Light Style© by Fisana

Vai al contenuto






Foto
- - - - -

[personale] Giro pomeridiano in mountain bike

Inviato da Aldo Del Favero , 02 giugno 2016 · 744 visualizzazioni

[personale] Giro pomeridiano in mountain bike

Da un paio di anni a questa parte, visto un ritrovato vigore fisico, ho rispolverato la mia mountain bike che negli ultimi anni avevo usato solo per dei giri in ciclabile con la famiglia e appena vedevo una salitina ci rinunciavo... ora scoperti e risolti i problemi che mi impedivano delle prestazioni decenti, mi sono dato a delle uscite un pò serie, certo non ho più 25 anni, ma non posso lamentarmi.
 
Uno degli acquisti di questa primavera è stato un ciclocomputer della Garmin l'Edge 520, con Gps, fascia cardio e quant'altro che mi permette di caricare e monitorare i miei dati prestazionali sul sito Strava, oltre a confrontarli con i dati di altri atleti che hanno frequentato quel dato percorso.
 
I miei allenamenti consistono in 3 uscite settiamanali (tempo permettendo) di cui una di circa 7km con dislivello di 650m e ritorno, una di 34km sulla cilabile con dislivello 250m e una di 10km con dislivello di 1050m e ritorno, ieri sera tra un acquazzone e l'altro sono riuscito a fare quest'ultimo cioè a salire alla chiesa di S. Dionisio (qualche foto per vedere dove si trova:
 
Sul colle in alto a dx
Immagine Allegata
 
Qui in alto a sx
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Il percorso si snoda su una vecchia strada militare parzialmente asfaltata (6km) con pendenza costante di circa il 10%, sopo 7 km si giunge al rifugio Costa Piana, raggiungibile anche in auto e meta finale del mio primo allenamento:
 
Immagine Allegata
 
Poi si continua per una strada molto più stretta e sassosa, in certi casi abbastanza difficile anche con la mountainbike con pendenza sul 13%-14%  e dopo circa 3km si giunge in cima al colle dove sorge la chiesetta.
Ieri sera tempo pessimo con acquazzoni di qua e di là, ma ho trovato una finestra in cui sono riuscito a salire senza bagnarmi troppo e con una prestazione niente male, nonostante il freddo il fango e le scivolate...
 
Qui il mio quadro prestazionale
Immagine Allegata
 
Io ci ho messo 1 ora e 20 mentre i più veloci ci mettono neanche un'ora! Penso di potermi migliorare un pochino, ma a quei livelli neanche con con la bici elettrica non ci arrivo :(
 
Poi scendendo mi sono accorto che il paesaggio meritava anche qualche foto e così ho estratto la Sony Rx100 e ogni tanto mi sono fermato a fare qualche foto in mezzo a quella fredda nebbiolina a 7° centigradi... dopo mezzora ero di nuovo giù a valle, semicongelato e appena in tempo per vedere la meta della mia escursione sotto un tremendo acquazzone... schivato per un pelo... :)
 
 
La chiesetta
Immagine Allegata
 
Il sentiero
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
 
 
Alla prossima...
 
 
 
 






Foto
danighost
giu 02 2016 19:23

Che invidia ... anch io devo rispolverare la MTB :( ...

Foto
Aldo Del Favero
giu 02 2016 21:19

Se inizi non smetti più... faticoso, ma rilassante e corroborante e con questi gingilli elettronici che ti permettono di fare sfide virtuali con altri bikers anche più divertente e motivante... al contrario della fotografia che alle volte mi è stressante...

Foto
danighost
giu 03 2016 06:03

non hai idea di quante volte ho iniziato e poi smesso ... sò bene :) ... 4 anni fà mi facevo 3 allenamenti a settimana :) 

Commenti recenti

Tags

    Categorie

    Ultimi Visitatori

    • Foto
      Ossiani
      14 nov 2017 - 14:31
    • Foto
      Davide D.
      27 lug 2017 - 11:45
    • Foto
      Alberto73
      26 giu 2017 - 22:08
    • Foto
      gianni
      10 giu 2017 - 05:01
    • Foto
      effe
      13 mag 2017 - 13:32