Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * * * *

Nikon D800E o D3x , questo è il dilemma ...


Immagine Allegata: nikon_d3x_front.jpg
Meglio l'ultima ammiraglia appena uscita di produzione, oggetto proibito reso per pochi da un prezzo insano ?

Immagine Allegata: nikon-d800e-1.jpg
O la nuova campionessa mondiale di risoluzione e dettaglio ?

Immagine Allegata: 2013_audi_r8_overseas_03_1-0725.jpg
Meglio la Audi R8 model year 2013 con il suo bel facelift ?

Immagine Allegata: Prior-Design-Audi-R8-GT850-3.jpg
O la Audi R8 originale in versione pista, vitaminizzata in un corpo rinforzato ?

Immagine Allegata: megan-fox-megan-fox-5471047-1152-864.jpg
La mora sinuosa ?

Immagine Allegata: Scarlett-Johansson.jpg
La bionda turbatrice ?

Perchè oggi, sul finire di questo 2012, con le turbative ai prezzi introdotte ad arte da Nikon e l'uscita (ufficiosa) di scena della Nikon D3x - forse in attesa di una fantomatica D800E in corpo professionale (D4x ?) - possono nascere dubbi degni del più nobile cuore :

Essere o non essere, questo è il problema.
Se sia più nobile sopportare
le percosse e le ingiurie di una sorte atroce,
oppure prendere le armi contro un mare di guai
e, combattendo, annientarli.
Morire, dormire.
Niente altro.
E dire che col sonno mettiamo fine
al dolore del cuore e ai mille colpi
che la natura della carne ha ereditato
È un epilogo da desiderarsi devotamente.
Morire, dormire.
Dormire, forse sognare: ah, c'é l'ostacolo,
perchè in quel sogno di morte
il pensiero dei sogni che possano venire,
quando ci saremo staccati dal tumulto della vita,
ci rende esistanti.
Altrimenti chi sopporterebbe le frustate e lo scherno del tempo
le ingiurie degli oppressori, le insolenze dei superbi,
le ferite dell'amore disprezzato,
le lungaggini della legge, l'arroganza dei burocrati
e i calci che i giusti e i mansueti
ricevono dagli indegni.
Qualora si potesse far stornare il conto con un semplice pugnale,
chi vorrebbe portare dei pesi
per gemere e sudare
sotto il carico di una vita logorante
se la paura di qualche cosa dopo la morte,
il paese inesplorato dal quale nessun viandante ritorna,
non frenasse la nostra volontà,
facendoci preferire i mali che sopportiamo
ad altri che non conosciamo?
Così la coscienza ci fa tutti vili
e così il colore innato della risolutezza,
lo si rovina con una squallida gettata di pensiero
e le imprese d'alto grado e il momento,
proprio per questo, cambiano il loro corso
e perdono persino il loro nome di azioni


E ricordare come una volta, un anno fa, la Nikon D3x era comunque inarrivabile sogno e tentazione :


Ahimè, povero Yorick!…
Quest’uomo io l’ho conosciuto, Orazio,
un giovanotto d’arguzia infinita
e d’una fantasia impareggiabile.
Mi portò molte volte a cavalluccio…
Ed ora - quale orrore! - mi fa stomaco…
Ecco, vedi, qui erano le labbra
che gli ho baciato non so quante volte…
E dove sono adesso i tuoi sberleffi,
le burle, le capriole, le canzoni,
i folgoranti sprazzi d’allegria
che facevan scoppiare dalle risa
le tavolate?… Chi si fa più beffa
ora del tuo sogghigno, con questa tua smorfia?
Va’, va’ ora così,
va’ nella camera della mia dama
e dille che ha un bel mettersi sul viso
un dito di belletto: a questo aspetto
deve ridursi anch’ella, fatalmente.
Che se la prenda a ridere, comunque,
se ci riesce… Orazio, dimmi un po’…


Pensi tu che Alessandro sottoterra
avesse questo aspetto?

E che puzzasse in questo modo?… Puah!…

A che vili usi siamo destinati.


ma adesso é svilita da quotazioni scese a livelli indecenti per il calo stesso dei prezzi della più giovane rivale dal corpo asciutto D800 ...

Ho lunga esperienza con le due macchine in questione e posso parlare a pieno titolo con cognizione di causa.

Scopo di questo articolo è interrogarci se oggi, gennaio 2013 abbia un senso dibattere su questa o quella, superata la grande, non ancora raggiunta da nessuno sulla terra l'altra.
Non ci dovrebbero essere domande razionali. La nuova è favorita dall'età e dai dati di targa.

Ma il dubbio sorge dalla disponibilità di parecchie D3x usate a quotazioni più vicine al prezzo di lancio della D600 che a quello corrente della D800 e con catene nazionali che propongono le ultime D3x nuove e garantite al prezzo ufficiale della D800E.

Che fare ? E' questo il dilemma ....

Ebbene. Io considero la Nikon D800E una sorta di amante giovane. Che per un breve momento di follia lo scorso giugno mi aveva convinto a liberarmi del fardello della mia unica moglie, la Nikon D3x.
All'ultimo momento sono rinsavito ed ho riportato a casa la moglie, una volta convinta che la D800E, che pur rimane a casa con noi, non è vero amore ma è un passaggio e non durerà in eterno come lei.

Non è una questione di prestazioni, non mi servono grafici, crop, mtf, risposte dinamiche e statiche. Io semplicemente lo so.

- La Nikon D3x ha un corpo migliore della D4
- La Nikon D800 ha un corpo che ho dovuto zavorrare con il booster e la batteria della D4 per poterla maneggare agevolmente come sono abituato con la D3x e comunque anche così, la sento gemere quando la strapazzo perchè il complesso rimane più delicato
- La Nikon D3x ha due alloggiamenti per le più affidabili e robuste compact flash
- La Nikon D800 ha uno slot per le flessibili e capricciose SD che hanno il pregio di costare molto meno ma che tra le dita meccanicamente non mi hanno mai tranquillizzato
- La Nikon D3x mi rende sicuro in ogni momento, sia in studio che in autodromo, è affidabile, precisa, decisa. So che se decido una cosa, lei la farà
- La Nikon D800 è impegnativa. Pretende che io sia sempre attento e mi costringe ad essere cauto, lento, meticoloso, disciplinato. In questo senso è l'amante pretenziosa che vuole la massima performance a letto e non la compresiva consorte di una vita ...
- La Nikon D3x usa l'affidabile batteria EN-EL4a che a me consente di fare normalmente 4 o 5.000 foto
- La Nikon D800 consuma di più ed ha la stessa batteria della D7000. 1.000 scatti sono normali se non si usa il live-view o il video. Altrimenti ... ce ne vuole almeno un'altra o meglio, altre due
- La Nikon D3x é sinergica con la D3/D3s, usando la stessa batteria, avendo gli stessi comandi, avendo due CF
- La Nikon D800 si stacca dalla D700 perchè non ha la stessa batteria e non ha gli stessi comandi. Ed è comunque diversa dalla D4 che ha una architettura del tutto diversa anche sul piano ergonomico.

e ancora :

- La Nikon D3x ha un file che per resa, profondità colore, ricchezza di dettaglio, lavorabilità, è molto più vicino a quello della D800/D4/D600 che alle coetanee D3 e D700. In questo senso può tranquillamente convivere con le macchine più moderne, più di quanto non facesse con le più anziane
- La Nikon D3x ha un sensore più scorbutico ma che apparentemente è più propenso ad accettare svarionate in sovraesposizione della D800E (la D800E di contro ha la stessa capacità di recupero - miracoloso - delle sottoesposizioni)

ma :

- La Nikon D800
- è più moderna in tutto
- ha lo "sgrullapolvere"
- ha un video finalmente all'altezza delle aspettative
- ha maggiore risoluzione a tutta apertura (specie nella versione senza filtro AA)
- ha il flashettino incorporato (bleah :()
- consente di usare le Eye-Fi per pilotarla con iPad e iPhone mentre la D3x richiede il cosone ... l'inutile WT-4
- ha certamente una migliore tenuta alle sensibilità superiori a 1.600 ISO dove la D3x perde i colori come quando si usa la cadeggina a caldo sulla lana colorata ...
- ha (nella mia esperienza) una resa colorimetrica più fedele di quella della D3x (leggere : la mia D3x necessita di calibrazione, la mia D800E no)

Qualche immagine a corredo, non guasta :

Immagine Allegata: _D3X0579.jpg
D3x con 60/2.8, 3200 ISO, 1/50''

Immagine Allegata: _D3X6774.jpg
D3x a 6400 ISO, luce praticamente inesistente

Immagine Allegata: _D3X4772.jpg
Vecchia ammiraglia con vecchia ammiraglia (Luino, BR50 in manovra con D3x e 24-70/2.8)

Immagine Allegata: _D3X4340.jpg
La Dea con la Dea : Stana e la D3x con il 135/2 a F9, 100 ISO, flash di studio

Immagine Allegata: _D3X3864.jpg
La vecchia regina con la vecchia regina : Petra "al naturale" nei suoi 29 anni con la D3x ad F16

Immagine Allegata: _D8E8630.jpg
La D800E nel suo mondo naturale , Sigma 150/2.8 OS a TA, 100 ISO

Immagine Allegata: _D8E5373.jpg
D800E a 3200 ISO, luce alogena di taglio, molto dura (il set era in b&n, quindi tutto cercato)


Concludendo ?

Diceva la buonanima di Mike Buongiorno.

Non mi sento di consigliare ne questa né quella ma capisco che per chi l'ha solo sognata, la D3x, usata o "fondo di magazzino" oggi rappresenti una grande tentazione :

Immagine Allegata: _D8E7978.jpg

e noi sappiamo resistere a tutto, fuorchè alle tentazioni, come giustamente diceva oltre 100 anni fa il Grande Oscar Wilde.

Io che me lo posso permettere me le tengo entrambe. Qualche volte le userò insieme, più spesso da sole o in coppia con la D4. A seconda del lavoro da fare.

A chi volesse fare il salto dal basso (ciò non avendo già una D3), suggerisco comunque di puntare alla D800. Magari anche solo quella normale, perchè le differenze con la E si notano solo alle massime aperture.
La D800 può essere la macchina unica, anche se si fa sport.
Ma il secondo corpo ideale, specie con il flash, di chi ha nella D3 la macchina principale per quando si cerca il dettaglio o la massima profondità di colore o il file superlavorabile, scambiando memorie e batterie è la D3x.
Scordandosi di poterla rivendere senza rimetterci il collo (la vedremo tra un anno a 2000 euro e tra due sotto ai 1.000 .... come il povero Yorick una volta sepolta ... sarà sepolta) ma con la certezza di avere in mano un capolavoro, come la mitica F2. Intramontabile.

Non sto scherzando anche se so che pochi la penseranno come me ...

Immagine Allegata: _D3X0001.jpg
La prima foto mai fatta con la D3x

Immagine Allegata: _D8X1478 copy.jpg
originale
Immagine Allegata: _D8X1478.jpg
e crop 1:1 (in cui si nota l'aberrazione cromatica indotta dal Sigma 85/1.4 ad F2 nelle pupille) nel primo set fatto con la D800 che adesso è in possesso di Silvio Renesto.

That's all folks.



45 Comments

Io ho venduto la mia D3x dopo 3 mesi di convivenza con la D800E.
Subito avevo sdegnosamente rifiutato 3000€, dopo 3 mesi l'ho venduta per 2650€. Oggi credo che si venda a molto meno.
Ma non mi pento, la nuova amante è focosa e ha delle risoluzioni imprevedibili...
Foto
Max Aquila
dic 30 2012 22:44
lo sapevo fin dal momento in cui l'ho vista a quel prezzo.
D'altrocanto il cimitero degli elefanti Nikon passa per casa mia da tempo.

Sono certo di non sbagliare perche' dopo la tua disamina che mi avevi anticipato per sms :
...e comprati sta D3X...

ho ricordato che quando l'avevi comprata, pochissimo dopo la sua uscita ed imprecando pubblicamente per il prezzo assurdo imposto dalla sua cronologica superiorita' alle avversarie, avevo pensato che fosse appunto tutto cio' che avevo fino ad allora chiesto a Nikon.

Condivido tutto quanto sottolineato:
-la compatibilita' ergonomica e dei comandi con la mia (ex tua) D3
-la comune batteria enel 4
-la presenza di due slot CF irrinunciabile in termini di praticita' d'uso (ma che gli e' passato per la mente ai progettisti di d800 e d4 in questa alternanza di formati)
-la priorita' (per me) della tutela alle sovraesposizioni piuttosto che l'opposto in funzione del suo uso frequente con flash
-mi rincuora la minore dimensione dei files nelle economie di gestione dello storage di grandi masse di ripresa per usi professionali

Sara' facile tenerla con se per sempre
Foto
Paolo Mudu
dic 30 2012 23:02
Sono pentito di non averne approfittato: una D3x con 3000 scatti a 2850 Eurini.
Mi manca!
Foto
Mauro Maratta
dic 31 2012 08:48

Sono pentito di non averne approfittato: una D3x con 3000 scatti a 2850 Eurini.
Mi manca!


Credo che, se ti interessa realmente, non ti mancheranno altre occasioni. La gente vende tesori per due fave, qualche volta se ne pente, altre non sa che cosa ha fatto ... :(

Sara' facile tenerla con se per sempre


Credo che sarà più facile tenerla con te, attivamente impegnata, di molti cimeli che tieni in casa per raccogliere polvere :)

Ma non mi pento, la nuova amante è focosa e ha delle risoluzioni imprevedibili...


Attento ad un eventuale ritorno di fiamma. Non si può mai dire con le ex. E ad una certa età si vuole il conforto dell'esperienza comune più che delle follie giovanili ;)
Foto
Adriano Max
dic 31 2012 11:54
Io capisco perfettamente Mauro e so, come lui sa, che abbiamo ragione.
:P

Se tra trentanni vedrete in un magazzino, tra la polvere, una D3X e una D800 cosa raccogliereste ? dàì, non scherziamo: è come scegliere tra una F2 e una FA ...
;)

Ciao,
Adri.
Foto
danighost
dic 31 2012 12:35

Se tra trentanni vedrete in un magazzino, tra la polvere, una D3X e una D800 cosa raccogliereste ? dàì, non scherziamo: è come scegliere tra una F2 e una FA ...


Tra trentanni una F o F2 o FA, FE, ecc. funzioneranno ancora ... una DRSL? :oracolo:

Io sto mettendo via i soldi per una D600 ... con quest'articolo Mauro mi hai messo una pulce (parecchio grossa!!!) nell'orecchio .... :scimmia:
Foto
Adriano Max
dic 31 2012 12:41
Il problema, in effetti, è la pila ...
:P
Non ho mai provato gli oggetti in questione purtroppo,certo che questo nuovo corso nikon ha tanti pregi ma qualche difettuccio VOLUTO come ad esempio le nuove batterie;
servono per gestire meglio l'uso continuato (video) e per le nuove normative antinquinamento ma la durata sembra essere inferiore (c'è stato un richiamo
https://nikoneurope-...tail/a_id/52337).
Il raggruppamento dei pulsanti autofocus sulla d800 non mi attira,vada per la d600 ma sul modello semipro zero,così come la scelta delle nuove schede di memoria che se da un lato portano la comodità delle sd ,si infilano in quasi tutti i laptop senza adattatore, di contro hanno performance inferiori alla CF per non parlare dell'assurdo mix sd-xqd che obbligano a comprare doppioni nei due formati.
Foto
Max Aquila
dic 31 2012 14:49

Io sto mettendo via i soldi per una D600 ... con quest'articolo Mauro mi hai messo una pulce (parecchio grossa!!!) nell'orecchio .... :scimmia:


ci voleva l'articolo per la pulce?

il fatto che Mauro dica da mesi che manterra' la 3X accanto a 4 e ad 800e non diceva nulla?

E il fatto che sostenga che non comprera' mai piu' una reflex non aggiunge altri elementi al concetto di definitivita' delle sue scelte attuali?

Indipendentemente dalle nuove uscite future.

Arriva quindi il momento dell'appagamento....
Foto
Mauro Maratta
dic 31 2012 14:55

Non ho mai provato gli oggetti in questione purtroppo,certo che questo nuovo corso nikon ha tanti pregi ma qualche difettuccio VOLUTO come ad esempio le nuove batterie;
servono per gestire meglio l'uso continuato (video) e per le nuove normative antinquinamento ma la durata sembra essere inferiore (c'è stato un richiamo
https://nikoneurope-...tail/a_id/52337).
Il raggruppamento dei pulsanti autofocus sulla d800 non mi attira,vada per la d600 ma sul modello semipro zero,così come la scelta delle nuove schede di memoria che se da un lato portano la comodità delle sd ,si infilano in quasi tutti i laptop senza adattatore, di contro hanno performance inferiori alla CF per non parlare dell'assurdo mix sd-xqd che obbligano a comprare doppioni nei due formati.


Gabriele, si dovrebbe parlare conoscendo i fatti (al solito).
La batteria é Sony, il richiamo é stato fatto per un lotto microscopico lo scorso mese di maggio.
Gestito alla perfezione (consegna vecchio al corriere, ritiro nuovo).

La batteria della D4 in campo sportivo si esaurisce dopo 11.500 scatti (contati) ;) contro i 4.500 di D3/D3x ...
Foto
Mauro Maratta
dic 31 2012 17:59

Arriva quindi il momento dell'appagamento....


Infatti ribadisco quanto detto a suo tempo qui, parola per parola.
E poi il vino vecchio e le donne mature ... vuoi mettere ? ;)
Foto
danighost
dic 31 2012 18:08

ci voleva l'articolo per la pulce?

il fatto che Mauro dica da mesi che manterra' la 3X accanto a 4 e ad 800e non diceva nulla?

E il fatto che sostenga che non comprera' mai piu' una reflex non aggiunge altri elementi al concetto di definitivita' delle sue scelte attuali?

Indipendentemente dalle nuove uscite future.

Arriva quindi il momento dell'appagamento....


Ni ... ho rifletutto parecchio su come investire prossimamente per la fotografia, che molte possibilità mi sono sfuggite ;) ... più che pulce, Mauro mi ha rimesso in carreggiata :D ... per fortuna che sto tenendo le porte aperte, e riesco ad aggiustare il tiro ;)

Gabriele, si dovrebbe parlare conoscendo i fatti (al solito).
La batteria é Sony, il richiamo é stato fatto per un lotto microscopico lo scorso mese di maggio.
Gestito alla perfezione (consegna vecchio al corriere, ritiro nuovo).

La batteria della D4 in campo sportivo si esaurisce dopo 11.500 scatti (contati) ;) contro i 4.500 di D3/D3x ...


11.500 ! non parlo più :)
Ho usato il condizionale perchè pur avendone lette di tutti i colori cercavo conferme,ho solo la d600 su cui fare test.. domani con vr attivo la metterò sotto torchio.
ps: il 24mpx ha dato nuova vita al 24-70,ma è un parente di quello montato sulla d3x?
Foto
Mauro Maratta
dic 31 2012 19:11
No. Il sensore della D3x é derivato da quello della D300.
Quello della D600 é lo stesso che Sony usa nella A99.
E ci mancherebbe altro ....
Foto
Mauro Maratta
dic 31 2012 19:14
Sulla batteria della D800/D600 ho parlato invece qua : http://www.nikonland...etica-r167?pg=2
Foto
Alberto73
dic 31 2012 19:36

E poi il vino vecchio e le donne mature ... vuoi mettere ? ;)

Io invece so apprezzare anche un buon novello ( intendo il vino, non Agostino..... ;) )

No. Il sensore della D3x é derivato da quello della D300.
Quello della D600 é lo stesso che Sony usa nella A99.
E ci mancherebbe altro ....


Conosco a fondo la D3x e la D800E, ma non la D600. Leggo però che ha una qualità di immagine sostanzialmente uguale alla D800 a parità di dimensioni di pixel.
I test di DxO lo confermano. Il che vuol anche dire che il sensore della D600 è "chiaramente" superiore al quello della D3x. Per me questo è il punto finale. Può dispiacere, ma è così.
La meccanica della D600 certamente non vale la D3x, ma per me la qualità di immagine vale il 99% del totale
Foto
Mauro Maratta
dic 31 2012 21:27

Conosco a fondo la D3x e la D800E, ma non la D600. Leggo però che ha una qualità di immagine sostanzialmente uguale alla D800 a parità di dimensioni di pixel.
I test di DxO lo confermano. Il che vuol anche dire che il sensore della D600 è "chiaramente" superiore al quello della D3x. Per me questo è il punto finale. Può dispiacere, ma è così.
La meccanica della D600 certamente non vale la D3x, ma per me la qualità di immagine vale il 99% del totale


Non ho certo detto il contrario. E ci mancherebbe significava che sono passati 4 anni.
Penso che la D3x resti una gran macchina ... ma certamente una macchina superata.
A prescindere da DxO o da quanto c'è scritto sulla Bibbia, libro della Genesi ...
... In quanto al novello, a me mette acidità di stomaco, come le teenager-agers ;) Ho però il timore che tu non abbia letto bene il mio articolo. Certamente non è indirizzato alle tue esigenze ;) c'è chi pensa che un'auto da corsa sia al 99% motore. Ma senza aerodinamica tutta quella potenza non serve a nulla e si arriva ultimi ... :(
Foto
Bernardo Gattabrìa
gen 01 2013 08:00
io sono sempre più convinto che risoluzione, rumore, qualità del sensore...., non sia tutto in una macchina fotografica. C'è anche la forma e la sostanza, un po' come un vestito di tessuto pregiato, ben cucito e che ti cade addosso a pennello. Non sarà tecnologico come impone l'ultima moda, ma la sua classicità ti affascina.

....
La meccanica della D600 certamente non vale la D3x, ma per me la qualità di immagine vale il 99% del totale


...anch'io la penso così, magari con una percentuale meno estrema, diciamo 80-90%...

BUON ANNO A TUTTI!!!
Foto
danighost
gen 01 2013 12:04

Io invece so apprezzare anche un buon novello ( intendo il vino, non Agostino..... ;) )


:post-42-1201873916:

... In quanto al novello, a me mette acidità di stomaco, come le teenager-agers ;) Ho però il timore che tu non abbia letto bene il mio articolo. Certamente non è indirizzato alle tue esigenze ;) c'è chi pensa che un'auto da corsa sia al 99% motore. Ma senza aerodinamica tutta quella potenza non serve a nulla e si arriva ultimi ... :(


io sono sempre più convinto che risoluzione, rumore, qualità del sensore...., non sia tutto in una macchina fotografica. C'è anche la forma e la sostanza, un po' come un vestito di tessuto pregiato, ben cucito e che ti cade addosso a pennello. Non sarà tecnologico come impone l'ultima moda, ma la sua classicità ti affascina.


Per quanto mi riguarda è come dite,se si ha feeling la si sfrutta al 110% altrimenti si fa come me e la d700 che al passaggio e1 Olympus -nikon per poco abbandonavo tutto..
In questo articolo mi pare ci sia la perfetta definizione di quanto valore ha la costruzione del corpo macchina, a prescindere dalle reali caratteristiche del corpo stesso.

Ed il fatto che dalla D3/D700 in poi tutte le ulteriori innovazioni hanno un impatto modesto (tradotto: si fanno ottime foto con pochissimi limiti). ;)
Non che non ci siano, intendiamoci. Lo sto vedendo con la D800, di molto migliore della D700.

Ma se per qualcuno un corpo "alla D_una_cifra" é indispensabile per godersi l'hobby della fotografia, non ci sono discorsi tecnici che tengano.
Lo so bene, perché per me é esattamente la stessa cosa (solo con un corpo alla D700/D800 come punto di riferimento unico ;)).

Il titolo dell'editoriale é quindi retorico.
Il "dilemma" non esiste per Mauro e per quanti considerano "quel" corpo come indispensabile. Si passa sopra a qualsiasi considerazione tecnica (proprio perché si parla di macchine mature ;)).
Per gli altri (Spinoza, io stesso, etc) la D800 é ovviamente migliore.
Ma le foto migliori si fanno con la macchina che meglio cade in mano, con buona pace di grafici e considerazioni tecniche di ogni sorta. :)
a_

P.S. Peró concordo con Adriano, che la durata della batteria é proprio un problema grave... :P
Per me la batteria della D800 é troppo, al punto che ho preso una seconda pila non originale nella speranza duri meno (non scherzo).

Io sto mettendo via i soldi per una D600 ... con quest'articolo Mauro mi hai messo una pulce (parecchio grossa!!!) nell'orecchio .... :scimmia:

D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600, D600.....
:P
a_
Foto
danighost
gen 01 2013 19:13
Nooooo altra confusione :(
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi