Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Risultati dei recenti sondaggi di Nikonland : parliamone insieme


Non è stato un anno brillante per Nikon.
 
Lo dice l'andamento del titolo azionario alla Borsa di Tokyo :
 
Immagine Allegata: nikkei.jpg
 
che vede Nikon fare malamente peggio dell'indice Nikkei che invece è ai massimi storici ed è cresciuto del 60% nelle ultime 52 settimane.
 
Lo dice tutto sommato anche il top management di Nikon che ha dovuto rivedere al ribasso le aspettative di vendita, ammettere che ci sono problemi con il magazzino (di prodotti invenduti) e che si dovranno riposizionare alcuni prodotti (per esempio il sistema Nikon One che in Occidente non è stato percepito come in Oriente).
 
Sono stati lanciati nuovi prodotti ma nessuno di questi va a ruba. Non c'è la lista di attesa per la Nikon Df mentre c'è per la Leica M. E anche altri modelli (come la Coolpix A o la Coolpix P7800) non hanno spopolato.
E che dire della D610 o del nuovo 80-400 VR ?
 Ma qui su Nikonland siamo differenti in tutto e se ci soffermiamo su questi versanti lo facciamo con dati di fatto e non con speculazioni.
 
E' per queste ragioni che abbiamo lanciato diversi sondaggi nelle ultime settimane che hanno avuto un ottimo riscontro di partecipazione.
 
Li riassumiamo in forma grafica e sintetica in questo editoriale per poterli osservare tutti insieme.
Siamo sicuri che ci daranno nuovi spunti di discussione.
 
Siamo a Natale, cominciamo con quello sul "censimento" delle reflex digitali Nikon in possesso dei nikonlander :
 
Immagine Allegata: che reflex possiedi.jpg
 
da cui prendono direttamente forma quelli sui prossimo acquisti di corpi macchina :
 
Immagine Allegata: che reflex comprerai.jpg
 
Immagine Allegata: Df.jpg
 
anche sul fronte mirrorless e non solo reflex :
 
Immagine Allegata: mirrorless.jpg
 
Quindi due sguardi su cosa effettivamente vorremmo da Nikon.
 
Corpo macchina :
 
Immagine Allegata: cosa vogliamo 1.jpg
 
obiettivi (ed accessori) :
 
Immagine Allegata: cosa vogliamo 2.jpg
 
Il quadro è a parere di chi scrive ben chiaro.
 
In un mercato maturo si cerca la massima qualità, la longevità e ... in tempi di crisi il giusto rapporto costo e valore instrinseco degli oggetti.
 
Viene chiesto a Nikon di essere innovativa e di rinnovare le vecchie glorie andando a colmare i buchi del catalogo.
 
Ma sono alte le colonne di chi ha scritto che non intende comperare nulla di nuovo.
Perchè ha già tutto.
 
O più facilmente perchè ancora non è stato proposto qualche cosa che realmente cambi le regole del gioco e faccia tornare a desiderare quello che adesso non si possiede.
 
Perchè, guardando la risposta sul corpo macchina, di fatto con il passaggio al pieno formato i più sono (per il momento) pienamente soddisfatti.
 
Cosa fare per catturare l'attenzione degli appassionati in un mercato maturo ?
 
Io qualche ideuzza l'avrei. E voi ?
 
 
PS : i sondaggi adesso sono stati chiusi ma se qualcuno vuole leggere i risultati analitici e guardare i commenti la sezione è questa


6 Comments

Foto
Mauro Maratta
dic 02 2013 14:14

Questo è l'editoriale di fine 2013. L'ultimo per per quest'anno e in toni pacati ed articolati propone buona parte di quanto abbiamo scritto, osservato, dibattuto e in qualche occasione appassionatamente e criticamente sottolineato da 12 mesi a questa parte.

 

Nikon è ad un punto di svolta. Rischia di vedersi evaporare sotto buona parte del suo mercato di riferimento e di dover affannosamente rincorrere.

 

Non è un caso l'interesse che c'è nella nostra sezione Mirrorless. Non è un caso se tanti nikonisti sono felici possessori di una Fujifilm o se pensano seriamente di comperarsi una Sony ILCE A7.

 

Non lo è nemmeno una percezione più che superficiale di una Nikon svogliata, assonnata, per nulla vicina ai suoi clienti e che corre ai ripari degli errori fatti con altri errori.

 

La campagna di marketing sulla Df ha riportato grande interesse. Ma - lo dice il sondaggio - i più non sono interessati a quel prodotto.

 

E anzi. quel prodotto è tanto lontano dai desideri che quella campagna ha fatto nascere che potrebbe paradossalmente andare in favore dei concorrenti.

 

Parliamone insieme ma vi suggerisco per una volta di soffermarvi sui grafici pubblicati, leggendo l'articolo, senza commentare l'ultimo commento, senza nemmeno leggere i precedenti.

 

Sono le regole del gioco su Nikonland.

 

Prossimamente parleremo di altre cose. Non sempre Nikon :)

Foto
Kintaro70
dic 02 2013 17:26

Ritengo che come al solito Nikon rincorrerà, come è stato con l'AF e con l'avvento prima del digitale DX e poi col digitale FX, il futuro è Mirrorless, DX per le dimensioni da reportage, senza investimenti cospicui, FX per chi punta al massimo della qualità.

Al di la di due-tre corpi/sensori realmente buoni come la D800e in primis e la D600/D4 a seguire, che hanno saturato il mercato e sfamato i nostri desideri "tradizionalistici", per farci spendere, deve proporre qualcosa di realmente diverso, non rotelline al posto dei comandi tradizionali, ma sostanza, che solo l'elettronica sul mirino e un bassissimo tiraggio di una ML può regalare.

Una ML Nikon che consenta di usare i Nikkor in AF che oggi non C'è, che consenta di usare tutte le altre ottiche di tutte le marche, in MF senza perdere la MaF all'infinito, ma che consenta di lavorare in manuale con strumenti più performanti di un vetro smerigliato o di un pallino che si accende.

Che abbia le performaces in AF della 1, ma l'assistenza in MF della Fuji X-E2, questo per me serve in un corpo.

Per le ottiche l'ho già detto, troppa plastica e poca sostanza rispetto al prezzo richiesto e rispetto alla migliore concorrenza.

Mi ritrovo molto in quello che ha detto Marco, e sottolineo il concetto espresso anche da Mauro:

 

ancora non è stato proposto qualche cosa che realmente cambi le regole del gioco e faccia tornare a desiderare quello che adesso non si possiede.

 

 

 

In tempi di difficoltà economiche poi, non ne parliamo.

 

Eppure io i soldi per una FM2 digitale ed essenziale li avrei spesi volentieri.

Un 50mm f/1.2 AF l'avrei preso volentieri...

Un 105mm f/1.8 AF pure...

 

E sono sicuro che ognuno di voi avrebbe comprato volentieri qualcosa.

Per me il vero grande limite di Nikon attualmente è quello di ascoltare poco il cliente. Il cliente che spende in un momento di saturazione...

Credo che sopratutto ai prezzi proposti Nikon debba proporre qualcosa di più "curato" e specifico in diversi ambiti...

Foto
Bernardo Gattabrìa
dic 03 2013 19:44

Io penso che quando Nikon capirà che non ci sono solo polli da spennare e deficienti che comprano coolpix usa e getta, forse rinizierà a capire il mercato, che non è mai una costante ma sempre qualcosa di mutevole e in divenire, e allora forse ricomincerà ad aumentare il suo market-share.

Nikon si è dimenticata dei clienti, pensa solo al marketing, questa è la cosa peggiore che una azienda possa fare, e il comportamento con la D600 lo dimostra, quindi sono sempre più felice di aver cambiato sistema, punto.

Foto
danighost
dic 04 2013 08:28

Io una Df la comprerei, ma non a quel prezzo ... e vorrei una ML come la Sony A7/r, ma Fuji o Nikon ....

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi