Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikon 105mm a confronto: una professione di fede!

105 nikon nikkor AiS mediotele available light


CONCLUSIONI

Confesso che, alla resa dei conti, ho un debole per l'eclettico Nikkor 105mm f/1.8:

a mio parere possiede delle doti camaleontiche che spaziano da una resa plastica ed incisiva al tempo stesso (che mai necessita in postproduzione di interventi miranti ad aumentare contrasto e saturazione)
Immagine Allegata: spuncioni.jpg
Immagine Allegata: biki.jpg

e che comunque, grazie a quella luminosita' mai replicata da Nikon nemmeno nelle edizioni piu' recenti di ottiche dedicate al ritratto, come il Nikkor AFD 105mm f/2 DC che ho posseduto ed apprezzato,

consente degli esercizi di stile al limite del praticabile, come in queste foto scattate in notturna ad una rappresentazione di marionette acquatiche vietnamite,
Immagine Allegata: beb.jpg
dove il bilanciamento del bianco era piu' un pio desiderio che una realta' praticabile, con decine di spot multicolori roteanti e lampeggianti che mi hanno costretto ad usare la massima sensibilita' di 1600 ISO rischiando comunque il mosso (tempi mai piu' veloci del 1 /100") e lo sfuocato da tutta apertura
Immagine Allegata: boats.jpg
Immagine Allegata: inchino.jpg

nelle quali, in assenza di questo monumento alla Nikon, neanche questi modesti risultati sarebbero potuti esistere:

fate come volete, ma uno di questi due 105mm vi auguro di provarlo di persona...!


Max Aquila per Nikonland 2006



Test: Yes



36 Comments

SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi