Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* * * * *

Nikon D600 : la piccola D3x (test/prova)


Una macchina sfortunata per l'infausto problema che ne ha caratterizzato in negativo moltissimi esemplari (olio e particelle di colore sparsi per il sensore dopo qualche migliaio di scatti) e per la cui soluzione Nikon ha stanziato 1.8 miliardi di Yen ma anche capace di grandissime prestazioni, migliori (e nettamente) di quelle della veneranda Nikon D3x ad un sesto del prezzo.
Oggi si può trovare nuova e con garanzia integrale a molto meno di una delle mirabolanti mirrorless di fascia alta (Sony A7, Fujifilm X-T1, Olympus OM-D EM-1, Panasonic GH4) delle quali nulla ha da invidiare. Anzi ... anche nelle mani di un professionista sa valersi al meglio e senza cedere un colpo.
Questo sarà un test/maratona per i primi 10.000 scatti alla ricerca/conferma del problema, a quattro mani tra me e un amico professionista cui è destinata.
Lui ci sostituirà la fidata Nikon D700, giunta al momento del meritato pensionamento ...
Immagine Allegata: _DF00317.jpg
Piccola ma non troppo. Con il battery grip si maneggia molto bene anche con obiettivi importanti.
Mi ha ricordato un pochino la mai abbastanza apprezzata ed indimenticata D3x.
 
Faccia a faccia con la Nikon D800E.
Lei ha il battery grip Pixel Vertax (quello già ben valutato con la Nikon D7100), l'altra ha l'originale MB-D12. Praticamente la stessa qualità costruttiva ma ad un frazione del prezzo ! Dentro ci sono due batterie compatibili-EN-EL15 ma del tutto identiche in ogni dettaglio ...
 
Immagine Allegata: _DF00316.jpg
Immagine Allegata: _DF00318.jpg
Immagine Allegata: _DF00319.jpg
Immagine Allegata: _DF00322.jpg
Immagine Allegata: _DF00326.jpg
 
dettagli dei due battery-grip :
 
Immagine Allegata: _DF00327.jpg
Immagine Allegata: _DF00328.jpg
 




Test: Yes



37 Comments

La D600 secondo me rimane una macchina sottovalutata. Il problema dello sporco ha generato delusione e sicuramente ha frenato le vendite, anche a causa della reazione tardiva di Nikon.

Tuttavia rimane una macchina che forse non è stata capita dalla clientela.

La D610 sta avendo successo?

...fin'ora l'ho usata poco, poco più di mille scatti in 5 mesi, non per colpa sua...resta il fatto che è in grado di fornire una qualità d'immagine alla quale non ero abituato...non pensavo ci fosse tanta differenza in termini d'impatto della foto...come diceva mauro anni fa la stessa foto è semplicemente più bella se fatta con una fx, al di là della definizione, dello sfocato o del contenimento del disturbo agli alti iso, o forse per tutte queste cose e mille altre messe insieme...

 

Enzo

Foto
Mauro Maratta
giu 10 2014 07:21

[..]La D610 sta avendo successo?

 

Non ne ho idea. Certo che il prezzo corrente, rispetto a quello di lancio della D600 ha subito un ritocco importante per incentivarne la vendita.

Ma se dobbiamo dare credito alle classifiche delle best-seller di Amazon.com la D610 non è messa benissimo (26° posto) rispetto alle più vendute Canon 6D e Nikon D800 (11° e 19° posto) :)

 

La perdita di reputazione e il clamore mediatico suscitato dall'affare D600 probabilmente è stato devastante sul piano delle vendite internazionali ...

nonostante il problema polvere (che secondo me ha creato un danno d'immagine e di vendite perse a Nikon davvero concreto) io mi ricomprerei la D600.

 

E' una macchina fantastica e ne ho ogni giorno di più la riprova.

 

Peccato che il mercato non ci creda più, come penso sia ovvio... se non l'avessi già comprata e dovessi pensarci adesso penso che neanche io mi fiderei a spendere 1200 euro per una macchina che ha avuto (e ha) un problema importante che la casa madre ha negato per 2 anni...

ps

domanda per Mauro: il battery grip vertax è il D15 che utilizzi anche su D7100?

vedo una differenza di prezzo tra il D14 per D600 e il D15 quindi se va bene anche il secondo mi orienterei su quello.

grazie!!

Foto
Mauro Maratta
giu 10 2014 11:11

ps

domanda per Mauro: il battery grip vertax è il D15 che utilizzi anche su D7100?

vedo una differenza di prezzo tra il D14 per D600 e il D15 quindi se va bene anche il secondo mi orienterei su quello.

grazie!!

 

 

No, è il modello specifico per la D600 che però cambia solo negli attacchi, non nella struttura che è la stessa.

Presi entrambi da Giordano Innovation su Ebay, credo allo stesso prezzo (tipo 80-85 euro).

quello che non ho capito dell'affare d600 e' legato alla pulizia. daccordo che si inzozza, ok, ma se ho oramai comperato la macchina in questione, e mi serve per lavoro o per cazzeggio, pulire il sensore son 5 minuti ...... non mando la macchina in assistenza per la pulizia del sensore.

estremizzo un attimo ma e' come se andassi in assistenza per caricare un rullino o in officina a fare il pieno alla macchina.

magari la faccio facile perche non ce l'ho, ma su altre piattaforme ho letto cose da rabbrividire. di certo la rete ha ben peggiorato la situazione dando gran voce al problema e tacendo invece chi ne ha tratto soddisfazione.

 

certo, immagino un professionista con d600 che fa le gocce la deve (oramai doveva credo, ...spero ... ) pulire il sabato .... e anche  la domenica, in occasione di ogni cerimonia cui e' chiamato a lavorare.... una bella menata senza dubbio. con la casa madre che fa(ceva) orecchie da mercante.

 

 

pero' a ben pensare mi e' capitato parecchie volte di vedere  il negoziante caricare il rullino all'imbranato/a di turno .....  :)

Foto
Mauro Maratta
giu 10 2014 11:27

[...]. di certo la rete ha ben peggiorato la situazione dando gran voce al problema e tacendo invece chi ne ha tratto soddisfazione.

 

 

 

E infatti Nikonland, che is different ™ che ha fatto ?

Si è comprata una D600 per provarne a fondo le doti migliori.

Ed ecco qui il test, più volte rimandato ;) e finito il test, andrà ad un professionista che la utilizzerà come unica camera ;)

quello che non ho capito dell'affare d600 e' legato alla pulizia. daccordo che si inzozza, ok, ma se ho oramai comperato la macchina in questione, e mi serve per lavoro o per cazzeggio, pulire il sensore son 5 minuti ...... non mando la macchina in assistenza per la pulizia del sensore.

estremizzo un attimo ma e' come se andassi in assistenza per caricare un rullino o in officina a fare il pieno alla macchina.

magari la faccio facile perche non ce l'ho, ma su altre piattaforme ho letto cose da rabbrividire. di certo la rete ha ben peggiorato la situazione dando gran voce al problema e tacendo invece chi ne ha tratto soddisfazione.

 

certo, immagino un professionista con d600 che fa le gocce la deve (oramai doveva credo, ...spero ... ) pulire il sabato .... e anche  la domenica, in occasione di ogni cerimonia cui e' chiamato a lavorare.... una bella menata senza dubbio. con la casa madre che fa(ceva) orecchie da mercante.

 

 

pero' a ben pensare mi e' capitato parecchie volte di vedere  il negoziante caricare il rullino all'imbranato/a di turno .....  :)

 

Scusa Gian62 ma la tua osservazione iniziale non ti pare un pochetto pressapochista?

Direi proprio da uno che "la fa facile perché non ce l'ha".

Mi sento tirata in causa e quindi la mia risposta è "di pancia" - prendila per quello che è senza offenderti.

 

Queste cose mi fanno pensare che veramente non si comprenda il disagio che questo problema crea: non è la stessa cosa che "andare in assistenza per caricare un rullino o in officina a fare il pieno alla macchina" perché quello della pulizia del sensore è un problema strutturale delle macchine difettose causato (probabilmente) da una partita di materiale scadente.

Cosa vuol dire pulire il sensore sono 5 minuti?

Non è un mio diritto di consumatore avere un prodotto intonso appena acquistato?

O devo avere un sensore sporco come quello di una macchina che hanno portato nel deserto senza tappo dopo 3000 scatti, che per alcuni di noi in era digitale vuol dire avere la  macchina da 2 settimane?

 

A te pare normale? ti sembra una cosa da imbranati non pulire il sensore?

Beh, io il sensore mi rifiuto di pulirlo e credo sia un mio diritto pretendere che la mia soddisfazione di consumatore sia piena almeno entro gli anni di garanzia.

 

L'ho già detto tante volte e mi ripeto ma che sia per piacere o per lavoro la macchina è costata soldi e quando l'ho presa hanno preteso (che strano!) che gliela pagassi "per nuova" e subito...

 

Anche per questo non accetto che la casa madre abbia insabbiato il problema e soprattutto di leggere persone che mi danno (implicitamente) dell'imbranata perché a pulire il sensore bastano 5 minuti...

Non ribaltiamo la cosa: il problema è della macchina e di come è stata concepita. E' un difetto di fabbrica, non una cosa causata dal consumatore... per questo pretendo che sia sistemata in assistenza.

 

Tra l'altro ti risponde una che solo sta mattina ha lodato ancora e ancora le prestazioni di questa macchina e che comunque la usa con molta soddisfazione (per il momento solo a diaframmi aperti però).

 

ci tengo a ribadire: non voglio sollevare un flame e non ce l'ho con te.

ciao

Federica

no no, tranquilla, ci mancherebbe.
e' ovviamente sacrosanto richiedere un prodotto all'altezza del denaro che era ottimo e senza difetti, tutto e subito. e non certo caduto dal cielo ma frutto di lavoro.
 
calandomi nei panni di uno sfortunato/a, oltre a farmi venire un fegato da tre chili, essendo io un trafficone impaziente e anche maldestro , non potrei che cercare autonomamente un rimedio, visto che la casa non si e' dimostrata .. per cosi dire .. sensibile.
probabilmente sbaglio io.
ma non resisterei alle attese invio-ricevo con l'assistenza, uno stillicidio. gia' faccio un lavoro che a volte mi disturba, che il passatempo resti tale. per poi avere delle risposte come quella data a vetrofragile nell'altra discussione ... obbiettivi che pompano aria ... ma per piacere. pessimi. altro fegato.
 
se poi uno ci lavora con sti attrezzi peggio ancora. l'attesa e' tempo e il tempo son altri soldi ...


ovviamente chiedo scusa a Federica, e a tutti gli altri -if any- non era mia intenzione , assolutamente, ne' puntare il dito, ne' altro.
Clumet della pace per tutti 
Saluti Gian.

peace

Mauro attendo con molta curiosità il test su strada. Io più di una volta ho pensato di prenderla per sostituire la D700, mi sono frenato dopo che ho visto le foto stampate da Michel 60X90, che dire.. il risultato come ho già detto, è stato così buono, che ho deciso di rimandare per un po'  :ibf_thumbup:

 

L'aspetto che mi incuriosisce della D600 è l'autofocus.

 

Paolo

 

 

No, è il modello specifico per la D600 che però cambia solo negli attacchi, non nella struttura che è la stessa.

Presi entrambi da Giordano Innovation su Ebay, credo allo stesso prezzo (tipo 80-85 euro).

Ma pixel e vertax sono la stessa azienda? 

 

Scusa mi rispondo da solo...pixel ditta, vertax modello

 

http://www.pixelhk.c...how.aspx?id=286

Foto
Mauro Maratta
giu 10 2014 19:33

Mauro attendo con molta curiosità il test su strada. Io più di una volta ho pensato di prenderla per sostituire la D700, mi sono frenato dopo che ho visto le foto stampate da Michel 60X90, che dire.. il risultato come ho già detto, è stato così buono, che ho deciso di rimandare per un po'  :ibf_thumbup:
 
L'aspetto che mi incuriosisce della D600 è l'autofocus.
 
Paolo


Domani proveremo D600, D700, D800 e D4 in interni insieme per un servizio professionale.
Non mancheremo di riportare tutte le nostre soggettivissime impressioni :)

Ottimo!

Comunque per i casi disperati (le 5 volte in assistenza di quella del mio amico Giacomo) c'è la sostituzione gratuita con la D610. Meglio tardi che mai!...

 

PS: per la cronaca, problemi a parte, lui era soddisfattissimo delle prestazioni della D600 ed è felicissimo della nuova D610.

giul musico
giu 16 2014 19:47
Scusate l'intromissione volante ma volevo solo portare la testimonianza di uno strafelice possessore di D610.
Una pulizia (autonoma, non ci vuole proprio niente) con liquido di un piccolo spot dopo 5000 scatti in 5 mesi per foto a diaframma 22 al cielo ma tanta tanta soddisfazione.
Saluti
Foto
Silvio Renesto
giu 28 2014 18:08

Sì, ok,  ma era  la D600 ad avere i problemi di sporcizia, non la D610.

Foto
Mauro Maratta
giu 29 2014 20:42

Tornando in argomento, ho concluso il mio test sul campo qui ed ho passato la macchina a Rossano.

Ho espresso il mio giudizio complessivo che riepilogo per chi fosse troppo pigro da andarsi a leggere l'articolo.

 

La macchina produce file di qualità, degni della D3x ma con la capacità di salire di due stop oltre agli alti ISO.

Per me però è piccola, e la disposizione dei comandi è consumer.

Ma non ho avuto alcun problema a concludere 4 servizi "pro" usando la macchina al suo limite, insieme a macchine decisamente professionali.

Con piena soddisfazione .... :)

 

bella di papà tuo

Immagine Allegata: _D602612.jpg

Diosa@EuRossModels

Nikon D600, Sigma 50/1.4 Art, F2, 1/400'', ISO 160

b&n con Alien Skin Exposure 4

grazie Mauro per questo resoconto che solo tu potevi fare in totale filosofia Nikonland!

 

In sostanza confermi tutto quello che penso della mia D600 e del suo utilizzo in questo anno circa di convivenza.

Ho comprato il battery grip da te consigliato proprio questa mattina, sentendone sempre più l'esigenza.

 

Io l'ho abbinata a Fuji X100 per un servizio presso la mia associazione culturale dove ho fotografato le prove del saggio di danza classica e mi sono trovata benissimo.

Foto
Federico777
giu 30 2014 15:46

Domanda secca, Mauro: selezionando le foto, trovi più fuori fuoco con questa o con la D800E?

Foto
Mauro Maratta
giu 30 2014 17:04

D800E, senza dubbi.

Foto
Federico777
giu 30 2014 18:01

Anche post-giro in assistenza?

Foto
Mauro Maratta
lug 01 2014 07:25

Anche post-giro in assistenza?

 

 

In assistenza non hanno aumentato la velocità della D800E in continuo perchè avrebbero dovuto mettere un processore nuovo, hanno messo a posto solo la precisione nella messa a fuoco singola (una modalità che io uso raramente, più che altro in studio).

 

La D600 ha lo stesso processore della D3x e gli stessi megapixel. Un modulo AF con meno punti, e il gioco è fatto. Con la D3x non sbagliavo una messa a fuoco nemmeno in autodromo  ;)

Ciao Mauro visto che l'hai citata nell'introduzione la Sony A7 che dovrebbe montare lo stesso sensore della d600.. ed alla luce dei contro di cui sopra (spt AF ) avendo già una D3 con quale di queste sarebbe meglio provare ad integrarla? Grazie mille per la recensione che mi ha tolto parte dei dubbi sulla d600
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi