Light Style© by Fisana

Vai al contenuto






Foto
- - - - -

[reportage] I gatti del Castello

Inviato da Silvio Renesto , 27 dicembre 2016 · 1630 visualizzazioni

animali nikon 300mm 28-70mm
[reportage] I gatti del Castello

Oggi ho pensato di sfruttare il pomeriggio direi proprio  primaverile, per un giro a Milano, con l'intento di raccogliere materiale da cui selezionare immagini per il contest "Gente". Sono andato da Cordusio fino al Castello, ma di gente che mi colpisse in qualche modo ce n'era ben poca (o forse non l'ho vista io). In ogni caso al Castello mi è venuta l'idea  di andare a trovare la comunità di gatti randagi che vive tra le mura e il fossato. 
E' una una delle tante comunità feline censite dal Comune (credo almeno)  e curate da volontarie (le cosiddette gattare)  che si occupano dei piccoli quattrozampe che vengono nutriti ed  anche sterilizzati e vaccinati.
 
Spesso  si prende in giro chi fotografa i gatti,  ma se  Mitsuaki Iwago  fotografo naturalista non da poco ha deciso di dedicarsi soprattutto alla fotografia di gatti, randagi e  no,  perchè non provarci (non che voglia paragonarmi a lui, è solo per spiegare che anche fotografare gatti -liberi - può essere interessante)?.
 
Ecco quindi un piccolo tributo ai Gatti del Castello Sforzesco. Alterno scatti contestualizzati ad inquadrature più strette.
 
 

Immagine Allegata

 

 

Immagine Allegata

 

 

Immagine Allegata

 

Un'ombra inquietante ?

 

 

Immagine Allegata

 

Ma no!

 

Immagine Allegata

 

Di vedetta

 

Immagine Allegata

 

Desideri qualcosa?

 

 

Immagine Allegata

 

Un gatto sta sempre comodo.

 

Immagine Allegata

 

Lui dorme, ma io ti tengo d'occhio

 

 

Immagine Allegata

 

I gatti attirano le coccole dei visitatori, ma non sono molto disponibili, questo è un'eccezione.

 

 

Immagine Allegata

 

Molti visitatori, specialmente stranieri, soprattutto donne o coppiette,  li fotografano con qualsiasi cosa.

 

 

Immagine Allegata

 

Chi va là? Fatti riconoscere!

 

 

Immagine Allegata

 

Lo riprendo anche da più vicino, perchè è proprio elegante nella sua compostezza.

 

 

 

Immagine Allegata

 

 

Io ho passato un'ora divertente fotografando  animali  in un modo un po' diverso.
:)
 
 
 
Nota tecnica:Avevo con me il 300 PF e uno zoom trans-standard;  uno zoom tele mi sarebbe stato più utile del 300 fisso per poter cambiare inquadratura senza dover correre avanti e indietro fra la curiosità generale (devo anche imparare a non badare troppo a chi mi sta intorno).
 
 






beh... Silvio, al castello per i mici ci sono stato più volte. ma è sempre una cosa speciale... con loro...

 

grazie

Foto
happygiraffe
dic 28 2016 22:25

Non mi ero mai accorto della comunità felina del castello!

i gatti sono animali molto eleganti e fotogenici, hai fatto bene a fotografarli in mancanza d'altro.

Mi piace questa serie dei gatti, la trovo simpatica e ben fatta. Forse avrei tagliato delle immagini, ad esempio tra le ultime due ne avrei scelta una sola. Poi mi piace il ritmo tra inquadrature più larghe e quelle più strette, anzi lo avrei accentuato ancor di più, soprattutto dal lato grandangolo, per contestualizzare maggiormente i gatti e il castello.

La foto migliore, divertentissima, è la numero 9, tanto che la successiva, la 4, secondo me è di troppo.

ciao! 

Foto
Silvio Renesto
dic 29 2016 13:47

Grazie, 

Cris: ne avrei messe di più di grandangolari ma c'era una forte differenza fra la luce calda del sole basso e le ombre fredde delle mura, per cui riguradandole le ho scartate, però sono d'accordo con te, qualcuno più grandangolare ci stava senz'altro.

Sulle ultime due ero indeciso nella scelta, così le ho messe tutte e  due per sentire le vostre opinioni.

Ne aggiungo comunque una grandangolare.

Foto
Max Aquila
dic 31 2016 09:10

Belli tutti i gatti, anche quelli brutti...

 

Pero' Silvio, tengo a ricordare a te, come a tutti gli altri, che il tema del contest in atto e':

"PERSONE"

 

e non "Gente" come hai esordito in questo blog felino.

E la differenza apparentemente esigua in realta' fotograficamente non lo e' affatto...

 

E' come quella che passa tra sentire (gente) ed ... ascoltare (persone)

 

Buone foto !

Un articolo che si legge molto volentieri, sia per l'idea che lo guida che per le didascalie/commenti alle foto.

 

Chissà, forse con un po' di tempo (e pazienza) avresti potuto "completare" la serie con qualche scatto ai gatti intenti a giocare, ciò che secondo me ben rappresenta questi simpatici animali e la loro indole.

Foto
Silvio Renesto
dic 31 2016 14:15

Tempo e pazienza....ingredienti fondamentali per tutto, diciamo che è stata una cosa estemporanea.

Mi piacerebbe però  impegnarmi un po' di più,  scegliendo meglio gli orari per avere una luce migliore ed un'interazione più intima.

 

Max, hai ragione,  a parziale mia discolpa,  posso solo dire che per me gente  è un termine affettuoso,  benchè erratamente (in questo caso), collettivo.

Comunque, bene o male  secondo le mie scarse capacità, ho cercato di fotografare chi mi "diceva qualcosa", quindi  delle persone come intendi tu.

:)

Foto
Gianni_54
dic 31 2016 18:28

Bell'articolo, anche divertente e belle foto. I gatti sono ottimi modelli.

Molto bella l'ultima foto inserita! Deliziosamente ambientata, con un bellissima luce e con uno sfuocato perfetto!

Foto
danighost
gen 15 2017 16:23

Belle foto Silvio ...

Devo ammettere che i gatti sono un soggetto irresistibile, morbidi ed eleganti, dormiglioni ma anche agili... forse manca uno scatto ... felino, ovvero almeno un micio in azione, in movimento; comunque sia bella l'idea e l'articolo. Complimenti.

Categorie

Ultimi Visitatori

  • Foto
    Roberto Geroldi
    15 ott 2018 - 12:48
  • Foto
    Ossiani
    14 nov 2017 - 14:38
  • Foto
    Lieve
    03 ott 2017 - 09:16
  • Foto
    danighost
    23 ago 2017 - 10:48
  • Foto
    Leonardo Visentìn
    23 ago 2017 - 09:23