Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * * * *

Nikon D810 : 40.000 scatti dopo (test/prova)


Questo è un test di medio-periodo, rimando al mio test iniziale per le valutazioni più generali dopo un mese di utilizzo (31/08/2014 - Nikon D810 : la terra promessa)


 
Qualità di immagine
 
Potrei dire che è impareggiabile ?
Si ok, adesso è uscita la Sony A7R II. Ma la messa a terra dei suoi 42 megapixel non è la stessa dei 36 megapixel della D810.
La Sony è troppo piccola e scomoda se si utilizza una delle ottiche che possono valorizzare queste risoluzioni.
 
Penso ad un 300 mm o ad uno Zeiss 2/135mm completamente aperto. (Che, segnatamente e senza strani adattatori, per la Sony non esistono nemmeno).
Vorreste voi correre con una Porsche 911 GT3 montata su pneumatici Marangoni da 13 pollici ?
 
Immagine Allegata: _D8X5228.jpg
Nikkor 300/4E PF ad F4
 
Immagine Allegata: _D8X5228_100.jpg
dettaglio al 100%, nessuna postproduzione
 
rispetto alla D800 e alla D800e abbiamo una inezia di dettaglio dato in più dalla completa assenza di filtro davanti al sensore.
Questo porta ad avere risultati molto ... taglienti se si usano obiettivi macro o gli obiettivi più incisi disponibili (Sigma e Zeiss, gli unici in grado di fare la differenza).
 
Anche ad alti ISO non lamento problematiche particolari salvo una certa deriva di colore sopra ai 6400 ISO ma leggera e facile da dosare.
 
Immagine Allegata: _D8X5069.jpg
2500 ISO e +2/3 EV in sviluppo, grana appena accennata, 24/1.4 Sigma ad F2
 
Dove trovo un limite è nello sviluppo via software dei file.
 
Tutti programmi di sviluppo in mio possesso introducono a mio parere (e gusto) un eccesso di contrasto nei file della D810, tanto che io ho impostato come standard l'importazione in LR e in Photoshop il profilo "Flat" introdotto da Nikon proprio con la D810.
Se sembra spento a prima vista, in realtà consente una lettura perfetta delle ombre e non introduce esagerazioni nei bordi.
Ad aggiungere si fa sempre in tempo se intanto si vede l'immagine come l'ha vista al naturale.
 
Come esempio lo stesso file con tre sviluppi su LR 2015 CC
 
Immagine Allegata: cal_D81_0650.jpg
profilo calibrato D810
 
Immagine Allegata: flat_D81_0650.jpg
profilo flat Nikon ZERO correzioni
 
Immagine Allegata: flat_c_D81_0650.jpg
profilo flat Nikon con contrasto a +18 e neri a -12
 
Altro caso con contrasto più forti
 
Immagine Allegata: _D8X7124_d810.jpg
profilo calibrato
 
Immagine Allegata: _D8X7124_flat.jpg
 
 
Immagine Allegata: _D8X7124_flat_char.jpg
profilo flat con solo un pò di chiarezza
 
Questo mi consente di dosare la tavolozza di colori e contrasti secondo il mio gusto ma soprattutto secondo il risultato che mi sono prefisso, senza che il "pre-elaborato" mi condizioni dall'inizio
 
Immagine Allegata: _D8X5407.jpg
Immagine Allegata: _D8X7944.jpg
Immagine Allegata: _D8X6314.jpg
tonalità tenui e contrasti accennati
 
Immagine Allegata: _D8X3589.jpg
Immagine Allegata: _D8X7570.jpg
Immagine Allegata: _D8X7593.jpg
o forza e sostanza anche nei volumi
 
Ovviamente la forza della D810 può essere brutale e costringere poi ad attenuare i difetti del soggetto
Immagine Allegata: sx70.jpg
come da ripresa
 
Immagine Allegata: _D8X5533.jpg
postprodotta
 
sarà meglio tenerne conto mentre scattiamo ;)
 




Test: Yes



18 Comments

Foto
Mauro Maratta
gen 03 2016 11:51

[...]

P.s. Il mio sogno? 50 megapixel circa su corpo D5 con robustezza e precisione della D3s, colori pronti-file della 5D, Af a copertura più ampia, possibilità di scatto sRAW 12MP, mRAW 30MP, RAW 50 MP. Ok, sogno...

 

E' anche il mio ma temo che dovremo accontentarci di molto meno.

 

Circa la Canon 5DS chi la usa correntemente lamenta difficoltà ad esprimere tutta la sua potenziale ... potenza a causa di un non perfetto atterraggio dello specchio dovendo usare ogni cautela per sfruttarla al meglio a mano libera.

In questo la motorizzazione dello specchio della Nikon D810 può fare la differenza.

 

Io resto non interessato al mondo Canon perchè per cambiare dovrei trovare veramente qualche cosa che vada molto oltre i limiti delle reflex, come ho già avuto modo di scrivere.

Ma per il momento quel qualche cosa non c'è (anche le medio formato che mi interesserebbero se avessi quei budget ... sono reflex ;)) ancora.

Foto
Paolo Mudu
gen 03 2016 15:29
Grazie Mauro,
queste tue considerazioni arrivano nel momento più appropriato. Stavo infatti prendendo in seria considerazione l'opportunità di permutare la tua/mia D3X per la D810, offerta oggi scontata. Un passo che non ho voluto fare, nonostante il vantaggio qualitativo, perché non voglio rinunciare ad un corpo macchina come quello della D3 che ormai ha preso l'impronta della mia mano. La D810 l'ho provata più volte ma non mi ha conquistato pienamente (almeno togliessero quel flash sul pentaprisma!) No, aspetto.
Foto
Mauro Maratta
gen 03 2016 16:12

Non credo sia il processore che è in grado di elaborare il video in tempo reale e di comprimere i file mentre li legge in formato nativo (cosa che una blasonata mirrorless da 3.500 euro non è in grado di fare).

Penso che Nikon non creda fino in fondo nel formato sRaw e simili.

Foto
Leonardo Visentìn
gen 03 2016 17:02

Non credo sia il processore che è in grado di elaborare il video in tempo reale e di comprimere i file mentre li legge in formato nativo (cosa che una blasonata mirrorless da 3.500 euro non è in grado di fare).
Penso che Nikon non creda fino in fondo nel formato sRaw e simili.


Penso che Nikon non creda... a se stessa. O forse ci crede troppo, così tanto che vive in un mondo distante da quello attuale, quello in cui nikon e canon si dividevano il mercato e non avevano da temere particolarmente altri contendenti. Ora sarebbe necessario svegliarsi almeno un po', ma già dal sito ufficiale Nikon Corporate si legge che non sono tenuti a considerare i suggerimenti che possono arrivare via mail, ovvero la testa siamo noi e ci arrangiamo.
Foto
Mauro Maratta
gen 03 2016 20:43
É semplice "legalese" noi facciamo di peggio ;)

Ma certo é vero che Nikon ha l'idea di sapere cosa é giusto proporre ai suoi clienti a prescindere da quanto vogliono i medesimi.

Sarà oggetto di un prossimo articolo, dopo gli annunci di metà mese :)
Foto
RiccardoSaccon
gen 05 2016 11:23

Ho appena Acq. la D810 e la  frase Bella e Fragile mi sembra azzeccata.

Per ora sono molto contento, sto facendo i miei test (solo con ottiche fisse FX) e per ora mi ha stupito la qualità con ISO alti. Speravo un po più veloce ( menu e scatto ) ma non è la D4s

Aggiornate il Firmware !!! , a me è arrivata con una datato 

 

Qualche veterano della D810 ha dei Consigli da darmi 

 

ByBy ErressE 

Foto
Mauro Maratta
gen 09 2016 16:04

Si, certo, un consiglio su tutti : consumala di scatti ! Se lo merita ;)

 

Immagine Allegata: D8X_7993.jpg

Immagine Allegata: D8X_7999.jpg

Immagine Allegata: D8X_8004.jpg

Immagine Allegata: D8X_8112.jpg

Immagine Allegata: D8X_8195.jpg

Immagine Allegata: D8X_8199.jpg

Immagine Allegata: D8X_8201.jpg

Immagine Allegata: D8X_8779.jpg

 

 

Heidi Romanova @ EuRossModels

Nikon D810, Sigma 70-200/2.8 OS ad F2.8, Cross+Studio di Milano, stamattina

Foto
Paolo Mudu
gen 09 2016 16:44
A chi ti riferisci Mauro? ☺️
Foto
Mauro Maratta
gen 09 2016 16:46

A chi ti riferisci Mauro? ☺️

 

Alla D810, ovviamente. Conto di arrivare a 100.000 prima che esca la D900 ;) 

Foto
Mauro Maratta
giu 04 2016 14:20

Attendendo, forse, la Nikon D5x, anche Peter Lindbergh usa la D810 per il suo lavoro.

 

Qui ripreso mentre mostra a quattro splendide quarantenni uno scatto per la campagna Armani di questo inverno :

 

Immagine Allegata: 4cf098d7-a3f7-4b12-91c7-80a4e0a429af.jpg

 

(prima utilizzava la D3x, Lindbergh ha sempre usato reflex Nikon e solo ultimamente, anche mirrorless Panasonic).

Foto
Mauro Maratta
lug 29 2016 08:08

Una considerazione sulla D810, dopo tre mesi di utilizzo insieme alla D5.

 

Benchè la qualità del file si mantenga - ovviamente ! - ai massimi livelli del mercato, specie a 64 e 100 ISO (!!!) dove la D5 chiaramente arranca, devo ammettere che il passo avanti rispetto alla D800 in termini di velocità operativa mi sembra oramai un lontano ricordo.

 

La D810 - nel mio normale modo d'uso "in action" - risulta lenta e macchinosa, in tutte le sue funzioni, specie nell'autofocus che è cedente in tutto rispetto a quello eccezionale della D5.

 

Insomma ho sempre più voglia di una bella e definitiva Nikon D5x :marameo: che mi faccia smettere di sospirare i tempi in cui avevo la coppia D3-D3x ;) specie considerando il passo avanti importante compiuto dalla D5 rispetto alla D3.

Foto
Max Aquila
lug 29 2016 09:01

Una considerazione sulla D810, dopo tre mesi di utilizzo insieme alla D5.

 

Benchè la qualità del file si mantenga - ovviamente ! - ai massimi livelli del mercato, specie a 64 e 100 ISO (!!!) dove la D5 chiaramente arranca, devo ammettere che il passo avanti rispetto alla D800 in termini di velocità operativa mi sembra oramai un lontano ricordo.

 

La D810 - nel mio normale modo d'uso "in action" - risulta lenta e macchinosa, in tutte le sue funzioni, specie nell'autofocus che è cedente in tutto rispetto a quello eccezionale della D5.

 

Insomma ho sempre più voglia di una bella e definitiva Nikon D5x :marameo: che mi faccia smettere di sospirare i tempi in cui avevo la coppia D3-D3x ;) specie considerando il passo avanti importante compiuto dalla D5 rispetto alla D3.

oppure Hasselblad + D5

che sarebbe poi cio' verso cui stai viaggiando da tempo

Foto
Mauro Maratta
lug 29 2016 09:07

Non ho mai maneggiato una medio formato in vita mia e devo anche ammettere che le complicazioni di "messa a terra" inerenti non mi hanno mai nemmeno affascinato più di tanto.

 

I miei sogni di fotografo hanno sempre riguardato - ebbene si, lo ammetto, oltre che romantico sono anche fedele - solo le ammiraglie Nikon dalla F3 in avanti.

 

Pur con la grande considerazione che metterò nel testare la Hasselblad X1D è di tutta evidenza, già nelle parole dei manager svedesi, che la velocità operativa non era una della caratteristiche principali quando la macchina è stata concepita.

Giacchè parliamo di una fotocamera che nuda costa 9000 euro ed ha l'autofocus di una compatta entry-level.

 

Detto questo, probabilmente in studio il mio sistema di elezione dovrebbe essere piuttosto la Phase One XF, in termini di pure caratteristiche.

 

Ma credo veramente che, se avessi quei soldi, li spenderei in una Alfa Rome Giulia Quadrifoglio Verde con cambio automatico e trazione integrale :marameo:

 

Quella la potrei anche guidare fuori dal garage. Tanto dalle mie parti rubano solo auto tedesche ;)

 

Mentre a conti fatti, la D3x l'ho portata in autodromo tanto quanto la D3 :)

Foto
Leonardo Visentìn
lug 29 2016 15:40
Io credo che lo spazio ci sarà per la D5x, sarei pronto a scommetterci... 1 euro (su Nikon ad oggi non arrischierei di più...)

 

 

Ma credo veramente che, se avessi quei soldi, li spenderei in una Alfa Rome Giulia Quadrifoglio Verde con cambio automatico e trazione integrale :marameo:

 

Quella la potrei anche guidare fuori dal garage. Tanto dalle mie parti rubano solo auto tedesche ;)

 

C'è solo RWD, per ora. Chiaro che nessuno ruba una Chrysler :bigemo_harabe_net-03:

 

Tornando alla D810, credo che la velocità operativa dia assuefazione, non è mai abbastanza. Forse un giorno anche la D5 ti sembrerà ...un attimino lenta.

Foto
Mauro Maratta
lug 30 2016 06:01

 

 

Tornando alla D810, credo che la velocità operativa dia assuefazione, non è mai abbastanza. Forse un giorno anche la D5 ti sembrerà ...un attimino lenta.

 

Si ma é adesso che la D810 fa fatica a correre con la D5 :) anche con il pieno ;)

Foto
Fab Cortesi
lug 31 2016 14:10

Una considerazione sulla D810, dopo tre mesi di utilizzo insieme alla D5.
 
Benchè la qualità del file si mantenga - ovviamente ! - ai massimi livelli del mercato, specie a 64 e 100 ISO (!!!) dove la D5 chiaramente arranca, devo ammettere che il passo avanti rispetto alla D800 in termini di velocità operativa mi sembra oramai un lontano ricordo.
 
La D810 - nel mio normale modo d'uso "in action" - risulta lenta e macchinosa, in tutte le sue funzioni, specie nell'autofocus che è cedente in tutto rispetto a quello eccezionale della D5.
 
Insomma ho sempre più voglia di una bella e definitiva Nikon D5x :marameo: che mi faccia smettere di sospirare i tempi in cui avevo la coppia D3-D3x ;) specie considerando il passo avanti importante compiuto dalla D5 rispetto alla D3.

Sebben non ho una D5 ti devo dare tutta la ragione, a volte la D810 è lenta e macchinosa, chiaramente un (gigantesco) "paaaaasssssssso" avanti rispetto alla D800 ma sia l'AF che la operatività in generale non mi soddisfa pienamente.

Son qui nella sua terra (Giappone) provandola in tutti i campi, dallo street al paesaggio e mi sta realmente venendo la voglia di tornare a casa con una D5 (scaricandomi anche le tasse giapponesi).
Il distema SD CF sebben molto comodo ha alcuni limiti che a volte si fanno piu grandi del normale.

Per il resto son soddisfatto del mezzo ma non completamente, paradossalmente la D750 mi sembra (rapporto peso/ingombro/prezzo/prestazioni) ideale per certi tipi di fotografia.

Ps:
Riguardo a Nikon e il Giappone, la percentuale di fotocamere che vefo in giro (non parlo dei turisti occidentali) va a favore di Canon soprattutto nel settore professionale. Ho avuto l'occasione di partecipare ad alcuni eventi e festivals ( tra quest un festival di percussioni giapponesi nella citta di Matsumoto- vedi foto realizzata con Iphone) e devo ammettere che per i Pro che ho visto la maggior parte utilizza Canon. La D810 la ho visto poco, in cambio ho visto molte D5.

Immagine Allegata: image.jpeg


Come torno aggiungerò altri commenti al tema della percentuale di fotocamere in Giappone.
Foto
Mauro Maratta
lug 31 2016 14:53
Fab, non é solo in Giappone. Ovunque la percentuale di PRO Canon é anche 3 a 1 rispetto a Nikon.
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi