Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon Macro Nikkor 35mm f/4,5

obiettivi speciali

Un progetto ottico molto specializzato: progettato per fornire il massimo delle prestazioni ad ingrandimenti di 12x
 
Questo obiettivo è un progetto ottico molto specializzato: progettato per fornire il massimo delle prestazioni ad ingrandimenti di 12x, andrebbe utilizzato in accoppiata al Nikon MULTIPHOT da noi recensito QUI.
 
 
Dispone di un diaframma a 8 lamelle, regolabile in modo continuo (senza scatti) su 6 posizioni (visibili nelle foto a corredo qui sotto). Dalla mia per ora breve esperienza posso dire che la qualità è eccellente usato anche a tutta apertura, anche se è visibile - su FX - un certo grado di vignettatura che sparisce chiudendo a 2 o 3 di quella scala (ogni numero equivale a chiudere il diaframma di uno stop). Chiudendo ulteriormente
(in corrispondenza della chiusura ai numeri 4, 5 o 6) è a mio avviso avvertibile un certo degrado nell'immagine, per lo meno a 2x-4x.

Io ho utilizzato il suddetto obiettivo con il soffietto Nikon PB-6, un anello PK 11-A e un PK-13 (quello necessario a raggiungere l'ingrandimento 1:1 con il Micro Nikkor 55mm f/2,8 Ais) e due anelli per adattarlo al soffietto (si tratta del Nikon BR-15 che collega la baionetta ad un innesto a vite M39 e di un ulteriore anello, il Nikon BR-16, che permette di raccordare l'innesto M39 [che è quello standard delle Leica a vite] alla vite RMS che è la filettatura propria degli obiettivi per microscopia).

Tutto il materiale mi è stato messa a disposizione dal nostro gentilissimo Roberto Casetta - Roby C, che è una miniera di informazioni e materiali oramai rari e particolari.
 

Immagine Allegata: MAX_0256.jpg     Immagine Allegata: MAX_0252.jpg

 

 

Immagine Allegata: MAX_0259.jpg

 

 

Immagine Allegata: MAX_0263.jpg    Immagine Allegata: MAX_0267.jpg

 

 

Immagine Allegata: MAX_0268.jpg

 

 

Immagine Allegata: MAX_0269.jpg     Immagine Allegata: MAX_0271.jpg

 

 

 
 
Inutile dire che la profondità di campo è - letteralmente - inferiore a quella di un capello ! I miei primi esperimenti si limitano alla riproduzione di una porzione del circuito di una RAM per desktop, la lettera N sul barilotto del Micro Nikkor 105 VR N e un'elitra di un coleottero (uno scarabeo rinoceronte femmina) di una mia collezione... la prima immagine è la riproduzione di un circuito di una RAM, l'obiettivo è usato qui con il PK11-A e i due anelli di raccordo all'innesto Nikon. Il rapporto di riproduzione è intorno a 1:1 (non di più) e lo scatto è stato possibile eseguirlo a mano libera con il flash (Metz 48i) sulla slitta, in Auto con Nikon D200.
 
 

Immagine Allegata: _MAX7368.jpg

 
 
Un'altro scatto a mano libera, al barilotto del 55mm f/2,8 Micro-Nikkor:
 
 

Immagine Allegata: _MAX7384.jpg

 

 

...accelerando, ecco che sulla D200 con soffietto e anelli PK11-A e PK13 si arriva al rapporto di riproduzione di 6x. Ecco quindi la 'D' stampata in plastica sul barilotto del Micro Nikkor 105. Non si può mettere a fuoco sia il barilotto che la superficie dorata della lettera... notate come quella plastica, liscia all'occhio, assomigli ad un terreno vulcanico...
 

 

Immagine Allegata: _MAX7401.jpg

 

Immagine Allegata: micro.jpg

 
Il flash in questi casi è stato usato in modalità slave, staccato dal corpo macchina e posizionato a lato del soggetto. Sempre allo stesso rapporto di riproduzione ecco l'elitra del coleottero a cui accennavo sopra
 

Immagine Allegata: _MAX7428.jpg

 
 
La collezione a cui appartiene, è il terzo da destra della fila più in alto (è il frutto delle mie fatiche nel 1982 ! allora avevo 13 anni ! questa collezione è uno dei motivi per cui ho iniziato a fotografare...):
 

Immagine Allegata: MAX_0262.jpg

 
 
Ecco quindi la stessa elitra ripresa ad un ingrandimento simile su Nikon D700 e, più sotto, la N della scritta sul barilotto del Micro Nikkor 105 VR N di cui sopra a 2,5x circa:
 

Immagine Allegata: MAX_0296.jpg

 

Immagine Allegata: MAX_0321.jpg

 
 
se avrò modo di proseguire l'esperienza con quest'ottica non mancherò di postare altre immagini, che spero un po' più gradevoli e comprensibili di queste. Credo comunque nel frattempo di aver aggiunto qualche spunto di ricerca alle vostre curiosità...
Immagine inserita


Ciao,
Adriano.

Altri link alla letteratura del settore:

Savazzi Macro Nikkors
http://savazzi.freeh...hy/macrodof.htm
http://www.marcocavi..._RMS/00_pag.htm
http://www.microscop.../multiphot.html
http://www.nadir.it/...eissLuminar.htm
http://homepage2.nif...cro/mc35up.html
http://d.hatena.ne.jp/doublet/
 
 
AxNaird  18 marzo 2011
Test: Yes



2 Comments

bel test.. adriano.. ora non ti restano che due cose...  la prima, di comperarne uno.. e la seconda di fare un'altro test.. plus profondo..ad esempio potresti buttar via quel ferrovecchio del PB6... e usare il PS4, con la possibilità di decentrare e parzialmente basculare l'ottica...

 

poi.. se memoria non mi inganna.. il 35 è dato sino a 20x... ovvio che a quel punto.. occorrono 3/4 soffietti in batteria...

 

e poi.. magari per fare qualche porcata... metterlo sulla nikon 1?.. sarebbe un'idea...

 

una roba..   al momento del suo acquisto..  è stato pagato poco più di mezzo mega...  ( in lire..)  e il rappresentante italico.. lo vendeva a 1.5 ml + iva... roba da pazzi...

più o meno come ora.. insomma...

E adesso girovagando su internet.. scopro uno scatto.. che dire bello è poco.. a dire il vero.. le foto sono due.. ma altre se ne potrebbero aggiungere...

 

Immagine Allegata: 295129.jpg

 

Immagine Allegata: 140072.jpg

 

vai a vedere l'autore... è un tal Valerio... poi, la scoperta..   vi era uno scatto che conoscevo..  era un mio vecchio amico.. ma vecchio poichè ci siamo conosciuti verso il 1980... roba del secolo scorso..

 

morale, l'autore che tra l'altro conosco ..  è il figlio che, oltre ad essere un nikonista .. per bene.. fà pure ste robe...  mi ha promesso che mi insegnerà.. vedremo tra un pò..

 

ovvio che gli scatti siano fatti con il 35mm per microphot...

 

dimenticavo..

 

finita la sessione di shooting, i due signori sono tornati liberi per i fatti loro..

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi