Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon 35mm f/2.0D


Immagine inserita
62 gradi di angolo di campo su FF al posto dei 41° di copertura sul DX
é tutta qui la querelle sull'utilità in formato ridotto di questo grandangolare di grande qualità...

6 lenti in 5 gruppi, identico alla prima versione AF (non D) Immagine inserita

si differenzia già per questo schema semplificato rispetto alle più complesse realizzazioni Ai ed AiS da 8/6 Immagine inserita
oltre che per il piccolo scarto di peso (205 grammi contro i 285 delle versioni MF) e la migliore distanza minima di messa a fuoco, portata dai 30 ai 25cm di quest'ultima versione, a dir poco longeva, dell'attuale AFD (1995)


Immagine inserita


obiettivo caratterizzato da estrema compattezza e maneggevolezza, quindi, accompagnate da una leggerissima protrusione dell'elicoide di messa a fuoco nella differenza tra maf minima e ad infinito:

Immagine inseritaImmagine inserita

Per la sua "veneranda" età di progetto (per un'ottica autofocus) sembrerebbe esser stata dimenticata sul mercato dai tecnici Nikkor, piuttosto che attestarsi come ottica di riferimento del corredo luminoso delle ottiche a fuoco fisso (prime lenses), quanto meno per la mancanza di tutte quelle apparentemente necessarie sigle a corredo delle ultime produzioni:
questo 35mm infatti, non è DX (per fortuna...) né tantomeno AFS, (come si nota dalla mancanza dei relativi contatti elettrici) Immagine inserita
ma a causa della semplicità di schema scorre abbastanza velocemente sui motori AF incorporati alle nostre reflex (con esclusione quindi delle ultime D40-60, motivo per le quali sarebbe auspicabile una riedizione motorizzata di questo wide leggero);
non é G, ma possiede una ben definita ghiera di diaframmi che spazia dal luminoso valore di targa, fino a f/22, utili per differenziare la profondità di campo che per focali di questa dimensione risulta essere variante importantissima di linguaggio fotografico.

Certo, a questo scopo... ci si chiede da tempo come mai non sia mai stata messa sul mercato anche una versione AF del celebre f/1.4 che consentiva fino alla montatura AiS una selettività di pdc davvero entusiasmante...

Immagine Allegata: D2X_2481.jpg

Otticamente é da ritenere, tra le lenti economiche del catalogo Nikon (nuovo costa attorno ai 350 euro), uno dei migliori acquisti per tutti coloro che desiderino non tanto riprendere vastità di spazi (specie in DX)
Immagine Allegata: D2X_2471.jpg
per quanto, in queste evenienze, la resa sia ineccepibile gi? a partire da f/4 - 5.6 sia al centro sia ai bordi immagine

piuttosto evidenziare attraverso la contrapposizione di due soggetti:

il primo piano rispetto lo sfondoImmagine Allegata: D2X_0997.jpg


Immagine Allegata: D2X_1009.jpg situazioni di controluce controllato
(e senza alcuna presenza di ghost o flares!!!)


oppure giochi compositivi di luce mista,Immagine Allegata: D2X_1026.jpg


nella resa dei quali le capacità cromatiche sufficientemente neutrali di questo obiettivo, vengono messe nel giusto risalto, se opportunamente controllate
Immagine Allegata: DSC_9137.jpg
Immagine Allegata: DSC_9105.jpg

certo la focale dei 35mm
nasce principalmente per consentire...facendo qualche passo indietro... la ripresa di soggetti dalle dimensioni non ordinarie in unico fotogramma
Immagine Allegata: D3C_3663.jpg

e proprio a questo scopo, in DX, il 35/2 risulta determinante in tutte le situazioni nelle quali lo scarso spazio a disposizione chieda un modesto allargamento della prospettiva, senza per questo comportare distorsione delle parti del soggetto ai margini del fotogramma
Immagine Allegata: D3C_4025.jpg
Immagine Allegata: D3C_3900.jpg


insomma...un ruolo di tutto "rispetto" per il soggetto!!!Immagine Allegata: D3C_3873.jpg


Ma questo 35mm in particolare, grazie alla notevole apertura massima di cui dispone, consente anche di fotografare a mano libera soggetti in condizioni di luce estremamente critiche, ottenendo anche alle temperature colore più difficili, risultati all'altezza della situazione
Immagine Allegata: D3C_4542.jpg (t/50 f/2 ISO 1600)
Immagine Allegata: D3C_4528.jpg (t/100 f/2 ISO 1100)
grazie anche alla notevole disponibilità agli alti ISO dei più aggiornati sensori

in ultima analisi..., un obiettivo facile con cui:

- incorniciare soggetti Immagine inserita

- disegnare spazi astratti Immagine inserita

- abbracciare gruppi di persone Immagine inserita

ma anche...

- avvicinarsi notevolmente al soggetto...pur senza arrivare a doti da macrolente Immagine Allegata: DSC_1746.jpg

e...last but not least... fare reportage, che è poi il motivo principale della sua ideazione Immagine Allegata: DSC_1644.jpg

consentendo nitidezza sufficiente, anche nei particolari più minuti del soggetto, senza distorsione o aberrazioni ottiche tipiche dei grandangolari più accentuati...

In buona sostanza...
lo preferisco di gran lunga in DX ai 28mm che a mio parere perdono molto di più delle proprie caratteristiche, con la limitazione della copertura data dai sensori di formato ridotto, piuttosto che questo leggero grandangolare, nato per affiancarsi ad un normale, senza stravolgerne la sua natura!

PRO:
-prestazioni ottiche ottime
-costo contenuto
-maneggevolezza e facilit? di utilizzo


CONTRO:
-alcuni esemplari delle prime serie AFD hanno manifestato trafilaggi di lubrificante sulle lamelle del diaframma, difficilmente ovviabili
-mancanza di un motore AF incorporato
-manca uno stop di luminosità in più per la perfezione!!!
Test: Yes



47 Comments

Foto
Max Aquila
ott 02 2008 12:05

Ho letto che citi due volte la necessit? di aggiornamento di questa lente, con costruzione un po' pi? moderna... ebbene, oltre al 50mm AF-S da poco uscito, sono ormai imminenti proprio un 35mm f/1.8 e un 85mm f/1.4.

Le voci sul 50mm si sono rivelate fondate, quindi direi proprio di poterci fidare anche di queste. Dopo 13 (o 14?) anni, un nuovo 35mm! :D



Francamente non ? una necessit? estrema...se si parla di obiettivo AFS o, peggio, G....
un 35mm pu? sopravvivere efficacemente anche senza queste facilities.

Piuttosto che il nuovo f/1.8 per? sarebbe stato infinitamente meglio una rivisitazione del vecchissimo 35/1.4....

la differenza di luminosit? tra l'attuale f/2 e il "futuribile" f/1.8 ? davvero ridicola... a meno che la formulazione dello schema ottico non sia del tutto differente (in meglio) rispetto l'attuale.

A chiunque, per?, si ponga il dubbio se comprare o meno l'attuale f/2 oggetto di questa prova, consiglio di prenderlo ugualmente....: mi sa che il prossimo sar? G (cosa che non piace a chi non possegga macchine a pellicola troppo "moderne") e speriamo, quantomeno, AFS...

Ma se lo si paghi molto meno del prezzo di listino, come ho a suo tempo fatto io, la resa ripaga ampiamente delle potenziali innovazioni...
L'unico motivo per rivedere questo 35/2, obiettivo talmente onesto che si finisce sempre per dimenticarlo e che in FX riprende tutta la sua dignit?, ? per adeguarlo agli standard attuali (AF-S e G) oltre che nell'estetica.

Non trascurando che Canon ha una lunga teoria di grandangolari (ed altri fissi) di grande prestigio molto pi? moderno degli omologhi Nikon.


Ma dovremmo parlare di QUESTO 35/2, obiettivo che non solo ? in catalogo ORA ma che si trova anche sull'usato a prezzi ridicoli ... :D
Foto
Max Aquila
ott 02 2008 13:13

...

Non trascurando che Canon ha una lunga teoria di grandangolari (ed altri fissi) di grande prestigio molto pi? moderno degli omologhi Nikon.


...


Che Canon abbia in catalogo obiettivi pi? moderni dei fissi Nikon ? indiscutibile: ma sul "grande prestigio" di cui dici godrebbero (specie sul versante dei grandangolari) avrei qualcosa da obiettare... :lol: :P

Che Canon abbia in catalogo obiettivi pi? moderni dei fissi Nikon ? indiscutibile: ma sul "grande prestigio" di cui dici godrebbero (specie sul versante dei grandangolari) avrei qualcosa da obiettare... :lol: :P


Prestigio ... come oggetti ! Un 24/1.2 o un 85/1.2 sono certo oggetti di classe. Sulla resa non mi soffermo, non ne so nulla ... :D
Foto
Max Aquila
ott 02 2008 14:05

Prestigio ... come oggetti ! Un 24/1.2 o un 85/1.2 sono certo oggetti di classe. Sulla resa non mi soffermo, non ne so nulla ... :D

anche Sigma ha in listino da dieci anni un 24/1.8.... ma... :rolleyes:

anche Sigma ha in listino da dieci anni un 24/1.8.... ma... :rolleyes:

Si, ma per restare in tema, il 35mm di Canon ? ottimo!

Detto questo, mi dispiace non poter (ancora) parlare dell'obbiettivo su cui verte questo topic.
Ho avuto il precedente AI, l'ho amato alla follia... ed alla fine l'ho venduto.
Forse la migliore lente manuale che abbia mai avuto.

Appena trovo un AFD a prezzo stracciato lo prender?, perch? tornando all'FF ne sento la mancanza....
a_
Infatti, prima non riuscivo a postare.

Effettivamente anche io, quando cercavo questo obiettivo, mi ero subito rivolto al mercato UK per? i prezzi pi? vantaggiosi (come quello del link proposto da RFSP) erano relativi a obiettivi in Hong Kong... Con tutti i problemi relativi alla lunga spedizione e soprattutto alle diaboliche operazioni di sdoganamento e infine alla incertezza della ricezione del pacco qualora il tutto sia gestito dalle pessime Poste Italiane.

Bisogna saper aspettare e cogliere l'occasione giusta che prima o poi passa... O sulla Baia (pi? facile) o su qualche mercatino dell'usato. Io l'ho trovato a 180 euro e devo dire che ne sono pienamente soddisfatto: sul DX riporta quasi al buon vecchio 50mm come inquadratura anche se a f/2 non mi pare proprio da utilizzare. Rispetto alle altre focali di 35mm che possiedo (sempre estremi di zoom quali il 17-35 ed il 35-70), rende decisamente meglio.
Da avere sempre dietro quando si vuole andare "leggeri" senza portarsi i macigni di zoom.

comincia a guardare qua... :lol:

Grazie, ma per "prezzo stracciato" intendo pi? o meno la met? (quanto ho trovato il 28 AFD pari al nuovo :rolleyes: ).
Non ho fretta: con il 28, due 50 ed il 60 non ho "Buchi" da coprire...
Comunque il prezzo indicato mi pare davvero ottimo!
a_

P.S. In questo momento non ho un account eBay. Mi erano arrivate delle mail spazzatura con un po' troppe informazioni che arebbero dovuto rimanere riservate... :ninja:
Foto
Adriano Max
ott 03 2008 09:29
Io ho avuto la versione Ai di questo 35mm f/2 e su pellicola a TA era decisamente morbido agli angoli ! La nuova versione AFD sembra sia stata migliorata notevolmente sotto questo aspetto, tanto da avere una resa assimilabile a quella di un 50mm f/1,8 ai bordi...
;)

Ben vengano le rivisitazioni in chiave AFS dei fissi, speriamo per? non uno all'anno, altrimenti prima di arrivare al 24mm che a me serve...
:blink:
Foto
Alessandro
ott 03 2008 14:18
Ce l'ho da un annetto, probabilmente ? una delle lenti che usavo di pi? in DX ed una di quelle che mi ha dato maggior soddisfazione..... quindi probabilmente lo vender? :lol:


No, non scherzo... devo acquistare uno zoom normale di discreta qualit? e, sia che prenda un 28-70 AFs che un 24-70 AFs, bisogna che monetizzi un p?... quindi credo che tranne il 105 ed il 60 MICRO vender? tutti i fissi e ripiegher? su 14-24 o 17-35 e 24-70 o 28-70. Mi dispiace moto, ma lo faccio anche in previsione che Nikon presenti i sostituti e quindi possa ricomprare quelli un domani ;) ... e poi nel frattempo prender? il 50 AFs che in FX ? quello che uso di pi? :)



Finito questo preambolo..... il 35 AFD f2 ce l'ho dall'anno scorso.... ? uno spettacolo anche partendo da f2,8 sia su DX che su FX, ma su DX riesce, grazie a questo, a ridonare una immagine molto simile a quella di un 50 su FX (fatte le opportune proporzioni e considerazione sulla luminosit? delle ottiche...).
Come nitidezza al centro ? ottimo, ai bordi resta veramente buono chiudendo un p? il diaframma e solo sufficiente con luminosit? inferiori a f2,8 (FX).

Comunque sia IMHO ? una di quelle lenti da tenere sempre nella borsa per un fotoamatore, volendo si pu? girare tranquillamente anche con solo quello montato e fare la maggior parte delle fotografie di reportage o street con qualche puntatina architettonica grazie alla bassissima distorsione e alla buona nitidezza in relazione al buon angolo di ripresa che offre (specialmente su FX...).

Per il mio modo di fotr?ografare ? quello che considero un normale su DX, un buon "travellens" su FX.

Ciao, Alessandro.
Foto
danighost
ott 03 2008 17:04
L ho provato una volta.

Pensavo di sfruttare di pi? il 28mm, ma mi sto rendendo conto che ? un obiettivo da usare invertito per la macro e basta.

Mi chiedo solo se ? meglio questa versione o la la versione AI/AI-S.
Foto
Max Aquila
ott 03 2008 23:09

Io ho avuto la versione Ai di questo 35mm f/2 e su pellicola a TA era decisamente morbido agli angoli ! La nuova versione AFD sembra sia stata migliorata notevolmente sotto questo aspetto, tanto da avere una resa assimilabile a quella di un 50mm f/1,8 ai bordi...
Immagine inserita

Ben vengano le rivisitazioni in chiave AFS dei fissi, speriamo per? non uno all'anno, altrimenti prima di arrivare al 24mm che a me serve...
Immagine inserita

Apro la presente parentesi per significare quanto, IMHO,
il summenzionato da Adriano 35mm f/2 Ai non sia tanto morbido agli angoli, come lui dice, quanto omogeneamente morbido di suo alla massima apertura, salvo poi recuparare un maggiore contrasto gi? da f/4
Immagine Allegata: D3C_5417.jpg f/2

Immagine Allegata: D3C_5416.jpg f/4


Immagine Allegata: D3C_5388.jpg f/5.6


Immagine Allegata: D3C_5411.jpg f/8


Immagine Allegata: D3C_5399.jpg f/11

E' questo un comportamento ben tipico delle ottiche con aperture relative cos? ampie, pensiamo addirittura all'ancora pi? luminoso 35/1.4 che si caratterizza proprio per la profonda differenza di comportamento da diaframma a diaframma:
ma ? questo il loro bello in situazioni limite!!!
Immagine Allegata: D3C_5427.jpg
Mentre mi riservo di inserire mie foto fatte con il 35 in FX ... ( :lol: ) vorrei invece sottolineare quanto il problema segnalato da Max e relativo al blocco improvviso del diaframma negli esemplari delle prime serie non sia una cosa da sottovalutare.

Io ho avuto ben tre esemplari con questo difetto, tutti venduti. In particolare il primo (comperato nuovo dieci anni fa ed usato solo con la F5) mandato in assistenza ha replicato il problema esattamente ... alla scadenza della garanzia della stessa (180 giorni dopo la riparazione).

Dato il costo pi? accettabile, consiglio agli interessati di comperare esemplari nuovi di produzione corrente.
Foto
Max Aquila
ott 04 2008 08:40

Mentre mi riservo di inserire mie foto fatte con il 35 in FX ... ( :lol: ) vorrei invece sottolineare quanto il problema segnalato da Max e relativo al blocco improvviso del diaframma negli esemplari delle prime serie non sia una cosa da sottovalutare.

Io ho avuto ben tre esemplari con questo difetto, tutti venduti. In particolare il primo (comperato nuovo dieci anni fa ed usato solo con la F5) mandato in assistenza ha replicato il problema esattamente ... alla scadenza della garanzia della stessa (180 giorni dopo la riparazione).

Dato il costo pi? accettabile, consiglio agli interessati di comperare esemplari nuovi di produzione corrente.

c'? ampia casistica di questo problema su tutti i forum che si occupano di Nikon.

Io stesso ho comprato nuovo il 35/2 in mio possesso, giusto il prezzo fortemente scontato che sono riuscito a trovare su ebay...

Fa un anno in questi giorni e, per fortuna, non ha manifestato trafilaggi di sorta (n? i bloccaggi conseguenti...): speriamo quindi siano riusciti ad ovviare al problema!
Aggiungo qualche contributo di questo che ribadisco essere uno splendido obiettivo e che tenuto in borsa insieme ad un grandangolo pi? spinto e ad un 50 ti permette di viaggiare leggerissimo e di riportare a casa un reportage di tutto rispetto.
Non appena avr? un po' tempo far? anche delle prove comparate tra questo fisso e pari focali di zoom come il 17-35 e il 35-70.

Resistenza al flare a F13: ottima, si vede solo un piccolo riflesso magenta.

Immagine inserita

Nitidezza e brillantezza dei colori a f/9:

Immagine inserita

Anche per riprese veramente ravvicinate (qui a un 30ina di cm a f/6.3):

Immagine inserita
Su FF meglio di altri a f/2.8 (forse perch? ha uno sto in pi?):

f/2.8

Immagine inserita

f/9

Immagine inserita
Foto
Adriano Max
nov 16 2008 16:06

Apro la presente parentesi per significare quanto, IMHO,
il summenzionato da Adriano 35mm f/2 Ai non sia tanto morbido agli angoli, come lui dice, quanto omogeneamente morbido di suo alla massima apertura, salvo poi recuparare un maggiore contrasto gi? da f/4
[...]


Angoli, angoli ! Ai morbido agli angoli, ma io lo provai su pellicola !! Su digitale DX la porzione di fotogramma cui mi riferisco non si vede neppure !!
;)

Ho delle vecchie dia: quando avr? la possibilit? di scansirle ad alta risoluzione mostrer? la ragione di questa mia affermazione... se qualcuno lo possiede lo monti sulla D700 e faccia due scatti a f/2 e a f/4 e posti crop del centro e degli angoli... la differenza nel mio esemplare, che sottolineo era un Ai, non un Ais, era evidente.
Sottoposi alcuni miei scatti di un corvo (di cui sotto una scansione a bassa risoluzione che feci solo per fini di inventario) che si intrufolava nella mia borsa a Paolo Fioratti (allora, 1991, direttore di OASIS), ma me li scart? evidenziandomi quel problema e il fatto che avrei fatto meglio ad usare anche un rischiaramento flash... fu uno dei motivi per cui la primavera successiva mi dotai del 28mm f/2,8 Ais...
:rolleyes: ;)

Immagine Allegata: 199109_Dobbiaco_Corvo_imp.jpg


PS: quel corvo era intelligente come un gatto ! Incontrato nel bosco: prendeva e curiosava come una scimmia... uno spasso !

PPSS: grazie MB 1942: stavo per indicarti questo thread via MP...
Ciao,
A.
Rimango piacevolmente sorpreso dall'ottima resa di questo obiettivo sul full frame; mi ero riservato di fare qualche altro scatto per valutarne anche la resa a diaframma tutto aperto.

Le immagini vengono da raw con sviluppo di default di camera raw, cavalletto, ISO 200, messa a fuoco sul manico del triciclo che distava dalla macchina circa un paio di metri.
Pressoch? inesistente la vignettatura e la caduta di luce ai bordi anche a f/2 e a f/4.

sotto, a f/2

Immagine inserita

sotto, a f/4

Immagine inserita

sotto, a f/6.3

Immagine inserita

sotto, a f/11

Immagine inserita
Foto
Adriano Max
nov 19 2008 10:54
Splendido !
:wub:

...la resa a f/2 negli angoli estremi mostra un po' di aberrazioni, simili a quelle che, sempre su FX, mostra il 24mm a f/2,8...
;)

Mi sembra sia anni luce avanti agli altri progetti, pi? datati, dei 35mm f/2 Nikkor MF...
;)

Ciao,
A.
Avevo gi? una mezza intenzione di prendere quest'obiettivo, ma a veder le foto l'intenzione sta diventando seria molto rapidamente!
Leggendo i vari post, mi vien da chiedere due cose: la prima ? con quale corpo digitale son state scattate le foto, la seconda riprende la domanda fatta da Danighost un p? di tempo fa: quale differenza tra questa versione e le precedenti AI/AI-S?
Per quanto riguarda la prima domanda, mi interessa scoprire se c'? una D200 dietro la lente: un confronto a parit? di corpo ? sempre interessante, almeno vado sul sicuro. Per il confronto con le vecchie versioni, ci sarebbe da tenere in conto che userei il 35mm sia sulla D200 che sulla FE2.
Last but not least, quali sono le serie interessate al difettuccio al diaframma?
Nelle giornate piovose, poi da il meglio. Provare per credere.

Immagine Allegata: DSC_4038_50.jpg

Immagine Allegata: DSC_4042_50.jpg
ciao,

ringrazio il forum per avermi detto degli esemplari difettosi (chiusura lamelle), motivo per cui l'ho preso nuovo non nital gioved? con paraluce(a pagamento) per 290 euro con sette anni di garanzia (mah!!).


ora appena avr? del tempo far? un mio piccolo test con il 50 AFSG su FF......

com'? piccolino, sembra un plasticotto!
Comprato ieri su ebay nuovo AFD da bologna per 282 euri piu' 14 di corriere. Spedito oggi dovrebbe arrivare domani.
Ora sono praticamente a posto con i fissi anche AF D . Il prossimo fisso sara' un 180 f2.8 magari per Natale. Ora mi godo appena arriva il 35 f2 D . Per la cronaca avevo gia' la versione AI del 35 f2, ma siccome mi piaceva come lente ed il mio (che e' piuttosto vecchiotto come eta') aveva qualche problemino di gioventu' (poi lo faro' sistemare), ho deciso di provare la versione AFD , poi al limite decidero' quale tenere delle due.
Foto
Adriano Max
apr 29 2009 10:08

Rimango piacevolmente sorpreso dall'ottima resa di questo obiettivo sul full frame; mi ero riservato di fare qualche altro scatto per valutarne anche la resa a diaframma tutto aperto.

[...]


Splendido s?, noto a TA, negli angoli estremi il problema che ho visto affligge (a TA) su D3 - FX anche il 20mm f/2,8 e il 24mm f/2,8. Sul mio Ai 35mm f/2 il problema era molto pi? pronunciato:

Immagine Allegata: morbidezza.jpg

Ciao,
A.
Foto
Paolo Tagliaro
apr 29 2009 10:42

Splendido s?, noto a TA, negli angoli estremi il problema che ho visto affligge (a TA) su D3 - FX anche il 20mm f/2,8 e il 24mm f/2,8. Sul mio Ai 35mm f/2 il problema era molto pi? pronunciato:

Immagine Allegata: morbidezza.jpg

Ciao,
A.


Non dipende dalla profondit? di campo?
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi