Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Sigma 500 mm F4.5 HSM : test


Dopo circa 6 mesi di utilizzo, queste sono le mie impressioni su quest'ottica, utilizzata con la D300.

 

Cominciamo dal'aspetto.
Immagine Allegata: 1.jpg

 

Lunghezza 35 cm
Peso 3.150 Kg

 

Considerando che si tratta di un 500 mm luminoso, e' da considerarsi piccolo e leggero. L'attacco per il cavalletto, robusto, rotante e inamovibile, si trasforma in una comodissima maniglia per il trasporto.
L'utilizzo a mano libera e' possibile, io non sono un colosso e mi stanco in fretta, il tempo di sicurezza per me e' intorno ad 1/800. Di solito preferisco usare il monopiede o il cavalletto,

 

Immagine Allegata: 2.jpg

 

L'obiettivo ha 3 ghiere: diaframmi, messa a fuoco e rotazione filtri. Utilizza un cassetto filtri da 46 (non comuni ma reperibili, per esempio Digitalfoto li ha) e la terza ghiera serve per ruotare un eventuale polarizzatore.
C'e' un selettore per messa a fuoco A/M o M. Non c'e' il blocco dell'AF

 

Performance ottica.

 

A mio parere gia' buono a TA, migliora nettamente chiudendo a 5.6, la differenza fra 5.6 ed 8 e' a mio avviso insignificante, per quanto f8 sia leggermente superiore.
Qualche esempio, scatti a mano libera:

 

ritratto a TA ISO720
Immagine Allegata: 3.jpg
crop 100% sull'area a fuoco
Immagine Allegata: 4.jpg

 

f4.5
Immagine Allegata: 5.jpg

 

Attacco cavalletto: presenta 4 fori, questo permette di equilibrare il peso in funzione del peso del corpo macchina e di scegliere la posizione di fissaggio piu' idonea alla testa (del cavalletto Immagine inserita ) che si possiede.

 

Limitatore di messa a fuoco. E' presente uno switch a 3 posizioni:
infinito - 4 metri, ovvero full range
infinito - 8 metri, utile per velocizzare ulteriormente il sistema
8 metri - 4 metri, personalmente non lo uso mai, difficile trovarsi in condizioni tali per cui i soggetti e' garantito che stiano in questo range. Viceversa e' facile che il selettore venga inavvertitamente spostato su questa posizione mentre si cerca di spostarlo fra le altre due, con effetti facilemente intuibili... :angry:

 

Contrariamente a quanto scritto in precedenza NON c'e' il selettore AM / M, mi sono confuso con il 300 Nikkor... E' possibile, come per tutti o quasi gli obiettivi HSM a ultrasuoni, correggere a mano il fuoco anche con AF inserito. Se invece si vuole disinserire del tutto l'AF lo si deve fare dal corpo macchina

 

Uso con Teleconverter :ninja:
Avendone 2 in casa (ora uno solo) ho provato a duplicarlo. Ovviamente si perde del tutto l'AF. Ho utilizzato il liveview della D300 per mettere a fuoco, riuscendo a tirare fuori dettagli che il solo 500 non riusciva a darmi per esaurimento dei pixel a disposizione della macchina. Si e' trattato pero' di prove puramente accademiche, al lato pratico la mancanza di AF unita alla ridottissima PDC e agli altri inevitabile compromessi rendono la duplicazione del tutto insensata. Mi sono bastati un paio di scatti alla luna per verificarlo.
Non ho provato il TC14E, che permette di mantenre l'AF e sembra garantire buoni risultati, almeno questo e' cio' che ho letto. Il TC14E ha bisogno di una piccola modifica per essere montato (tagliare una linguetta che la Nikon ha messo apposta per evitare il montaggio su ottiche non AFS. L'attacco Sigma va a cozzare contro questa linguetta), per provare dovrei quindi procurarmi un TC14E modificato, dato che non lo possiedo e non intendo acquistarlo.

 

Per valutare bene le foto che ho inserito raccomando di cliccarci sopra per vederle a grandezza naturale, il preview impasta tutto, rendendo inutili i crop 100%.

