Light Style© by Fisana

Vai al contenuto


Benvenuti su Nikonland Questo sito è indipendente, è autofinanziato, non promuove e non raccoglie pubblicità. Non è collegato con Nikon, Nital o le loro sussidiarie

Nikonland non è una rivista periodica e non è quindi sottoposta alla normativa vigente 

 

SlowPrint
- - - - -

Nikkor 60mm f/2,8 AF


Caratteristiche tecniche
Angolo di campo 39° 40
Struttura obiettivo:
N. lamelle diaframma: 7
Apertura minima: f32
Distanza minima: 0.219 m
Ingrandimento max: 1:1
Motore incorporato: NO: é utilizzato il motore del corpo macchina
Diametro filtro: 62 mm
Peso: 455g
Paraluce: HN-22
Dimensioni: 70x74.5 mm circa
Schema ottico: 8 lenti in 7 gruppi
Note: Inizio - Fine produzione Novembre 1989 - ottobre 1993


Ecco quindi di seguito alcune immagini per rendere conto al meglio delle caratteristiche di questo campione: Micro Nikkor di focale analoga Nikon ne ha prodotti molti, tutti di livello molto elevato, non ci addentriamo però nel dedalo delle differenze tra i vari modelli... semplicemente osserviamo quanto questo esemplare é in grado di fare ! Innanzi tutto alcune immagini dell'obiettivo, gentilmente prestatomi da AF57.

Immagine Allegata: _MAX5649.jpg
Immagine Allegata: _MAX5646.jpg
Immagine Allegata: _MAX5647.jpg
Immagine Allegata: _MAX5649.jpg
Immagine Allegata: _MAX5655.jpg

Il blocco della ghiera diaframmi:

Immagine Allegata: _MAX5653.jpg

Il limitatore di messa a fuoco che permette di utilizzare con più agio e velocità l'ottica quando non bisogna scendere a meno di 45cm dal soggetto:

Immagine Allegata: _MAX5654.jpg

Ecco qualche scatto realizzato in casa, flash incorporato della D200: indubbia la comodità di poter avvicinarsi al soggetto a distanze 'micro' e effettuare scatti a particolari o di oggetti molto piccoli:

Immagine Allegata: _MAX5303.jpg

Immagine Allegata: _MAX5304.jpg

Immagine Allegata: _MAX5306.jpg

Ecco un crop 1:1 dell'ultimo scatto:

Immagine Allegata: crop_MAX5306.jpg

Qualche altro scatto con luce ambiente, in esterni:

Immagine Allegata: _MAX5337.jpg

Immagine Allegata: _MAX5361.jpg

Immagine Allegata: _MAX5374.jpg

Un crop 1:1 del precedente scatto:

Immagine Allegata: crop_MAX5374.jpg

Immagine Allegata: _MAX5378.jpg

Ancora crop dello scatto precedente, aria 'mossa' dal calore...
Immagine Allegata: crop_MAX5378.jpg

La distorsione per quest'ottica é inavvertibile:

Immagine Allegata: _MAX5373.jpg

Immagine Allegata: _MAX5368.jpg

Qualche altro scatto nelle applicazioni d'elezione per quest'ottica:

Immagine Allegata: _MAX5421.jpg

Immagine Allegata: _MAX5473.jpg

Immagine Allegata: _MAX5420.jpg

Immagine Allegata: _MAX5670.jpg

Immagine Allegata: _MAX5671.jpg

Immagine Allegata: _MAX5784.jpg

Crop dell'immagine precedente, eseguita con l'ausilio di luce ambiente diretta e flash incorporato della D200:

Immagine Allegata: crop_MAX5784.jpg

Un test diretto che confronta le performance a f/11 per lo stesso rapporto di ingrandimento (poco meno di 1:1) tra il 50mm AFD f/1,8 e il Micro in questione:

Immagine Allegata: _MAX5519.jpg

Crop:

Immagine Allegata: confronto.jpg

Sono indiscutibili le qualità del Micro. Il 50mm inoltre é stato dotato di anello di prolunga da 25mm per raggiungere questo rapporto di ingrandimento.

Con il Micro e il tubo da 25mm ci si spinge oltre il rapporto 1:1 mantenendo un'elevatissima qualità:

Immagine Allegata: _MAX5772_2.jpg

Ecco un crop dello scatto di cui sopra (due connettori dorati più gli spazi a fianco di essi misurano circa 1mm ! Le strutture più minute in questo scatto sono dell'ordine dei micron...):

Immagine Allegata: _MAX5772_2.jpg

Flare registrato a f/32 (non mi é riuscito di registrare flare ai diaframmi inferiori in queste condizioni, anche se l'ottica non regge benissimo il controluce a causa di un certo alone di diffusione):

Immagine Allegata: _MAX5383.jpg

Il flare evidenziato in altra condizione d'utilizzo; é comunque contenuto per essere un Micro e non é facile farlo scaturire:

Immagine Allegata: _MAX5664.jpg

In condizioni di normale uso non ho notato flare particolari:

Immagine Allegata: _MAX5814.jpg

Per ultimo un ritratto a mio figlio che compie un'anno e mezzo oggi:

Immagine Allegata: _MAX5339.jpg

La messa a fuoco non molto reattiva di quest'ottica non ne fa un campione per la ripresa di soggetti in movimento. Anche in macro é comunque sempre meglio focheggiare a mano ed effettuare numerosi scatti (per la ripresa del chip sopra ho eseguito una trentina di scatti e ne ho selezionati 18 tra cui ho scelto il migliore) !


CONCLUSIONI

Si tratta di una delle varie incarnazioni del Micro Nikkor per eccellenza in casa Nikon: quindi uno dei progetti più riusciti di sempre in questo genere di applicazioni.

La resa é decisamente ottimizzata per le brevi distanze, dove i risultati raggiungibili non sono meno che eccellenti.
L'obiettivo si comporta comunque molto bene in tutte le condizioni di utilizzo, raggiungendo risultati splendidi chiudendo di uno o due diaframmi se si fotografa all'infinito (in questo range a f/2,8 é comunque già ad altissimi livelli, paragonabili a quelli delle altre pari focali fisse, come i 'cinquantini' classici). Forse un po' più prono a generare diffusioni di luce in controluce.

L'unica pecca che possiamo additare é la lentezza dell'autofocus, che é anche incerto a brevi distanze nel cogliere il piano esatto di messa a fuoco... ma si tratta di un micro che in ogni caso ? pi? opportuno focheggiare a mano per le riprese 'macro'. L'ultimo modello AFS di quest'ottica mi sembra di poter dire che ha risolto molti di questi problemi, anche se in macro é ancora sempre meglio utilizzarlo in modalità MF.

Un'ottica quindi FORTEMENTE consigliabile, specie se si ama fotografare particolari; estremamente flessibile e poliedrica, direi utilizzabile con soddisfazione anche nel ritratto (avendo cura di ammorbidire in postproduzione, se necessario, la sua tagliente nitidezza !) e nelle foto di ambiente in generale.

ATTENZIONE: una volta utilizzato non se ne può più fare a meno !

Immagine Allegata: _MAX5645.jpg

Miniature Allegate

  • Immagine Allegata: _MAX5772.jpg
Test: Yes



23 Comments

Foto
Adriano Max
giu 10 2009 15:13
Una delle numerose incarnazioni del 55/60mm Nikkor: se avete immagini da mostrare o qualcosa da dire su questo modello AF, fatevi avanti !
;)

Ciao,
Adriano.
Innanzitutto auguri per il bimbo. Conosco bene questa lente, posseduta in passato. Ma ho preferito sostituirla col 105 micro in quanto, almeno per me, pi? indicata del 60mm per le macro degli insetti.
Foto
Adriano Max
giu 10 2009 15:49

Innanzitutto auguri per il bimbo. Conosco bene questa lente, posseduta in passato. Ma ho preferito sostituirla col 105 micro in quanto, almeno per me, pi? indicata del 60mm per le macro degli insetti.


Grazie per gli auguri !!
:coniglietto:

Senz'altro: per la fotografia di piccoli insetti e altre creature consiglio anch'io focali di almeno 100mm, se non lo splendido Sigma 150 macro, i vari 180/200 Macro di Tamron, Sigma e Nikon.
;)

Questo 60mm ? pi? indicato per oggetti o soggetti pi? statici e che non tendono ad allontanarsi se ci si avvicina loro :P !
:rolleyes:
..Adriano, leggere questo test è stato un piacere...non soltanto per la bellezza disarmante di tuo figlio ma per la concretezza delle informazioni sostenute dalle immagini...
complimenti veri !

non so quanto possa servire ma ti allego un paio di still life fatti in ufficio con il 60mm ma anche una macro ad insetti fatta sotto il tetto di casa senza flash..

questi sono fard speciali per una presentazione Marketing
Immagine Allegata: Img0279_gg.jpg

questa è una linea completa
Immagine Allegata: Img0268_3.jpg

vespe (no flash)
Immagine Allegata: 00_AFE_6555_2_vespe.jpg

..Adriano, leggere questo test ? stato un piacere...non soltanto per la bellezza disarmante di tuo figlio ma per la concretezza delle informazioni sostenute dalle immagini...
complimenti veri !


Si si quoto in pieno!!
Foto
Adriano Max
giu 10 2009 16:19
Immagine Allegata: AF57_vespe.jpg

Interessanti ed esplicative per quanto riguarda le finalit? d'uso di quest'ottica le immagini ai 'belletti'... hihi !!
;)

Pazzesca la Vespa, su D3 se non erro: sembra un'alieno da altri mondi...
:)

Grazie per i complimenti, neh !! non esagerate...
:blush: :wub:
Gianluca1982
giu 10 2009 16:36
Un buon test, sintetico ma completo.

Ovviamente da DX ad FX cambiano diversi aspetti, sprattutto inerenti la profondit? di campo, ma nel complesso resta un'ottica sempre all'altezza delle aspettative (nel suo campo)
Foto
Adriano Max
giu 10 2009 16:45

Un buon test, sintetico ma completo.

Ovviamente da DX ad FX cambiano diversi aspetti, sprattutto inerenti la profondit? di campo, ma nel complesso resta un'ottica sempre all'altezza delle aspettative (nel suo campo)


Io non posso fare confronti rigorosi tra DX e FX perch? il mio utilizzo di quest'ultimo ? occasionale e mediato da prestiti, ma chi ha scatti effettuati allo stesso soggetto o in condizioni simili nei due formati, non esiti a proporceli !!
:banana:
andrea.cinalli
giu 10 2009 19:55
Nikon D300 - 60 micro

Immagine inserita

L'ottica in questione ? davvero eccellente, per? con soggetti "pericolosi" ti costringe ad andare troppo vicino e questo a volte pu? tradursi in:
- pericolo per la tua incolumit?
- perdita dello scatto perch? l'insetto ? volato via

Qui addirittura con D80

Immagine inserita

Sempre con D80


Immagine inserita
Foto
Adriano Max
giu 11 2009 08:23
Sempre molto interessanti le vostre proposte ! ne approfitto per far notare come le immagini da me proposte nella recensione non hanno subito particolare postproduzione (un passaggio automatico in LightRoom, ma non sono state sharpenizzate). Postproducendo con pi? attenzione si arriva oltre...
;)

Ovviamente da DX ad FX cambiano diversi aspetti, sprattutto inerenti la profondit? di campo, ma nel complesso resta un'ottica sempre all'altezza delle aspettative (nel suo campo)

Ricordiamoci che in campo squisitamente macro... non ci sono differenze di PdC!

Per il resto, amo quest'ottica alla follia, ed un po' inaspettatamente con il FF la uso molto pi? di prima, proprio per i risultati spettacolari da vicino!

Come tutti i vecchi progetti, i miei preferiti, restituisce una quantit? di sfumature incredibile:
Anche con insetti.... pure se cercano di nascondersi... :P

Immagine Allegata: 0935r33_fussings_.jpg

(_QUI_ altre, molte proprio con il 60 AF)

...E la focale (insieme agli ISO della D700) consente anche ottime cose sempre a mano libera ma senza il flash:

Immagine Allegata: 0920r26_gl_by.jpg


Riuscendo persino a valorizzare lo sfocato (non male, in un macro):

Immagine Allegata: 0920r21_gl_by.jpg

(_QUI_ altre, tutte con il 60 AF)

...E da lontano, dove il bokeh spesso "troppo spigoloso" per i ritratti (ma qualcuno riesce a tirare fuori grandi cose anche nei ritratti), la resa ? da "paesaggista":

Immagine Allegata: 0947r13_bulbjerg.jpg

(_QUI_ , ma di 60 pochine...)
a_
Foto
Adriano Max
giu 11 2009 13:44
Tre scatti a f/4, f/7,1 e f/11 (sono mollette per stendere di legno, decorate):

Immagine Allegata: _MAX5319.jpg

Immagine Allegata: _MAX5320.jpg

Immagine Allegata: _MAX5318.jpg


Per la PDC... altri due a f/5,6 e mettendo a fuoco in due punti leggermente diversi:

Immagine Allegata: _MAX5796.jpg

Immagine Allegata: _MAX5797.jpg


:)
...Adriano ecco una delle foto fatte oggi con questo 60mm

Immagine Allegata: Img0451.jpg
Foto
danighost
giu 11 2009 17:37
Non dev'essere male un confrontro tra il 60mm il 55 micro. Anche alla buona, invece un bel confronto sarebbe tra: 55micro f3.5, 55micro f2.8, 60 micro AF-D, 60 micro AF-S. Chiss? chi la spunta? :rolleyes:
Io ho preso da poco il nuovo AF-S.
Non ho mai avuto occasione di provare il "vecchio" AF-D 60 micro, se non una volta in negozio per qualche scatto, pero' non dubito affatto dell'eccezionalita' di quest'ottica.

Del nuovo apprezzo sicuramente lo sfocato (veramente molto bello, secondo me), e l'AF-S che permette di correggere manualmente la messa a fuoco: funzionalita', questa, molto utile in ambito macro.

Da quando ho preso il 60, lascio a casa il 50 e ed uso il 60 anche come ottica universale. ;)

Non dev'essere male un confrontro tra il 60mm il 55 micro. Anche alla buona, invece un bel confronto sarebbe tra: 55micro f3.5, 55micro f2.8, 60 micro AF-D, 60 micro AF-S. Chiss? chi la spunta? :rolleyes:


Adriano, non volevo rispondere solo per confermare l'apprezzamento per il tuo lavoro, significativo, e per le varie belle foto allegate ai vari commenti, decisamente coinvolgenti :)
Ma mi associo volentieri alla richiesta di Danighost.
Il 55 Ais 2.8 fa egregiamente il suo e mi piacerebbe vedere se e dove il 60 la spunta... o meglio... se il nuovo modello ha apportato qualche miglioria significativa a un progetto ottico ormai datato (visti gli anni) ma di altissimo livello
Foto
Adriano Max
giu 12 2009 09:51

Adriano, non volevo rispondere solo per confermare l'apprezzamento per il tuo lavoro, significativo, e per le varie belle foto allegate ai vari commenti, decisamente coinvolgenti :)
Ma mi associo volentieri alla richiesta di Danighost.
Il 55 Ais 2.8 fa egregiamente il suo e mi piacerebbe vedere se e dove il 60 la spunta... o meglio... se il nuovo modello ha apportato qualche miglioria significativa a un progetto ottico ormai datato (visti gli anni) ma di altissimo livello


Sarebbe bello, ma per ora non possiedo alcun Micro io ! Il test ? stato possibile grazie ad un prestito di AF57 che tre post pi? sopra ha postato un'immagine fatta dopo che gliel'ho restituito ieri mattina !
;)

Io credo che non ci siano grandissime differenze tra il 55mm e i successivi 60 AF e AFD. Qualche differenza in pi? forse col nuovo AFS... la differenza SOSTANZIALE tra i 55 e i 60 ? che i vecchi arrivano al rapporto 1:2, mentre i pi? recenti raggiungono il rapporto di riproduzione 1:1 senza bisogno di anelli distanziatori aggiuntivi (oltre al fatto di essere AF :P). Altre differenze potrebbero consistere nel trattamento antiriflessi e nel contrasto generale... ma credo si tratti di sfumature pi? lievi di quelle che intercorrono, per esempio, tra un 28 Ais e un 28 AFD... insomma, un test difficile quello che chiedete, che inoltre ritengo debba essere fatto su una FX come da D3X per dare risultati apprezzabili sui crop via web: gi? a f/2,8 tutti i micro soddisfano la risoluzione della mia D200 !!
;)

Ma chiss? che non si faccia...
;)

Ciao,
Adriano.
:)
Foto
Adriano Max
giu 12 2009 16:40

...Adriano ecco una delle foto fatte oggi con questo 60mm

Immagine Allegata: Img0451.jpg


Direi che ? stato meglio avere il 60mm, piuttosto che il 50mm: anche con il 50mm si possono fare simili scatti, ma se scappa di prendere un particolare pi? 'stretto' il Micro ? perfetto !
;)
ciao a tutti, siete dei grandi della fotografia!
le vale 120 euro il NIKON AF KENKO PRO 300 DG 2X associato a quest'ottica che gi? possiedo?

(non ho molti soldi a disposizione e per questo faccio la domanda, altrimenti mi orienterei diretto agli obiettivi che da sempre citate sul forum...)


inoltre possiedo il 70/210 f4 e vorrei sapere se riuscirei ad usarlo anche su codesto bighiera o proprio no.
se non sbaglio il moltiplicatore in oggetto ? stato progettato per essere usato con l'80/200 f 2.8???

grazie mille per le preziose informazioni!

ciao a tutti, siete dei grandi della fotografia!
le vale 120 euro il NIKON AF KENKO PRO 300 DG 2X associato a quest'ottica che gi? possiedo?

No, per il 60mm Micro dimentica un duplicatore.

Il Kenko in questione, tra l'altro, non ? ottimizzato per nulla in particolare.
Ha discreti comportamenti con alcune ottiche, e pessimi con altre.
Al di l? di qualsiasi considerazione economica o di compatibilit? meccanica, va provato sempre con la lente che si ha.

Ma in ogni caso al di sotto di un 180mm qualsiasi duplicatore ha performances da sufficienti a pessime.

Il 70-210 f4 che hai, se ? il primo AF, ? considerato un ottimo zoom.
Prova ad usarlo per bene, da quanto si legge in giro potresti rivalutarlo moltissimo.
Economicamente non vale nulla, ma se ne riesci a sfruttarele potenzialit? dovrebbe fare il suo mestiere molto meglio di alcuni obbiettivi molto pi? recenti!
a_
grazie andre, bene abbandono l'idea, grazie del consiglio. per quanto riguarda il 70/210 f4 bighiera ? quello af si. c? una recensione anche sul sito. mi trovo benissimo con questo zoom, pagato 110 euro e secondo me ne vale almeno il quadruplo visti i prezzi delle ottiche moderne. mi ha dato e mi d? delle belle soddisfazioni...
Foto
Adriano Max
dic 05 2012 10:25
Foto
Adriano Max
dic 05 2012 17:16
Con questo 60mm ho fotografato questo 'quasi' 60: il 58mm f/1,2 di Pete ...

Immagine Allegata: _MAX4493.jpg

;)
SlowPrint

0 user(s) are online (in the past 15 minutes)

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi