comodo di nuova generazione?

 

Usciranno, i tempi sono maturi, dato che 24-70/2.8, 70-200/2.8 II e 14-24/2.8 oramai nel 2015 avranno più anni di servizio della generazione precedente :)

E se Nikon, Canon e Sony, come sembra oramai certo, presenteranno macchine da 50 e più megapizze, l'opportunità di un aggiornamento diventerà imprescindibile, se non altro per riportare a nuovo anche i prezzi dei nuovi modelli :)

Ehm...

A guardare quella recensione (tra l'altro su Canon) pare che siano stati usati dei dati diversi da quelli presentati, e peggiori.

 

Uno zoom senza traccia di LoCA e con una CA piuttosto controllata?

Con una definizione ai bordi praticamente pari a quella del 24-70/2.8 Nikon (chiuso ad f4, ovviamente...)?

Un bokeh che ha solo il 24-70G e praticamente nessun altro zoom sul mercato?

 

Che vogliono di piú?

 

Alla distorsione ormai occorre farci l'abitudine, e correggerla in PP.

Ma per il resto, non vedo zoom migliori, nel mondo reale.

 

Mi permetto di consigliare un poco di critica autonoma, quando si leggono le recensioni.

 

Andrea,

confesso di aver guardato la recensione in maniera approssiamativa.

In ogni caso credo gli imatest siamo abbastanza indipendenti da opinioni e/o sensazioni.

Vedere un 35 art che ha un punteggio superiore a 3000 praticamente sempre (diaframmi, centro e bordi) quando questo 24-105 art  non sorpassa mai i 3000 sui bordi nemmeno diaframmando e a nessuna focale, fa specie.

Ora questa frase è ovviamente una provocazione e lascia un pò il tempo che trova. Anche perchè i risultati in realtà sono molto migliori del 24-70/2.8 Nikon.

Però non so, mi aspettavo qualcosa di più da questo art...

Mi guardo un pò di foto in flickr e probabilmente cambio idea ;)

E' uno zoom ed è un 4.5x. Aspettarsi prestazioni paragonabili ai migliori fissi esistenti oggigiorno mi sembra piuttosto azzardato.

 

Io trovo che abbia altri difetti per essere un F4, rispetto alle discrete prestazioni di nitidezza in asse :) a prescindere dalla macchina che c'é dietro.

 

E attenzione che gli Imatest dipendono al 100% dal sensore della fotocamera utilizzata. Quindi non è possibile - se non generalizzando - confrontare prestazioni tra macchine differenti.

Buonasera,

 

veramente un test degno di attenzione - Intervengo per chiedere gentilmente un consiglio -

 

Le immagini disponibili fin'ora sono ben poche per poter stilare un profilo più preciso riguardante questa 810 che,parrebbe veramente un gioiello da mettere nel corredo -

 

Mi chiedevo,ci chiedevamo in tanti veramente,se potesse essere un corpo macchina da affiancare alle D3s per un utilizzo puramente professionale,matrimonio in primis -

 

Rinuncereste ad una D3s a favore della neo 810 ??

 

Grazie e complimenti ancora per il test veramente superbo -

 

Marco -

Ciao Marco,

 

io in campo professionale non rinuncerei alla prestanza e alla affidabilità di una D3s che per una D4/D4s.

Spesso conta di più avere una immagine che avere la migliore immagine possibile.

E la D810, purtroppo, non è la D4x.

 

Ma quando si cerca il dettaglio e la prestazione pura con le migliori ottiche, a mio onesto avviso, per avere qualche cosa in più della D810 bisogna cercare nelle Phase One di fascia alta :)

 

Immagine Allegata: _D8X7269.jpg

 

D810, Zeiss 2/135mm APO-Sonnar, mano libera, F8, 100 ISO, immagine stampabile in 70x50 cm a 240 dpi ma che si può tirare tranquillamente verso l'A0 e anche oltre :)

 

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi