Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon D7100 - Anteprima Preview

D7100

Premessa fondamentale, questa è un'anteprima basata su notizie ufficiali Nikon e sul materiale ricavato da varie fonti sul web, e pertanto ogni considerazione è puramente speculativa partendo dai dati di targa.

----------------------------------------------


Attesa con un po’ di scetticismo (“è uscita la D600, vuoi che facciano la stessa macchina in Dx?”) ecco la D7100, la nuova DSLR di fascia consumer di Nikon.
La prima analisi che si può fare è di carattere “estetico” ed il paragone con la neonata D600 è d’obbligo, così come quello con la precedente d7000 della quale prende il posto.
Rinnovata stilisticamente come tutte le altre reflex della casa nipponica, anche questa SLR digitale presenta linee più arrotondate rispetto al recente passato per un corpo macchina che, fatte le dovute differenze per le dimensioni, si presenta molto simile alla D600 nel segno della continuità con la struttura lanciata dalla D7000.

Immagine Allegata: D7100_16_85_front34r.jpg


Immagine Allegata: D7100_16_85_left.jpg


Immagine Allegata: D7100_16_85_top.jpg


Immagine Allegata: D7100_18_105_back34r.jpg


Come la D7000, e la D600 anche questa nuova nata è parzialmente in lega di magnesio (la calotta superiore e la parte dietro) mentre il resto è in policarbonato ed è tropicalizzate come le fotocamere di fascia pro.

Immagine Allegata: nikon-d7100-sealing.jpg


Da notare la presenza del microfono stereo sulla calotta del pentaprisma, poco davanti alla slitta del flash.

Immagine Allegata: topcontrols_1.jpg



SENSORE









Immagine Allegata: sensor.jpg


Equipaggiata con un cmos da 24.1 mpixels (con tutta probabilità lo stesso della 5200) la vera novità del progetto della 5200 sta nell’assenza del filtro low-pass che vede riprendere l’idea lanciata con la D800e senza però una fotocamera gemella progettata con la presenza di quel filtro che, separando la luce in arrivo al sensore, riduce l’effetto moiré e i falsi colori, sacrificando qualcosa alla massima risoluzione. L’esperienza recente ha evidentemente convinto Nikon della “bontà” di questa scelta che l’ha riproposta in questa fotocamera, anche se, per la presenza a listino di fotocamere con caratteristiche non molto dissimili, ci dovrebbe suggerire di aspettare a dire che questa sia la scelta definitiva per le future reflex. C’è da dire che, a differenza della versione “e” della D800, in questa SLR digitale il filtro non dovrebbe effettivamente esserci, mentre nella cugina di fascia pro, come già detto nell’articolo relativo, il filtro c’è comunque anche se ha l’effetto di autoannullarsi.


MIRINO E MONITOR LCD

Immagine Allegata: img_20.jpg Immagine Allegata: img_19.jpg


“Scomodo mirino al 95%, è finita la tua era!” parafrasando la pubblicità di un ferro da stiro, questo potrebbe essere il motto delle nuove DSLR di casa Nikon che hanno abbandonato la soluzione del mirino a copertura parziale della scena inquadrata per preferire quelli a copertura totale.

Immagine Allegata: img_15.jpg Immagine Allegata: img_16.jpg


Tra le varie informazioni date dal mirino c’è l’orizzonte virtuale che indica l’inclinazione orizzontale della macchina sia per lo scatto verticale che orizzontale. In modalità live view questa indicazione viene riportata dal monitor LCD.

Immagine Allegata: img_08.jpg


La D7100 adotta, come le ultime uscite di casa Nikon di fascia alta, il nuovo pannello LCD che, da un lato grazie alla tecnologia quad-color (RGBW), consente una maggiore luminosità del monitor e dall’altra la struttura integrata con il vetro consente di limitare drasticamente i riflessi parassiti e di migliorare la visione dell’immagine a video.

Immagine Allegata: img_11.png Immagine Allegata: img_12.png

Immagine Allegata: img_06.jpg Immagine Allegata: img_07.jpg



AUTOFOCUS
Significativa la novità dell’autofocus che introduce nel segmento consumer il Multi-CAM 3500DX a 51 punti di messa a fuoco (di cui i 15 punti centrali disposti a croce) fin’ora riservato alle reflex di fascia pro che è supportato dal un algoritmo simile a quello della D4. L’autofocus è utilizzabile fino a -2 EV (ISO 100, 20 ° C/68 ° F), che è l'equivalente luminosità ad un soggetto illuminato dal chiaro di luna.
In modalità crop 1,3x possono essere selezionati 11 punti di messa a fuoco per avere una maggiore reattività dell’autofocus.








Immagine Allegata: img_24.jpg Immagine Allegata: img_23.jpg


HDR (HIGH DYNAMIC RANGE) ON CAMERA
Come per le ultime reflex che l’hanno preceduta, anche in questa fotocamera è stata implementata la funzione HDR che consente, con un singolo scatto, di ottenere diverse esposizioni della stessa foto che vengono poi ricombinate on camera in un'unica immagine così da avere una maggiore estensione di gamma. A seconda delle situazioni è possibile regolare il differenziale di gamma fino a 3 EV e, a seconda dei gusti, l'uniformità di fusione delle 2 esposizioni.








Immagine Allegata: hdr.jpg




VIDEO FULL HD
Anche la D7100, come ormai tutte le reflex prodotte da Nikon, implementa una funzione video in formato full HD (1.920x1.080) con frame-rate fino a 60i/50i nella modalità ritaglio 1,3x e fino a 30p/25p/24p nel formato DX. La registrazione video può avere una durata massima senza interruzioni di 29 minuti e 59secondi (20 minutin in alta qualità).





Immagine Allegata: video.gif


Come per le foto è possibile modificare i video on camera e applicare degli effetti creativi,
Per l’audio è possibile utilizzare il microfono stereo integrato oppure quello esterno opzionale siglato Nikon ME-1.

Immagine Allegata: D7100_ambience_4.jpg


Andiamo adesso alla lista delle specifiche e delle funzionalità :

FORMATO
Il sensore è un CMOS da 24,71 megapixel totali di cui 24,1 effettivi (6.000x4.000 pixel).
Il formato standard è il 23,5x15,6 mm (DX).

SENSIBILITÀ
Standard da 100 a 6.400 ISO a passi di 1/3, 1/2 e 1EV.
Tre modalità fuori standard equivalenti ad ISO 50 ed ISO 12.800 e 25.600. disponibile la modalità auto-iso.

CADENZA
Può andare da 1 frame al secondo fino a 6 fpa ( sia CL che CH) o 7 (CH in modalità ritaglio 1,3x)
La sequenza massima copre 33 scatti in jpg fine (100 nelle altre modalità jpg) e 7 raw a 12 bit lossless a riempimento del buffer.

ESPOSIZIONE
Basato su sensore RGB a 2.016 punti e 3D con unità di elaborazione Nikon Expeed 3.
Il sistema controlla tutte le funzioni di esposizione, TTL, punto del bianco ed autofocus.
La valutazione dei dati tiene conto dei parametri misurati in ambiente 3D.

AUTOFOCUS.
Utilizza il modulo Multi-CAM 3500DX a 51 punti di cui 15 a croce.
E' possibile utilizzare i 51 punti con modalità tracking 3D del soggetto.

MODI SCENA
Come sulla D7000 sono presenti i modi scena, 17 impostazioni diverse che a, seconda di quello selezionato, ottimizzano tempi, diaframmi e iso per il tipo di foto a cui è dedicata la modalità scelta.

COMPATIBILITÀ OBIETTIVI
Totale con tutti gli obiettivi G e AF/AFD e P. Previa memorizzazione dei dati di focale e apertura massima anche con gli AI/AIs.
Per questi ultimi è possibile memorizzare i dati di 9(?) obiettivi diversi.

SCHERMO LCD E LIVEVIEW.
Lo schermo LCD posteriore è un 3,2 pollici TFT con visione a 170° con una risoluzione effettiva di 640x480 punti su tre colori (totale 921.000 pixel) con angolo di visione di 170°, circa 100% di copertura dell'inquadratura e controllo automatico della luminosità del monitor con sensore di luminosità ambiente. In grado di effettuare ingrandimenti 10x per una verifica della messa a fuoco anche in modalità LiveView in cui viene simulata la visione della scena corretta con i dati di scatto. Ci sono due modalità una per l'utilizzo a mano libera e uno per quella su treppiedi.

CONNETTIVITÀ
E'presente un'uscita HDMI a piena risoluzione senza compressione verso le periferiche esterne e una porta usb 2.0.

MODALITÀ VIDEO:
D-Movie in formato multiarea: è possibile registrare filmati Full HD (1080p) nei formati DX e in modalità crop 1.3x (1920x1080) durata massima 29' e 59".

PESI, MISURE, MEMORIE, ALIMENTAZIONE.
La fotocamera pesa a vuoto 675 grammi ed è circa 13,5x10,5 cm di lato e quasi 8 di profondità.
Utilizza le stesse batterie della D7000 le EN-EL15.


ACCESSORI

Funzionalità wireless con wr-1 wr-r10 w1a



Immagine Allegata: img_03 (1).jpg


Utilizzano il modulo WU-1 di Nkon è possibile trasmettere le foto a un qualsiasi smart-device, sia con sistema operativo iOS di Apple che Android, ma anche controllare a distanza la fotocamera con la funzione di scatto remoto.

Immagine Allegata: wr1-2.jpg


Con la 7100 è stato presentato anche il nuovo ricetrasmettitore wireless WR-1 dotato di un display monocromatico che permette di controllare buona parte delle operazioni di ripresa, dallo scatto alla configurazione multicamera. Con il trasmettitore collegato alla fotocamera è possibile verificare e modificare le impostazioni di scatto. Ha un raggio di azione di 20 metri (espandibile nel caso di uso combinato di più WR-1 e/o WR-R10/WR-T10) che permette di preimpostare svariati scenari di ripresa, come le foto simultanee, quelle intervallate e il ritardo di scatto personalizzato.

Immagine Allegata: img_04.jpg Immagine Allegata: img_05.jpg Immagine Allegata: img_06.jpg


Immagine Allegata: img_07.jpg Immagine Allegata: img_08.jpg


Sulla D7100 può essere montato anche l'unita di comunicazione UT-1 che consente di trasferire i file dalla scheda di memoria tramite rete lan cablata a un pc o a un server ftp oltre al controllo remoto della fotocamera (aggiungendo il trasmettitore wt5 anche tramite rete wireless).

Immagine Allegata: img_02.jpg Immagine Allegata: img_01.jpg


MB-D15
Come per la D600 anche la 7100 (a causa delle dimensioni diverse sia dalla 7000 che dalla sorella FX) adotta un nuovo battery grip denominato MB-D15.






Immagine Allegata: img_09.jpg Immagine Allegata: img_10 (1).jpg


Immagine Allegata: img_11.jpg


TABELLA RIASSUNTIVA:









Immagine Allegata: Immagine.gif


LINK

http://www.nikon.it/.../consumer/d7100
http://imaging.nikon...eup/dslr/d7100/
http://chsvimg.nikon...df/d7100_8p.pdf
http://www.nital.it/...nikon-d7100.php
http://www.dpreview....ws/nikon-d7100/


16 Comments

Foto
danighost
mar 08 2013 07:59
Ma ancora non è in vendita?
Foto
Mauro Maratta
mar 08 2013 08:25
ADORAMA :

AVAILABLE FOR PRE ORDER NOW! Expected availability: March 21 2013 You may place this on order now and it will be shipped on a first come first serve basis. We do not charge your card until we actually ship the item to you.


1.196 dollari
Foto
danighost
mar 08 2013 09:06
Ok :)
Con la primavera arriverà anche la D7100 .. ed io l'aspetto! Sono proprio curiosa di "toccarla"!
Foto
danighost
mar 17 2013 12:24
In vendita su e-bay ... dalla Germania a 1170€ più una ventina di spedizone ;)

Ovviamente solo corpo ...
Foto
Silvio Renesto
mar 24 2013 15:20
Provata oggi al Photoshow.
La mia impressione è più che positiva, sia come ergonomia, è piccola ma, non so come mai, sta in mano meglio della D7000, nonostante io abbia le mani grandi, mi sono trovato perfettamente a mio agio.
La sensazione è di un corpo robusto (per la sua categoria).
Le ghiere hanno tutto quello che deve essere a portata di mano (compreso l'alzo specchio) ed hanno i tastini di blocco.
Mirino soddisfacente, buona visibilità. Bello anche il monitor.
Af rapido e le immagini, bè ecco qui:

Tutti jpeg direttamente in macchina nessuna pp,


Zoom 18-105VR a 105 e flash a 1600 ISO:

Immagine Allegata: 1805t.jpg

Crop 100%

Immagine Allegata: 1805c.jpg

80-400 VR, focale 80mm 1/250s senza flash 1600 ISO

Immagine Allegata: 80400t.jpg

Crop 100%

Immagine Allegata: 80400c.jpg


Ciao,

Silvio
Foto
Mauro Maratta
mar 24 2013 15:28
Alcune considerazioni che non mi pare siano state abbastanza rimarcate.

La macchina ha una modalità 1.3 che equivale al formato HSCM della vecchia Nikon D2x.
Praticamente a questa modalità la macchina consente di ottenere un 2x da 15.4 megapixel con 7 scatti al secondo.
Una manna per chi trova sempre corto il suo teleobiettivo.

A questo punto la scelta di Nikon di castrarne le potenzialità con un buffer più che rachitico fanno gridare allo scandalo. Infatti in RAW è possibile scattare per ... un secondo ! Dopo di che la macchina va ad uno scatto al secondo anche con una SD veloce (!).

La posizione del microfono stereo è sul tettuccio del flash. Forse volevano allontanarlo il più possibile dall'ottica per non captarne il rumore. Ma non mi sembra una buona idea, verrà spesso coperto.

Il nuovo visore posteriore offre una tecnologia che dovrebbe essere esportata a tutte le altre macchine di ... fascia alta.

E' evidente che qui abbiamo la classica mini-coupé con un telaio inadeguato al suo motore. Ed è di tutta evidenza che verrà seguita da una D400 all'altezza di tutto che unirà il sensorone da 24 megapixel in versione sans-filtre inaugurato dalla D800E e che diventerà lo standard (:)), ad un buffer degno di una macchina da corsa (8 fps, 50 scatti), ed un corpo in lega.
Mantenendo tutto il resto, crop 1.3 incluso.

Ovviamente il tutto ad un costo superiore ma con prestazioni io credo assolutamente definitive in formato "piccolo":
"Mirino soddisfacente"...

La D7000 ha il mirino perfettamente identico a quello della D2x (...dici poco...), e non credo che questa 7100 sia peggiore. :)

Per il resto, la D7000 l'ho trovata un'ottima macchina. Questa non mi interessa, ma fa piacere leggere che pare ne sia proprio l'erede.
a_
Foto
Silvio Renesto
mar 24 2013 15:36
Mi riferivo al confronto con il mirino delle FX, di solito si tende a considerare quello delle Dx molto inferiore, a volte con ragione, qui invece, avendo con me la D800 e confrontando con la D7100, chiaramente non erano uguali, ma quello della D7100 se la cavava egregiamente.
Ciao,

Silvio
Foto
Mauro Maratta
mar 24 2013 15:39
Ma è lo stesso identico della D7000.

Hai presente, al confronto, (io stesso lo sto facendo in questo momento) quello della D70 ? :(

Hai presente, al confronto, (io lo stesso facendo in questo momento) quello della D70 ? :(

Infatti.
La serie D2 é il massimo raggiunto in DX (e forse raggiungibile a costi umani).
Nella D7000/7100 l'hanno mantenuto, alla faccia della fascia "inferiore". ;)

Chiaro che resta non confrontabile con le full frame, ma devo dire che ai tempi io mi ero un po' stupito (piacevolmente) di quanto fosse comunque buono quel mirino. :)
a_

Infatti.
La serie D2 é il massimo raggiunto in DX (e forse raggiungibile a costi umani).
Nella D7000/7100 l'hanno mantenuto, alla faccia della fascia "inferiore". ;)

Chiaro che resta non confrontabile con le full frame, ma devo dire che ai tempi io mi ero un po' stupito (piacevolmente) di quanto fosse comunque buono quel mirino. :)
a_


...eppure c'è chi si ostina a chiamarla entry level...in fondo tra il bianco ed il nero ci tante sfumature di grigio... :bigemo_harabe_net-16: :bigemo_harabe_net-16: :bigemo_harabe_net-16:
Foto
Silvio Renesto
mar 24 2013 16:17
Non volevo intendere che il mirino sia superiore a quello della D7000, solo dire che è bello. Ho ben presente l'"occhietto della porta" della D70!!!
Rispetto alla D7000, forse perchè più tondeggiante, la D7100 anche se non lo è, mi sembra più grande, e mi sta davvero bene in mano.
Ciao,

Silvio
Foto
Mauro Maratta
mar 25 2013 08:14

...eppure c'è chi si ostina a chiamarla entry level...in fondo tra il bianco ed il nero ci tante sfumature di grigio... :bigemo_harabe_net-16: :bigemo_harabe_net-16: :bigemo_harabe_net-16:


E' la caratterizzazione fatta da Nikon.

Tutte le fotocamere che hanno la funzione SCENE e la AUTO sono da considerare delle entry-level, ovvero macchine per "principianti".
Questa è la fuoriserire delle macchine ... per principianti, dove forse Nikon ha ecceduto con le funzioni evolute.

Per esempio, avete notato che il sistema autofocus è superiore a quello della FX D600 ? E' praticamente allo stesso livello di quello della D4 e della D800.

Con in più il fatto che in modalità 1.3x (ovvero 2x rispetto al FX) praticamente tutto il campo inquadrato è coperto dall'autofocus.
Una possibilità invidiabile e che non ha paragoni sul mercato (rimanendo ad una risoluzione di 15.4 megapixel, il doppio della veneranda D2x nelle stesse condizioni e con ben altra resa agli ISO superiori a 100 ... ;))

E' la caratterizzazione fatta da Nikon.

Tutte le fotocamere che hanno la funzione SCENE e la AUTO sono da considerare delle entry-level, ovvero macchine per "principianti".
Questa è la fuoriserire delle macchine ... per principianti, dove forse Nikon ha ecceduto con le funzioni evolute.

Per esempio, avete notato che il sistema autofocus è superiore a quello della FX D600 ? E' praticamente allo stesso livello di quello della D4 e della D800.

Con in più il fatto che in modalità 1.3x (ovvero 2x rispetto al FX) praticamente tutto il campo inquadrato è coperto dall'autofocus.
Una possibilità invidiabile e che non ha paragoni sul mercato (rimanendo ad una risoluzione di 15.4 megapixel, il doppio della veneranda D2x nelle stesse condizioni e con ben altra resa agli ISO superiori a 100 ... ;))


...d'accordo Mauro, ma PER ME una d7k o d7100 o una d600 non sarà mai la stessa cosa di una d3100 (che pure possiedo)...non me ne vogliano i possessori della serie d3xxx...per questo parlavo di sfumature di grigio...

Ciao, Enzo
Foto
Fab Cortesi
mag 16 2013 09:34

Per la cronaca:

 

TIPA Best D-SLR Advanced: Nikon D7100
The TIPA jury comments: “The DX format Nikon D7100 has a new 24.1 CMOS sensor and 51-point AF system, including 15 cross-type sensors. The D7100 can record up to 6 frames per second at full resolution, with an additional frame in the rate (at slightly lower resolution) when using the new 1.3X crop mode. The impressive 3.2-inch LCD has an equally impressive 1,229K RGB dot resolution, excellent for both still and HD video recording. Along with numerous Picture Controls and Effects (available to both still and video shooters) as well as advanced photo features, the durable magnesium alloy cover construction and a 150k cycle shutter elevate this camera to the advanced class.”

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi