Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon 50mm F1.2 AIs (test/prova)


Non é così frequente trovarlo su eBay e quindi, appena me se ne é presentata l'occasione ... l'ho preso Immagine inserita
 
 

Immagine Allegata: 1.jpg

 
 
Il Nikkor 50mm F1.2 AI-s rientra sicuramente tra le ottiche "superluminose". Introdotto verso la fine del 1981, é un obiettivo ben concepito, tutt'ora valido e, ad oggi, ancora a listino Nikon (... il che la dice lunga Immagine inserita ).
 
Lo schema ottico vede 7 lenti in 6 gruppi Immagine Allegata: 2.jpg , ha una distanza di messa a fuoco minima di 50 cm ed un angolo di visione su FX di 46° ... molto simile a quello dell'occhio umano Immagine inserita
 
Il suo peso é di circa 370 gr e le sue dimensioni sono di 65.5 x 59 mm (diametro x lunghezza). Permette il montaggio frontale di filtri a vite da 52 mm.
 
 

Immagine Allegata: 3.jpg

 
 
Il diaframma é composto da 9 lamelle e chiude da un minimo di F1.2 ad un massimo di F16.
 
La costruzione meccanica é "quella di un tempo", bella solida e robusta e con una eccezionale ghiera di messa a fuoco ...
 
 

Immagine Allegata: 4.jpg

 
 
La scala di messa a fuoco é sia in mt. che in ft. e la ghiera dei diaframmi riporta l'indicazione, tramite colori, dei riferimenti per la profondità di campo :
 
 

Immagine Allegata: 5.jpg

 
... il pallino rosso, visibile sopra il 5 del 5.6, é per la messa a fuoco nelle riprese con pellicola ad infrarossi Immagine inserita
 
Vediamo alcuni particolari costruttivi :
 
 

Immagine Allegata: 6.jpg

 

Immagine Allegata: 7.jpg

 

Immagine Allegata: 8.jpg

 
e la lente frontale con il diaframma a Tutta Apertura :
 
 

Immagine Allegata: 9.jpg

 




Test: Yes



107 Comments

Io ho un piccolo tarlo che mi rode...
Sei certissimo che la messa a fuoco sulla testchart (della nitidezza, non dei colori...) sia perfetta?
Mi pare che il crop alla persiana sia decisamente pi? nitido, a TA.

... omissis ...

a_

Guarda, ho avuto il tuo stesso dubbio e ho rifatto TRE volte gli scatti perch? non ci credevo ... ma cos?.

Vi sono per? delle differenze sostanziali tra i due scatti ...
... primo la distanza di scatto ... sulla testchart siamo a circa 60cm le persiane a 180cm e questo gi? ha la sua influenza,
... secondo ... le testchart, proprio per tirare al massimo della risoluzione, sono state fotografate con la D3x , le persiane ... con la D3 ... e la differenza c'? ;)

Guglielmo
Foto
Adriano Max
ago 13 2009 09:25
Splendido capolavoro di ottica, comunque. Ho notato, da quando ho cominciato a leggere su web circa questo obiettivo, che esistono pareri discordi sulle sue performance a TA; credo che il test di Guglielmo possa ristabilire la giusta prospettiva: simili progetti erano tutti giocoforza 'morbidi' a TA... a meno di prezzi stellari in incarnazioni simili (55mm f/1,2 fatto per la NASA in 18 esemplari circa).
;)

E' comunque un desiderata di sempre !!
:wub:

Ciao,
A.
Foto
Paolo Tagliaro
ago 13 2009 09:34
Scusate la mia ignoranza, ma non capisco un test di risoluzione su un obbiettivo del genere.
L'ambito di utilizzo, a mio avviso, non vede la risoluzione come parametro importante, anzi.
Mi sarebbe interessato un test approfondito sulla qualit? dello sfocato magari in relazione a focali pi? spinte e meno luminose, come pure esempi sulla resa delle tonalit? e con soggetti umani in luce soffusa (es. illuminazione solo con candele).
Ottimi esempi di come sfruttare questa lente sono la foto del leone e quella della statua.
;)
Foto
Adriano Max
ago 13 2009 09:36

Scusate la mia ignoranza, ma non capisco un test di risoluzione su un obbiettivo del genere.
L'ambito di utilizzo, a mio avviso, non vede la risoluzione come parametro importante, anzi.
Mi sarebbe interessato un test approfondito sulla qualit? dello sfocato magari in relazione a focali pi? spinte e meno luminose, come pure esempi sulla resa delle tonalit? e con soggetti umani in luce soffusa (es. illuminazione solo con candele).
Ottimi esempi di come sfruttare questa lente sono la foto del leone e quella della statua.
;)


Guglielmo ha l'obiettivo da non moltissimo tempo: credo che in futuro ci delizier? !
:wub:

Stay tuned...
A.
Foto
Paolo Tagliaro
ago 13 2009 09:41

Guglielmo ha l'obiettivo da non moltissimo tempo: credo che in futuro ci delizier? !
:wub:

Stay tuned...
A.


Dimenticavo :blush: ... compimenti e grazie a Guglielmo per l'articolo come sempre di ottima qualit?! :vinco:

Scusate la mia ignoranza, ma non capisco un test di risoluzione su un obbiettivo del genere.
L'ambito di utilizzo, a mio avviso, non vede la risoluzione come parametro importante, anzi.
Mi sarebbe interessato un test approfondito sulla qualit? dello sfocato magari in relazione a focali pi? spinte e meno luminose, come pure esempi sulla resa delle tonalit? e con soggetti umani in luce soffusa (es. illuminazione solo con candele).
Ottimi esempi di come sfruttare questa lente sono la foto del leone e quella della statua.
;)

B?, prima di tutto non si ? andati certo a verificare la "risoluzione" (perch? altrimenti avrei parlato di quante linee per mm risolveva) ... si ? piuttosto usato uno "strumento" (la chart ISO 12233) semplicemente per comparare un obiettivo di una certa data con uno pi? recente e verificare che, salvo non sia proprio necessario quel mezzo stop in pi?, forse non vale la pena spendere il prezzo a cui lo si trova. ;)

Fare scatti a T.A. con quell'oggetto per dimostrare "lo sfocato" ? impresa comunque non facile e di giorno oserei dire quasi impossibile ... anche a ISO 200 si continua ad avere errore "Hi" ovvero ... ? talmente luminoso che la fotocamera non trova un tempo adeguato (< 1/8000").
Cercher? di trovare il modo di fare qualche altro scatto a T.A. di sera/notte :)

Guglielmo
Foto
Adriano Max
ago 13 2009 09:51

[...]
Cercher? di trovare il modo di fare qualche altro scatto a T.A. di sera/notte :)

Guglielmo


Del resto ? un obiettivo per 'vampiri': durante il lungo inverno svizzero :P avrai senz'altro pi? occasioni... lo dico perch? a me capita di usare di pi? i miei 'luminosi' pi? d'inverno che d'estate: tra novembre e marzo quando sono in treno la mattina la luce ? ancora crepuscolare, la sera esco alle 18:00 (se va bene) ed ? gi? buio... f/2,8 o meno ? manna ! Figuriamoci f/1,2 !!
;)
Gi? in effetti io in liguria trovavo gi? luminosissimo il 1.8 e fin troppo il 1.4... non oserei immaginare un 1.2... almeno di giorno... di notte sarebbe un altro discorso ma penso che anche il buon vecchio AFD 1.4 possa bastare e avanzare ai pi? (sicuramente a me) ;)
Comunque complimenti per il test e per l'acquisto ^___^

Una curiosit?: non ho ben capito il discorso del puntino rosso per la messa a fuoco all'infrarosso... non riesco a capire come si dovrebbe usare.

...
Una curiosit?: non ho ben capito il discorso del puntino rosso per la messa a fuoco all'infrarosso... non riesco a capire come si dovrebbe usare.

Fotografando all'infrarosso occorre tenere presente che la lunghezza d'onda interessata viene "rifratta" dalle lenti meno della luce visibile e che il fenomeno della "rifrazione" ? molto pi? accentuato. Risultato ? Il punto di messa a fuoco ? spostato, ed ? come se l'oggetto da riprendere fosse un poco spostato.

Il puntino rosso serve appunto ad indicare questo spostamento ed a permettere una corretta messa a fuoco. :)

Guglielmo

Guarda, ho avuto il tuo stesso dubbio e ho rifatto TRE volte gli scatti perch? non ci credevo ... ma cos?.

Vi sono per? delle differenze sostanziali tra i due scatti ...
... primo la distanza di scatto ... sulla testchart siamo a circa 60cm le persiane a 180cm e questo gi? ha la sua influenza,
... secondo ... le testchart, proprio per tirare al massimo della risoluzione, sono state fotografate con la D3x , le persiane ... con la D3 ... e la differenza c'? ;)

Guglielmo



Non capisco... Mi aspetteri una maggiore risoluzione dalla D3x, come mai sono pi? nitide le persiane fotografate con la D3? Confondo nitidezza con risoluzione?
ah giusto scusa son instupidito io dal caldo.... ? una lente MF :P

Non capisco... Mi aspetteri una maggiore risoluzione dalla D3x ...

La D3x, grazie alla maggiore densit? di pixel per unit? di superficie, sicuramente mette pi? a dura prova l'obiettivo e ne accentua i limiti.

Ripeto comunque che non si tratta di un test di "risoluzione" (che ? ben pi? complesso), ma un test "comparativo" tra due lenti su un corpo macchina che pretende moltissimo ! :)

Guglielmo
Foto
Adriano Max
ago 13 2009 12:48

La D3x, grazie alla maggiore densit? di pixel per unit? di superficie, sicuramente mette pi? a dura prova l'obiettivo e ne accentua i limiti.

Ripeto comunque che non si tratta di un test di "risoluzione" (che ? ben pi? complesso), ma un test "comparativo" tra due lenti su un corpo macchina che pretende moltissimo ! :)

Guglielmo


L'obiettivo si comporterebbe ancor meno bene sulla densit? simile ma ancor pi? esigente di un sensore DX, come la D300, per esempio: ci? ? dovuto al fatto che alle alte frequenze di risoluzione spaziale l'obiettivo ? meno performante. Ogni obiettivo infatti ? progettato per dare il meglio alle frequenze spaziali del supporto su cui deve essere utilizzato... e questo ? stato progettato per pellicola ! e la D3 ha un cerchio di confusione pi? prossimo a quello della pellicola rispetto a quello della D3X !! La D3X ha un cerchio di confusione che sta sul lato delle DX, anche se in una stampa spunta maggior qualit?, potendosi avvalere del minor ingrandimento necessario a produrla, visto che il fotogramma ? pi? grande...
Immagine Allegata: rclxub.gif

Ho confuso abbastanza le idee ??
:lol:
Foto
Paolo Tagliaro
ago 13 2009 15:07

... la D3 ha un cerchio di confusione pi? prossimo a quello della pellicola rispetto a quello della D3X...


:unsure: A quale pellicola? Mi sembra che non tutte abbiano la stessa... "densit?"... :unsure:
Il circolo di confusione... mi sembra un po' confuso... oppure ho capito male... :blink:

:unsure: A quale pellicola? Mi sembra che non tutte abbiano la stessa... "densit?"... :unsure:
Il circolo di confusione... mi sembra un po' confuso... oppure ho capito male... :blink:

Paolo, senza finire su Wikipedia, forse una letta QUI ti avrebbe chiarito meglio le idee ;)

Guglielmo
Foto
Paolo Tagliaro
ago 13 2009 16:22

Paolo, senza finire su Wikipedia, forse una letta QUI ti avrebbe chiarito meglio le idee ;)

Guglielmo


Quanto citato non fa che confermare quanto credo di aver capito: il circolo di confusione tra D3, D3X e pellicola 24x36 ? uguale!

Il "circolo di confusione" ? definito come un'area la cui sfocatura passerebbe inosservata se guardassimo un immagine stampata su un formato 20 x 25 cm. (8 pollici x 10 pollici) da una distanza di circa 30 cm. (1 piede).
A tale distanza di visione e di dimensioni di stampa, il "circolo di confusione" ? trascurabile se non ? pi? grande di 0,2 mm (questo perch? un normale occhio umano distingue 5 linee per millimetro alla distanza di 25 centimetri quindi il "circolo di confusione" corrisponde circa a 0,2 mm.).


Sintetizzando:

Come abbiamo visto, la dimensione del "circolo di confusione" ? funzione della grandezza dell'immagine che si osserva e della distanza di osservazione.


Inoltre i 12MPx della D3 nella stampa di riferimento sono superiori a quanto "risolvibile" dall'occhio umano.
Se poi vogliamo fare ingrandimenti, crop o altro va detto altrimenti cadiamo in... "confusione"!

---

Quanto segue, invece, ha valore solo se la dimensione dei pixel equivale a produrre stampe che sfruttino completamente la risoluzione del sensore:

Nel caso del digitale essa ? anche funzioni di un altra grandezza ... la "dimensione del pixel".

La risoluzione degli attuali sensori ? superiore a quanto richiesto per la stampa di riferimento richiesta sopra (nella definizione di circolo di confusione) quindi escluderei questa variabile.
Inoltre, se accettassimo questa affermazione, dovremmo definire un circolo di confusione per ogni pellicola in quanto cambia la grana. Per questo credo che la comparazione di Adriano tra D3, D3X e pellicola (generico) non possa essere fatta.


Se parliamo di definizione allora pellicole diverse hanno definizioni diverse.
Se parliamo di circolo di confusione... basta leggere quanto citato.
Forse ci avviciniamo a quanto voglia dirci Adriano se parliamo di densit? di informazione.

P.S. Scusate l'OT.
Foto
Adriano Max
ago 13 2009 16:48

[...]
Forse ci avviciniamo a quanto voglia dirci Adriano se parliamo di densit? di informazione.

P.S. Scusate l'OT.


S?, mi sono espresso in modo confuso (ma l'avevo detto ! :P ): quello che intendevo ? proprio che la D3 ha un comportamento, quanto a densit? di informazione, pi? prossimo a quello della pellicola rispetto a quello della D3X...
;)

Grazie,
A.
Foto
Mauro Maratta
ago 17 2009 11:04
Obiettivo ESTREMAMENTE affascinante che pi? volte ho tenuto in mano con l'intento di comperare ... tanto ? bello.

Ho sempre rinunciato perch? cecato e perch? spero sempre che Nikon ci faccia la grazia di una riedizione del 58/1.2 in versione terrestre, ovviamente AF-S come si conviene oggi :D
marco_gea
ago 20 2009 09:01
Salve,
un piccolo elemento in pi? che fin qui ? stato poco discusso, ma che a mio avviso pu? avere una sua importanza.
Premetto che ho l'AI-S 50/1.2 (comprato nuovo in Giappone) e ho avuto precedentemente l'AF-D 50/1.4.
Ebbene, il primo ha il diaframma a 9 lamelle, quasi circolare, mentre il secondo ha il classico a 7 lamelle... che nel caso di punti luminosi fuori fuoco produce un "bokeh" poligonale abbastanza brutto e distraente, secondo me.
Per i miei gusti, questa singola differenza conta di pi? dell'eventuale minimo margine di risoluzione in pi? a TA dell'uno o dell'altro.
Marco.
Foto
Adriano Max
set 09 2009 16:14
Su flickr ho trovato qualche esempio di foto esprimibili con quest'ottica che passano per tutti i parametri possibili, tranne che la nitidezza:

Immagine Allegata: 55_1.2.jpg


il fotografo in questione ? chachahavana su Flickr che tra l'altro ha molte altre cose da dire...
;)
Foto
Adriano Max
set 09 2009 16:23
Questa ? con D3:

Immagine Allegata: 2451615547_cf9bbca101_o.jpg

Foto
Mauro Maratta
set 10 2009 06:26
Vero Adriano ma ... non per voler rimarcare la cosa ... secondo te sono fotografie che non potrebbero essere fatte con un 50/1.4 o un 50/1.8 ?

La questione sta sempre l? : il 50/1.2 ? un bellissimo oggetto, lo ami appena lo vedi.

Ma quando venivano costruiti questi obiettivi (Canon lo fa ancora) servivano solamente a dire : io ce l'ho in catalogo !
Foto
Adriano Max
set 10 2009 09:31

Vero Adriano ma ... non per voler rimarcare la cosa ... secondo te sono fotografie che non potrebbero essere fatte con un 50/1.4 o un 50/1.8 ?

La questione sta sempre l? : il 50/1.2 ? un bellissimo oggetto, lo ami appena lo vedi.

Ma quando venivano costruiti questi obiettivi (Canon lo fa ancora) servivano solamente a dire : io ce l'ho in catalogo !


S?, su digitale ? possibile: bisogna ammorbidire in postproduzione la resa dei pi? recenti f/1,4 sul piano a fuoco !!
Con il f/1,8 lo sfocato non ? cos? pastoso (ma penso neppure con i f/1,4), ma pi? 'nervoso'... a me piace moltissimo, ma ? un dato di fatto... naturalmente parliamo esclusivamente dell'uso a f/1,2 o TA...
:lol:

La seconda immagine ? comunque interessante perch? mostra le aberrazioni su FX del campo fuori fuoco in primo piano ...
;)

...
Fare scatti a T.A. con quell'oggetto per dimostrare "lo sfocato" è impresa comunque non facile e di giorno oserei dire quasi impossibile ... anche a ISO 200 si continua ad avere errore "Hi" ovvero ... è talmente luminoso che la fotocamera non trova un tempo adeguato (< 1/8000").
...

Va bé, io c'ho provato ... ho usato solo la luce pilota a ISO 100, T.A. e ...

Immagine Allegata: _D3X0209 copy.jpg


... un idea dello sfocato la da ... ma di sicuro non rende giustizia alla fanciulla che era molto più bella dal vivo ;)

Oltre tutto, con quella poca luce, una faticaccia boia per metere a fuoco almeno in un punto !

Guglielmo

P.S. : Certamente non è il 50mm l'obiettivo per fare primi piani, e questo è solo un esercizio accademico per provare lo sfocato.
Foto
Mauro Maratta
ago 14 2010 12:58
Il 50/1.2 AIs all'opera in tre ... opere d'arte :

Immagine Allegata: _D3X0488.jpg

Immagine Allegata: _D3X0490.jpg

Immagine Allegata: _D3X0497.jpg

ad F1.2 (tutto sommato abbastanza facile mettere a fuoco a questo diaframma se il soggetto collabora)

Immagine Allegata: _D3X0656.jpg

un dettaglio cromatico (crop 100% del riflesso sul tappo) :

Immagine Allegata: _D3X0656_c1.jpg

ancora ad F1.2 :

Immagine Allegata: _D3X0524.jpg

mentre qui ad F4 mentre albeggia :

Immagine Allegata: _D3X0686.jpg
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi