Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
* - - - -

Destinazione 2017 - Parla Kazuo Ushida : 'l'anno che verrÓ'


Immagine Allegata: pic_01.png
 
Nikon festeggerà il 100 ° anniversario della sua fondazione il 25 luglio 2017.
Nel medio termine il business plan annunciato nel maggio 2015, il 2017 è l'ultimo anno e il decisivo.
In vista del centenario della Società, io sento la responsabilità di completare la trasformazione e portare a un ritorno di crescita.
Credo anche questi sforzi saranno cruciali per la crescita nei prossimi 100 anni.
Le tecnologie che il Gruppo Nikon possiede sono di altissimo livello nel mondo, ed i prodotti di alta qualità che contribuiscono a creare porteranno un vantaggio competitivo.
Per diventare una impresa che continua a crescere per i prossimi 100 anni, è chiaro che le questioni devono essere affrontate ora.
Io continuerò a guidare il Gruppo in modo determinato, continuando ad offrire una guida per i dipendenti nella direzione che dovrebbe prendere Nikon per affrontare la trasformazione necessaria a tal fine.
L'esercizio che si chiudera il 31 marzo 2018 ci riporterà alla crescita (l'anno marzo-2017/marzo 2018 ndr)
 
Immagine Allegata: pic_2015_en.gif
 
Messaggio pubblicato sul sito istituzionale Nikon che contiene una intervista al nuovo Presidente Nikon Kazuo Ushida, effettuata internamente a margine dell'approvazione del bilancio 2014-2015 che ha visto una nuova riduzione di vendite e margini.
 
Lo pubblichiamo senza commenti.




18 Comments

:) …L’anno che verrá:

caro amico ti scrivo…….l’anno vecchio é finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.

Come diceva  Lucio Dalla

Foto
Valerio Br¨stia
nov 27 2015 16:40

Ma io sono sempre stato più affezionato a quel brano sincopato in cui  diceva: "t'hanno visto bere ad una fontana che ...."

E concedimi, Emore, è sicuramente più indicato per uno che di nome fa <Kazuo>.

 

Che belle che erano le Nikon, ve le ricordate?

:ibf_thumbup:  si, me le ricordo, sono piú di 40 anni che lavoro con macchine Nikon (lavoravo) tutto é cambiato e......sinceramente la Nikon non é piú quella di una volta

Foto
Mauro Maratta
nov 27 2015 17:08

:ibf_thumbup:  si, me le ricordo, sono piú di 40 anni che lavoro con macchine Nikon (lavoravo) tutto é cambiato e......sinceramente la Nikon non é piú quella di una volta

 

Bè, questa è la Nikon del Kazuo :)

 

Bè, questa è la Nikon del Kazuo :)

... é un membro importante  puó servire un viagra  perché Nikon possa risvegliarsi... :lol:

Prometto scior Kazuo.. avrai mie notizie, e tra non molto anche..

 

lascia che mi arrivino i conteggi LTR

Foto
Paolo Mudu
nov 27 2015 18:43

Parla di 100 anni...per allora, ottimisticamente parlando, non posso garantire che userò ancora Nikon.

:oracolo:

...ma la mia Nikon F probabilmente funzionerà ancora!

Foto
Valerio Br¨stia
nov 27 2015 20:57
EstiKazui!!!!!
Foto
Max Aquila
nov 28 2015 01:41

Per gli amarcord e la Storia del marchio Nikon abbiamo ampiamente scritto nella sezione apposita e nello specifico dell'evoluzione delle macchine fotografiche in questo mio articolo nel quale inizio la trattazione da un concetto che l'attuale Amministrazione Nikon ha del tutto mentalmente ed operativamente rimosso:

Immagine Allegata: kaizen.gif

 

 

Kaizen indica il miglioramento continuo nella vita personale, privata, sociale, professionale.


Quando e’ applicato al posto di lavoro, kaizen significa miglioramento continuo che coinvolge dirigenti, quadri, operai allo stesso modo.
All'interno dell'industria, il kaizen si applica in pratica come risoluzione immediata dei problemi che si presentano.
Si deve accertare con sicurezza il luogo, gli oggetti, i contenuti che hanno a che fare con un problema. Si ritiene inopportuno, infatti, fare analisi a tavolino senza osservare come si svolgano i fatti nella realta’.
Infine, la continuita’ e’ la principale caratteristica del kaizen che si oppone, in questo modo, al kakushin (innovazione).
Da qualsiasi angolazione lo si osservi, e’ questo il concetto-guida che ha portato alla nascita, alla crescita esponenziale ed in tempi recenti anche alla eclissi della prevalenza delle imprese sorte nel secondo dopoguerra del XX secolo in Giappone: da dovunque lo legga, questo concetto, mi suona Nikon!

 

 

Nello specifico oggi al vertice Nikon manca esattamente questa tendenza alla continuita' nel miglioramento e nell'aggiornamento del proprio prodotto che in altri tempi, alcuni anche recenti, sembrava essere la differenza che la caratterizzava distinguendola dall'agguerrita e motivata concorrenza.

 

La capacita' di essere presente in ogni branca del mercato ottico e fotografico, sia pure in alcuni in percentuale connessa alla sua dimensione societaria (di gran lunga inferiore a colossi e multinazionali giapponesi ed americane), ma sopra ogni cosa il potente senso di appartenenza nipponico e la necessita' anche a distanza di piu' di mezzo secolo dalla disfatta bellica del secondo conflitto mondiale che contrassegno' la riconversione industriale e la rinascita, avevano creato un insieme apparentemente inscalfibile da qualsiasi politica commerciale asiatica od occidentale, che hanno fatto di Nikon il principale riferimento cui paragonare progetti e realizzazioni.

 

Oggi manca a Nikon questo senso della continuita' tra tradizione ed evoluzione:

a Kazuo Ushida principalmente, manca insomma il KaiZen...

 

Immagine Allegata: photo_03.jpg

Immagine Allegata: nk tokyo.gif

Foto
Mauro Maratta
nov 28 2015 06:48

Vi pregherei, se volete, di soffermarvi in un passo importante dell'intervista al Kazuo :

 

 

 

At the same time, for the Imaging Products Business, there is no reason to simply accept that the market is shrinking. Due to the rise in smart devices, we are living in an age described as when several billions of photos are shared on the Internet in a single day. It is not an exaggeration to say that this represents an unprecedented growth opportunity for the Imaging Products Business. In addition to seeking an affinity with the Internet, we are realizing proposals for new devices for capturing images and applications through the co-existence of smart devices. While addressing the smart-device user demographic, we are striving to revitalize the market. In the next two fiscal years, we will continue to make investments, including for R&D, and focus our efforts on regrowth in the fiscal year ending March 2018.

 

 

 

Allo stesso tempo, per la Imaging Products affari, non c'è ragione per accettare semplicemente che il mercato si sta restringendo. A causa della crescita dei dispositivi intelligenti, stiamo vivendo in un'epoca descritto come quando diversi miliardi di foto vengono condivise su Internet in un solo giorno. Non è un'esagerazione dire che questo rappresenta un'opportunità di crescita senza precedenti per l'Imaging Products business. Oltre a cercare un'affinità con Internet, stiamo realizzando le proposte di nuovi dispositivi per la cattura di immagini e applicazioni attraverso la coesistenza di dispositivi intelligenti. Pur affrontando la smart-device utente demografico, stiamo cercando di rivitalizzare il mercato. Nei prossimi due esercizi, continueremo a fare investimenti, anche per la R & S, e concentrare i nostri sforzi sulla ricrescita per l'anno fiscale che termina il marzo 2018.

 

altro che Kaizen, il sogno del Kazuo è quello di fare macchinette del put stile quelle di Samsung con Android & Co.

Foto
Max Aquila
nov 28 2015 08:49

Vi pregherei, se volete, di soffermarvi in un passo importante dell'intervista al Kazuo :

 

 

 

 

altro che Kaizen, il sogno del Kazuo è quello di fare macchinette del put stile quelle di Samsung con Android & Co.

questo pensa ai droni...

Foto
Mauro Maratta
dic 06 2015 12:53

Per chi ama le storie di Natale, l'intero ragionamento di Kazuo Ushida agli investitori.

Ci sono anche le figure :

 

Allega File  14annual_e03.pdf   2,11MB   186 Numero di downloads

Foto
Mauro Maratta
gen 07 2016 11:35

Kazuo però sembra fare sul serio.

 

Il primo paragrafo del comunicato stampa di Nikon al CES l'altro ieri, prima di presentare D5 e D500 :

 

Nikon Corporation today kicked off CES 2016 with a progressive business blueprint to strengthen its position as the foremost leader in imaging. This move follows the company's 2014 announcement to solidify Nikon's core imaging business, and is part of the company's biggest transformative reorganisation since 1999

 

 

Nikon Corporation avvia oggi al CES 2016 un programma progressivo di business che mira a rafforzare la propria posizione di leader più importante nel campo dell'industria dell'immagine. Questa mossa segue l'annuncio del 2014  di consolidare il core business dell'immagine di Nikon, e fa parte della più grande riorganizzazione trasformativa della società a partire dal 1999 (lancio della D1, fine delle reflex a pellicola nda)

 

 

insomma, Ushida ha trovato una società agonizzante e non più in grado di rinnovarsi e sta cercando di rivoltarla come un pedalino.

Il doppio annuncio D5+D500 secondo me è solo l'inizio per dare una scossa, anche all'interno ;)

Foto
Leonardo Visentýn
gen 07 2016 12:09
Insomma, più Kazu(t)o di quanto il nome lascerebbe presagire... Il che forse non è affatto male!
Foto
Valerio Br¨stia
gen 07 2016 15:17

E vuoi dire che tutto sto prenderlo per il c---lo per via del suo cognome " naif " era fuori luogo? Era immeritato?

 

Uè mi dispiace Kazuo, non volevo offendere la stirpe.

Allora mi cospargo il capo di cenere e, come si dice su per la riva della serra biellese, "brau matt" questo Kazuo.

 (...................almeno , così sembrerebbe ..............  :rolleyes: )

Mah... dopo le innumerevoli serie di autogol collezionati negli ultimi anni, aspetterei un po' nel "riabilitare" questi signori, che tanto duramente hanno messo alla prova la nostra pazienza e tolleranza di clienti più o meno fedeli ma sempre appassionati delle loro creazioni. :wacko:

 

Come dire: prima di comprare vedere cammello. :ciao:

Foto
Paolo Mudu
gen 07 2016 18:58

Mah... dopo le innumerevoli serie di autogol collezionati negli ultimi anni, aspetterei un po' nel "riabilitare" questi signori, che tanto duramente hanno messo alla prova la nostra pazienza e tolleranza di clienti più o meno fedeli ma sempre appassionati delle loro creazioni. :wacko:

 

Come dire: prima di comprare vedere cammello. :ciao:

 

:ibf_thumbup:

Come dire: prima di comprare vedere cammello. :ciao:

 

 

:post-42-1201873916:

 

..in effetti.... Marco ci riporta un po' con i piedi a terra...

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi