Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Quali lenti per le "middle class FullFrame"?


Nikon ha lanciato la D600, specularmente, Canon ha lanciato la 006D, nella stessa categoria.

Andando oltre al discorso prezzi, che mi pare giß ampiamente trattato altrove, ora che anche Canon ha scoperto le carte per una FF "middle range" (non la chiamo "economica" per evitare la bagarre :P) il pensiero mi cade soprattutto sul sistema che sta intorno a queste DSLR.

Difficilmente vedo attaccato al bocchettone di una D600 o di una 6D uno degli zoom f2.8, probabilmente nati pi˙ per le ammiraglie.
Magari qualche fisso di pregio, ma i numeri saranno decisamente minori di quelli di qualsiasi zoom.

Ed allora...
Mi pare che Canon offra una scelta pi˙ interessante, sulla carta.
La "triade f4" Ú completa, e sembra ritagliata apposta per questa classe di macchine.

L'offerta di Nikon Ú pi˙ frastagliata, con la mancanza di un tele ed un superwide piuttosto massiccio, e ben due transtandard di cui uno a focale variabile.

Se Ú vero, come pare, che queste macchine sono destinate ad un pubblico di "livello inferiore" (perdonatemi l'orrida parola) dell'utente tipo di una 5D o D800, credo sarß sulla scelta di zoom economici che si giocherß la partita.
Almeno la partita di chi decide di costruire un minicorredo, o Ú obbligato a cambiare le lenti dedicate al DX che aveva.



Ed oltre alle lenti ci sono anche gli accessori, fino ad oggi pensati con un dualismo FF=pro e DX=entry level e semipro, almeno negli ultimi anni (dall'uscita della D700).

Ovvio, con le macchine ancora sulla carta si possono solo fare illazioni sul come andranno.
Ma credo di non essere l'unico a dare credito ad entrambi i contendenti (pi˙ magari qualche altro ousider che entrerß nel gioco, ad esempio Sony) che le prestazioni saranno degne di nota.


Non si tratta quindi solo di desiderata per una macchina della classe della D600, ma di cosa offrire praticamente sul bancone del negoziante.

Che ne pensate?
a_


8 Comments

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi