Light Style© by Fisana

Vai al contenuto






Foto
- - - - -

[natura] Blue Shark

Inviato da vento , 27 agosto 2014 · 2419 visualizzazioni

Squalo

Quest'estate, per la prima volta mi sono immerso con questa specie di squalo, e per la prima volta mi sono immerso in Atlantico.
L'immersione con gli squali è molto particolare, la cosa più emozionante per me è sempre l'attesa, la notte prima soprattutto, mi chiedo se arriveranno, quanti saranno …...
Stranamente in acqua non ho paura, nemmeno con squali più grandi (ma dipende da quanti sono .. e tranne un paio di specie!).
 
Il viaggio in gommone verso l'oceano aperto dura circa un'ora e mezza, il punto prescelto è una montagna sottomarina che sale da 2000 metri fino a 200 di profondità, lo skipper ferma il motore e inizia a gettare del sangue di pesce per attirarli (quest'operazione viene detta chumming, per chi soffre il mal di mare a questo punto inizia un incubo tra le onde e la puzza).
 
Ne arriva uno di poco meno di 2,5 metri a questo punto si "salta in acqua", e si rimane tra 3 e 10 metri, e inizia lo show!
 
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
E' elegante, sinuoso,  si muove lentamente senza sforzo apparente, ma un colpo di pinna ed è a metri di distanza.
 
A volte apre la bocca, penso per il sangue non per spaventare.

 

E viene vicino, curioso
 
Immagine Allegata
 
Per qualcuno un po' troppo vicino!
 
Immagine Allegata
 
Poi se ne va, ma nel blu un'ombra più grande appare per pochi secondi, è un mako! Uno squalo di circa 3,5 e mezzo e molto più grosso, ma è troppo veloce e troppo lontano per riuscire a fotografarlo, pazienza sarà un'altra storia un'altra volta.
 
Nota sulle foto: Nikon D70 con Nikkor 18-70 in custodia Subal. La visibilità non era il massimo a causa della sospensione,che dite ci accontentiamo?
 
Paolo
 
 
 
 
 
 
La verdesca o squalo azzurro (Prionace glauca (Linnaeus1758)) è uno squalo appartenente alla famiglia Carcharhinidae che abita acque profonde temperate e tropicali in tutto il mondo. Predilige temperature più fredde, e può migrare attraverso lunghe distanze, ad esempio dal New England al Sudamerica. Anche se generalmente sono animali letargici, possono muoversi all'occorrenza assai velocemente. Sono pesci vivipari e sono noti per mettere al mondo anche più di 100 avannotti per volta. Si nutrono principalmente di pesci e calamari, anche se possono catturare prede più grandi. Spesso si muovono in banchi divisi per dimensione e sesso. La vita massima è ignota, ma si stima che possano arrivare ad età intorno ai 20 anni. "Fonte Wikipedia".

Miniature Allegate

  • Immagine Allegata





Foto
takeaphoto
ago 28 2014 08:54

Molto belle ed emozionanti.

Anni fa, quando facevo immersioni e non fotografavo, ho avuto anch'io un paio di incontri ravvicinati ma non così ravvicinati come i tuoi e soprattutto non voluti.

Se non ricordo male una prima volta nel Mar Rosso e la seconda nel Mare dei Caraibi.

Complimenti anche per l'audacia eh!

Grazie!

Pensa che in Mar Rosso non li ho mai visti.

Incontri ravvicinati sono frequenti con gli squali di barriera, di quelli ne ho visti un bel po', ma l'emozione è diversa, tranne in un caso, immersione notturna, a Maaya Thila ne trovi un bel po'!!

Foto
Valerio Brùstia
ago 28 2014 17:31

Uè, dobbiamo fare un discorso io e te, sei di strada per Genova, per forza di cose passo da casa tua.

 

Comunque la D70 si difende, manca un colpetto di flash e un wide degno.

Cacchio, se fossi venuto con te alle Azzorre ... non avrei potuto fare l'immersione perchè non avevo ancora i requirements. Adesso li ho, mi mancano solo le immersioni sul libretto (almeno 50, ma quelli si possono attaccare ...)

 

Grazie Paolo e ci sentiamo presto

 

(gasp che invidia)

 

Bravo!

Foto
Silvio Renesto
ago 28 2014 20:26

Bravo anche da me, bel racconto e belle foto.

Grazie!

Foto
Bruno Mora
set 05 2014 08:13

Emozionante questo tuo articolo, soprattutto per me, che non potrò mai immergermi.

Grazie di averlo condiviso.

Grazie Bruno.

Che spettacolo...

Io guardo distante con invidia, il mondo marino e gli squali sono davvero affascinanti... Non fosse che se c'è una cosa che mi spaventa davvero della vita è proprio immergermi o nuotare in mare aperto o comunque a largo...

Ciao, è una paura comprensibile, ma superabile .. Per fortuna. Il momento per me più delicato, è stato quand'ero in barca e ho visto la pinna dello squalo fendere la superficie del mare, inevitabilmente il condizionamento, anche di certi film, mi ha fatto provare un certo brivido .. Del tipo 'ma sei sicuro di voler saltare in acqua? Proprio sicuro?' La reazione? Ultimo controllo della tenuta dell'oblò, alzata di spalle e via! Una bella capovolta in acqua dal gommone. A volte meglio non pensare troppo. Ti ringrazio molto. Paolo

Che bella esperienza! grazie per la condivisione

Grazie a te.

Belle pure queste e ancora bravo..

Tags

Ultimi Visitatori

  • Foto
    robertoelle
    19 ago 2017 - 08:14
  • Foto
    Davide D.
    18 ago 2017 - 09:58
  • Foto
    Paolo Mudu
    17 ago 2017 - 17:11
  • Foto
    Alberto Coppola
    17 ago 2017 - 13:59
  • Foto
    gianni
    31 lug 2017 - 15:12