Light Style© by Fisana

Vai al contenuto






Foto
- - - - -

[macro] Un giro per libellule

Inviato da Silvio Renesto , 06 agosto 2013 · 1773 visualizzazioni

libellula macro
[macro] Un giro per libellule

Stamattina il caldo era più forte della pigrizia, così eccomi in piedi poco dopo le 6.00. Che fare?
Meditavo da tempo di tornare all'Alberone a fotografare libellule, posto non troppo lontano da casa mia e ricco di specie.
Così, dopo poco più di mezz'ora sono sul posto. Il sole non ha ancora superato la collina, si gode di una temperatura accettabile.
Comincio il mio giro fra i canti delle invisibili cannaiole.
Trascuro le numerose damigelle, perchè le ho già fotografate molte volte e poi  come soggetti fotografici preferisco gli anisotteri, le vere libellule.
Per fortuna non ci sono zanzare, però la giornata comincia molto bene.
Le libellule ci sono, ma sono nervose e hanno cattivo gusto in fatto di posatoi.
 
Immagine Allegata
 
Orthetrum cancellatum, maschio.
Mai fotografato prima all'Alberone (la femmina invece sì, per cui prima o poi doveva capitare anche il maschio). Ma perchè si è messo su quella canna scortecciata? Non va bene.
 
 
Immagine Allegata
 
Libellula fulva maschio.
Quasi ci siamo, ma di libellule fulve ne ho fotografate a decine, in tutte le salse, e questa ha una posa così così e pure un pezzo di ragnatela attaccato all'ala.
 
Sono insoddisfatto.
 
Mi viene in mente che dove il sentiero si stacca dal fiume c'è un angolo (una "stazione", direbbero gli entomologi) dove ci sono sempre le Somatochlora, splendide libellule dal colore verde metallizzato (gli inglesi le chiamano "Emerald", smeraldi).
Almeno due specie all'Alberone ...
 
Immagine Allegata
 
Eccola! Somatochlora metallica, per la precisione.
 
Mmm... così è lontana e lo sfondo non è il massimo. Però so che le Somatochlora sono volatrici frenetiche e pattugliano in continuazione il territorio, offrendosi per foto in volo. Quest'angolo è molto adatto per questo tipo di riprese, è una pozza stretta circondata da canne, per cui le libellule per lo più girano in tondo in pochi metri quadrati.
Proviamo. Dopo una decina di foto mosse o inquadrature dal lato B, finalmente...l'ho presa!
 
Immagine Allegata
 
nonostante abbia usato il 300 f4 con la  D7100 , è un po' piccola e, soprattutto, lo sfondo non mi piace per nulla.
Proviamo con un converter. Monto l'1.4 Kenk Pro DGX.
Se prima prenderla in volo non era semplice, adesso è proprio difficile, ma per fortuna questa specie è solita fare l'"hovering", ossia fermarsi ogni tanto in aria come un elicottero.
Prefocheggio su quella che mi sembra una distanza probabile, inquadro la macchia luccicante che è la libellula: l'af aggancia e corregge,  un
paio di raffiche (da tre, sono con la D7100 ;) ) e...
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
Immagine Allegata
 
La sequenza del battito d'ala (in momenti diversi ;) )
Lo sfondo è buono e lei era anche più vicina di prima.
 
Adesso sono contento. E, visto il caldo che si è fatto, posso anche tornare a casa.
                                                                       Silvio
 
Nota tecnica: Tutte le foto sono stare scattate con Nikon D7100 e 300 f4AFS, nelle ultime tre ho montato il converter 1.4x Kenko Pro DGX.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 






Si vede che è pane per i tuoi denti, molto belle ad effetto, complimenti: ormai ci hai abituato bene.... Che tempi usi per quelle ali?....

Foto
Raffaele Pantaleoni
ago 06 2013 17:19

L'altra mattina ero anche io per libellule, anche io ho tentato di fotografarle in hovering, ne ho prese solo un paio di "spalle"... Come dicevo in un altro thread, o prendo il niente oppure sono sfocate. E qui si vede il manico! Complimenti!!!

Foto
Silvio Renesto
ago 06 2013 17:25

Grazie a entrambi,

 

Nikolas, ho usato da 1/1250s a 1/1600s.

 

Raffaele, se per terza intendi la terza fra tutte (Somatochlora su posatoio), hai ragione, è bruttina, è lì solo per far vedere come l'ho "avvistata", ma sotto l'ho criticata io stesso.

Le foto che propongo come riuscite sono solo le ultime tre :) . La mia idea quando ho pensato a questo era di fare una specie di raccontino che spiegasse che bisogna "cercare" la foto,  insistere  finchè non si ottiene qualcosa di soddisfacente.

Naturalmente il raccontino è diretto non tanto ai fotonaturalisti, ma a chi non è pratico del genere.

:)

Foto
Bruno Mora
ago 06 2013 21:14

Stringendo l'angolo di campo hai ottenuto uno sfondo perfetto o quasi.

Una storia molto istruttiva...

Foto
Raffaele Pantaleoni
ago 07 2013 20:12
Raffaele, se per terza intendi la terza fra tutte (Somatochlora su posatoio), hai ragione, è bruttina, è lì solo per far vedere come l'ho "avvistata", ma sotto l'ho criticata io stesso.
 

Sono innocente! E' stato Agostino a criticarla!! Ahahahahahahah

Foto
Silvio Renesto
ago 08 2013 16:18

Sono innocente! E' stato Agostino a criticarla!! Ahahahahahahah

Vero :)

sorry!!!..

Claudio Trezzani
ago 15 2013 14:24
complimenti!
Marco Marchelli
ago 20 2013 00:16

Affascinanti soggetti di cui so pochissimo purtroppo, ottimi scatti, eccellenti quelli in volo.

 

ciao

marco

Categorie

Ultimi Visitatori

  • Foto
    Roberto Geroldi
    15 ott 2018 - 12:48
  • Foto
    Ossiani
    14 nov 2017 - 14:38
  • Foto
    Lieve
    03 ott 2017 - 09:16
  • Foto
    danighost
    23 ago 2017 - 10:48
  • Foto
    Leonardo Visentìn
    23 ago 2017 - 09:23