 

crop 100% f4.5
Immagine Allegata: 6.jpg
crop 100% f5.6
Immagine Allegata: 7.jpg

 

A TA c'e' un calo di contrasto, ho notato che lavorando sul contrasto in PP il risultato finale e' paragonabile a quello che si ottiene a f5.6, la perdita di nitidezza sembra essere poca.
Noto invece sempre a TA Aberrazioni Cromatiche nelle transizioni bianco-nero. In condizioni di luce forte sono evidenti, le possiamo notare proprio nella foto dell'antenna parabolica.

 

Un altro esempio a TA di una collaborativa anatra muta
Immagine Allegata: 8.jpg
Crop 100%
Immagine Allegata: 9.jpg

 

Qualche prova sullo sfocato:

 

Lo sfondo era la mia siepe di Piracanta, pianta che ha dei frutti arancioni grandi come mirtilli, il bastoncino era a 5 metri, la siepe circa 6 metri dietro.
Per i patiti dei dettagli, posso dirvi che guardando il bastoncino ad occhio nudo e' piuttosto liscio, direi che assomiglia piu' alla foto a f4.5 che a quella a f5.6

 

f4.5
Immagine Allegata: untitled.jpg
f8
Immagine Allegata: 10.jpg

 

Mi sembra un buon risultato, a partire da uno sfondo assai difficile da dissolvere.

 

Il comportamento a maggiore distanza mi sembra impeccabile. Questo airone e' ripreso credo a circa 100 metri
Immagine Allegata: 11.jpg

 

Crop 100%
Immagine Allegata: 12.jpg

 

Ho lavorato anche con cattiva visibilita', durante aquazzoni, e la resa mi e' sempre sembrata ottima, al contrario di altre ottiche che soffrono in queste condizioni.

 

Flare e Ghost non ne ho mai visti.

 

L'AF e' veloce e silenzioso, non posso fare paragoni diretti con i "Mostri" di casa Nikon, che non possiedo, le prestazioni sono a mio avviso superiori a quelle del Nikkor 300 f4, anche se di poco. Nettamente piu' veloce del Sigma 70-200 f2.8. Hunting inesistente, capita invece che se si pretende di mettere a fuoco soggetti molto piccoli (tipo uccelli volanti molto lontani) l'AF vada alla minima distanza e si fermi, per sbloccarlo bisogna muovere la ghiera a mano e portarla a fuoco approssimativamente sul bersaglio. In realta' ho notato lo stesso comportamento anche da parte del Nikkor 300 f4, quindi ritengo che abbia a che vedere con l'AF della D300. Parliamo in ogni caso di condizioni limite. Una volta agganciato il soggetto l'inseguimento e' ottimo.

 

Il mio giudizio complessivo e' molto positivo.

 

Se avete domande, o volete vedere altre prove sono a vostra disposizione.

 

Francesco

Test: Yes



25 Comments

Foto
Max Aquila
mag 04 2009 00:00
Nikonians review del solito antagonista...

considerazioni del recensore (Jason P. Odell):

The Sigma 500mm f/4.5 lens produces images as sharp as any I?ve seen. The images have good color and contrast. Image quality is decent wide-open, but best around f/8, as you might expect.

One thing to keep in mind is that with any new lens, there is a learning curve. The miniscule depth of field, even at small apertures means that you have a lot less margin for focus error compared to shorter lenses. You may think that the lens is not sharp at first, until you realize that you weren?t actually focused on what you thought you were! Light fall-off in the corners is minor, and virtually nonexistent on a digital body.

AF performance without a TC is good in most conditions with a CAM 1300 or CAM 2000 body. AF performance with a TC is ok when there is ample light. I often use MF override with my TC. One thing to consider is that there is no AF-lock button on the lens. That means if you have AF tied to your shutter-release button and are in AF-C mode, expect the lens to try to ?fix? your adjustment.
The only alternative to this lens (500mm focal length) is the Nikkor 500mm f/4.0 AF-S II...


Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita
Foto
Max Aquila
mag 05 2009 20:11

Nikonians review del solito antagonista...


e la prova di Victorino, qui su Nikonland
Vabbè...
visto che questo topic langueva, mi è toccato prendere un 500 per scriverci qualcosa... :rolleyes:

Ovviamente in questi giorni ho il tempo peggiore mai trovato quassù (ed il vento non aiuta con quella "vela"), ma aspetto pazientemente.
Ho pure il vestitino mimetico:
Immagine Allegata: mimetic.jpg
...Con colori da savana. Mi serviva proprio!
:post-42-1201873916:

Piuttosto, vale la pena di aggiungere un particolare all'ottima descrizione di Victorino.
La confezione dell'obbiettivo è obbrobriosa, di cartone grezzo con la possibilità di piegare la parte superiore a fare una maniglia (un po' come l'Happy Meal di McDonald's :lol: )...
Ma all'interno c'è una piacevole sorpresa: un'ottima sacca in cordura, ben imbottita, dotata di tracolla antiscivolo.
Immagine Allegata: bag.jpg
Purtroppo ci trova posto il solo obbiettivo, e non la macchina fotografica, ma rispetto alla fantastica valigia in alluminio del 300 Nikon questa è decisamente più comoda.
Anche il cappuccio che ripara la lente frontale è dello stesso materiale, ed anch'esso è imbottito per proteggere la lente stessa (esposta, e protetta "solo" dal paraluce quando è in posizione di lavoro).
In realtà, come spesso avviene tra i tele luminosi, la lente frontale è solamente un vetro con funzoni protettive (calcolato comunque insieme al resto dello schema ottico).
Certamente se si rovina costa meno sostituire un vetro rispetto ad una lente... ma non è il caso di vedere quanto costa...
a_
Foto
Mauro Maratta
set 24 2009 07:33
Bravo Andrea !

Sar? d'obbligo il raffronto ravvicinato tra questo 500 mm e il 300/2.8 + 2x ( :vomitarella: )
Foto
Adriano Max
set 24 2009 10:37

Bravo Andrea !

Sar? d'obbligo il raffronto ravvicinato tra questo 500 mm e il 300/2.8 + 2x ( :vomitarella: )


Forse ci si avvicina di pi? con 300 x 1,4 = 420 (manca il 16% ai 500mm) !! che con 300 x 2 = 600 (sorpassa del 20% i 500mm)...
;)

Forse ci si avvicina di pi? con 300 x 1,4 = 420 (manca il 16% ai 500mm) !! che con 300 x 2 = 600 (sorpassa del 20% i 500mm)...
;)

Si, Adriano, ma sta di fatto che il 300 AF-I ed il TC-20e li ho, mentre il TC-14e dovrei prenderlo.
E non ne ho la minima intenzione... :P

Comunque sono curioso, perch? l'accoppiata 300+2X non ? affatto tremenda, anzi!
Sulla D700.
Sulla D2x? inutilizzabile.

In ogni caso probabilmente l'anno prossimo rivendo uno dei due.
Non sono "il tipo da tele", ed entrambe le lenti sono troppo per me.
Non so quale delle due, tutto dipender? da quanto user? i tele lunghi quest'inverno.
Non da "quale" tele, ma da "quanto".

Che tristezza stare qui a parlarne senza poter uscire a provarlo... :unsure:
a_
Foto
Adriano Max
set 24 2009 13:14

[...]

Che tristezza stare qui a parlarne senza poter uscire a provarlo... :unsure:
a_


Esci subito !! dove sei ??
:) :o
Foto
danighost
set 24 2009 17:19

Forse ci si avvicina di pi? con 300 x 1,4 = 420 (manca il 16% ai 500mm) !! che con 300 x 2 = 600 (sorpassa del 20% i 500mm)...
;)


Tra i due litiganti il terzo gode: e un 1,7x? 300 x 1,7 = 510mm :bigemo_harabe_net-113: .
Foto
Francesco64
set 25 2009 17:42

Complimenti per l'aquisto :bravo:
Sto cercando sul mondo dell'usato un 500 anche se mi piacerebbe codesto obiettivo, mi sa che mi toccher? fermarmi ad un MF.
B? il tempo ne sar? testimone, per ora non sai quanto ti invidio... :(
Ciao ^-^


Agostino pensaci bene prima di dissanguarti per un 500 MF. La messa a fuoco e' molto critica con queste focali, per cui con soggetti in movimento si rischia di non azzeccarne una, mentre su quelli fermi ma potenzialmente pronti a muoversi come gli animali in genere bisogna essere velocissimi per non perdere l'attimo.
Fra l'altro per poter sfruttare tempi veloci e ISO bassi (oltre a ottenere un migliore sfocato) si tende a fotografare con diagrammi aperti che riduce ulteriormente la PDC. Io no ho quasi mai le condizioni per chiudere piu' di f5.6, e se mi capita spesso preferisco "investire" in tempi piu' rapidi, perche' il mosso con questi cannoni e' in agguato a ogni scatto.
Poi le foto puoi farle lo stesso (Duccio docet) e prima che inventassero l'AF era l'unico modo per farle, ma pensaci bene. Io ci avrei rinunciato.

Francesco
Foto
danighost
set 25 2009 17:48
Anche perch? un 500mm AI-P (? di questo che si tratta, vero Ago? :) ), viene usato pi? o meno, o poco meno del 500 Sigma qui recensito.

Altimenti se vuoi un 500 manuale: .... no sto zitto che ? cattiva :lol: .
Un bel 500 catadiottrico? :occhiali:
Foto
danighost
set 25 2009 18:32

Un bel 500 catadiottrico? :occhiali:


B? almeno non l ho detto io :bigemo_harabe_net-03: :post-42-1201873916:

Sto cercando sul mondo dell'usato un 500 anche se mi piacerebbe codesto obiettivo, mi sa che mi toccher? fermarmi ad un MF.

Anche perch? un 500mm AI-P (? di questo che si tratta, vero Ago? :) ), viene usato pi? o meno, o poco meno del 500 Sigma qui recensito.

Ha ragione Francesco!
Io sono un'altro che, quando pensai al tele (e presi il 300 con il 2X), scartai immediatamente ogni MF.
E scartai il 500P, proprio perch? il costo ? spesso maggiore del Sigma.

Gi? con un AF ? davvero difficile.
Se sei pi? o meno alla stessa altezza del sogetto (come spesso accade), il rischio che venga agganciato il terreno davanti all'uccellino invece che l'uccellino stesso ? davvero alto.
Figurati con un MF.

Poi, come dice Francesco, con un MF si possono fare grandi cose (sempre Duccio docet), ma c'? il rischio di lasciarlo a casa molto pi? spesso, una volta passato il primo periodo di novit?.
Conviene aspettare...

Comunque, oggi sono andato a fare un giro, nonostante il tempo non fosse dei migliori.
Con la D2x.
:wub:
a_

Ha ragione Francesco!
[...]
Comunque, oggi sono andato a fare un giro, nonostante il tempo non fosse dei migliori.
Con la D2x.
:wub:
a_



Bene, facci un po' vedere qualcosa anche a noi! :scimmia:

Bene, facci un po' vedere qualcosa anche a noi! :scimmia:

...E fammele scaricare! :P

Comunque l'impressione ? davvero buona.
Leggermente pi? sbilanciato del 300+TC, ma l'attacco del treppiede d? un validissimo aiuto come punto di appoggio.
A mano libera, in "S" ed 1/800 con un po' di vento, direi che sono venute bene...

La resa grezza della D2x ?, al solito, piatta e poco contrastata (ed il tempo non aiutava per nulla, velato e/o nuvoloso):
Immagine Allegata: 0983r14.jpg

Ma pochi interventi in LightRoom, senza alzare il contrasto, ci dicono che l'obbiettivo permete di registrare davvero un sacco di particolari!
Immagine Allegata: 0983r14-2.jpg

Dunlin (Almindelig ryle p? dansk, Piovanello pancianera in italiano) a sette/otto metri da me sulla spiaggia...
Benedette aree protette :)
a_
Chiaramente le foto sono ripetitive...
Tutte controluce, peraltro.
Ho provato a chiedere di spostarsi, ma non mi hanno dato retta.
Immagine Allegata: 0983r01.jpg
...Per cui vi risparmio le altre. :P

Ma ieri (si, perchè alla fine due passi li ho fatti anche ieri, pure se pioveva), con la D700...
Immagine Allegata: 0982r11.jpg
a_
Il Piovanello a 7-8 metri? Senza essere mimetizzato? :a136:

La foto dopo le leggere correzioni ? comunque molto bella cos?, io non lo alzerei il contrasto.
Sto seguendo.. anzi stiamo seguendo.. con grande interesse, l'evolversi della discussione perch? al di l? dell'uscita di getto.. " lo compero.. " poi agli effetti pratici l'uso del'MF ? decisamente pi? penalizzante del'AF.. soldi a parte.. chiaramente..
circa dieci giorni f?, mi trovai un'inserzione di vendita per un nikkor 500 AI-S P, ad un prezzo.. strepitoso...non mi risposero..sul momento, mi dispiacque.. ma a pensarci bene..

Il Piovanello a 7-8 metri? Senza essere mimetizzato? :a136:

La foto dopo le leggere correzioni ? comunque molto bella cos?, io non lo alzerei il contrasto.

Si, esatto, senza mimetizzazione (a parte l'orrido neoprene "a canniccio" che ho lasciato sull'obbiettivo).
Avvicinato piano, piano, piano...

Sul contrasto hai ragione, infatti non ? minimamente mia intenzione alzarlo.
Ci tengo semplicemente a ribadirlo quando capita perch? effettivamente ? il parametro che uso meno.
Preferisco "giocare" con Fill light e Blacks, e sulle alte luci con il Recovery.
In questo modo si mantengono molto di pi? i particolari pi? scuri, senza sacrificare nulla.
In fondo, io ho proprio il pallino per mantenere tutto quanto....

Intanto cerco e vedo, ma sono sempre pi? propenso per il sigma, alla faccia di Nikon :D
MF? Se non c'? altro alla fine mi toccher?...ma preferisco l'AF

Beh, ovviamente le considerazioni sul MF o meno sono personali.
Io sono pigro, ma certamente c'? chi lo ? meno e riesce a sfruttare quella che per quasi tutti noi ? una spesa non indifferente, per cui va valutata bene.
Trovare un Sigma 500 usato ? un'occasione da prendere al volo, secondo me, e non dimentichiamo anche i pi? "piccolini".
Conosco un possessore di Sigma 300 f2.8, che usa molto spesso duplicato, che ne ? entusiasta.
? canonista, per cui non posso provarlo, ma ho visto dei risultati che sono certamente vicini al 300 Nikon.

Stiamo parlando di lenti comunque buone, molto buone.
Se devo dirla tutta, prima di trovare il 300 AF-I usato avevo seriamente pensato ad un Sigma nuovo in UK.
Sempre per la cura che ci mettono nell'accoppiarli con il moltiplicatore...

Purtroppo Nikon non ha ancora messo fuori quella che probabilmente sarebbe una lente davvero da sogno per un sacco di naturalisti...
400 F4, o 500 f5.6 (senza VR, leggeri e semplici...).
Canon li fa, ed a giugno ne ho visti in azione un bel po', in Svezia.

Sigma non ha senso tiri fuori una lente di quel tipo, probabilmente, perch? le dimensioni, il peso (ed il costo) di questo 500 fanno in modo che competa molto spesso con i vari 300 f2.8 piuttosto che con i 500 di Nikon e Canon.

Bella lente, sono curioso di vedere cosa tiri fuori dai capanni con la D700.
Dai dai facci vedere!!! :oracolo:

Adesso i capanni me li sogno fino a marzo, almeno.
Le specie pi? interessanti che ci sono qui d'inverno stazionano pi? che altro in spiaggia, dove di capanni non c'? nemmeno l'ombra.
Ma sto studiando i posti migliori...
Se mi va di fortuna e quest'inverno fa un freddo porco, sullo Nordjylland ci vengono a svernare alcune coppie di Puffins...
Gi? mi vedo a fare un bel test: "AF-I ed HSM a confronto... Come reagiscono ai -20?C?" :P
a_

Si, esatto, senza mimetizzazione (a parte l'orrido neoprene "a canniccio" che ho lasciato sull'obbiettivo).
Avvicinato piano, piano, piano...

omiss...

Purtroppo Nikon non ha ancora messo fuori quella che probabilmente sarebbe una lente davvero da sogno per un sacco di naturalisti...
400 F4, o 500 f5.6 (senza VR, leggeri e semplici...).
Canon li fa, ed a giugno ne ho visti in azione un bel po', in Svezia
.

Sigma non ha senso tiri fuori una lente di quel tipo, probabilmente, perchè le dimensioni, il peso (ed il costo) di questo 500 fanno in modo che competa molto spesso con i vari 300 f2.8 piuttosto che con i 500 di Nikon e Canon.


Adesso i capanni me li sogno fino a marzo, almeno.
Le specie più interessanti che ci sono qui d'inverno stazionano più che altro in spiaggia, dove di capanni non c'è nemmeno l'ombra.
Ma sto studiando i posti migliori...
Se mi va di fortuna e quest'inverno fa un freddo porco, sullo Nordjylland ci vengono a svernare alcune coppie di Puffins...
Già mi vedo a fare un bel test: "AF-I ed HSM a confronto... Come reagiscono ai -20°C?" :P
a_



e noi.. aspetteremo l'accoppiata puffin+ sigma+ Nikon... abbiamo pazienza, noi quì....

invece per i vetri nikon che hai richiesto... ormai non si sà più cosa fare... si è già fatto di tutto.. mancano ormai solo i sacrifici umani.....
( beh.. no, magari umani no... )
In considerazione del freddo suino che ? venuto gi?, volevo chiedere al possessore dell'oggetto se ha mai provato ad usare l'attacco per la tracolla in dotazione.
Quello vicino al portafiltro, per intendersi.

Sarebbe comodo, per mettere l'obbietivo a tracolla e la mano in tasca... ma pi? lo guardo e pi? non mi fido per nulla della sua solidit?.Immagine inserita
a_
Foto
Francesco64
dic 16 2009 09:48

In considerazione del freddo suino che ? venuto gi?, volevo chiedere al possessore dell'oggetto se ha mai provato ad usare l'attacco per la tracolla in dotazione.
Quello vicino al portafiltro, per intendersi.

Sarebbe comodo, per mettere l'obbietivo a tracolla e la mano in tasca... ma pi? lo guardo e pi? non mi fido per nulla della sua solidit?.Immagine inserita
a_


Mai usato, anche perche' a me l'obiettivo e' arrivato senza tracolla e senza borsa.
Di solito quando vado in giro lo tengo per l'attacco cavalletto / maniglia, oppure se devo essere pronto a scattare tengo la mano destra sul pulsante di scatto e con il braccio sinistro avvicino l'obiettivo al petto, tipo Rambo per intenderci :lol:

Piuttosto ho comprato un cartoncino nero opaco e vorrei fare delle prove allungando il paraluce per vedere se le gia' buone prestazioni a TA si possono migliorare.

Francesco
Foto
Mauro Maratta
dic 16 2009 09:59
Uhm ... qui credo che le differenze costruttive tra Nikon (o Canon) e Sigma saltino all'occhio.
Per quanto mi fidavo a portare a tracolla il pi? pesante 500/4, non lo farei con il Sigma.

Uhm ... qui credo che le differenze costruttive tra Nikon (o Canon) e Sigma saltino all'occhio.
Per quanto mi fidavo a portare a tracolla il più pesante 500/4, non lo farei con il Sigma.


Certamente: per riuscire a fare una cosa sufficientemente leggera non c'é altra strada.
In fondo, il vetro é quel che é....

Ma decisamente la caduta di stile maggiore sta nella finitura EX.
In fondo, l'attacco per la tracolla non é nulla di che. Il resto é fatto molto bene comunque.
Molto piú importante l'ottimo attacco del treppiedi (a cui attaccheró anche la tracolla, credo).

Per il resto, non é Nikon e nemmeno Canon.
Sul campo si fa valere bene, ed ha delle caratteristiche uniche (peso e dimensioni).
Ovvio e palese che se Nikon facesse una cosa uguale.... Immagine inserita
a_
Foto
Francesco64
gen 18 2013 09:56
Dopo circa 6 mesi di utilizzo, queste sono le mie impressioni su quest'ottica, utilizzata con la D300.

....


Click here to view the article
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi